Unione Sportiva Cremonese 1995-1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Cremonese 1995-1996.png
Le forze della Cremonese per la stagione 1995-1996
Stagione 1995-1996
Allenatore Italia Luigi Simoni
All. in seconda Italia Bernardino Busi
Presidente Italia Domenico Luzzara
Serie A 17º posto (retrocessa in Serie B)
Coppa Italia Secondo Turno
Maggiori presenze Campionato: Maspero (34)
Totale: Maspero (36)
Miglior marcatore Campionato: Tentoni (9)
Totale: Maspero, Tentoni (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1995-1996.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1995-1996 la Cremonese disputò il settimo campionato di Serie A della sua storia e volle dire anche addio alla Serie A. Si piazzò al penultimo posto con 27 punti, retrocesse con Bari, Torino e Padova. Si era laureato Campione d'Italia il Milan con 73 punti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 1995-1996 fu Uhlsport, mentre lo sponsor di maglia fu Negroni.[1]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Domenico Luzzara
  • Amministratore delegato: Eraldo Ferraroni
  • General Manager: Erminio Favalli
  • Direttore sportivo: Vittorio Berago
  • Segretari: Lalla Bacchetta e Nedo Bettoli

Area sanitaria

  • Medico sociale: Bruno Anselmi
  • Massaggiatore: Luigi Rivetti

Area tecnica

  • Allenatore: Luigi Simoni
  • Allenatore in 2ª: Bernardino Busi
  • Allenatore Primavera: Luciano Cesini
  • Preparatore atletico: Luciano Meciani

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[2]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Luigi Turci
2 Italia D Luigi Garzya
3 Italia D Angelo Orlando
4 Italia C Gianni Cristiani
5 Italia D Giovanni Dall'Igna
6 Italia D Corrado Verdelli
7 Italia C Stefano De Agostini
8 Slovenia A Matjaž Florijančič
9 Italia A Enrico Fantini
10 Italia C Riccardo Maspero
11 Italia A Andrea Tentoni
12 Italia P Stefano Razzetti
13 Italia D Marco Steffani
N. Ruolo Giocatore
14 Jugoslavia C Marko Perović
17 Italia C Federico Valorsi[3]
18 Italia C Marco Giandebiaggi
19 Italia D Fabio Di Sauro[4]
20 Italia C Eligio Nicolini[4]
21 Italia D Luigi Gualco
22 Italia P Giorgio Bianchi[3]
23 Italia C Ettore Ferraroni
24 Italia D Alfredo Bassani
25 Italia C Gianluca Petrachi
26 Australia A John Aloisi (II)[5]
27 Italia C Simone Guarneri[3]
Italia A Josè Pirri[4]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Alfredo Bassani Como fine prestito
D Fabio Di Sauro Inter comproprietà
D Marco Steffani Pavia definitivo
C Riccardo Maspero Sampdoria fine prestito
C Angelo Orlando Inter definitivo
C Marko Perović Stella Rossa definitivo
C Gianluca Petrachi Palermo definitivo
A Marco Bruzzano Giarre fine prestito
A Enrico Fantini Juventus prestito
A Josè Pirri Centese fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Davide Lucarelli Pisa definitivo
D Mauro Milanese Torino definitivo
D Alessandro Pedroni Inter definitivo
C Vanni Pessotto Massese prestito
C Alessio Pirri Salernitana definitivo
C Claudio Sclosa Lazio fine prestito
A Marco Bruzzano Carrarese prestito
A Enrico Chiesa Sampdoria fine prestito

Sessione autunnale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome a Modalità
A John Aloisi Anversa definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Fabio Di Sauro Reggina prestito
C Eligio Nicolini Reggina definitivo
C José Pirri Ospitaletto prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1995-1996.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
27 agosto 1995
Juventus 4 – 1 Cremonese Stadio delle Alpi
Arbitro Bettin (Padova)

Cremona
10 settembre 1995
Cremonese 0 – 0 Sampdoria Stadio Giovanni Zini
Arbitro Collina (Viareggio)

Udine
17 settembre 1995
Udinese 3 – 2 Cremonese Stadio Friuli (11.350 spett.)
Arbitro Cardona (Milano)

Cremona
24 settembre 1995
Cremonese 0 – 1 Roma Stadio Giovanni Zini
Arbitro Treossi (Forlì)

Firenze
1º ottobre 1995
Fiorentina 3 – 2 Cremonese Stadio Artemio Franchi
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Cagliari
15 ottobre 1995
Cagliari 1 – 0 Cremonese Stadio Sant'Elia
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Cremona
22 ottobre 1995
Cremonese 1 – 1 Atalanta Stadio Giovanni Zini
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Napoli
29 ottobre 1995
Napoli 0 – 0 Cremonese Stadio San Paolo
Arbitro Tombolini (Ancona)

Cremona
5 novembre 1995
Cremonese 0 – 2 Parma Stadio Giovanni Zini
Arbitro Trentalange (Torino)

Roma
19 novembre 1995
Lazio 2 – 1 Cremonese Stadio Olimpico
Arbitro Beschin (Legnago)

Cremona
26 novembre 1995
Cremonese 2 – 1 Padova Stadio Giovanni Zini
Arbitro Stafoggia (Pesaro)

Milano
3 dicembre 1995
Inter 2 – 0 Cremonese Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Borriello (Mantova)

Cremona
10 dicembre 1995
Cremonese 7 – 1 Bari Stadio Giovanni Zini
Arbitro Ceccarini (Livorno)

Piacenza
17 dicembre 1995
Piacenza 2 – 1 Cremonese Stadio Galleana
Arbitro Cesari (Genova)

Cremona
23 dicembre 1995
Cremonese 1 – 1 Torino Stadio Giovanni Zini
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Vicenza
7 gennaio 1996
Vicenza 1 – 0 Cremonese Stadio Romeo Menti
Arbitro Braschi (Prato)

Cremona
14 gennaio 1996
Cremonese 0 – 0 Milan Stadio Giovanni Zini
Arbitro Beschin (Legnago)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
21 gennaio 1996
Cremonese 3 – 3 Juventus Stadio Giovanni Zini
Arbitro Stafoggia (Pesaro)

Genova
28 gennaio 1996
Sampdoria 2 – 0 Cremonese Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Bettin (Padova)

Cremona
9 febbraio 1996
Cremonese 2 – 2 Udinese Stadio Giovanni Zini (5.100 spett.)
Arbitro Cinciripini (Ascoli Piceno)

Roma
11 febbraio 1996
Roma 3 – 0 Cremonese Stadio Olimpico
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Cremona
18 febbraio 1996
Cremonese 0 – 0 Fiorentina Stadio Giovanni Zini
Arbitro Collina (Viareggio)

Cremona
25 febbraio 1996
Cremonese 3 – 1 Cagliari Stadio Giovanni Zini
Arbitro Ceccarini (Livorno)

Bergamo
3 marzo 1996
Atalanta 1 – 1 Cremonese Stadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro Nicchi (Arezzo)

Cremona
10 marzo 1996
Cremonese 1 – 1 Napoli Stadio Giovanni Zini
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Cremona
24 marzo 1996
Cremonese 2 – 1 Lazio Stadio Giovanni Zini
Arbitro Borriello (Mantova)

Padova
31 marzo 1996
Padova 1 – 2 Cremonese Stadio Euganeo
Arbitro Cinciripini (Ascoli Piceno)

Cremona
6 aprile 1996
Cremonese 2 – 4 Inter Stadio Giovanni Zini
Arbitro Cesari (Genova)

Parma
10 aprile 1996
Parma 2 – 0 Cremonese Stadio Ennio Tardini
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Bari
14 aprile 1996
Bari 2 – 1 Cremonese Stadio San Nicola
Arbitro Treossi (Forlì)

Cremona
20 aprile 1996
Cremonese 0 – 0 Piacenza Stadio Giovanni Zini
Arbitro Bazzoli (Merano)

Torino
28 aprile 1996
Torino 1 – 0 Cremonese Stadio delle Alpi
Arbitro Messina (Bergamo)

Cremona
5 maggio 1996
Cremonese 1 – 1 Vicenza Stadio Giovanni Zini
Arbitro Rosica (Roma)

Milano
12 maggio 1996
Milan 7 – 1 Cremonese Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Lana (Torino)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1995-1996.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Varese
19 agosto 1995
Varese 0 – 1 Cremonese Stadio Franco Ossola
Arbitro Branzoni (Pavia)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
30 agosto 1995
Atalanta 2 – 2
(d.t.s.)
Cremonese Stadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro Bazzoli (Merano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[6] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 27 17 4 10 3 25 20 17 1 2 14 12 37 34 5 12 17 37 57 -20
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - - - - - - 2 1 1 0 3 2 2 1 1 0 3 2 +1
Totale 17 4 10 3 25 20 19 2 3 14 15 39 36 6 13 17 40 59 -19

Statistiche dei giocatori[7][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Aloisi (II), J. J. Aloisi (II) 22 2 ? ? - - - - 22 2 0+ 0+
Bassani, A. A. Bassani 6 0 ? ? - - - - 6 0 0+ 0+
Cristiani, G. G. Cristiani 29 0 ? ? 1 0 ? ? 30 0 ? ?
Dall'Igna, G. G. Dall'Igna 23 1 ? ? 2 0 ? ? 25 1 ? ?
De Agostini, S. S. De Agostini 23 0 ? ? 2 0 ? ? 25 0 ? ?
Fantini, E. E. Fantini 20 1 ? ? - - - - 20 1 0+ 0+
Ferraroni, E. E. Ferraroni 16 0 ? ? 2 0 ? ? 18 0 ? ?
Florijančič, M. M. Florijančič 33 6 ? ? 2 1 ? ? 35 7 ? ?
Garzya, L. L. Garzya 26 0 ? ? 2 0 ? ? 28 0 ? ?
Giandebiaggi, M. M. Giandebiaggi 32 1 ? ? 2 0 ? ? 34 1 ? ?
Gualco, L. L. Gualco 22 1 ? ? - - - - 22 1 0+ 0+
Guarneri, S. S. Guarneri 1 0 ? ? - - - - 1 0 0+ 0+
Maspero, R. R. Maspero 34 8 ? ? 2 1 ? ? 36 9 ? ?
Nicolini, E. E. Nicolini 1 0 ? ? 2 0 ? ? 3 0 ? ?
Orlando, A. A. Orlando 25 0 ? ? 2 0 ? ? 27 0 ? ?
Perović, M. M. Perović 25 5 ? ? 1 0 ? ? 26 5 ? ?
Petrachi, G. G. Petrachi 26 0 ? ? - - - - 26 0 0+ 0+
Razzetti, S. S. Razzetti 6 -14 ? ? - - - - 6 -14 0+ 0+
Steffani, M. M. Steffani 2 0 ? ? - - - - 2 0 0+ 0+
Tentoni, A. A. Tentoni 32 9 ? ? 2 0 ? ? 34 9 ? ?
Turci, L. L. Turci 29 -43 ? ? 2 -2 ? ? 31 -45 ? ?
Verdelli, C. C. Verdelli 31 0 ? ? 2 0 ? ? 33 0 ? ?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Beltrami, 1995, p. 216
  2. ^ Beltrami, 1995, p. 217
  3. ^ a b c Aggregato dalla formazione Primavera
  4. ^ a b c Ceduto a stagione in corso
  5. ^ Acquistato a stagione in corso
  6. ^ Beltrami, 1996, 151, 304-305
  7. ^ Beltrami, 1996, 192, 304-305

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1996. Modena, Panini, 1995.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1997. Modena, Panini, 1996.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio