Treviso Foot-Ball Club 1993 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Treviso Foot-Ball Club 1993.

Treviso Foot-Ball Club
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Adriano Buffoni
All. in secondaItalia Marco Giampaolo
PresidenteItalia Ettore Setten
Serie B15º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
StadioOmobono Tenni

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Treviso Foot-Ball Club 1993 nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Treviso nella stagione 2003-2004 ha preso parte alla Serie B, classificandosi al quindicesimo posto con 55 punti, gli stessi del Genoa e della Salernitana. In Coppa Italia viene eliminato al primo turno nella fase a gironi: nel girone 3 giunge terzo dopo il Palermo (qualificato), il Verona e con gli stessi punti dell'AlbinoLeffe.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico nella stagione è stato Lotto, mentre lo sponsor ufficiale Segafredo Zanetti.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Massimo Marconato[1]
1 Belgio P Jean François Gillet[2]
2 Italia D Federico Del Grosso[3]
3 Italia D Ivanoe Lanzara
4 Serbia C Ljubisa Dundjerski
5 Italia C Francesco Parravicini
6 Italia D Marcello Cottafava[1]
6 Italia D Carlo Sassarini[2]
7 Italia C Roberto Chiappara
8 Italia C Roberto Magnani[1]
8 Italia C Massimo Minetti[2][4]
8 Italia C Marco Silvestrin
9 Italia C Fabio Gallo
10 Italia C Daniele Bellotto
11 Italia A Massimo Ganci
12 Italia P Daniel Zanucco
13 Italia P Federico Marchetti[3]
14 Italia A Denis Mair
15 Brasile D Fabiano Lourenço Marques
N. Ruolo Giocatore
17 Italia C Alessandro Monticciolo
18 Italia D William Pianu
19 Italia C Massimo Gobbi
20 Italia D Paolo Bianco
21 Italia C Antonino D'Agostino
22 Italia D Francesco Galeoto
23 Italia C Ivan Javorčić[1]
25 Italia D Fabiano Ballarin[1]
27 Italia A Luigi Anaclerio
28 Italia C Alessandro Gazzi[1]
29 Italia D Matteo Centurioni
30 Italia D Fabio Tinazzi
31 Brasile A Barreto
32 Brasile A Reginaldo
33 Italia C Massimo Donzella
77 Italia P Damiano Milan[1]
80 Italia P Daniele Lorenzini[2]
90 Italia A Massimiliano Varricchio[2]
99 Italia A Giacomo Lorenzini[1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2003-2004.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

23 settembre 2003, ore 20:30
1ª giornata
Genoa0 – 0Treviso

8 ottobre 2003, ore 20:30
2ª giornata
Treviso2 – 1AlbinoLeffe

11 settembre 2003, ore 20:30
3ª giornata
Verona0 – 0Treviso

14 settembre 2003, ore 20:30
4ª giornata
Treviso1 – 1Bari

20 settembre 2003, ore 20:30
5ª giornata
Cagliari1 – 1Treviso

27 settembre 2003, ore 20:30
6ª giornata
Treviso2 – 0Como

4 ottobre 2003, ore 20:30
7ª giornata
Treviso2 – 1Catania

12 ottobre 2003, ore 15:00
8ª giornata
Fiorentina2 – 0Treviso

15 ottobre 2003, ore 20:30
9ª giornata
Treviso0 – 1Napoli

18 ottobre 2003, ore 20:30
10ª giornata
Piacenza2 – 0Treviso

25 ottobre 2003, ore 20:30
11ª giornata
Treviso1 – 1Venezia

2 novembre 2003, ore 15:00
12ª giornata
Avellino2 – 3Treviso

9 novembre 2003, ore 15:00
13ª giornata
Treviso2 – 1Triestina

16 novembre 2003, ore 15:00
14ª giornata
Livorno2 – 0Treviso

20 novembre 2003, ore 20:30
15ª giornata
Treviso1 – 1Palermo

23 novembre 2003, ore 15:00
16ª giornata
Ternana3 – 2Treviso

30 novembre 2003, ore 15:00
17ª giornata
Treviso1 – 2Messina

7 dicembre 2003, ore 15:00
18ª giornata
Salernitana0 – 0Treviso

14 dicembre 2003, ore 15:00
19ª giornata
Treviso3 – 0Pescara

21 dicembre 2003, ore 15:00
20ª giornata
Vicenza1 – 1Treviso

6 gennaio 2004, ore 15:00
21ª giornata
Treviso0 – 0Torino

11 gennaio 2004, ore 15:00
22ª giornata
Atalanta2 – 2Treviso

18 gennaio 2004, ore 15:00
23ª giornata
Treviso3 – 1Ascoli

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

25 gennaio 2004, ore 15:00
24ª giornata
Treviso1 – 0Genoa

1º febbraio 2004, ore 15:00
25ª giornata
AlbinoLeffe1 – 0Treviso

6 febbraio 2004, ore 20:30
26ª giornata
Treviso0 – 2Verona

15 febbraio 2004, ore 15:00
27ª giornata
Bari0 – 0Treviso

22 febbraio 2004, ore 15:00
28ª giornata
Treviso0 – 0Cagliari

1º marzo 2004, ore 15:00
29ª giornata
Como2 – 1Treviso

4 marzo 2004, ore 20:30
30ª giornata
Catania1 – 0Treviso

7 marzo 2004, ore 15:00
31ª giornata
Treviso0 – 0Fiorentina

14 marzo 2004, ore 15:00
32ª giornata
Napoli1 – 0Treviso

18 marzo 2004, ore 20:30
33ª giornata
Treviso1 – 1Piacenza

21 marzo 2004, ore 15:00
34ª giornata
Venezia0 – 0Treviso

27 marzo 2004, ore 20:30
35ª giornata
Treviso2 – 1Avellino

3 aprile 2004, ore 20:30
36ª giornata
Triestina1 – 0Treviso

10 aprile 2004, ore 15:00
37ª giornata
Treviso1 – 1Livorno

17 aprile 2004, ore 20:30
38ª giornata
Palermo2 – 3Treviso

24 aprile 2004, ore 20:30
39ª giornata
Treviso1 – 1Ternana

1º maggio 2004, ore 20:30
40ª giornata
Messina3 – 1Treviso

8 maggio 2004, ore 20:30
41ª giornata
Treviso4 – 0Salernitana

15 maggio 2004, ore 20:30
42ª giornata
Pescara1 – 2Treviso

22 maggio 2004, ore 20:30
43ª giornata
Treviso1 – 1Vicenza

29 maggio 2004, ore 20:30
44ª giornata
Torino2 – 1Treviso

5 giugno 2004, ore 20:30
45ª giornata
Treviso0 – 3Atalanta

12 giugno 2004, ore 20:30
46ª giornata
Ascoli2 – 2Treviso

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2003-2004.
17 agosto 2003
1ª giornata
Verona1 – 0Treviso

26 agosto 2003
2ª giornata
Trevisonon disputata – Palermo

5 settembre 2003
3ª giornata
AlbinoLeffenon disputata – Treviso

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Ceduto durante la sessione estiva del calciomercato, a stagione iniziata.
  2. ^ a b c d e Acquistato durante la sessione estiva del calciomercato, a stagione iniziata.
  3. ^ a b Acquistato durante la sessione invernale del calciomercato.
  4. ^ Ceduto durante la sessione invernale del calciomercato.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio