Piacenza Football Club 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Luigi Cagni
PresidenteItalia Fabrizio Garilli
Serie B8º posto
Coppa ItaliaFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Riccio (45)
Totale: Riccio (46)
Miglior marcatoreCampionato: Beghetto (15)
Totale: Beghetto (15)
StadioLeonardo Garilli
Maggior numero di spettatori13 229 vs. Livorno[1] (30 novembre 2003)
Minor numero di spettatori3 600 vs. Genoa[1] (12 giugno 2004)
Media spettatori5 239[1] (Campionato)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Cagni fu confermato in panchina, nonostante la retrocessione.[2] Sul mercato furono ceduti Eusebio Di Francesco e Dario Hübner, rimpiazzati da giocatori poco conosciuti o in cerca di rilancio.[2] In campionato il Piacenza stazionò stabilmente nei quartieri alti della classifica: l'obiettivo dei play-off sfumò, tuttavia, nel finale di stagione, principalmente per la rimonta compiuta dalla Fiorentina.[2]

Prima di Piacenza-Genoa, ultima gara del campionato, la società annunciò la mancata riconferma di Cagni, a causa di incomprensioni con la dirigenza.[2][3]

Divisa e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2003-2004 fu Lotto, mentre per la prima volta compare sulle maglie il logo Unicef, a cui la società devolve il 7,5% degli incassi e degli attivi societari.[4]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Fabrizio Garilli
  • Vicepresidente: Agostino Guardamagna
  • Direttore generale: Maurizio Riccardi[5]

Area tecnica[6][7]

Rosa[6][modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Paolo Orlandoni
3 Italia D Ruggero Radice
5 Italia D Matteo Abbate
7 Romania C Bogdan Pătrașcu
8 Italia C Luigi Riccio
9 Italia A Giacomo Cipriani[9]
10 Italia A Ciro De Cesare[10]
10 Italia A Corrado Colombo[11]
11 Italia C Giorgio Lucenti
12 Italia P Marco Serena
13 Italia D Stefano Fattori
14 Italia C Andrea Tagliaferri[9]
17 Italia C Salvatore Miceli
18 Italia D Antonio Bocchetti
19 Italia C Emanuele D'Anna
N. Ruolo Giocatore
20 Ghana C Mark Edusei
21 Italia A Daniele Cacia
22 Italia P Davide Bagnacani
23 Italia C Gabriele Ambrosetti
24 Italia D Amedeo Mangone (capitano)
25 Uruguay D Leonardo Migliónico
27 Argentina D Hugo Campagnaro
28 Italia C Luca Minopoli[11]
30 Nigeria A Olalekan Ibrahim Babatunde
31 Italia P Matteo Mozzoni
33 Italia C Emiliano Tarana
55 Italia D Filippo Cristante
77 Italia D Gianluca Lamacchi[10]
90 Italia A Luigi Beghetto
99 Italia P Matteo Guardalben

Calciomercato[6][modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Davide Bagnacani Roma riscatto comproprietà
D Andrea Barzagli Ascoli fine prestito
D Antonio Bocchetti Napoli comproprietà[12]
D Hugo Campagnaro Dep. Morón riscatto[13]
D Stefano Di Fiordo Roma riscatto comproprietà
D Stefano Fattori Torino svincolato[14]
D Leonardo Migliónico Azzurro e Bianco.svg JJ Urquiza definitivo
D Ruggero Radice Siena definitivo[15]
D Paolo Tramezzani Atalanta fine prestito
C Gabriele Ambrosetti Chelsea svincolato[15]
C Emanuele D'Anna Milan comproprietà
C Mark Edusei Sampdoria prestito
C Giorgio Lucenti Cagliari svincolato[16]
C Salvatore Miceli Sampdoria fine prestito
C Marco Stella Ascoli fine prestito
C Andrea Tagliaferri Pro Vercelli fine prestito
C Emiliano Tarana Ancona definitivo
A Luigi Beghetto Chievo definitivo
A Daniele Cacia SPAL fine prestito
A Giacomo Cipriani Bologna prestito[17]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Maurizio Franzone svincolato
P Simone Paoletti Roma riscatto comproprietà
D Andrea Barzagli Chievo comproprietà[18]
D Nicola Boselli svincolato
D Stefano Di Fiordo Rimini comproprietà[19]
D Sjarhej Hurėnka Parma fine prestito
D Gianluca Lamacchi Genoa definitivo
D Nicola Mora Bari riscatto comproprietà[20]
D Alessandro Rinaldi Atalanta fine prestito
D Vittorio Tosto Napoli comproprietà[12]
D Paolo Tramezzani svincolato
C Davide Baiocco Juventus fine prestito
C Elia Chianese Pizzighettone prestito
C Sandro Cois Sampdoria fine prestito
C Eusebio Di Francesco Ancona definitivo
C Claudio Ferrarese Napoli fine prestito
C Marco Marchionni Parma fine prestito
C Dario Marcolin Napoli riscatto (0 €)[12]
C Enzo Maresca Juventus riscatto comproprietà (3 milioni €)[21]
C Marco Stella Pescara comproprietà[22]
A Ciro De Cesare Palmese definitivo
A Dario Hübner Ancona svincolato[23]
A Mauro Óbolo Vélez Sarsfield fine prestito
A Alfredo Vitolo Roma riscatto comproprietà
A Francesco Zerbini Sambenedettese prestito[24]

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Luca Minopoli Pescara prestito
A Corrado Colombo Sampdoria prestito
A Francesco Zerbini Sambenedettese fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Andrea Tagliaferri Legnano definitivo
A Giacomo Cipriani Bologna fine prestito
A Francesco Zerbini Perugia prestito[24]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2003-2004.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

23 settembre 2003, ore 20:30
1ª giornata
Piacenza1 – 0Vicenza

8 ottobre 2003, ore 20:30
2ª giornata
Palermo1 – 1Piacenza

9 settembre 2003, ore 20:30
3ª giornata
Piacenza0 – 0Atalanta

13 settembre 2003, ore 20:30
4ª giornata
Napoli1 – 1Piacenza

20 settembre 2003, ore 20:30
5ª giornata
Piacenza1 – 0Venezia

27 settembre 2003, ore 20:30
6ª giornata
Florentia Viola2 – 1Piacenza

4 ottobre 2003, ore 20:30
7ª giornata
Como2 – 2Piacenza

12 ottobre 2003, ore 15:00
8ª giornata
Piacenza1 – 0Salernitana

14 ottobre 2003, ore 20:30
9ª giornata
Messina2 – 0Piacenza

18 ottobre 2003, ore 20:30
10ª giornata
Piacenza2 – 0Treviso

25 ottobre 2003, ore 20:30
11ª giornata
Catania3 – 0Piacenza

2 novembre 2003, ore 15:00
12ª giornata
Piacenza1 – 0Triestina

9 novembre 2003, ore 15:00
13ª giornata
AlbinoLeffe0 – 0Piacenza

16 novembre 2003, ore 15:00
14ª giornata
Pescara1 – 0Piacenza

18 novembre 2003, ore 20:30
15ª giornata
Piacenza1 – 1Ascoli

23 novembre 2003, ore 15:00
16ª giornata
Cagliari0 – 2Piacenza

30 novembre 2003, ore 15:00
17ª giornata
Piacenza2 – 0Avellino

7 dicembre 2003, ore 15:00
18ª giornata
Ternana2 – 0Piacenza

14 dicembre 2003, ore 15:00
19ª giornata
Piacenza2 – 0Torino

21 dicembre 2003, ore 15:00
20ª giornata
Piacenza3 – 1Verona

6 gennaio 2004, ore 15:00
21ª giornata
Livorno2 – 0Piacenza

11 gennaio 2004, ore 15:00
22ª giornata
Piacenza1 – 0Bari

18 gennaio 2004, ore 15:00
23ª giornata
Genoa1 – 1Piacenza

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

25 gennaio 2004, ore 15:00
24ª giornata
Vicenza0 – 1Piacenza

2 febbraio 2004, ore 20:30
25ª giornata
Piacenza2 – 2Palermo

8 febbraio 2004, ore 15:00
26ª giornata
Atalanta0 – 1Piacenza

15 febbraio 2004, ore 15:00
27ª giornata
Piacenza2 – 3Napoli

22 febbraio 2004, ore 15:00
28ª giornata
Venezia0 – 0Piacenza

29 febbraio 2004, ore 15:00
29ª giornata
Piacenza2 – 0Fiorentina

4 marzo 2004, ore 20:30
30ª giornata
Piacenza1 – 1Como

7 aprile 2004, ore 20:30
31ª giornata
Salernitana0 – 0Piacenza

14 marzo 2004, ore 15:00
32ª giornata
Piacenza1 – 0Messina

18 marzo 2004, ore 20:30
33ª giornata
Treviso1 – 1Piacenza

21 marzo 2004, ore 15:00
34ª giornata
Piacenza0 – 0Catania

26 marzo 2004, ore 20:30
35ª giornata
Triestina0 – 0Piacenza

3 aprile 2004, ore 20:30
36ª giornata
Piacenza0 – 0AlbinoLeffe

10 aprile 2004, ore 15:00
37ª giornata
Piacenza2 – 1Pescara

17 aprile 2004, ore 20:30
38ª giornata
Ascoli0 – 0Piacenza

24 aprile 2004, ore 20:30
39ª giornata
Piacenza1 – 2Cagliari

1 maggio 2004, ore 20:30
40ª giornata
Avellino1 – 3Piacenza

10 maggio 2004, ore 20:30
41ª giornata
Piacenza2 – 1Ternana

15 maggio 2004, ore 20:30
42ª giornata
Torino4 – 2Piacenza

22 maggio 2004, ore 20:30
43ª giornata
Verona3 – 0Piacenza

29 maggio 2004, ore 20:30
44ª giornata
Piacenza1 – 3Livorno

5 giugno 2004, ore 20:30
45ª giornata
Bari2 – 1Piacenza

12 giugno 2004, ore 20:30
46ª giornata
Piacenza4 – 4Genoa

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2003-2004.
17 agosto 2003
1ª giornata
Piacenza2 – 0Como

26 agosto 2003
2ª giornata
Cagliari – 
non disputata
Piacenza

5 settembre 2003
3ª giornata
Pro Patria3 – 0Piacenza

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[25][modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 68 46 17 17 12 50 47 +3
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 1 0 0 2 0 +2
Totale - 47 18 17 12 52 47 +5

Statistiche dei giocatori[6][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Abbate, M. M. Abbate 12000120
Ambrosetti, G. G. Ambrosetti 27110281
Babatunde, I. I. Babatunde 300030
Bagnacani, D. D. Bagnacani 1-4001-4
Beghetto, L. L. Beghetto 4115104215
Bocchetti, A. A. Bocchetti 24110251
Cacia, D. D. Cacia 13100131
Campagnaro, H. H. Campagnaro 22210232
Cipriani, G. G. Cipriani 20311214
Corrado Colombo C. Colombo 234--234
Cristante, F. F. Cristante 39010400
D'Anna, E. E. D'Anna 28400284
Edusei, M. M. Edusei 22000220
Fattori, S. S. Fattori 42100421
Guardalben, M. M. Guardalben 24-260-024-26
Lucenti, G. G. Lucenti 44510455
Mangone, A. A. Mangone 36010370
Salvatore Miceli S. Miceli 39110401
Minopoli, L. L. Minopoli 50--50
Orlandoni, P. P. Orlandoni 12-160-012-16
Patrascu, B. B. Patrascu 28110291
Radice, R. R. Radice 34010350
Riccio, L. L. Riccio 45710467
Tarana, E. E. Tarana 37411385

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Attendance Statistics of Serie B - 2003-2004, Stadiapostcards.com. URL consultato il 16 settembre 2013.
  2. ^ a b c d Stagione 2003-2004, Storiapiacenza1919.it.
  3. ^ Collovati e Cagni, passo d'addio, La Repubblica, 13 giugno 2004, pag.14 - sez. Genova
  4. ^ Piacenza Calcio, Unicef.it.
  5. ^ La B trova l'accordo, giovedì si gioca, Repubblica.it.
  6. ^ a b c d Rosa 2003-2004, Storiapiacenza1919.it.
  7. ^ Almanacco illustrato del Calcio 2004, ed.Panini, pag.119
  8. ^ Hellas, De Vitis: "Il Verona arriverà in alto", Tuttohellasverona.it.
  9. ^ a b Ceduto nella sessione invernale del calciomercato.
  10. ^ a b Ceduto nella sessione estiva del calciomercato, a stagione iniziata.
  11. ^ a b Acquistato nella sessione invernale del calciomercato.
  12. ^ a b c Naldi: 'Cerco un socio, Napoli lotterà per la A', La Repubblica, 4 luglio 2003, pag.9 - sez. Napoli
  13. ^ Hugo Campagnaro: "Entusiasta del progetto Napoli", Tuttomercatoweb.com.
  14. ^ Il Toro cambierà faccia, via quelli in scadenza, La Repubblica, 6 marzo 2003
  15. ^ a b La Lazio è pronta a perdonare Stam, , Il Corriere della Sera, 13 luglio 2003, pag.38 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  16. ^ Zola in Sardegna per un fax lento, , La Nuova Sardegna, 7 luglio 2003, pag.19.
  17. ^ Lungo incontro per Rossini prima o poi si dovrà fare, La Repubblica, 10 luglio 2003, pag.6 - sez. Bologna
  18. ^ Fabrizio Vitale, Barzagli finalmente in rosa dopo un giorno di suspence, in La Repubblica, 24 luglio 2004, p. 17 sezione: Palermo. URL consultato l'11 maggio 2012.
  19. ^ Comproprietà 2004, La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 20 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).
  20. ^ Tardelli & C, voglia di mare 'Noi preferiamo la Sardegna', in La Repubblica, 3 luglio 2003, p. 12 - sez. Bari. URL consultato il 28 maggio 2013.
  21. ^ Lucio è della Roma. Milan e Inter: ancora plusvalenze, , Il Corriere della Sera, 26 giugno 2003, pag.45 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  22. ^ Comproprietà risolta Stella finisce a Piacenza, , Il Centro, 26 giugno 2004, pag.16.
  23. ^ Emerson, idea Juve per il 2004 ma quanti problemi per Salas, , La Repubblica, 12 luglio 2003, pag.53.
  24. ^ a b Samb, Zerbini è del Perugia, Quotidiano.net.
  25. ^ Statistiche del campionato 2003-2004, Storiapiacenza1919.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio