Unione Sportiva Livorno 1935-1936

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Livorno.

Livorno
Stagione 1935-1936
AllenatoreAustria Karl Stürmer, poi
Italia Mario Magnozzi
PresidenteItalia Emanuele Tron
Serie B3º posto.
Coppa Italia?
Maggiori presenzeCampionato: Garaffa (34)
Totale: Bertagni, Garaffa (36)
Miglior marcatoreCampionato: Montanari (18)
Totale: Montanari (20)
StadioStadio Edda Ciano Mussolini

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1935-1936.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1935-1936 il Livorno sfiora la Serie A, con 47 punti in classifica si piazza al terzo posto, un punto in meno delle promosse Lucchese e Novara. Risulterà fatale la sconfitta esterna di Novara alla 30ª giornata. Il campo di gioco livornese torna ad essere imbattuto, alle avversarie vengono concessi solo tre pareggi, ma il rendimento esterno è altalenante con sei sconfitte, che si riveleranno decisive.

Fra le note positive della stagione l'ottimo bottino di reti di Raggio Montanari cannoniere con 18 reti, e di Giovanni Costanzo con 16 reti. Anche in Coppa Italia la squadra amaranto conduce un buon percorso, raggiungendo i Quarti di Finale, dove sarà eliminata dal Torino.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Attilio Bulgheri
Italia P Paolo Lami
Italia D Emilio Bergamini
Italia D Armando Bertagni
Italia D Guido Duo
Italia D Giovanni Landini
Argentina C José Agosto
Italia C Angelo Arcari (II)
Italia C Eraldo Bedendo
Italia C Indro Cenci
Argentina C Francisco Garaffa
Italia C Dino Gifford
N. Ruolo Giocatore
Italia A Bruno Arcari (IV)
Italia A Giovanni Costanzo
Italia A Natale Faccenda
Argentina A Nicola Ferrara (I)
Italia A Valerio Gravisi
Italia A Alberto Guasconi
Italia A Venuto Lombatti
Italia A Mario Magnozzi
Italia A Raggio Montanari
Italia A Giacomo Neri
Italia A Mario Nicolini
Italia A Aurelio Zennaro

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1935-1936.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
15 settembre 1935
1ª giornata
Livorno4 – 0SPALStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Carminati (Milano)

Modena
22 settembre 1935
2ª giornata
Modena3 – 4LivornoCampo di Viale Fontanelli
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Livorno
29 settembre 1935
3ª giornata
Livorno3 – 1SienaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Fois (Roma)

Vigevano
6 ottobre 1935
4ª giornata
Vigevanesi0 – 1LivornoCampo Sportivo
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Livorno
13 ottobre 1935
5ª giornata
Livorno6 – 1MessinaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Casati (Como)

Livorno
20 ottobre 1935
6ª giornata
Livorno3 – 1TarantoStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Lucca
27 ottobre 1935
7ª giornata
Lucchese2 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Livorno
3 novembre 1935
8ª giornata
Livorno3 – 1PistoieseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Mauri (Como)

Pisa
10 novembre 1935
9ª giornata
Pisa1 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Livorno
17 novembre 1935
10ª giornata
Livorno5 – 1VeronaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Carminati (Milano)

Viareggio
1º dicembre 1935
11ª giornata
Vezio Parducci Viareggio1 – 2LivornoCampo Polisportivo del Littorio
Arbitro:  Moretti (Genova)

Livorno
8 dicembre 1935
12ª giornata
Livorno3 – 1FoggiaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Collina (Vado Ligure)

Livorno
15 dicembre 1935
13ª giornata
Livorno0 – 0NovaraStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Giannelli (Genova)

Bergamo
22 dicembre 1935
14ª giornata
Atalanta2 – 1LivornoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Scotto (Savona)

Livorno
29 dicembre 1935
15ª giornata
Livorno1 – 1Pro VercelliStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Catania
5 gennaio 1936
16ª giornata
Catania0 – 4LivornoCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Biancone (Roma)

L'Aquila
12 gennaio 1936
17ª giornata
Aquila1 – 0LivornoStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
26 gennaio 1936
18ª giornata
SPAL0 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Livorno
2 febbraio 1936
19ª giornata
Livorno3 – 0ModenaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Leoni (Milano)

Siena
9 febbraio 1936
20ª giornata
Siena0 – 0LivornoStadio Rino Daus
Arbitro:  Piccoli (Torino)

Livorno
16 febbraio 1936
21ª giornata
Livorno2 – 0VigevanesiStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Gondola (Monfalcone)

Messina
23 febbraio 1936
22ª giornata
Messina5 – 2LivornoStadio Gazzi
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Taranto
1º marzo 1936
23ª giornata
Taranto0 – 0LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Livorno
8 marzo 1936
24ª giornata
Livorno4 – 1LuccheseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Scotto (Savona)

Pistoia
15 marzo 1936
25ª giornata
Pistoiese0 – 0LivornoCampo Monteoliveto
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Livorno
22 marzo 1936
26ª giornata
Livorno1 – 1PisaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Verona
29 marzo 1936
27ª giornata
Verona1 – 0LivornoStadio Comunale di Via Bentegodi
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Livorno
12 aprile 1936
28ª giornata
Livorno5 – 1Vezio Parducci ViareggioStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Carminati (Milano)

Foggia
19 aprile 1936
29ª giornata
Foggia1 – 1LivornoCampo Sportivo del Littorio
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Novara
26 aprile 1936
30ª giornata
Novara2 – 0LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Livorno
3 maggio 1936
31ª giornata
Livorno4 – 0AtalantaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Marsciani (Modena)

Vercelli
10 maggio 1936
32ª giornata
Pro Vercelli1 – 1LivornoStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Livorno
24 maggio 1936
33ª giornata[1]
Livorno3 – 0CataniaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Carminati (Milano)

Livorno
31 maggio 1936
34ª giornata
Livorno4 – 0AquilaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
24 novembre 1935
3° di Qualificazione
Livorno5 – 0SienaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Biancone (Roma)

Livorno
26 dicembre 1935
Sedicesimi di Finale
Livorno7 – 2CatanzareseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Livorno
18 gennaio 1936
Ottavi di Finale
Livorno5 – 3
(d.t.s.)
SampierdareneseStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Torino
24 maggio 1936
Quarti di Finale
Torino4 – 2
(d.t.s.)
LivornoStadio Filadelfia
Arbitro:  Giannelli (Genova)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita anticipata il 15 maggio 1936.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Di Luca, Amaranto d'altri tempi: 1933-1943, Livorno, Debatte, 2007, pp. 77-82, ISBN 88-86705-95-6.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Livornocento...un secolo di passione amaranto, Empoli (FI), Geo Editrice S.r.l., 2015, pp. 46 e 308-309.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio