Mariano Coccia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mariano Coccia
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182[1] cm
Peso 72[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Preparatore dei portieri (ex portiere)
Ritirato 1995 - giocatore
Carriera
Giovanili
1975-1982Sambenedettese
Squadre di club1
1982-1984Sambenedettese50 (-41)
1984-1988Avellino26 (-26)
1988-1990Barletta49 (-50)
1990-1992Francavilla36 (-36)
1992-1994Sambenedettese5 (-3)
1994-1995Giulianova28 (-23)
Carriera da allenatore
2007-2008PalermoPortieri
2009-2010TorinoPortieri
2010-2015AtalantaPortieri
2015-2016UdinesePortieri
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mariano Coccia (Spinetoli, 8 febbraio 1962) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha vestito la maglia di diverse squadre professionistiche italiane, debuttando in Serie B nel 1982 con la Sambenedettese, dove è rimasto per due anni (uno da riserva ed uno da titolare).

In seguito ha militato nell'Avellino in Serie A, scendendo in campo 26 volte in campionato nell'arco di quattro stagioni.

Nel 1988 torna in Serie B al Barletta, società nella quale milita per due stagioni.

In seguito disputa cinque stagioni in Serie C con le maglie di Francavilla, di nuovo Sambenedettese ed infine del Giulianova.

In carriera ha totalizzato complessivamente 26 presenze in Serie A e 99 presenze in Serie B.

Allenatore dei portieri[modifica | modifica wikitesto]

Al termine dell'attività agonistica è rimasto nel mondo del calcio svolgendo il ruolo di allenatore dei portieri, come collaboratore di Stefano Colantuono con cui aveva giocato insieme nell'Avellino. Ha rivestito dunque tale ruolo con Palermo,[2] Torino, Atalanta[3] ed Udinese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Avellino: 1986

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 4 (1987-1988), Panini, 28 maggio 2012, p. 27.
  2. ^ Da porta a porta...con Mariano Coccia Ilpalermocalcio.it
  3. ^ Organigramma tecnico Archiviato il 12 luglio 2012 in Internet Archive. Atalanta.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]