Unione Sportiva Cremonese 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Stagione 1966-1967
AllenatoreDanilo Ravani, poi con Carlo Facchini
PresidenteGuido Maffezzoni
Serie C 1966-196718º posto - girone A (retrocessa)
Maggiori presenzeCampionato: Belloni (32)
Miglior marcatoreCampionato: Pantani (7)
StadioStadio Giovanni Zini

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 la Cremonese ha disputato il girone A del campionato di Serie C, classificata diciottesima e ultima con 17 punti, è retrocessa in Serie D con la Mestrina, mentre il Monza è stato promosso in Serie B, dopo aver battuto (1-0) nello spareggio promozione il Como, le due squadre lombarde hanno vinto il torneo con 50 punti.

Dopo tredici anni consecutivi di Serie C, la Cremonese retrocede in Serie D. In panchina un ex giocatore della Cremo Danilo Ravani, si è convinti di giocare un torneo dignitoso, ma la realtà è ben diversa, i grigiorossi sono in difficoltà fin dall'inizio del campionato, raccolgono solo 17 punti arrivando ultimi, con la peggior difesa del torneo che subisce 60 reti. Miglior marcatore Mauro Pantani con sette reti. Le note positive sono poche, ma tra queste brillano due giovani destinati ad un futuro importante, il talentuoso Emiliano Mondonico che realizza anche le sue prime 2 reti, e Luciano Cesini un difensore destinato ad essere alfiere nelle presenze di ogni tempo in grigiorosso con 436 presenze. La società versa in gravi difficoltà finanziarie nonostante la passione del presidente Guido Maffezzoni, e viene commissariata, i due commissari sono Celeste Cottarelli e Domenico Luzzara, sembra la fine, ma l'ingresso di Domenico Luzzara segnerà l'inizio di una nuova era per il calcio cremonese.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Luigi Bartolomei
Italia P Pierluigi Bellardi
Italia C Costantino Belloni
Italia D Luciano Cesini
Italia A Eugenio Frassi
Italia D Alfredo Gallini
Italia A Luigi Gibellini
Italia P Paolo Guazzi
Italia D Bruno Manganati
Italia C Franco Marmiroli
Italia P Giampietro Michelini
Italia C Ernesto Minozzi
N. Ruolo Giocatore
Italia A Emiliano Mondonico
Italia C Angelo Ottani
Italia A Mauro Pantani
Italia D Bruno Pietrobon
Italia C Franco Ravani
Italia A Giacomo Rossi
Italia A Gianfranco Sarchi
Italia D Paolo Sudati
Italia A Attilio Tassi
Italia D Libero Varoli
Italia C Giovanni Vecchi
Italia C Giuseppe Zaniboni

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C girone A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
25 settembre 1966
1ª giornata
Cremonese2 – 3TrevisoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Accomazzo (Vercelli)

Verbania
2 ottobre 1966
2ª giornata
Verbania1 – 0CremoneseStadio Carlo Pedroli
Arbitro:  Magnani (Firenze)

Cremona
9 ottobre 1966
3ª giornata
Cremonese1 – 1Rapallo RuentesStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Cattivello (Udine)

Valdagno
16 ottobre 1966
4ª giornata
Marzotto Valdagno2 – 1CremoneseStadio dei Fiori
Arbitro:  Simoncini (La Spezia)

Cremona
23 ottobre 1966
5ª giornata
Cremonese1 – 0MonzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Legnano
30 ottobre 1966
6ª giornata
Legnano4 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Ferrari (Rovereto)

Cremona
6 novembre 1966
7ª giornata
Cremonese1 – 0TriestinaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Piacenza
13 novembre 1966
8ª giornata
Piacenza1 – 0CremoneseBarriera Genova
Arbitro:  D'Amico (Loreto)

Cremona
20 novembre 1966
9ª giornata
Cremonese0 – 1MestrinaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Vannucchi (Bologna)

Biella
27 novembre 1966
10ª giornata
Biellese4 – 2CremoneseStadio Lamarmora
Arbitro:  Dal Prato (Nogara)

Cremona
4 dicembre 1966
11ª giornata
Cremonese1 – 1C.R.D.A. MonfalconeStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Chiavari
11 dicembre 1966
12ª giornata
Entella3 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Ghirardello (Merano)

Cremona
18 dicembre 1966
13ª giornata
Cremonese1 – 0TreviglieseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Como
1º gennaio 1967
14ª giornata
Como7 – 1CremoneseStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Cremona
8 gennaio 1967
15ª giornata
Cremonese2 – 3Pro PatriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Udine
15 gennaio 1967
16ª giornata
Udinese3 – 2CremoneseStadio Moretti
Arbitro:  Cimma (Biella)

Solbiate Arno
22 gennaio 1967
17ª giornata
Solbiatese1 – 0CremoneseStadio Felice Chinetti
Arbitro:  Sorrentino (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Treviso
29 gennaio 1967
18ª giornata
Treviso2 – 2CremoneseStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Cardelli (Carrara)

Cremona
5 febbraio 1967
19ª giornata
Cremonese0 – 0VerbaniaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Fusaro (Padova)

Rapallo
12 febbraio 1967
20ª giornata
Rapallo Ruentes2 – 0CremoneseStadio Umberto Macera
Arbitro:  Falzea (Reggio Calabria)

Cremona
19 febbraio 1967
21ª giornata
Cremonese2 – 0Marzotto ValdagnoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Monza
26 febbraio 1967
22ª giornata
Monza4 – 0CremoneseStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Valagussa (Lecco)

Cremona
5 marzo 1967
23ª giornata
Cremonese0 – 1LivornoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Calì (Roma)

Trieste
12 marzo 1967
24ª giornata
Triestina2 – 0CremoneseStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Cappellutti (Bari)

Cremona
19 marzo 1967
25ª giornata
Cremonese2 – 1PiacenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Rodomonte (Teramo)

Mestre
26 marzo 1967
26ª giornata
Mestrina1 – 0CremoneseStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Cremona
2 aprile 1967
27ª giornata
Cremonese1 – 2BielleseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Bova (Genova)

Monfalcone
9 aprile 1967
28ª giornata
C.R.D.A. Monfalcone2 – 1CremoneseStadio Cantieri Riuniti dell'Adriatico
Arbitro:  Ferro (Savona)

Cremona
16 aprile 1967
29ª giornata
Cremonese1 – 0EntellaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Messinese (Taranto)

Treviglio
23 aprile 1967
30ª giornata
Trevigliese0 – 0CremoneseStadio Mario Zanconti
Arbitro:  Vacca (Bari)

Cremona
7 maggio 1967
31ª giornata
Cremonese0 – 1Como
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Busto Arsizio
14 maggio 1967
32ª giornata
Pro Patria3 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Gallego (Treviso)

Cremona
21 maggio 1967
33ª giornata
Cremonese1 – 2UdineseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Zecchini (Torino)

Cremona
28 maggio 1967
34ª giornata
Cremonese0 – 2SolbiateseStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Marchetti (Vicenza)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, 1903-2005 Unione Sportiva Cremonese, oltre un secolo di storia, GEO Edizioni, 2005, pp. 241-244.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio