Coppa Italia 1992-1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia 1992-1993
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 46ª
Organizzatore Lega Nazionale Professionisti
Luogo Italia Italia
Partecipanti 48
Nazioni Italia
Risultati
Vincitore Torino
(5º titolo)
Secondo Roma
Statistiche
Miglior marcatore Giuseppe Signori (6)
Incontri disputati 78
Torino Calcio - Coppa Italia 1992-93 - Mussi, Venturin, Goveani.jpg
Mussi, Venturin e il presidente granata Goveani sollevano il trofeo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1991-1992 1993-1994 Right arrow.svg

La Coppa Italia 1992-1993 è la quarantaseiesima edizione del trofeo calcistico nazionale italiano. È stata vinta dal Torino che la aggiunge alle altre quattro vinte nel 1935-1936, nel 1942-1943, nel 1967-1968 e nel 1970-1971.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo partecipano 48 squadre: tutte le società della Serie A e della Serie B assieme alle quattro squadre retrocesse in Serie C1 al termine della stagione precedente, la detentrice della Coppa Italia di Serie C e le cinque società meglio classificate nei due gironi della Serie C1 1991-1992. Le dodici società meglio classificate in Serie A nella stagione precedente e le prime quattro neopromosse sono ammesse direttamente al secondo turno.

Nel primo turno si giocano partite di sola andata, in caso di parità si giocano i tempi supplementari ed eventualmente si passa ai tiri di rigore. Dal secondo turno in poi si giocano gare di andata e ritorno (sempre con supplementari e rigori).

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite sono state giocate il 23 agosto 1992.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Ternana 1-1 (5-3 d.c.r.) Piacenza
Sambenedettese 0-1 Cagliari
Avellino 0-0 (2-4 d.c.r.) Reggiana
SPAL 0-1 Pisa
Perugia 2-0 Cremonese
Taranto 2-1 Lucchese
Vicenza 0-4 Verona
Casertana 0-1 Modena
Monza 0-0 (1-0 d.t.s.) Bologna
Empoli 1-2 Bari
Messina 0-2[1] Cesena
Como 1-2 Ascoli
Venezia 2-0 Cosenza
Palermo 2-2 (6-7 d.c.r.) Lecce
Genoa 2-0 Giarre
Fidelis Andria 3-0 Padova

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata sono state giocate il 26 agosto 1992 e quelle di ritorno il 2 settembre.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Milan 10-2 Ternana 4-0 6-2
Cagliari 6-4 Udinese 2-0 4-4
Reggiana 5-8 Inter 3-4 2-4
Foggia 3-2 Pisa 1-0 2-2
Fiorentina 4-1 Perugia 1-0 3-1
Roma 7-2 Taranto 4-1 3-1
Brescia 3-4 Verona 2-3 1-1
Napoli 6-0 Modena 3-0 3-0
Monza 2-4 Torino 2-3 0-1
Bari 6-5 Pescara 3-3 3-2
Sampdoria 2-2 (gfc) Cesena 2-1 0-1
Ascoli 0-5 Lazio 0-4 0-1
Atalanta 2-3 Venezia 1-1 1-2 (d.t.s.)
Parma 1-0 Lecce 1-0 0-0
Ancona 3-6 Genoa 2-1 1-5 (d.t.s.)
Juventus 5-1 Fidelis Andria 4-0 1-1

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata sono state disputate il 7 ottobre 1992 e quelle di ritorno il 28 ottobre.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Milan 3-0 Cagliari 3-0 0-0
Foggia 0-2 Inter 0-0 0-2
Roma 5-3 Fiorentina 4-2 1-1
Napoli 7-1 Verona 2-1 5-0
Bari 1-2 Torino 1-1 0-1
Cesena 2-4 Lazio 1-1 1-3
Parma 2-1 Venezia 1-0 1-1
Juventus 5-3 Genoa 1-0 4-3

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata sono state disputate il 27 gennaio 1993 e quelle di ritorno il 10 febbraio.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Milan 3-0 Inter 0-0 3-0
Napoli 0-2 Roma 0-0 0-2
Lazio 4-5 Torino 2-2 2-3
Juventus 3-2 Parma 2-1 1-1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata sono state disputate il 10 marzo 1993 e quelle di ritorno il 31 marzo.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Roma 2-1 Milan 2-0 0-1
Torino 3-3 (gfc) Juventus 1-1 2-2

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
12 giugno 1993, ore 20:30
Torino 3 – 0 Roma Stadio delle Alpi
Arbitro Angelo Amendolia

Torino
P 1 Italia Luca Marchegiani
D 2 Italia Pasquale Bruno
D 3 Italia Roberto Mussi
D 4 Italia Daniele Fortunato
D 5 Italia Enrico Annoni Sub off.svg 46'
C 6 Italia Luca Fusi
C 7 Italia Gianluca Sordo Sub off.svg 77'
C 8 Italia Giorgio Venturin
A 9 Uruguay Carlos Alberto Aguilera
C 10 Belgio Vincenzo Scifo
A 11 Italia Andrea Silenzi
Sostituzioni:
C Italia Sandro Cois Sub on.svg 46'
D Italia Raffaele Sergio Sub on.svg 77'
Allenatore:
Italia Emiliano Mondonico
Roma
P 1 Italia Patrizio Fimiani
D 2 Italia Luigi Garzya
D 3 Italia Fabio Petruzzi Sub off.svg 46'
D 4 Italia Walter Bonacina
D 5 Italia Silvano Benedetti
C 6 Brasile Aldair Sub off.svg 64'
C 7 Jugoslavia Siniša Mihajlović
C 8 Germania Thomas Häßler
A 9 Italia Giovanni Piacentini
A 10 Italia Giuseppe Giannini
A 11 Italia Ruggero Rizzitelli
Sostituzioni:
A Italia Roberto Muzzi Sub on.svg 46'
D Italia Antonio Comi Sub on.svg 64'
Allenatore:
Jugoslavia Vujadin Boškov

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
19 giugno 1993, ore 20:30
Roma 5 – 2 Torino Stadio Olimpico
Arbitro Giuseppe Sguizzato

Roma
P 1 Italia Patrizio Fimiani
D 2 Italia Luigi Garzya
D 3 Italia Giovanni Piacentini Sub off.svg 90'
D 4 Italia Walter Bonacina Sub off.svg 89'
D 5 Italia Silvano Benedetti
C 6 Italia Antonio Comi
C 7 Jugoslavia Siniša Mihajlović
C 8 Germania Thomas Häßler
A 9 Italia Andrea Carnevale
C 10 Italia Giuseppe Giannini
A 11 Italia Ruggero Rizzitelli
Sostituzioni:
A Italia Roberto Muzzi Sub on.svg 89'
C Italia Fausto Salsano Sub on.svg 90'
Allenatore:
Jugoslavia Vujadin Boškov
Torino
P 1 Italia Luca Marchegiani
D 2 Italia Pasquale Bruno
D 3 Italia Roberto Mussi
D 4 Italia Daniele Fortunato
D 5 Italia Sandro Cois
C 6 Italia Luca Fusi Sub off.svg 89'
C 7 Italia Gianluca Sordo
C 8 Italia Giorgio Venturin
A 9 Uruguay Carlos Alberto Aguilera Sub off.svg 77'
A 10 Belgio Vincenzo Scifo
A 11 Italia Andrea Silenzi
Sostituzioni:
A Brasile Walter Casagrande Sub on.svg 77'
D Italia Giulio Falcone Sub on.svg 89'
Allenatore:
Italia Emiliano Mondonico

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Interrotta al termine dei tempi supplementari sul risultato di 1-1. Il giudice sportivo ha assegnato la vittoria a tavolino del Cesena per 0-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]