Unione Sportiva Livorno 1939-1940

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Livorno
Stagione 1939-1940
AllenatoreItalia Pietro Piselli (1ª-21ª) (28ª-34ª),
Ungheria József Viola (21ª-37ª)
PresidenteItalia Bruno Baiocchi
Serie B2º posto. Promosso in Serie A.
Maggiori presenzeCampionato: Zidarich I (33)
Miglior marcatoreCampionato: Viani II (35)
StadioStadio Edda Ciano Mussolini

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1939-1940.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la retrocessione si volta pagina, si affidano le sorti tecniche ad uomo che ha dato molto alla causa amaranto, Pietro Piselli. In campionato il Livorno staziona nei quartieri alti della classifica con Lucchese, Siena, Atalanta ed Anconitana. Poi arriva un calo e dopo il pari interno con il Pisa il tecnico viene avvicendato dall'ungherese József Viola, la sferzata serve alla squadra che batte subito la capolista Atalanta, poi però ritorna ad alternare i risultati. Dopo la sconfitta di Padova ritorna Pietrino Piselli, la doppia vittoria in terra siciliana, e le vittorie con Sanremese e Vigevano, lanciano i labronici, che tuttavia otterranno la certezza della promozione vincendo l'ultima in casa con il Verona.

Stavolta se la ride Livorno che risale subito in Serie A, e piange Lucca. Assoluto protagonista della stagione labronica Vinicio Viani autore di 35 reti nelle trentuno partite di campionato, e di 2 reti nelle due partite disputate in Coppa Italia.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Rodolfo Agostini
Italia A Sergio Angelini
Italia C Rutilio Baldoni
Italia C Ostilio Capaccioli
Italia A Angelo Cattaneo
Italia A Giovanni Costanzo
Italia C Umberto De Angelis
Italia D Pietro Del Buono
Italia C Amelio Lami
Italia A Angelo Pomponi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Bruno Rossi
Italia P Porthus Silingardi
Italia A Mario Stua
Italia D Pietro Tabor
Italia C Renato Tori
Italia C Enzo Venturini
Italia A Vinicio Viani
Italia A Aurelio Zennaro
Italia A Mario Zidarich
Italia A Walter Zironi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1939-1940.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
17 settembre 1939
1ª giornata
Livorno0 – 2UdineseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Vercelli
24 settembre 1939
2ª giornata
Pro Vercelli1 – 0LivornoStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Fois (Roma)

Livorno
1º ottobre 1939
3ª giornata
Livorno4 – 1PisaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Bergamo
8 ottobre 1939
4ª giornata
Atalanta2 – 2LivornoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Livorno
15 ottobre 1939
5ª giornata
Livorno3 – 1LuccheseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Carminati (Milano)

Ancona
22 ottobre 1939
6ª giornata
Anconitana-Bianchi2 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Forni (Trento)

Siena
29 ottobre 1939
7ª giornata
Siena1 – 0LivornoStadio Rino Daus
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Livorno
5 novembre 1939
8ª giornata
Livorno3 – 1MolinellaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Viarengo (Asti)

Lodi
19 novembre 1939
9ª giornata
Fanfulla0 – 1LivornoStadio Dossenina
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Livorno
3 dicembre 1939
10ª giornata
Livorno6 – 2PadovaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Fois (Roma)

Alessandria
10 dicembre 1939
11ª giornata
Alessandria1 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Livorno
17 dicembre 1939
12ª giornata
Livorno5 – 0PalermoStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Zavattaro (Casale Monferrato)

Livorno
30 dicembre 1939
13ª giornata
Livorno7 – 0CataniaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Garzena (Voghera)

Sanremo
7 gennaio 1940
14ª giornata
Sanremese1 – 3LivornoStadio Polisportivo del Littorio
Arbitro:  Cardinali (Milano)

Livorno
14 gennaio 1940
15ª giornata
Livorno3 – 1VigevanoStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Scotto (Savona)

Livorno
21 gennaio 1940
16ª giornata
Livorno3 – 3BresciaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Verona
28 gennaio 1940
17ª giornata
Verona1 – 4LivornoStadio Comunale di Via Bentegodi
Arbitro:  Mattea (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Udine
4 febbraio 1940
18ª giornata
Udinese2 – 0LivornoStadio Moretti
Arbitro:  Pirovano (Monza)

Livorno
11 febbraio 1940
19ª giornata
Livorno6 – 2Pro VercelliStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Moretti (Genova)

Pisa
18 febbraio 1940
20ª giornata
Pisa1 – 1LivornoCampo Sportivo del Littorio
Arbitro:  Mattea (Torino)

Livorno
25 febbraio 1940
21ª giornata
Livorno3 – 0AtalantaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Dellarole (Roma)

Lucca
10 marzo 1940
22ª giornata
Lucchese1 – 0LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Livorno
17 marzo 1940
23ª giornata
Livorno1 – 0Anconitana-BianchiStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Mattea (Torino)

Livorno
24 marzo 1940
24ª giornata
Livorno2 – 0SienaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Cardinali (Milano)

Bologna
31 marzo 1940
25ª giornata[1]
Molinella1 – 0LivornoStadio Littoriale
Arbitro:  Biancone (Milano)

Livorno
7 aprile 1940
26ª giornata
Livorno3 – 0FanfullaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Dellarole (Roma)

Padova
21 aprile 1940
27ª giornata
Padova2 – 1LivornoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Ciamberlini (Sampierdarena)

Livorno
28 aprile 1940
28ª giornata
Livorno2 – 1AlessandriaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Moretti (Genova)

Palermo
12 maggio 1940
29ª giornata
Palermo1 – 3LivornoStadio Michele Marrone
Arbitro:  Ciamberlini (Sampierdarena)

Catania
19 maggio 1940
30ª giornata
Catania1 – 4LivornoStadio Cibali
Arbitro:  Biancone (Roma)

Livorno
26 maggio 1940
31ª
Livorno2 – 0SanremeseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Rizzo (Messina)

Vigevano
2 giugno 1940
32ª giornata
Vigevano1 – 4LivornoCampo Sportivo
Arbitro:  Ciamberlini (Sampierdarena)

Brescia
9 giugno 1940
33ª giornata
Brescia2 – 1LivornoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Livorno
16 giugno 1940
34ª giornata
Livorno5 – 0VeronaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Marsciani (Modena)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Lucca
12 novembre 1939
Terzo di Qualificazione
Lucchese0 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Moretti (Genova)

Bologna
24 dicembre 1939
Sedicesimi di Finale
Bologna3 – 1LivornoStadio Littoriale
Arbitro:  Moretti (Genova)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita disputata a Bologna.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, Sorpasso ambrosiano - I campionati italiani della stagione 1939-40, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., p. 85.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Livornocento....un secolo di passione amaranto, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2015, pp. 53, 316 e 317.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio