Unione Sportiva Cremonese 1929-1930

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Stagione 1929-1930
AllenatoreUngheria Béla Ludwig (1ª-17ª)
Italia Secondo Talamazzini (18ª-34ª)
PresidenteItalia Giuseppe Gerevini
Serie A18º posto (retrocessa in Serie B)
Maggiori presenzeCampionato: Pollastri (32)
Miglior marcatoreCampionato: Serdoz e Subinaghi (7)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 1929-1930.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo campionato di Serie A ha portato male alla Cremonese, avendolo concluso in fondo alla classifica.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Genesio Bozzoni
Italia P Loris Desti
Italia P Ugo Ferrazzi
Italia D Pietro Balestreri
Italia D Salvatore Bindi
Italia D Renato Bodini II
Italia D Alberto Mondini
Italia D Libero Pollastri
Italia D Attilio Ravani
Italia C Menotti Bugna
Italia C Luigi Cabrini
Italia C Pietro Camisaschi
Italia C Bruno Foglia
Italia C Dino Gabriele
Italia C Mario Manfredi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Evolo Musoni
Italia C Battista Perotti
Italia C Pietro Sbalzarini
Italia A Adolfo Agosti
Italia A Alfio Cavicchioli
Italia A Italo Defendi
Italia A Natale Dossena
Italia A Alfredo Guanzini
Italia A Alessandro Mazzoletti
Italia A Aristide Rossi
Italia A Clemente Santopaolo
Italia A Olindo Serdoz
Italia A Otello Subinaghi
Italia A Leo Trovati

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
6 ottobre 1929
1ª giornata
Pro Patria4 – 2CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Roma
13 ottobre 1929
2ª giornata
Roma9 – 0CremoneseCampo Testaccio
Arbitro:  Pessato (Monfalcone)

Cremona
20 ottobre 1929
3ª giornata
Cremonese0 – 0JuventusStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Giorgi (Milano)

Cremona
27 ottobre 1929
4ª giornata
Cremonese2 – 1TriestinaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Galassi[1] (Roma)

Milano
3 novembre 1929
5ª giornata
Ambrosiana3 – 2CremoneseCampo di via Goldoni
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Cremona
10 novembre 1929
6ª giornata
Cremonese1 – 2Genova 1893Stadio Giovanni Zini
Arbitro:  Mattea (Torino)

Roma
17 novembre 1929
7ª giornata
Lazio6 – 0CremoneseStadio della Rondinella
Arbitro:  U.Gama (Milano)

Cremona
24 novembre 1929
8ª giornata
Cremonese0 – 0Pro VercelliStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Giorgi (Milano)

Napoli
8 dicembre 1929
9ª giornata
Napoli3 – 0CremoneseStadio Militare dell'Arenaccia
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Milano
15 dicembre 1929
10ª giornata
Milan5 – 2CremoneseStadio San Siro
Arbitro:  Galassi (Roma)

Cremona
22 dicembre 1929
11ª giornata
Cremonese0 – 1TorinoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Rovida (Milano)

Cremona
5 gennaio 1930
12ª giornata
Cremonese1 – 2LivornoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Ferro (Milano)

Padova
12 gennaio 1930
13ª giornata
Padova0 – 1CremoneseStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Cremona
19 gennaio 1930
14ª giornata
Cremonese2 – 2ModenaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Bologna
26 gennaio 1930
15ª giornata
Bologna4 – 1CremoneseStadio Littoriale
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Cremona
2 febbraio 1930
16ª giornata
Cremonese0 – 1BresciaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Giorgi (Milano)

Alessandria
16 febbraio 1930
17ª giornata
Alessandria3 – 0CremoneseCampo del Littorio
Arbitro:  Malagodi (Ferrara)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
23 febbraio 1930
18ª giornata
Cremonese1 – 2Pro PatriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Lenti (Genova)

Cremona
9 marzo 1930
19ª giornata
Cremonese1 – 0RomaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Torino
16 marzo 1930
20ª giornata
Juventus4 – 1CremoneseStadio di Corso Marsiglia
Arbitro:  Sassi (Roma)

Trieste
23 marzo 1930
21ª giornata
Triestina4 – 0CremoneseStadio di Montebello
Arbitro:  Mattea (Torino)

Cremona
30 marzo 1930
22ª giornata
Cremonese0 – 0AmbrosianaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Garbieri (Genova)

Pavia
13 aprile 1930
23ª giornata[2]
Genova 18932 – 1CremoneseStadio Comunale di Via Alzaia
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Cremona
20 aprile 1930
24ª giornata
Cremonese1 – 3LazioStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Vercelli
27 aprile 1930
25ª giornata
Pro Vercelli3 – 2CremoneseStadio del Foro Boario
Arbitro:  Caironi (Milano)

Cremona
4 maggio 1930
26ª giornata
Cremonese0 – 0NapoliStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Cremona
18 maggio 1930
27ª giornata
Cremonese0 – 2
A tav.[3]
MilanStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Garbieri (Genova)

Torino
25 maggio 1930
28ª giornata
Torino2 – 3CremoneseStadio Filadelfia
Arbitro:  Zorzi (Venezia)

Livorno
29 maggio 1930
29ª giornata
Livorno1 – 1CremoneseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Cremona
1º giugno 1930
30ª giornata
Cremonese1 – 1PadovaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Malagodi (Ferrara)

Modena
8 giugno 1930
31ª giornata
Modena5 – 1CremoneseStadio di Via Fontanelli
Arbitro:  U.Gama (Milano)

Cremona
15 giugno 1930
32ª giornata
Cremonese0 – 3BolognaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pagnin (Treviso)

Cremona
19 giugno 1930
33ª giornata
Cremonese1 – 1AlessandriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Garbieri (Genova)

Brescia
29 giugno 1930
34ª giornata
Brescia4 – 3CremoneseStadium di Viale Piave
Arbitro:  Caironi (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 16 17 2 7 8 11 21 17 2 1 14 20 62 34 4 8 22 31 83 -52

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Di Roma, ma all'epoca residente a Torino e tesserato per il Gruppo Arbitri "E.Canfari".
  2. ^ Partita disputata sul campo neutro di Pavia, nel nuovo Stadio pavese.
  3. ^ Assegnata (0-2) a tavolino dal D.D.S.. La partita venne ritenuta conclusa al minuto 57' e proseguita fino al termine (0-3) per motivi di ordine pubblico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio