Bruno Tassini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bruno Giordano Tassini
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia Italia
Sezione Verona
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1940-1953
1946-1953
Serie B
Serie A
Arbitro
Arbitro

Bruno Tassini (Verona, 21 febbraio 1909[1]Negrar, 25 aprile 1989[2]) è stato un arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha ottenuto la Tessera di arbitro nel 1928. Dopo una decina d'anni ha iniziato ad arbitrare per la sezione arbitri di Verona nelle serie minori fino alla Serie C, dal 1940 ha diretto in Serie B, mentre in Serie A ha esordito a Milano il 28 settembre 1946 dirigendo l'incontro Inter-Atalanta (0-1).[3] In tutto nella massima serie ha diretto 94 partite in sette stagioni, l'ultima direzione in Serie A a Roma il 15 marzo 1953 nella partita Roma-Atalanta (0-2).[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Atto n. 310, parte I, Anno 1909, estratto dei Servizi Demografici del Comune di Verona.
  2. ^ Parte II, Serie B, n. 150, estratto Servizi Demografici del Comune di Negrar.
  3. ^ Almanacco Illustrato de Calcio 1948, alla pagina 99.
  4. ^ Almanacco illustrato del Calcio anno 1954, alla pagina 132.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leone Boccali, Almanacco Illustrato del Calcio 1948, Milano, Rizzoli Edizioni, 1948, pp. 99.
  • Leone Boccali, Almanacco Illustrato del Calcio 1954, Milano, Rizzoli Edizioni, 1954, pp. 132.