Unione Sportiva Cremonese 1949-1950

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Stagione 1949-1950
AllenatoreUngheria József Bánás con
Italia Renato Bodini
PresidenteItalia Guido Grassi
Serie B13º posto
Maggiori presenzeCampionato: Farnese Masoni (40)
Miglior marcatoreCampionato: Farnese Masoni (19)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1949-1950.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1949-50 la Cremonese ha disputato il campionato di Serie B, ottenendo 39 punti ed il tredicesimo posto in classifica, il torneo è stato vinto dal Napoli con 61 punti, seconda l'Udinese con 60, entrambe promosse in Serie A.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Franco Aimi
Italia D Alessandro Alquati
Italia D Pietro Bacchini
Italia A Mario Barera
Italia D Celso Battaia
Italia D Luigi Bertoli
Italia A Bianchi
Italia A Gianni Bonazzoli
Italia A Bonezzi
Italia D Eraldo Borrini
Italia A Filippo Cammoranesi
Italia C Fausto Denti
Italia A Adriano Cerutti
Italia A Edoardo Evangelista
N. Ruolo Giocatore
Italia A Emiliano Farina
Italia A Dario Ferrari
Italia P Mario Ghisolfi
Italia C Giorgio Granata
Italia C Giuseppe Guarneri
Italia A Carlo Maggi
Italia C Farnese Masoni
Italia A Gianfranco Parati
Italia A Ottorino Paulinich
Italia C Danilo Ravani
Argentina A José Surano
Italia D Renato Tiriticco
Italia P Gino Vasirani
Italia D Achille Zeglioli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1949-1950.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
11 settembre 1949
1ª giornata
Cremonese1 – 1VicenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Empoli
18 settembre 1949
2ª giornata
Empoli0 – 2
A Tav.[1]
CremoneseStadio vecchio Castellani
Arbitro:  Arpaia (Roma)

Cremona
25 settembre 1949
3ª giornata
Cremonese2 – 0Pro SestoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Parpaiola (Padova)

Ferrara
2 ottobre 1949
4ª giornata
SPAL3 – 0CremoneseStadio Comunale di Ferrara
Arbitro:  Corallo (Lecce)

Cremona
9 ottobre 1949
5ª giornata
Cremonese2 – 2ReggianaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Legnano
16 ottobre 1949
6ª giornata
Legnano1 – 0CremoneseStadio di via Carlo Pisacane
Arbitro:  Tassini (Verona)

Cremona
23 ottobre 1949
7ª giornata
Cremonese2 – 3FanfullaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Alessandria
30 ottobre 1949
8ª giornata
Alessandria3 – 0CremoneseStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Cremona
6 novembre 1949
9ª giornata
Cremonese1 – 1CataniaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Cremona
6 dicembre 1998
10ª giornata
Cremonese3 – 0ArsenaltarantoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Brescia
20 novembre 1949
11ª giornata
Brescia1 – 1CremoneseStadium di Viale Piave
Arbitro:  Picasso (Milano)

Cremona
27 novembre 1949
12ª giornata
Cremonese3 – 0VeronaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Boffardi (Genova)

Modena
4 dicembre 1949
13ª giornata
Modena3 – 1CremoneseStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Prato
30 settembre 1951
14ª giornata
Prato0 – 0CremoneseStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Cremona
11 dicembre 1949
15ª giornata
Cremonese2 – 1SalernitanaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Guarda (Mestre)

Napoli
18 dicembre 1949
16ª giornata
Napoli3 – 0CremoneseStadio del Vomero
Arbitro:  Arpaia (Roma)

Cremona
20 ottobre 1968
17ª giornata
Cremonese2 – 0SpeziaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Parpaiola (Padova)

Pisa
1º gennaio 1950
18ª giornata
Pisa1 – 2CremoneseStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Coppolone (Bari)

Siracusa
8 gennaio 1950
19ª giornata
Siracusa1 – 0CremoneseStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Matteucci (Roma)

Cremona
15 gennaio 1950
20ª giornata
Cremonese2 – 1UdineseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Tibaldi (Savona)

Cremona
22 gennaio 1950
21ª giornata
Cremonese5 – 0LivornoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
29 gennaio 1950
22ª giornata
Vicenza2 – 2CremoneseStadio Romeo Menti
Arbitro:  Pera (Firenze)

Cremona
5 febbraio 1950
23ª giornata
Cremonese1 – 1EmpoliStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Vannini (Bologna)

Sesto San Giovanni
12 febbraio 1950
24ª giornata
Pro Sesto0 – 1CremoneseStadio Breda
Arbitro:  Tibaldi (Savona)

Cremona
19 febbraio 1950
25ª giornata
Cremonese1 – 2SPALStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Buratti (Milano)

Reggio Emilia
26 febbraio 1950
26ª giornata
Reggiana3 – 1CremoneseStadio Mirabello
Arbitro:  Cappucci (Roma)

Cremona
12 marzo 1950
27ª giornata
Cremonese2 – 2LegnanoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Lodi
19 marzo 1950
28ª giornata
Fanfulla1 – 2CremoneseStadio Dossenina
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Cremona
26 marzo 1950
29ª giornata
Cremonese1 – 0AlessandriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Coppolone (Bari)

Catania
2 aprile 1950
30ª giornata
Catania2 – 1CremoneseStadio Cibali
Arbitro:  Garzelli (Livorno)

Taranto
9 aprile 1950
31ª giornata
Arsenaltaranto3 – 0CremoneseStadio Corvisca
Arbitro:  Vannini (Bologna)

Cremona
16 aprile 1950
32ª giornata
Cremonese1 – 1BresciaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pera (Firenze)

Verona
23 aprile 1950
33ª giornata
Verona3 – 2CremoneseStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Cremona
30 aprile 1950
34ª giornata
Cremonese1 – 1ModenaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Cremona
7 maggio 1950
35ª giornata
Cremonese3 – 1PratoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Parpaiola (Padova)

Salerno
14 maggio 1950
36ª giornata
Salernitana2 – 2CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Selva (Torino)

Cremona
21 maggio 1950
37ª giornata
Cremonese1 – 3NapoliStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Massai (Pisa)

La Spezia
28 maggio 1950
38ª giornata
Spezia2 – 1CremoneseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Stevano (Vercelli)

Cremona
4 giugno 1950
39ª giornata
Cremonese2 – 0PisaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Savio (Torino)

Cremona
11 giugno 1950
40ª giornata
Cremonese0 – 1SiracusaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Udine
18 giugno 1950
41ª giornata
Udinese1 – 0CremoneseStadio Moretti
Arbitro:  Righi (Milano)

Livorno
25 giugno 1950
42ª giornata
Livorno1 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Moratelli (Bologna)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Assegnata (0-2) a tavolino dal Giudice Sportivo per posizione irregolare del calciatore Juan Calichio. Sul campo terminata (1-0).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1951, p. 164.
  • Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, Unione Sportiva Cremonese, oltre un secolo di storia, Empoli, GEO Edizioni, 2005, pp. 178-181.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio