Unione Sportiva Avellino 1962-1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Avellino.

U.S. Avellino
Stagione 1962-1963
AllenatoreItalia Vincenzo Marsico fino ad ottobre, Italia Enzo Pulcinella[1], Italia Vianello fino a novembre, Italia Enzo Pulcinella
PresidenteFrancesco Lombardi
Serie C18º posto
Maggiori presenzeCampionato: Elio Grappone (32)
Totale: Elio Grappone (32)
Miglior marcatoreCampionato: Corrado Perli (15)
Totale: Corrado Perli (15)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Avellino nelle competizioni ufficiali della stagione 1962-1963.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mario Argenio
Italia P Cosimo Malacari
Italia P Tagliaferri
Italia D Germano Da Dalto
Italia D Luigi De Falco
Italia D Elio Grappone (capitano)
Italia D Francesco Lucchetti
Italia D Stefanutti
Italia C Baldassarri
Italia C Ubaldo Bancaro
Italia C Alberto Bazzarini (vice capitano)
Italia C Renato Belloni
Italia C Mario Navone
N. Ruolo Giocatore
Italia C Antonio Tenaglia
Italia A Giuseppe Bianco
Italia A Carmine Buonpensiero
Italia A Fulvio Carbone
Italia A Giovanni Console
Italia A Ferdinando Del Gaudio
Italia A Giuseppe Montelli
Italia A Carlo Orlandi
Italia A Corrado Perli
Italia A Giuseppe Stanco
Italia A Antonio Stornaiuolo
Italia A Carmine Tascone

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Allenatore in seconda di Vincenzo Marsico, prese in mano le sorti della squadra dopo il licenziamento di quest'ultimo fino all'ingaggio del Sig. Vianello, il quale sarà sostituito proprio da Pulcinella fino al termine della stagione

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alfonso Carpenito e Leondino Pescatore, Avellino: una squadra, una storia (1912-1985), Poligrafica Ruggiero Editore, Avellino, 1985

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]