Claudio Maselli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claudio Maselli
Bologna Football Club 1977-1978.jpg
Maselli (accosciato, primo da destra) nel Bologna della stagione 1977-1978
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Carriera
Giovanili
196?-1968 Tevere Roma
Squadre di club1
1968-1974 Genoa 158 (5)
1974-1979 Bologna 145 (8)
1979-1980 Brescia 32 (3)
1980-1981 Monza 27 (0)
Carriera da allenatore
1986-1987 Genoa Primavera
1988-1993 Genoa Primavera
1993 Genoa
1994-1995 Genoa Primavera
1995 Genoa
1995-1997 Genoa Primavera
1997-1998 Genoa
1998-2000 Alessandria
2000-2001 Rimini
2001-2002 Campobasso
2002-2003 Cremonese
2004-2006 Naftex Burgas
2006-2008 Lavagnese
2008 Novese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Claudio Maselli (Roma, 21 settembre 1950) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo mediano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile del Tevere Roma, iniziò la propria carriera di professionista con la maglia del Genoa, nel 1968. Tra il 1974 e il 1979 giocò nel Bologna, per poi chiudere la carriera in Serie B con le maglie di Brescia e Monza.

In carriera ha collezionato complessivamente 175 presenze e 9 reti in Serie A e 150 presenze e 5 reti in Serie B, conquistando due promozioni in massima serie (nella stagione 1972-1973 col Genoa e nella stagione 1979-1980 col Brescia).

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Per anni nello staff del Genoa, allenò la prima squadra rossoblù a più riprese: tra il 1992-93 ed il 1994-95, in Serie A, e nel 1997-98, in Serie B. Tra il 1998 e il 2000 fu alla guida dell'Alessandria, con cui ottenne una promozione in Serie C1 nel 1999-00. Successivamente guidò Rimini, Campobasso, Cremonese, Naftex Burgas e la Lavagnese in Serie D per due stagioni (8º e 4º posto). Nel campionato 2008-2009 ha allenato la Novese neo promossa in serie D, e il 2 novembre 2008 è stato esonerato, sostituito da Lorenzo Mazzeo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bologna: 1973-1974
Genoa: 1972-1973
Genoa: 1970-1971 (girone B)