Unione Sportiva Cremonese 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Cremonese.

Unione Sportiva Cremonese
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Giorgio Roselli
PresidenteItalia Luigi Gualco
Serie C22º posto (promossa in Serie C1)
Coppa Italia Serie CFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Cristian Trapella (37)
Miglior marcatoreCampionato: Gioacchino Prisciandaro (28)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Cremonese nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2003-2004 la Cremonese ha disputato il campionato di Serie C2, girone A, giungendo seconda dietro al Mantova e venendo promossa in Serie C1 dopo aver vinto i playoff con il Pizzighettone e l'Alto Adige.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Mauro Bertoni
Italia P Giorgio Bianchi
Italia D Andrea Camussi
Italia A Fabio Chiappani
Italia D Roberto Chiaria
Italia C Andrea Coletto
Italia D Giovanni Dall'Igna
Italia D Mario Donadoni
Italia D Cristian Forlani
Italia C Dino Giannascoli
Italia A Renato Greco
Italia A Josè Maria La Cagnina
N. Ruolo Giocatore
Italia D Andrea Manucci
Italia A Mattia Marchesetti
Italia C Marco Merlo
Camerun C Jean Mekongo Ondoa
Italia C Andrea Polonini
Italia A Giocchino Prisciandaro
Italia D Maurizio Ragnoli
Italia C Roberto Sandrini
Italia C Federico Smanio
Italia A Luca Tabbiani
Italia A Riccardo Taddei
Italia D Cristian Trapella

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 2003-2004.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

31 agosto 2003
1ª giornata
Palazzolo2 – 1Cremonese

7 settembre 2003
2ª giornata
Cremonese3 – 0Savona

14 settembre 2003
3ª giornata
Cremonese1 – 2Meda Mobili

21 settembre 2003
4ª giornata
Legnano2 – 2Cremonese

28 settembre 2003
5ª giornata
Cremonese4 – 1Ivrea

5 ottobre 2003
6ª giornata
Belluno1 – 4Cremonese

12 ottobre 2003
7ª giornata
Cremonese0 – 1Valenzana

19 ottobre 2003
8ª giornata
Südtirol1 – 0Cremonese

26 ottobre 2003
9ª giornata
Cremonese5 – 1Biellese

9 novembre 2003
10ª giornata
Sassuolo0 – 2Cremonese

16 novembre 2003
11ª giornata
Cremonese2 – 0Pro Vercelli

23 novembre 2003
12ª giornata
Pro Sesto0 – 1Cremonese

30 novembre 2003
13ª giornata
Monza0 – 0Cremonese

7 dicembre 2003
14ª giornata
Cremonese0 – 0Mantova

14 dicembre 2003
15ª giornata
Pizzighettone0 – 1Cremonese

21 dicembre 2003
16ª giornata
Cremonese1 – 0Montichiari

6 gennaio 2004
17ª giornata
Olbia1 – 1Cremonese

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

11 gennaio 2004
18ª giornata
Cremonese0 – 0Palazzolo

18 gennaio 2004
19ª giornata
Savona0 – 0Cremonese

25 gennaio 2004
20ª giornata
Meda 19131 – 0Cremonese

1º febbraio 2004
21ª giornata
Cremonese2 – 0Legnano

15 febbraio 2004
22ª giornata
Ivrea2 – 2Cremonese

22 febbraio 2004
23ª giornata
Cremonese1 – 1Belluno

29 febbraio 2004
24ª giornata
Valenzana0 – 0Cremonese

7 marzo 2004
25ª giornata
Cremonese0 – 0Südtirol

14 marzo 2004
26ª giornata
Biellese0 – 1Cremonese

21 marzo 2004
27ª giornata
Cremonese2 – 0Sassuolo

28 marzo 2004
28ª giornata
Pro Vercelli2 – 2Cremonese

4 aprile 2004
29ª giornata
Cremonese3 – 0Pro Sesto

10 aprile 2004
30ª giornata
Cremonese1 – 1Monza

18 aprile 2004
31ª giornata
Mantova2 – 0Cremonese

25 aprile 2004
32ª giornata
Cremonese2 – 1Pizzighettone

2 maggio 2004
33ª giornata
Montichiari0 – 1Cremonese

9 maggio 2004
34ª giornata
Cremonese2 – 1Olbia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Unione Sportiva Cremonese, oltre un secolo di storia, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2005, da pagina 407 a pagina 416.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio