Associazione Calcio Reggiana 1992-1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Reggiana
Associazione Calcio Reggiana 1992-1993.jpg
Stagione 1992-1993
AllenatoreItalia Giuseppe Marchioro
PresidenteItalia Ermete Fiaccadori
Serie B1º posto (romossa in Serie A)
Maggiori presenzeCampionato: Morello, Zanutta (38)
Miglior marcatoreCampionato: Sacchetti (9)
Abbonati2.719
Maggior numero di spettatorivs Padova, 23 maggio 1993, 13.000
Minor numero di spettatorivs Lucchese, 1 novembre 1992, 5.560
Media spettatori9.439

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Reggiana nelle competizioni ufficiali della stagione 1992-1993.

La stagione[modifica | modifica wikitesto]

La Reggiana pare indebolita dalle cessioni di Ravanelli (alla Juventus), di Paganin (all'Atalanta), di Facciolo (alla Triestina) mentre capitan De Vecchi appende le scarpe al chiodo. Arrivano giocatori di categoria: Picasso (dal Foggia), Sacchetti (dal Messina), Bucci (di proprietà del Parma, ma il campionato precedente alla Casertana), ma anche dalla serie C, come Accardi (dall'Alessandria) e Parlato (dalla Sambenedettese).

Poi il centravanti Pacione (ex Venezia, ma da un anno fermo perché giudicato non abile al gioco del calcio per via di una deformazione dell'anca). Sembra un'avventura. Ma la Reggiana, dopo il pareggio interno col Verona alla prima, si proietta ben presto nelle zone alte della classifica.

Dopo le vittorie interne col Venezia e il Cesena i granata sono primi in classifica. La squadra di Marchioro, dopo l'ennesimo exploit di Pisa del 10 gennaio del 1993, alla penultima di andata(1 a 0 con gol di Sacchetti e porta inviolata grazie ai miracoli di Bucci), pare irraggiungibile. Nel ritorno i granata amministrano il vantaggio e la promozione matematica arriva dopo il pareggio di Cesena (1 a 1, il 16 maggio del 1993) e viene festeggiata al Mirabello la settimana seguente nella gara col Padova. Poi la festa si trasferisce in tutta la città per la prima promozione della Reggiana in serie A unica (negli anni venti la massima divisione era a gironi).

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giuseppe Accardi
Italia P Luca Bucci
Italia C Gianluca Cherubini
Italia D Massimiliano Corrado
Italia A Franco De Falco
Italia C Loris Dominissini
Italia A Nunzio Falco
Italia D Gianluca Francesconi
Italia D Marco Monti
Italia A Dario Morello
N. Ruolo Giocatore
Italia A Marco Pacione
Italia D Gianfranco Parlato
Italia C Mauro Picasso
Italia C Paolo Sacchetti
Italia P Andrea Sardini
Italia C Giuseppe Scienza
Italia C Eugenio Sgarbossa
Italia C Davide Zannoni
Italia C Michele Zanutta

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1992-1993.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

6 settembre 1992
1ª giornata
Reggiana0 – 0Verona

13 settembre 1992
2ª giornata
Bari0 – 0Reggiana

20 settembre 1992
3ª giornata
Reggiana2 – 0Monza

27 settembre 1992
4ª giornata
Lecce0 – 2Reggiana

4 ottobre 1992
5ª giornata
Reggiana4 – 0Bologna

11 ottobre 1992
6ª giornata
Modena1 – 1Reggiana

18 ottobre 1975
7ª giornata
Reggiana1 – 0Piacenza

25 ottobre 1992
8ª giornata
Taranto2 – 2Reggiana

1º novembre 1992
9ª giornata
Reggiana2 – 1Lucchese

8 novembre 1992
10ª giornata
Ascoli0 – 0Reggiana

15 novembre 1992
11ª giornata
Cosenza0 – 0Reggiana

22 novembre 1992
12ª giornata
Reggiana3 – 0SPAL

29 novembre 1992
13ª giornata
Ternana0 – 1Reggiana

6 dicembre 1992
14ª giornata
Reggiana2 – 0Venezia

13 dicembre 1992
15ª giornata
Reggiana1 – 0Cesena

20 dicembre 1997
16ª giornata
Padova0 – 0Reggiana

3 gennaio 1993
17ª giornata
Reggiana2 – 1Cremonese

10 gennaio 1993
18ª giornata
Pisa0 – 1Reggiana

17 gennaio 1993
19ª giornata
Reggiana2 – 0Fidelis Andria

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

24 gennaio 1993
20ª giornata
Verona1 – 0Reggiana

31 gennaio 1993
21ª giornata
Reggiana2 – 1Bari

7 febbraio 1993
22ª giornata
Monza0 – 0Reggiana

21 febbraio 1993
23ª giornata
Reggiana0 – 0Lecce

28 febbraio 1993
24ª giornata
Bologna0 – 0Reggiana

7 marzo 1993
25ª giornata
Reggiana1 – 0Modena

14 marzo 1993
26ª giornata
Piacenza1 – 1Reggiana

21 marzo 1993
27ª giornata
Reggiana1 – 0Taranto

4 aprile 1993
28ª giornata
Lucchese2 – 1Reggiana

10 aprile 1993
29ª giornata
Reggiana0 – 0Ascoli

18 aprile 1993
30ª giornata
Reggiana2 – 0Cosenza

25 aprile 1993
31ª giornata
SPAL1 – 1Reggiana

2 maggio 1993
32ª giornata
Reggiana2 – 1Ternana

9 maggio 1993
33ª giornata
Venezia0 – 1Reggiana

16 maggio 1993
34ª giornata
Cesena1 – 1Reggiana

23 maggio 1993
35ª giornata
Reggiana1 – 1Padova

30 maggio 1993
36ª giornata
Cremonese0 – 0Reggiana

6 giugno 1993
37ª giornata
Reggiana1 – 1Pisa

13 giugno 1993
38ª giornata
Fidelis Andria1 – 0Reggiana

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Edizioni Panini, 1994, p. 275.
  • Ezio Fanticini, Andrea Ligabue, La storia della Reggiana, Reggio Emilia, Il Resto del Carlino, edizione Reggio, 1993, pp. 132-133.
  • Carlo Fontanelli, Alfredo Ferraraccio, 1919-2003 - La favola granata - La storia dell'A.C. Reggiana, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l. - stampa: Tipografia Palagini, San Miniato (PI), pp. 259-261.
  • Mauro Del Bue, Una storia Reggiana, le partite, i personaggi, le vicende dagli anni settanta a oggi (3º volume), Montecchio Emilia (RE), Graficstamp, 2008, pp. 369-383.
  • Tutto Reggiana. fatti e personaggi della promozione, 74 anni di vita granata, numero unico a cura dell'Olma editrice, 1993.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio