Associazione Calcio Legnano 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1966-1967
AllenatoreItalia Luciano Lupi
PresidenteItalia Augusto Terreni
Serie C7º posto nel girone A
Maggiori presenzeCampionato: Talarini (34)
Miglior marcatoreCampionato: Brenna (19)
StadioComunale

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Paolo Pulici giocò nel Legnano, dopo avervi passato le giovanili, nella stagione 1966-1967

Ancora una volta la campagna acquisti è incentrata sugli attaccanti, dato lo scarso rendimento di questo reparto nella stagione precedente. Arrivano al Legnano gli attaccanti Mario Tomy e Angelo Cappellazzo, che si aggiungono ai centrocampisti Giuseppe Marchioro e Franco Tacelli. Lasciano i Lilla il difensore Abramo Rossetti, i centrocampisti Luigi Farina, Domenico Parola e Pietro Peiti e gli attaccanti Giuseppe Pirola e Gianni Marchiol. Tra i primavera debutta Paolo Pulici, che in seguito diverrà uno dei più forti attaccanti italiani di sempre.

Nella stagione 1966-67 il Legnano disputa il girone A della Serie C, piazzandosi al 7º posto con 34 punti, staccato dalla coppia che vince il campionato con 50 punti, Monza e Como. I Lilla pagano soprattutto il rendimento in trasferta, che è deludente.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Augusto Terreni

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giancarlo Amadeo
Italia D Luciano Bosco
Italia A Giovanni Brenna
Italia A Angelo Cappellazzo
Italia P Pier Giorgio Castellazzi
Italia D Adelmo Ferrari
Italia C Natale Lamera
Italia C Francesco Malvestiti
Italia C Giuseppe Marchioro
Italia C Norberto Mascheroni
N. Ruolo Giocatore
Italia D Roberto Melgrati
Italia P Egidio Meraviglia
Italia A Paolo Pulici
Italia P Claudio Rossini
Italia C Franco Tacelli
Italia D Riccardo Talarini
Italia A Mario Tomy
Italia C Marcello Turri
Italia D Andrea Valdinoci
Italia A Giuseppe Votta

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1966-1967.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Chiavari
25 settembre 1966
1ª giornata
Entella0 – 0Legnano
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Legnano
2 ottobre 1966
2ª giornata
Legnano1 – 1TreviglieseStadio Comunale
Arbitro:  Canova (Milano)

Como
9 ottobre 1966
3ª giornata
Como1 – 0Legnano
Arbitro:  Rostagno (Torino)

Legnano
16 ottobre 1966
4ª giornata
Legnano2 – 1Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Boscolo (Venezia)

Udine
23 ottobre 1966
5ª giornata
Udinese2 – 1Legnano
Arbitro:  Fuschi (Ancona)

Legnano
30 ottobre 1966
6ª giornata
Legnano4 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Ferrari (Rovereto)

Treviso
6 novembre 1966
7ª giornata
Treviso1 – 1Legnano
Arbitro:  Levrero (Genova)

Legnano
13 novembre 1966
8ª giornata
Legnano2 – 0VerbaniaStadio Comunale
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Rapallo
20 novembre 1966
9ª giornata
Rapallo4 – 1Legnano
Arbitro:  Campelli (Firenze)

Legnano
27 novembre 1966
10ª giornata
Legnano1 – 0Marzotto ValdagnoStadio Comunale
Arbitro:  Bosso (Asti)

Monza
4 dicembre 1966
11ª giornata
Monza2 – 1Legnano
Arbitro:  Beccaria (Lecco)

Legnano
11 dicembre 1966
12ª giornata
Legnano1 – 0SolbiateseStadio Comunale
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Legnano
18 dicembre 1966
13ª giornata
Legnano6 – 1TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  D'Amico (Loreto)

Piacenza
1º gennaio 1967
14ª giornata
Piacenza3 – 1Legnano
Arbitro:  Lo Giudice (Torino)

Legnano
8 gennaio 1967
15ª giornata
Legnano0 – 0MestrinaStadio Comunale
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Biella
15 gennaio 1967
16ª giornata
Biellese2 – 4Legnano
Arbitro:  Pignatti (Lucca)

Legnano
22 gennaio 1967
17ª giornata
Legnano1 – 1MonfalconeStadio Comunale
Arbitro:  Sammicheli (Firenze)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
29 gennaio 1967
18ª giornata
Legnano4 – 0EntellaStadio Comunale
Arbitro:  Marchetti (Vicenza)

Treviglio
5 febbraio 1967
19ª giornata
Trevigliese5 – 1Legnano
Arbitro:  Dal Prato (Verona)

Legnano
12 febbraio 1967
20ª giornata
Legnano1 – 2ComoStadio Comunale
Arbitro:  Fioretti (Roma)

Busto Arsizio
8 marzo[1] 1967
21ª giornata
Pro Patria2 – 1Legnano
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Legnano
26 febbraio 1967
22ª giornata
Legnano2 – 2UdineseStadio Comunale
Arbitro:  D'Amico (Loreto)

Cremona
5 marzo 1967
23ª giornata
Cremonese0 – 1Legnano
Arbitro:  Calì (Roma)

Legnano
12 marzo 1967
24ª giornata
Legnano4 – 1TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Pfiffner (Torino)

Verbania
19 marzo 1967
25ª giornata
Verbania2 – 0Legnano
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Legnano
26 marzo 1967
26ª giornata
Legnano2 – 0RapalloStadio Comunale
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Valdagno
2 aprile 1967
27ª giornata
Marzotto Valdagno1 – 1Legnano
Arbitro:  Cappellutti (Bari)

Legnano
9 aprile 1967
28ª giornata
Legnano0 – 1MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Solbiate Arno
16 aprile 1967
29ª giornata
Solbiatese4 – 1Legnano
Arbitro:  Pontini (Pistoia)

Trieste
23 aprile 1967
30ª giornata
Triestina1 – 0Legnano
Arbitro:  Magnani (Firenze)

Legnano
7 maggio 1967
31ª giornata
Legnano1 – 3PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Chiapponi (Livorno)

Mestre
14 maggio 1967
32ª giornata
Mestrina0 – 0Legnano
Arbitro:  Trilli (Matera)

Legnano
21 maggio 1967
33ª giornata
Legnano3 – 0BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Lupi (Genova)

Monfalcone
28 maggio 1967
34ª giornata
Monfalcone1 – 3Legnano
Arbitro:  Accomazzo (Vercelli)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 34 34 13 8 13 52 44 +8

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C
Presenze Reti
Amadeo, G. G. Amadeo 180
Bosco, L. L. Bosco 110
Brenna, G. G. Brenna 3219
Cappellazzo, A. A. Cappellazzo 293
Castellazzi, P. P. Castellazzi 280
Ferrari, A. A. Ferrari 210
Lamera, S. S. Lamera 300
Malvestiti, F. F. Malvestiti 70
Marchioro, G. G. Marchioro 315
Mascheroni, N. N. Mascheroni 244
Melgrati, R. R. Melgrati 140
Meraviglia, E. E. Meraviglia 40
Pulici, R. R. Pulici 10
Rossini, C. C. Rossini 20
Tacelli, F. F. Tacelli 323
Talarini, R. R. Talarini 340
Tomy, M. M. Tomy 3114
Turri, M. M. Turri 40
Valdinoci, A. A. Valdinoci 150
Votta, G. G. Votta 31

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Originariamente prevista per il 19 febbraio, venne posticipata per neve.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]