Unione Sportiva Avellino 1988-1989

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Avellino.

U.S. Avellino
Avellino 88 89.jpg
Stagione 1988-1989
AllenatoreItalia Enzo Ferrari (1ª-13ª)
Italia Eugenio Fascetti (14ª-38ª)
PresidenteItalia Pierpaolo Marino
Serie B7º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Amodio (37)
Miglior marcatoreCampionato: Marulla (10)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Avellino nelle competizioni ufficiali della stagione 1988-1989.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Luigi Marulla, alla seconda esperienza con gli irpini.

Nell'estate del 1988 l'Avellino appena retrocesso in Serie B corre il rischio di non iscriversi al campionato. Alla fine una nuova proprietà rileva la società ed il nuovo presidente è Pierpaolo Marino. Ad iscrizione avvenuta in fretta e furia viene allestita una squadra che si dimostrerà competitiva e che resterà nel gruppetto delle squadre che si giocheranno uno dei 4 posti validi per la promozione in Serie A. L'Avellino mancherà la promozione per soli 3 punti di ritardo rispetto alla Cremonese promossa in massima serie.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Carmine Amato
Italia P Mariano Coccia
Italia P Nicola Di Leo
Italia P Gennaro Pescatore
Italia D Roberto Amodio (capitano)
Italia D Eduardo Imbimbo
Italia D Carmelo La Spada
Italia D Paolo Mastrantonio
Italia D Luca Moz
Italia D Giacomo Murelli
Italia D Carlo Perrone
Italia D Paolo Siroti
Italia C Salvatore Bagni
Italia C Alessandro Bertoni (vice capitano)
Italia C Mauro Boccafresca
N. Ruolo Giocatore
Italia C Costanzo Celestini
Italia C Vincenzo Cerbone
Italia C Giovanni Cucca
Italia C Luigino Dal Prà
Italia C Angelo Ferraro
Italia C Marco Lo Pinto
Italia C Danilo Pileggi
Italia C Matteo Siniscalco
Italia C Adolfo Sormani
Italia C Stefano Strappa
Italia A Paolo Baldieri
Italia A Cosimo Francioso
Italia A Libero Daniele Manfredi
Italia A Luigi Marulla
Italia A Eduardo Raimo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1988-1989.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Avellino
11 settembre 1988
1ª giornata
Avellino2 – 1
referto
TarantoStadio Partenio
Arbitro:  Monni (Sassari)

Udine
18 settembre 1988
2ª giornata
Udinese0 – 0
referto
AvellinoStadio Friuli
Arbitro:  Dal Forno (Ivrea)

Avellino
25 settembre 1988
3ª giornata
Avellino1 – 0
referto
BresciaStadio Partenio
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Avellino
2 ottobre 1988
4ª giornata
Avellino0 – 0
referto
RegginaStadio Partenio
Arbitro:  Acri (Novi Ligure)

Parma
9 ottobre 1988
5ª giornata
Parma2 – 1
referto
AvellinoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Avellino
16 ottobre 1988
6ª giornata
Avellino1 – 0
referto
CosenzaStadio Partenio
Arbitro:  Iori (Parma)

Genova
23 ottobre 1988
7ª giornata
Genoa2 – 0
referto
AvellinoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Avellino
30 ottobre 1988
8ª giornata
Avellino1 – 1
referto
AnconaStadio Partenio
Arbitro:  Satariano (Palermo)

Piacenza
6 novembre 1988
9ª giornata
Piacenza0 – 1
referto
AvellinoStadio Galleana
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Avellino
13 novembre 1988
10ª giornata
Avellino1 – 0
referto
LicataStadio Partenio
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Padova
20 novembre 1988
11ª giornata
Padova2 – 1
referto
AvellinoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Avellino
27 novembre 1988
12ª giornata
Avellino1 – 1
referto
EmpoliStadio Partenio
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Messina
4 dicembre 1988
13ª giornata
Messina1 – 0
referto
AvellinoStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Avellino
11 dicembre 1988
14ª giornata
Avellino1 – 0
referto
MonzaStadio Partenio
Arbitro:  Calabretta (Catanzaro)

Bari
18 dicembre 1988
15ª giornata
Bari0 – 0
referto
AvellinoStadio della Vittoria
Arbitro:  Cornieti (Forlì)

Avellino
31 dicembre 1988
16ª giornata
Avellino0 – 0
referto
CatanzaroStadio Partenio
Arbitro:  Beschin (Legnago)

Cremona
8 gennaio 1989
17ª giornata
Cremonese1 – 1
referto
AvellinoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Avellino
15 gennaio 1989
18ª giornata
Avellino0 – 0
referto
BarlettaStadio Partenio
Arbitro:  Pucci (Firenze)

San Benedetto del Tronto
22 gennaio 1989
19ª giornata
Sambenedettese1 – 1
referto
AvellinoStadio Riviera delle Palme
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Taranto
29 gennaio 1989
20ª giornata
Taranto0 – 0Avellino

Avellino
5 febbraio 1989
21ª giornata
Avellino2 – 0Udinese

Brescia
12 febbraio 1989
22ª giornata
Brescia1 – 1Avellino

Reggio Calabria
26 febbraio 1989
23ª giornata
Reggina0 – 0Avellino

Avellino
5 marzo 1989
24ª giornata
Avellino2 – 0Parma

Cosenza
12 marzo 1989
25ª giornata
Cosenza2 – 1Avellino

Avellino
19 marzo 1989
26ª giornata
Avellino0 – 0Genoa

Ancona
25 marzo 1989
27ª giornata
Ancona3 – 1Avellino

Avellino
2 aprile 1989
28ª giornata
Avellino1 – 0Piacenza

Licata
9 aprile 1989
29ª giornata
Licata2 – 1Avellino

Avellino
16 aprile 1989
30ª giornata
Avellino1 – 0Padova

Empoli
23 aprile 1989
31ª giornata
Empoli0 – 0Avellino

Avellino
7 maggio 1989
32ª giornata
Avellino1 – 1Messina

Monza
14 maggio 1989
33ª giornata
Monza3 – 1Avellino

Avellino
21 maggio 1989
34ª giornata
Avellino1 – 0Bari

Catanzaro
28 maggio 1989
35ª giornata
Catanzaro1 – 1Avellino

Avellino
4 giugno 1989
36ª giornata
Avellino2 – 2Cremonese

Barletta
11 giugno 1989
37ª giornata
Barletta1 – 1Avellino

Avellino
18 giugno 1989
38ª giornata
Avellino1 – 1Sambenedettese

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B[1] 41 19 10 9 0 19 7 19 1 10 8 12 22 38 11 19 8 31 29 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 3 0 1 2 1 4 2 0 1 1 1 2 5 0 2 3 2 6 -4
Totale 22 10 10 2 20 11 21 1 11 9 13 24 43 11 21 11 33 35 -2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SERIE B 1988-1989 - Avellino - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 24 luglio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Edizioni Panini, 1990, p. 262.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio