Como Calcio 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Como.

Como Calcio
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Eugenio Fascetti, poi
Italia Roberto Galia
PresidenteItalia Enrico Preziosi, poi
Italia Aleardo Dall'Oglio
Serie B24º posto (retrocesso in Serie C1)
Coppa ItaliaPrima fase a gironi

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Como Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2003-2004 il Como Calcio ha concorso in due competizioni ufficiali: in Serie B si classifica al 24º ed ultimo posto, venendo retrocesso in Serie C1 2004-2005. In Coppa Italia è 4º classificato nel girone eliminatorio con Pro Patria (qualificata), Cagliari e Piacenza.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Enrico Preziosi (fino al 1º ottobre 2003), poi Aleardo Dall'Oglio (dal 1º ottobre 2003).
  • Direttore Sportivo: Carmine Gentile

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Fabrizio Ferron
2 Italia D Felice Piccolo
3 Italia D Massimo Tarantino
4 Italia D Pasquale Padalino
5 Italia C Mauro Bressan
6 Italia D Niccolò Guzzo[2]
6 Italia D Gianluca Lamacchi[3]
7 Italia D Daniele Gregori[4]
8 Italia C Alex Pederzoli[5]
9 Italia A Davide Succi[5]
10 Italia C Massimiliano Ferrigno
11 Italia A Nicola Amoruso[6]
11 Italia A Massimo Rastelli
12 Rep. Ceca P Milan Zahálka
13 Croazia D Stjepan Tomas[2]
13 Italia A Francesco De Francesco[3]
14 Francia C Cyril Yapi
15 Uruguay C Nelson Abeijón[5]
16 Italia A Vincenzo Chianese
17 Italia C Alfredo Femiano
18 Italia C Mirko Benin
19 Italia C Fabrizio Castelnuovo
N. Ruolo Giocatore
20 Italia D Andrea Tarozzi
21 Italia A Roberto Massaro
22 Italia P Stefano Layeni
23 Italia C Lorenzo Rossetti
26 Nigeria A Stephen Makinwa[5]
29 Italia D Stefano Rossini
30 Italia A Cristian Bertani[5]
31 Italia D Cristiano Pavone
32 Italia A Giuseppe Greco
59 Italia A Cataldo Graziano
63 Italia D Daniele Grassi
70 Italia C Alessandro Colasante[4]
73 Italia A Stefano Ghirardello[4]
76 Italia A Marco Carparelli[4]
77 Argentina P Leonardo Griffo
79 Italia C Davide Caremi
83 Italia C Luca Belingheri
84 Italia C Francesco Cigardi
85 Italia D Stefano Ferrario
86 Italia D Luca Tino
87 Italia C Marco Perini
88 Italia C Giancorrado Montoneri

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

[7][8]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Leonardo Griffo Almagro -
D Gianluca Lamacchi Genoa prestito
D Cristiano Pavone Crotone definitivo
D Felice Piccolo Juventus prestito
D Stefano Rossini Genoa definitivo
C Nelson Abeijón Cagliari prestito
C Mauro Bressan Genoa definitivo
C Alfredo Femiano Lucchese definitivo
C Nikola Lazetić Lazio fine prestito
C Lorenzo Rossetti Padova -
A Cristian Bertani Venezia definitivo
A Saša Bjelanović Chievo fine frestito
A Vincenzo Chianese Treviso fine frestito
A Francesco De Francesco Genoa definitivo
A Denis Godeas Bari fine prestito
A Stephen Makinwa Genoa prestito
A Roberto Massaro Parma definitivo
A Massimo Rastelli Reggina definitivo
A Davide Succi Padova -
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Alex Brunner Ternana definitivo
D Anderson Pordenone fine prestito
D Daniele Gregori Genoa prestito
D Juarez Bologna definitivo
D Stjepan Tomas Fenerbahçe definitivo
C Riccardo Allegretti Modena definitivo
C Jonatan Binotto Inter fine prestito
C Benoît Cauet Bastia definitivo
C Nicola Corrent Modena definitivo
C Niccolò Guzzo Messina definitivo
C Nikola Lazetić Siena prestito
C Vedin Musić Modena definitivo
C Fabio Pecchia Bologna definitivo
C Marco Rossi Genoa prestito
A Nicola Amoruso Modena definitivo
A Luigi Anaclerio Bari fine prestito
A Saša Bjelanović Perugia definitivo
A Nicola Caccia Genoa definitivo
A Benito Carbone Parma definitivo
A Daniel Fonseca - fine carriera
A Denis Godeas Triestina definitivo

Sessione invernale (gennaio 2004)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Daniele Gregori Genoa fine prestito
C Alessandro Colasante Genoa definitivo
A Stefano Ghirardello Genoa definitivo
A Marco Carparelli Empoli definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Nelson Abeijón Cagliari fine prestito
C Alex Pederzoli Rimini definitivo
A Cristian Bertani Varese definitivo
A Stephen Makinwa Modena via Genoa prestito
A Davide Succi SPAL definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2003-2004.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

23 settembre 2003, ore 20:30
1ª giornata
Como1 – 1Pescara

7 settembre 2003, ore 20:30
2ª giornata
Napoli0 – 1Como

11 settembre 2003, ore 20:30
3ª giornata
Como1 – 4Catania

14 settembre 2003, ore 20:30
4ª giornata
Ascoli1 – 0Como

20 settembre 2003, ore 20:30
5ª giornata
Como0 – 2Torino

27 settembre 2003, ore 20:30
6ª giornata
Treviso2 – 0Como

4 ottobre 2003, ore 20:30
7ª giornata
Como2 – 2Piacenza

12 ottobre 2003, ore 15:00
8ª giornata
Como0 – 1Palermo

15 ottobre 2003, ore 20:30
9ª giornata
Vicenza0 – 1Como

18 ottobre 2003, ore 20:30
10ª giornata
Como0 – 2Ternana

25 ottobre 2003, ore 20:30
11ª giornata
Livorno2 – 1Como

2 novembre 2003, ore 15:00
12ª giornata
Florentia Viola1 – 0Como

9 novembre 2003, ore 15:00
13ª giornata
Como1 – 3Cagliari

16 novembre 2003, ore 15:00
14ª giornata
Atalanta2 – 1Como

20 novembre 2003, ore 20:30
15ª giornata
Como1 – 0Salernitana

23 novembre 2003, ore 15:00
16ª giornata
Triestina2 – 2Como

30 novembre 2003, ore 15:00
17ª giornata
Como1 – 1Venezia

7 dicembre 2003, ore 15:00
18ª giornata
Avellino0 – 0Como

14 dicembre 2003, ore 15:00
19ª giornata
Bari1 – 0Como

21 dicembre 2003, ore 15:00
20ª giornata
Como1 – 1AlbinoLeffe

6 gennaio 2004, ore 15:00
21ª giornata
Genoa0 – 1Como

11 gennaio 2004, ore 15:00
22ª giornata
Como1 – 1Messina

18 gennaio 2004, ore 15:00
23ª giornata
Verona1 – 0Como

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

25 gennaio 2004, ore 15:00
24ª giornata
Pescara1 – 1Como

1º febbraio 2004, ore 15:00
25ª giornata
Como2 – 0Napoli

8 febbraio 2004, ore 15:00
26ª giornata
Catania0 – 0Como

15 febbraio 2004, ore 15:00
27ª giornata
Como2 – 1Ascoli

23 febbraio 2004, ore 20:30
28ª giornata
Torino1 – 0Como

1º marzo 2004, ore 15:00
29ª giornata
Como2 – 1Treviso

4 marzo 2004, ore 20:30
30ª giornata
Piacenza1 – 1Como

7 marzo 2004, ore 15:00
31ª giornata
Palermo2 – 1Como

14 marzo 2004, ore 15:00
32ª giornata
Como0 – 1Vicenza

18 marzo 2004, ore 20:30
33ª giornata
Ternana0 – 0Como

21 marzo 2004, ore 15:00
34ª giornata
Como3 – 5Livorno

27 marzo 2004, ore 20:30
35ª giornata
Como0 – 2Fiorentina

3 aprile 2004, ore 20:30
36ª giornata
Cagliari3 – 2Como

10 aprile 2004, ore 15:00
37ª giornata
Como0 – 3Atalanta

17 aprile 2004, ore 20:30
38ª giornata
Salernitana1 – 0Como

24 aprile 2004, ore 20:30
39ª giornata
Como0 – 0Triestina

1º maggio 2004, ore 15:00
40ª giornata
Venezia3 – 1Como

8 maggio 2004, ore 20:30
41ª giornata
Como0 – 3Avellino

15 maggio 2004, ore 20:30
42ª giornata
Como1 – 3Bari

22 maggio 2004, ore 20:30
43ª giornata
AlbinoLeffe2 – 1Como

29 maggio 2004, ore 20:30
44ª giornata
Como1 – 3Genoa

5 giugno 2004, ore 20:30
45ª giornata
Messina3 – 0Como

12 giugno 2004, ore 20:30
46ª giornata
Como0 – 2Verona

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2003-2004.
17 agosto 2003
1ª giornata
Piacenza2 – 0Como

26 agosto 2003
2ª giornata
Como0 – 3 tav.Pro Patria

5 settembre 2003
3ª giornata
Comonon disputa – Cagliari

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tratta da Como - Rosa 2003/2004, su calcio.com. URL consultato il 28 aprile 2015.
  2. ^ a b Ceduto durante la sessione estiva del calciomercato.
  3. ^ a b Acquistato durante la sessione estiva del calciomercato.
  4. ^ a b c d Acquistato a gennaio 2004.
  5. ^ a b c d e Ceduto a gennaio 2004.
  6. ^ Ceduto ad agosto 2003.
  7. ^ Como - Trasferimenti 2003/2004, su calcio.com. URL consultato il 3 giugno 2015.
  8. ^ Trasfermarkt, su Transfermarkt.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio