Unione Sportiva Cremonese 1935-1936

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Stagione 1935-1936
AllenatoreItalia Italo Defendi
PresidenteItalia Enrico Ronconi
Serie C1º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Gramigna (30)
Miglior marcatoreCampionato: Rovelli (20)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti i' Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1935-1936.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1935-1936 la Cremonese ha disputato e vinto con 47 punti il girone B del Campionato di Serie C, davanti alla Reggiana con 45 punti e alla Biellese con 44 punti, ritrovando subito la Serie B persa la stagione precedente.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Domenico Bertazzoli
Italia C Ercole Bodini
Italia C Pietro Camisaschi
Italia D Arsenio Dacquati
Italia A Natale Dossena
Italia P Ugo Ferrazzi
Italia A Bruno Foglia
Italia A Angelo Gibertoni
Italia C Gino Giuberti
Italia C Pio Gramigna
Italia A Alfredo Lazzaretti
N. Ruolo Giocatore
Italia A Giovanni Lazzari
Italia A Sergio Martelli
Italia C Renato Olmi
Italia C Gilberto Pogliano
Italia C Sergio Rampini
Italia C Edmondo Rana
Italia A Rocco Ranelli
Italia C Aristide Rossi
Italia A Vittorio Rovelli
Italia D Leo Trovati
Italia A Gaetano Zucchi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C (girone B)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1935-1936.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
22 settembre 1935
1ª giornata
Cremonese2 – 1LegnanoPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Vignoni (Bergamo)

Monza
29 settembre 1935
2ª giornata
Monza0 – 3CremoneseCampo di Via Ghilini
Arbitro:  Moretti (Genova)

Cremona
6 ottobre 1935
3ª giornata
Cremonese4 – 0ReggianaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Fois (Roma)

Como
13 ottobre 1935
4ª giornata
Comense0 – 1CremoneseStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Garbieri (Genova)

Cremona
20 ottobre 1935
5ª giornata
Cremonese4 – 0GallaratesePolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Forni (Treviso)

Biella
3 novembre 1935
6ª giornata
Biellese2 – 1CremoneseStadio Lamarmora
Arbitro:  Ceccherini (Pisa)

Cremona
10 novembre 1935
7ª giornata
Cremonese1 – 1PiacenzaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Cappelli (Trieste)

Crema
17 novembre 1935
8ª giornata[1]
Crema1 – 1CremoneseStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Cremona
1º dicembre 1935
9ª giornata
Cremonese1 – 1Pro PatriaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Leoni (Milano)

Sesto San Giovanni
8 dicembre 1935
10ª giornata
Acciaierie Falck0 – 5CremoneseCampo Dopolavoro Falck
Arbitro:  Stecig (Fiume)

Cremona
15 dicembre 1935
11ª giornata
Cremonese5 – 0ParmaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Beraldi (Oneglia)

Seregno
22 dicembre 1935
12ª giornata
Seregno0 – 3CremoneseStadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro:  Candela (Genova)

Cremona
29 dicembre 1935
13ª giornata
Cremonese4 – 2LeccoPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Morellato (Vicenza)

Omegna
5 gennaio 1936
14ª giornata
Omegna1 – 2CremoneseCampo del Littorio
Arbitro:  Rosso (Torino)

Cremona
12 gennaio 1936
15ª giornata
Cremonese4 – 1FanfullaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Garzena (Voghera)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
26 gennaio 1936
16ª giornata
Legnano0 – 1CremoneseStadio di Via Pisacane
Arbitro:  Pecchiura (Torino)

Cremona
2 febbraio 1936
17ª giornata
Cremonese2 – 0MonzaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Caprioli (Torino)

Reggio Emilia
9 febbraio 1936
18ª giornata
Reggiana1 – 2CremoneseStadio Comunale Mirabello
Arbitro:  Celano (Roma)

Cremona
16 febbraio 1936
19ª giornata
Cremonese5 – 0ComensePolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Tassini (Verona)

Gallarate
23 febbraio 1936
20ª giornata
Gallaratese1 – 2CremoneseCampo del Littorio
Arbitro:  Dallerole (Vercelli)

Cremona
1º marzo 1936
21ª giornata
Cremonese1 – 2BiellesePolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Pecchiura (Torino)

Piacenza
8 marzo 1936
22ª giornata
Piacenza0 – 0CremoneseCampo "Alessandro Casali"
Arbitro:  Marini (Verona)

Cremona
15 marzo 1936
23ª giornata
Cremonese3 – 1CremaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Camisasca (Milano)

Busto Arsizio
22 marzo 1936
24ª giornata
Pro Patria1 – 2CremoneseStadio di via Lombroso
Arbitro:  Corradini (Bologna)

Cremona
29 marzo 1936
25ª giornata
Cremonese2 – 1Acciaierie FalckPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Oblack (Trieste)

Parma
12 aprile 1936
26ª giornata
Parma2 – 1CremonesePolisportivo Walter Bianchi
Arbitro:  Stecig (Fiume)

Cremona
19 aprile 1936
27ª giornata
Cremonese0 – 3SeregnoPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Caironi (Milano)

Lecco
26 aprile 1936
28ª giornata
Lecco1 – 2CremoneseCampo di Via Cantarelli
Arbitro:  Moretti (Genova)

Cremona
3 maggio 1936
29ª giornata
Cremonese6 – 0OmegnaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  De Franceschi (Genova)

Lodi
10 maggio 1936
30ª giornata
Fanfulla2 – 2CremoneseStadio Dossenina
Arbitro:  Caironi (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata e recuperata il 26 dicembre 1935.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • U. S. Cremonese, oltre un secolo di storia, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni 2005 da pagina 120 a pagina 123.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio