Unione Sportiva Cremonese 1983-1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Unione Sportiva Cremonese 1983-1984.jpg
Stagione 1983-1984
Allenatore Emiliano Mondonico
Presidente Domenico Luzzara
Serie B 3º posto (promossa in Serie A)
Coppa Italia Primo turno
Maggiori presenze Campionato: Drago, Nicoletti (37)
Miglior marcatore Campionato: Vialli (10)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1983-1984.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1983-1984 la Cremonese ha disputato il campionato di Serie B, classificandosi al terzo posto con 45 punti e ottenendo la promozione in Serie A insieme al Como, secondo con 48 punti, e all'Atalanta, prima classificata con 49 punti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1983-1984 fu Puma, mentre lo sponsor ufficiale Grana Padano.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Alternativa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Gianluca Vialli, 37 presenze e 10 reti nel suo ultimo campionato a Cremona.
N. Ruolo Giocatore
Italia C Claudio Bencina
Italia C Fulvio Bonomi
Italia D Roberto Bruno
Italia C Francesco Della Monica
Italia D Antonio Di Curzio
Italia P Giulio Drago
Italia C Giancarlo Finardi
Italia C Gianluigi Galbagini
Italia C Romano Galvani
Italia D Felice Garzilli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Graziano Mazzoni
Italia D Mario Montorfano
Italia A Marco Nicoletti
Italia A Massimo Palano
Italia D Sergio Paolinelli
Italia P Antonio Rigamonti
Italia A Gianluca Vialli
Italia C Walter Viganò
Italia D Fulvio Zuccheri

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1983-1984.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Cava dei Tirreni
11 settembre 1983
1ª giornata
Cavese 1 – 1 Cremonese Stadio Comunale
Arbitro Ballerini (La Spezia)

Cremona
18 settembre 1983
2ª giornata
Cremonese 1 – 0 Arezzo Stadio Giovanni Zini
Arbitro Polacco (Conegliano)

Lecce
25 settembre 1983
3ª giornata
Lecce 1 – 1 Cremonese Stadio di Via del Mare
Arbitro Menicucci (Firenze)

Cremona
2 ottobre 1983
4ª giornata
Cremonese 2 – 1 Sambenedettese Stadio Giovanni Zini
Arbitro Altobelli (Roma)

Cremona
9 ottobre 1983
5ª giornata
Cremonese 0 – 0 Padova Stadio Giovanni Zini
Arbitro Pellicanò (Reggio Calabria)

Pescara
16 ottobre 1983
6ª giornata
Pescara 1 – 0 Cremonese Stadio Adriatico
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Cremona
23 ottobre 1983
7ª giornata
Cremonese 2 – 0 Atalanta Stadio Giovanni Zini
Arbitro Sguizzato (Verona)

Monza
30 ottobre 1983
8ª giornata
Monza 0 – 1 Cremonese Stadio Gino Alfonso Sada
Arbitro Ciulli (Roma)

Cremona
6 novembre 1983
9ª giornata
Cremonese 3 – 0 Varese Stadio Giovanni Zini
Arbitro Casarin (Milano)

Cesena
13 novembre 1983
10ª giornata
Cesena 1 – 1 Cremonese Stadio La Fiorita
Arbitro Redini (Pisa)

Cremona
20 novembre 1983
11ª giornata
Cremonese 0 – 2 Triestina Stadio Giovanni Zini
Arbitro Angelelli (Terni)

Catanzaro
27 novembre 1983
12ª giornata
Catanzaro 1 – 0 Cremonese Stadio Comunale
Arbitro Lombardo (Marsala)

Campobasso
4 dicembre 1983
13ª giornata
Campobasso 1 – 1 Cremonese Stadio Giovanni Romagnoli
Arbitro Lanese (Messina)

Cremona
11 dicembre 1983
14ª giornata
Cremonese 2 – 1 Cagliari Stadio Giovanni Zini
Arbitro Tubertini (Bologna)

Cremona
18 dicembre 1983
15ª giornata
Cremonese 0 – 0 Como Stadio Giovanni Zini
Arbitro Mattei (Macerata)

Pistoia
31 dicembre 1983
16ª giornata
Pistoiese 0 – 1 Cremonese Stadio Comunale
Arbitro Paparesta (Bari)

Cremona
18 ottobre 1959
17ª giornata
Cremonese 3 – 2 Empoli Stadio Giovanni Zini
Arbitro Vitali (Bologna)

Palermo
15 gennaio 1984
18ª giornata
Palermo 0 – 0 Cremonese Stadio La Favorita
Arbitro Benedetti (Roma)

Cremona
22 gennaio 1984
19ª giornata
Cremonese 3 – 1 Perugia Stadio Giovanni Zini
Arbitro D'Elia (Salerno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
29 gennaio 1984
20ª giornata
Cremonese 1 – 0 Cavese Stadio Giovanni Zini
Arbitro Coppetelli (Tivoli)

Arezzo
5 febbraio 1984
21ª giornata
Arezzo 0 – 0 Cremonese Stadio Comunale
Arbitro Altobelli (Roma)

Cremona
12 febbraio 1984
22ª giornata
Cremonese 0 – 0 Lecce Stadio Giovanni Zini
Arbitro Esposito (Torre del Greco)

San Benedetto del Tronto
26 febbraio 1984
23ª giornata
Sambenedettese 1 – 0 Cremonese Stadio Fratelli Ballarin
Arbitro Sguizzato (Verona)

Padova
4 marzo 1984
24ª giornata
Padova 1 – 2 Cremonese Stadio Silvio Appiani
Arbitro Pieri (Genova)

Cremona
11 marzo 1984
25ª giornata
Cremonese 2 – 3 Pescara Stadio Giovanni Zini
Arbitro Pellicanò (Reggio Calabria)

Bergamo
18 marzo 1984
26ª giornata
Atalanta 1 – 0 Cremonese Stadio Comunale
Arbitro Redini (Pisa)

Cremona
25 marzo 1984
27ª giornata
Cremonese 4 – 0 Monza Stadio Giovanni Zini
Arbitro Altobelli (Roma)

Varese
1º aprile 1984
28ª giornata
Varese 0 – 0 Cremonese Stadio Franco Ossola
Arbitro Ciulli (Roma)

Cremona
8 aprile 1984
29ª giornata
Cremonese 0 – 0 Cesena Stadio Giovanni Zini
Arbitro Leni (Perugia)

Trieste
15 aprile 1984
30ª giornata
Triestina 1 – 1 Cremonese Stadio Giuseppe Grezar
Arbitro Bergamo (Livorno)

Cremona
21 aprile 1984
31ª giornata
Cremonese 2 – 1 Catanzaro Stadio Giovanni Zini
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Cremona
29 aprile 1984
32ª giornata
Cremonese 2 – 0 Campobasso Stadio Giovanni Zini
Arbitro Redini (Pisa)

Cagliari
6 maggio 1984
33ª giornata
Cagliari 0 – 0 Cremonese Stadio Sant'Elia
Arbitro Longhi (Roma)

Como
13 maggio 1984
34ª giornata
Como 1 – 1 Cremonese Stadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro Lo Bello (Siracusa)

Cremona
20 maggio 1984
35ª giornata
Cremonese 3 – 1 Pistoiese Stadio Giovanni Zini
Arbitro Leni (Perugia)

Empoli
27 maggio 1984
36ª giornata
Empoli 1 – 0 Cremonese Stadio Carlo Castellani
Arbitro Barbaresco (Cormons)

Cremona
3 giugno 1984
37ª giornata
Cremonese 3 – 3 Palermo Stadio Giovanni Zini
Arbitro Ciulli (Roma)

Perugia
10 giugno 1984
38ª giornata
Perugia 2 – 1 Cremonese Stadio Santa Giuliana
Arbitro Ballerini (La Spezia)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • titoloUnione Sportiva Cremonese, oltre un secolo di storia Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2005, pp. 310-315.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio