Unione Sportiva Cremonese 1988-1989

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Cremo 88-89.jpg
Stagione 1988-1989
AllenatoreBruno Mazzia
PresidenteDomenico Luzzara
Serie B4º posto (promossa in Serie A dopo spareggio ai rigori)
Coppa ItaliaPrimo Turno
Maggiori presenzeCampionato: Michelangelo Rampulla (29)
Miglior marcatoreCampionato: Edi Bivi (14)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1988-1989.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1988-1989 la Cremonese ha disputato il campionato di Serie B, classificandosi al quarto posto a pari merito con la Reggina. Ha vinto per 4-3 ai rigori (dopo i tempi supplementari) lo spareggio con la squadra calabrese ed è stata promossa in Serie A insieme a Genoa, Bari e Udinese.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Pierangelo Avanzi
Italia A Edi Bivi
Italia A Alviero Chiorri
Italia A Gianfranco Cinello
Italia D Filippo Citterio
Italia D Giuseppe Favalli
Italia C Roberto Galletti
Italia D Felice Garzilli
Italia D Luigi Gualco
Italia A Attilio Lombardo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Onofrio Loseto
Italia C Riccardo Maspero
Italia C Marco Merlo
Italia D Mario Montorfano
Italia A Federico Paini
Italia C Enrico Piccioni
Italia P Michelangelo Rampulla
Italia D Ivan Rizzardi
Italia A Antonio Statella
Italia P Giacomo Violini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1988-1989.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Barletta
11 settembre 1988
1ª giornata
Barletta2 – 2CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Acri (Novi Ligure)

Cremona
18 settembre 1988
2ª giornata
Cremonese1 – 1MonzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Di Cola (Avezzano)

Cosenza
25 settembre 1988
3ª giornata
Cosenza0 – 1CremoneseStadio San Vito
Arbitro:  Bruni (Arezzo)

Cremona
2 ottobre 1988
4ª giornata
Cremonese1 – 0EmpoliGiovanni Zini
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Ancona
9 ottobre 1988
5ª giornata
Ancona1 – 1CremoneseStadio Dorico
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Cremona
16 ottobre 1988
6ª giornata
Cremonese2 – 3UdineseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Beschin (Legnago)

Messina
23 ottobre 1988
7ª giornata
Messina1 – 1CremoneseStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Bailo (Novi Ligure)

Cremona
30 ottobre 1988
8ª giornata
Cremonese0 – 2GenoaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Taranto
6 novembre 1988
9ª giornata
Taranto0 – 0CremoneseStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Guidi (Bologna)

Cremona
13 novembre 1988
10ª giornata
Cremonese0 – 0BariStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Cornieti (Forlì)

San Benedetto del Tronto
20 novembre 1988
11ª giornata
Sambenedettese0 – 1CremoneseStadio Riviera delle Palme
Arbitro:  Bruni (Arezzo)

Cremona
27 novembre 1988
12ª giornata
Cremonese0 – 0ParmaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Padova
4 dicembre 1988
13ª giornata
Padova2 – 0CremoneseStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Cremona
11 dicembre 1988
14ª giornata
Cremonese1 – 0PiacenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Felicani (Bologna)

Catanzaro
18 dicembre 1988
15ª giornata
Catanzaro0 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Guidi (Bologna)

Brescia
31 dicembre 1988
16ª giornata
Brescia0 – 2CremoneseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Cremona
8 gennaio 1989
17ª giornata
Cremonese1 – 1AvellinoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Reggio Calabria
15 gennaio 1989
18ª giornata
Reggina1 – 0CremoneseStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Cremona
22 gennaio 1989
19ª giornata
Cremonese4 – 2LicataStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Frattin (Castelfranco Veneto)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
29 gennaio 1989
20ª giornata
Cremonese2 – 0BarlettaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Bruni (Arezzo)

Monza
5 febbraio 1989
21ª giornata
Monza1 – 1CremoneseStadio Brianteo
Arbitro:  Acri (Novi Ligure)

Cremona
12 febbraio 1989
22ª giornata
Cremonese3 – 1CosenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pucci (Firenze)

Empoli
26 febbraio 1989
23ª giornata
Empoli2 – 2CremoneseStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Cremona
5 marzo 1989
24ª giornata
Cremonese0 – 0AnconaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Udine
12 marzo 1989
25ª giornata
Udinese1 – 1CremoneseStadio Friuli
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Cremona
19 marzo 1989
26ª giornata
Cremonese2 – 0MessinaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Cornieti (Forlì)

Genova
25 marzo 1989
27ª giornata
Genoa1 – 0CremoneseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Cremona
2 aprile 1989
28ª giornata
Cremonese2 – 0TarantoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pucci (Firenze)

Bari
9 aprile 1989
29ª giornata
Bari3 – 0CremoneseStadio della Vittoria
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Cremona
16 aprile 1989
30ª giornata
Cremonese1 – 0SambenedetteseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Bailo (Novi Ligure)

Parma
23 aprile 1989
31ª giornata
Parma1 – 1CremoneseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Cremona
7 maggio 1989
32ª giornata
Cremonese3 – 0PadovaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Felicani (Bologna)

Piacenza
14 maggio 1989
33ª giornata
Piacenza1 – 0CremoneseStadio Galleana
Arbitro:  Dal Forno (Ivrea)

Cremona
21 maggio 1989
34ª giornata
Cremonese0 – 0CatanzaroStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Guidi (Bologna)

Cremona
28 maggio 1989
35ª giornata
Cremonese0 – 0BresciaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Avellino
4 giugno 1989
36ª giornata
Avellino2 – 2CremoneseStadio Partenio
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Cremona
11 giugno 1989
37ª giornata
Cremonese0 – 0RegginaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Longhi (Roma)

Licata
18 giugno 1989
38ª giornata
Licata1 – 1CremoneseStadio Dino Liotta
Arbitro:  Luci (Firenze)

Spareggio promozione[modifica | modifica wikitesto]
Pescara
25 giugno 1989
Spareggio promozione
Cremonese0 – 0
[dopo i tempi regolamentari e supplementari. Ai calci di rigore vince la Cremonese (4-3). referto]
RegginaStadio Adriatico
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Unione Sportiva Cremonese, oltre un secolo di storia, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2005, da pagina 336 a pagina 340.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio