Unione Sportiva Livorno 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Livorno
AllenatoreItalia Carlo Parola
Italia Serafino Montanari
Italia Carlo Parola
PresidenteItalia Arno Ardisson
Serie B16º posto
Maggiori presenzeCampionato: Garzelli (35)
Miglior marcatoreCampionato: Mascalaito (5)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 il Livorno disputa il campionato di Serie B, il presidente Arno Ardisson è pronto a farsi da parte, per questa sua ultima stagione viene affiancato dall'ex presidente Ricciotti Paggini, che rientra in gioco dopo quasi vent'anni, sono le sue garanzie economiche che aiuteranno la società labronica a voltare pagina. La guida tecnica viene riaffidata al piemontese Carletto Parola. Rientra dalla Sampdoria Rossano Giampaglia, viene definitivamente lanciato il prodotto locale Paolo Garzelli, si affaccia alla prima squadra Giuseppe Papadopulo ed arriva a Livorno l'attaccante Bruno Santon che, a parte questa annata un po' in sordina, aprirà un ciclo in terra labronica. La squadra parte bene in campionato, poi un calo che si materializza con un paio di sconfitte all'Ardenza. Parola rassegna le dimissioni, ma il suo sostituto Serafino Montanari ha ancora meno fortuna. La dirigenza richiama Carlo Parola che ridà serenità all'ambiente e riesce ad ottenere una salvezza al cardiopalma. Ne fa le spese il Savona, battuto all'Ardenza e poi sconfitto dal Catania a tre minuti dalla fine del campionato. Stavolta la fortuna è amica dal Livorno che per un solo punticino ottiene la salvezza.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Claudio Azzali
Italia D Costanzo Balleri
Italia D Alessandro Baron
Italia P Renato Bellinelli
Italia D Enrico Cairoli
Italia D Gianni Caleffi
Italia A Albino Cella
Italia A Carlo Di Cristofaro
Italia C Paolo Garzelli
Italia C Rossano Giampaglia
Italia D Severino Josio
N. Ruolo Giocatore
Italia D Mauro Lessi
Italia C Paolo Lombardo
Italia A Luigi Mascalaito
Italia A Corrado Nastasio
Italia P Natale Nobili
Italia D Giuseppe Papadopulo
Italia P Franco Pezzullo
Italia C Piero Ribechini
Italia A Bruno Santon
Italia D Gaetano Vergazzola

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Padova
11 settembre 1966
1ª giornata
Padova0 – 0LivornoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Schinetti (Brescia)

Livorno
18 settembre 1966
2ª giornata
Livorno1 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Arezzo
25 settembre 1966
3ª giornata
Arezzo1 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Livorno
2 ottobre 1966
4ª giornata
Livorno2 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Palermo
9 ottobre 1966
5ª giornata
Palermo0 – 0LivornoStadio La Favorita
Arbitro:  Vitullo (Roma)

Reggio Calabria
16 ottobre 1966
6ª giornata
Reggina1 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Canova (Bologna)

Livorno
23 ottobre 1966
7ª giornata
Livorno1 – 3CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Livorno
30 ottobre 1966
8ª giornata
Livorno4 – 1CatanzaroStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Modena
6 novembre 1966
9ª giornata
Modena2 – 2LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Fiduccia (Marsala)

Livorno
13 novembre 1966
10ª giornata
Livorno1 – 0AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Genova
20 novembre 1966
11ª giornata
Sampdoria3 – 0LivornoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bigi (Padova)

Livorno
27 novembre 1966
12ª giornata
Livorno1 – 2ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Varese
11 dicembre 1966
13ª giornata
Varese1 – 0LivornoStadio Franco Ossola
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Livorno
18 dicembre 1966
14ª giornata
Livorno0 – 0NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Fiduccia (Marsala)

Savona
24 dicembre 1966
15ª giornata
Savona0 – 1LivornoStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Palazzo (Palermo)

Messina
31 dicembre 1966
16ª giornata
Messina3 – 1LivornoStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Livorno
8 gennaio 1967
17ª giornata
Livorno1 – 1PotenzaStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Salerno
15 gennaio 1967
18ª giornata
Salernitana0 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Torelli (Milano)

Livorno
22 gennaio 1967
19ª giornata
Livorno0 – 0VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
5 febbraio 1967
20ª giornata
Livorno1 – 0PadovaStadio Comunale
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Genova
12 febbraio 1967
21ª giornata
Genoa1 – 0LivornoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Canova (Bologna)

Livorno
19 febbraio 1967
22ª giornata
Livorno2 – 1ArezzoStadio Comunale
Arbitro:  Torelli (Milano)

Pisa
26 febbraio 1967
23ª giornata
Pisa1 – 0LivornoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Livorno
5 marzo 1967
24ª giornata
Livorno2 – 1PalermoStadio Comunale
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Livorno
12 marzo 1967
25ª giornata
Livorno2 – 1RegginaStadio Comunale
Arbitro:  Trono (Torino)

Catania
19 marzo 1967
26ª giornata
Catania2 – 1LivornoStadio Cibali
Arbitro:  Acernese (Roma)

Catanzaro
26 marzo 1967
27ª giornata
Catanzaro1 – 1LivornoStadio Militare
Arbitro:  Nencioni (Roma)

Livorno
9 aprile 1967
28ª giornata
Livorno0 – 0ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Leita (Udine)

Alessandria
16 aprile 1967
29ª giornata
Alessandria2 – 0LivornoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Fiduccia (Marsala)

Livorno
23 aprile 1967
30ª giornata
Livorno0 – 1SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Reggio Emilia
30 aprile 1967
31ª giornata
Reggiana2 – 0LivornoStadio Mirabello
Arbitro:  Vitullo (Roma)

Livorno
7 maggio 1967
32ª giornata
Livorno0 – 0VareseStadio Comunale
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Novara
14 maggio 1967
33ª giornata
Novara3 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Livorno
21 maggio 1967
34ª giornata
Livorno1 – 0SavonaStadio Comunale
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Livorno
28 maggio 1967
35ª giornata
Livorno4 – 1MessinaStadio Comunale
Arbitro:  Torelli (Milano)

Potenza
4 giugno 1967
36ª giornata
Potenza1 – 0LivornoStadio Alfredo Viviani
Arbitro:  Carminati (Milano)

Livorno
11 giugno 1967
37ª giornata
Livorno1 – 0SalernitanaStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Verona
18 giugno 1967
38ª giornata
Verona3 – 0LivornoStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1966-1967.
Livorno
4 settembre 1966
1º Turno di Qualificazione
Livorno0 – 0
(d.t.s.)
Vince Lanerossi Vicenza per sorteggio.
L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Carcano Edizioni, 1968, p. 201.
  • Fontanelli, Nacarlo e Discalzi, Livornocento....cento anni di passione amaranto, GEO Edizioni, 2015, pp. 98 e 366-367.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio