Associazione Calcio Hellas Verona 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Hellas Verona Football Club.

Associazione Calcio Hellas Verona
Stagione 1966-1967
AllenatoreItalia Omero Tognon (1ª-10ª)
Italia Ugo Pozzan (11ª-18ª)
Svezia Nils Liedholm (19ª-38ª)
PresidenteItalia Carlo Bonazzi
Serie B13º posto
Coppa ItaliaTurno di qualificazione
Maggiori presenzeCampionato: Golin (38)
Totale: Golin (40)
Miglior marcatoreCampionato: Sega (6)
Totale: Sega (6)
StadioMarcantonio Bentegodi
Abbonati1 474[1]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Sergio Bertola
Italia P Renato Piccoli
Italia D Roberto Bacchini
Italia D Umberto Depetrini
Italia D Luigi Maldera
Italia D Sergio Petrelli
Italia D Roberto Ranghino
Italia D Giancarlo Savoia
Italia D Francesco Scaratti
Italia C Italo Bonatti
N. Ruolo Giocatore
Italia C Pilade Canuti [2]
Italia C Umberto Colombo
Italia C Lucio Dell'Angelo [3]
Italia C Luigi Marcolongo
Italia C Giulio Sega
Italia C Gianni Tanello
Brasile A Dino da Costa
Italia A Lino Golin
Italia A Sandro Joan
Italia A Paolo Nuti

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (fino al 5 luglio 1966)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sergio Bertola Cagliari definitivo
D Umberto Depetrini Torino prestito
D Luigi Maldera Milan prestito
D Sergio Petrelli Juventus comproprietà
C Umberto Colombo Atalanta definitivo
A Dino da Costa Juventus definitivo (15 milioni £)
A Paolo Nuti Fiorentina comproprietà (50 milioni £)
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Paolo Cimpiel Catanzaro definitivo
D Romano Di Bari - fine carriera
D Eraldo Mancin Venezia definitivo
C Antonio Ghedini - fine carriera
C Pierluigi Zeno - fine carriera
A Adriano Maschietto Pescara definitivo
A Vittorio Tomiet Casertana definitivo

Sessione autunnale (dal 31 ottobre al 10 novembre 1966)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Pilade Canuti Atalanta definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Pietro Cappellino 600px Giallo e Blu.svg Castor Torino definitivo
C Lucio Dell'Angelo Atalanta definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
11 settembre 1966, ore 16:30 CEST
1ª giornata
Verona0 – 2SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Torelli (Milano)

Arezzo
18 settembre 1966, ore 16:30 CEST
2ª giornata
Arezzo2 – 0VeronaStadio Comunale (6 000 spett.)
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Verona
25 settembre 1966, ore 15:00 CET
3ª giornata
Verona0 – 0PalermoStadio Marcantonio Bentegodi (4 360 spett.)
Arbitro:  Canova (Bologna)

Verona
2 ottobre 1966, ore 15:00 CET
4ª giornata
Verona1 – 1AlessandriaStadio Marcantonio Bentegodi (5 989 spett.)
Arbitro:  Gussoni (Varese)

Catanzaro
9 ottobre 1966, ore 15:00 CET
5ª giornata
Catanzaro3 – 1VeronaStadio Comunale (8 000 spett.)
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Catania
16 ottobre 1966, ore 15:00 CET
6ª giornata
Catania2 – 0VeronaStadio Cibali (11 000 spett.)
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Verona
23 ottobre 1966, ore 14:30 CET
7ª giornata
Verona0 – 0VareseStadio Marcantonio Bentegodi (6 000 spett.)
Arbitro:  Acernese (Roma)

Reggio Emilia
30 ottobre 1966, ore 14:30 CET
8ª giornata
Reggiana0 – 0VeronaStadio Mirabello (7 000 spett.)
Arbitro:  Monti (Ancona)

Verona
6 novembre 1966, ore 14:30 CET
9ª giornata
Verona1 – 0PotenzaStadio Marcantonio Bentegodi (5 000 spett.)
Arbitro:  Giola (Pisa)

Genova
13 novembre 1966, ore 14:30 CET
10ª giornata
Genoa1 – 1VeronaStadio Luigi Ferraris (12 000 spett.)
Arbitro:  Gussoni (Varese)

Verona
20 novembre 1966, ore 14:30 CET
11ª giornata
Verona0 – 0SalernitanaStadio Marcantonio Bentegodi (5 000 spett.)
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Verona
4 dicembre [4] 1966, ore 14:30 CET
12ª giornata - Recupero
Verona2 – 1RegginaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Gonella (Torino)

Novara
11 dicembre 1966, ore 14:30 CET
13ª giornata
Novara2 – 0VeronaStadio Silvio Piola (4 500 spett.)
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Verona
18 dicembre 1966, ore 14:30 CET
14ª giornata
Verona0 – 0PadovaStadio Marcantonio Bentegodi (6 800 spett.)
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Modena
24 dicembre 1966, ore 14:30 CET
15ª giornata
Modena3 – 1VeronaStadio Alberto Braglia (10 000 spett.)
Arbitro:  Schinetti (Brescia)

Verona
31 dicembre 1966, ore 14:30 CET
16ª giornata
Verona5 – 1SavonaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Messina
8 gennaio 1967, ore 14:30 CET
17ª giornata
Messina1 – 0VeronaStadio Giovanni Celeste (7 000 spett.)
Arbitro:  Carminati (Milano)

Verona
15 gennaio 1967, ore 14:30 CET
18ª giornata
Verona1 – 0PisaStadio Marcantonio Bentegodi (6 000 spett.)
Arbitro:  Camozzi (Ascoli Piceno)

Livorno
22 gennaio 1967, ore 14:30 CET
19ª giornata
Livorno0 – 0VeronaStadio Comunale (8 000 spett.)
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
5 febbraio 1967, ore 15:00 CET
20ª giornata
Sampdoria2 – 1VeronaStadio Luigi Ferraris (12 000 spett.)
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Verona
12 febbraio 1967, ore 15:00 CET
21ª giornata
Verona1 – 1ArezzoStadio Marcantonio Bentegodi (7 000 spett.)
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Palermo
19 febbraio 1967, ore 15:00 CET
22ª giornata
Palermo1 – 1VeronaStadio La Favorita (18 000 spett.)
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Alessandria
26 febbraio 1967, ore 15:00 CET
23ª giornata
Alessandria0 – 2VeronaStadio Giuseppe Moccagatta (4 000 spett.)
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Verona
5 marzo 1967, ore 15:00 CET
24ª giornata
Verona0 – 0CatanzaroStadio Marcantonio Bentegodi (8 450 spett.)
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Verona
12 marzo 1967, ore 15:00 CET
25ª giornata
Verona2 – 0CataniaStadio Marcantonio Bentegodi (10 000 spett.)
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Varese
19 marzo 1967, ore 15:00 CET
26ª giornata
Varese3 – 1VeronaStadio Franco Ossola (5 000 spett.)
Arbitro:  Vitullo (Roma)

Verona
26 marzo 1967, ore 15:00 CET
27ª giornata
Verona0 – 1ReggianaStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Potenza
9 aprile 1967, ore 15:30 CET
28ª giornata
Potenza1 – 1VeronaStadio Alfredo Viviani (12 000 spett.)
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Verona
16 aprile 1967, ore 15:30 CET
29ª giornata
Verona1 – 0GenoaStadio Marcantonio Bentegodi (7 000 spett.)
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Salerno
23 aprile 1967, ore 15:30 CET
30ª giornata
Salernitana0 – 1VeronaStadio Arechi (18 000 spett.)
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Reggio Calabria
30 aprile 1967, ore 16:00 CET
31ª giornata
Reggina2 – 0VeronaStadio Comunale (12 000 spett.)
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Verona
7 maggio 1967, ore 16:00 CET
32ª giornata
Verona1 – 0NovaraStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Palazzo (Palermo)

Padova
14 maggio 1967, ore 16:00 CET
33ª giornata
Padova2 – 1VeronaStadio Silvio Appiani (10 000 spett.)
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Verona
21 maggio 1967, ore 16:00 CET
34ª giornata
Verona2 – 0ModenaStadio Marcantonio Bentegodi (6 000 spett.)
Arbitro:  Gussoni (Varese)

Savona
28 maggio 1967, ore 16:30 CEST
35ª giornata
Savona0 – 1VeronaStadio Valerio Bacigalupo (8 000 spett.)
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Verona
4 giugno 1967, ore 18:00 CEST
36ª giornata
Verona0 – 2MessinaStadio Marcantonio Bentegodi (5 000 spett.)
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Pisa
11 giugno 1967, ore 18:00 CEST
37ª giornata
Pisa2 – 1VeronaArena Garibaldi (9 000 spett.)
Arbitro:  Monti (Ancona)

Verona
18 giugno 1967, ore 18:00 CEST
38ª giornata
Verona3 – 0LivornoStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1966-1967.
Verona
4 settembre 1966, ore 16:30 CEST
Primo turno
Verona1 – 0BresciaStadio Marcantonio Bentegodi (10 000 spett.)
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Reggio Emilia
28 settembre 1966
Qualificazione
Reggiana1 – 0VeronaStadio Mirabello
Arbitro:  Schinetti (Brescia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 36 19 9 7 3 20 9 19 3 5 11 13 27 38 12 12 14 33 36 -3
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 1 0 0 1 0 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 1 1 0
Totale 36 20 10 7 3 21 9 20 3 5 12 13 28 40 13 12 15 34 37 -3

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C C T T C T C T C C T C T C T C T T C T T C C T C T C T T C T C T C T C
Risultato P P N N P P N N V N N V P N P V P V N P N N V N V P P N V V P V P V V P P V
Posizione 20 20 19 18 19 20 19 20 18 16 18 17 18 17 17 17 18 17 17 18 18 18 15 15 13 16 16 17 16 16 17 14 15 12 10 13 16 13

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Scudetto.svg Serie B Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bacchini, R. R. Bacchini 50??10??60??
Bertola, S. S. Bertola 36-32??10??37-32??
Bonatti, I. I. Bonatti 222??20??242??
Canuti, P. P. Canuti 133??----1330+0+
Colombo, U. U. Colombo 40??10??50??
da Costa, D. D. da Costa 315??20??335??
Dell'Angelo, L. L. Dell'Angelo 70??20??90??
Depetrini, U. U. Depetrini 270??----2700+0+
Golin, L. L. Golin 383??20??403??
Joan, S. S. Joan 171??10??181??
Maldera, L. L. Maldera 170??10??180??
Marcolongo, L. L. Marcolongo 20??10??30??
Nuti, P. P. Nuti 174??10??184??
Petrelli, S. S. Petrelli 313??10??323??
Piccoli, R. R. Piccoli 2-4??1-1??3-5??
Ranghino, R. R. Ranghino 320??20??340??
Savoia, G. G. Savoia 373??20??393??
Scaratti, F. F. Scaratti 182??10??192??
Sega, G. G. Sega 306??----3060+0+
Tanello, G. G. Tanello 320??10??330??

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio
  1. ^ http://www.hellastory.net/verona/pages/abbonati.cfm
  2. ^ Acquistato durante la sessione autunnale
  3. ^ Ceduto durante la sessione autunnale
  4. ^ Partita inizialmente prevista il 27 novembre, sospesa per nebbia al 77' sul risultato di 2-0 per il Verona