Serie C1 1992-1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie C1 1992-1993
Competizione Serie C1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Organizzatore Lega Professionisti Serie C
Date dal 30 agosto 1992
al 30 maggio 1993
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Ravenna (1º titolo)
Palermo (1º titolo)
Promozioni Ravenna
Vicenza
Palermo
Acireale
Retrocessioni Vis Pesaro
Arezzo
Casertana
Catania
Messina
Statistiche
Miglior marcatore Gir. A: Italia Cosimo Francioso, Italia Massimiliano Cappellini (14)
Gir. B: Italia Giovanni Cornacchini (19)
Incontri disputati 614
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1991-1992 1993-1994 Right arrow.svg

Classifiche del campionato di calcio di Serie C1 1992-1993.

La stagione si concluse con la concomitanza di irregolarità sportive e finanziarie che riscrissero quasi totalmente i verdetti del campo.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Il girone A vede la storica promozione in Serie B dei romagnoli del Ravenna: i giallo-rossi vincono il girone con 45 punti. Staccato di soli 2 punti, il Vicenza ritorna in cadetteria dopo 6 anni dalla retrocessione in terza serie, influenzata anche dallo scandalo scommesse del 1986 che gli ha revocato la promozione in A.

In Serie C2 finiscono Siena e Carpi, ma il fallimento della Vis Pesaro a fine stagione, le mancate iscrizioni di Taranto e Ternana retrocesse dalla serie B, oltre all'incredibile ritiro a stagione in corso dell'Arezzo il 17 aprile 1993, con il conseguente fallimento degli amaranto, fanno sì che i bianconeri e i biancorossi vengano ripescati in loro favore.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Rosa Città Stadio Stagione 1991-1992
Alessandria dettagli Alessandria Stadio Giuseppe Moccagatta 11° in C1/A
Arezzo dettagli Arezzo Stadio Comunale 11° in C1/A
Carpi dettagli Carpi (MO) Stadio Sandro Cabassi 9° in C1/A
Carrarese dettagli Carrara (MS) Stadio dei Marmi 2° in C2/B,promossa
Chievo dettagli Chievo (fraz.di Verona) Stadio Marcantonio Bentegodi 7° in C1/A
Como dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 3° in C1/A
Empoli dettagli Empoli (FI) Stadio Carlo Castellani 5° in C1/A
Leffe dettagli Leffe (BG) Stadio Carlo Martinelli 2° in C2/B,promossa
Massese dettagli Massa Stadio Degli Oliveti 14° in C1/A
Palazzolo dettagli Palazzolo sull'Oglio (BS) Stadio Comunale 9° in C1/A
Pro Sesto dettagli Sesto San Giovanni (MI) Stadio Breda 15° in C1/A
Ravenna dettagli Ravenna Stadio Bruno Benelli 1° in C2/A,promossa
Sambenedettese dettagli San Benedetto del Tronto (AP) Stadio Riviera delle Palme 11° in C1/B
Siena dettagli Siena Stadio Artemio Franchi 13° in C1/A
Spezia dettagli La Spezia Stadio Alberto Picco 8° in C1/A
Triestina dettagli Trieste Stadio Giuseppe Grezar (dalla 18ª giornata Nereo Rocco) 6° in C1/A
Vicenza dettagli Vicenza Stadio Romeo Menti 4° in C1/A
Vis Pesaro dettagli Pesaro Stadio Tonino Benelli 1° in C2/B,promossa

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Ravenna 45 32 16 13 3 52 22 +30
1uparrow green.svg 2. Vicenza 43 32 14 15 3 35 18 +17
3. Empoli 37 32 13 11 8 28 22 +6
4. Triestina 36 32 12 12 8 33 26 +7
5. Leffe 36 32 12 12 8 31 24 +7
6. Como 34 32 11 12 9 39 31 +8
7. Chievo 34 32 12 10 10 36 34 +2
8. Pro Sesto 32 32 11 10 11 30 29 +1
9. Alessandria 29 32 6 17 9 31 32 -1
10. Sambenedettese 29 32 8 13 11 27 34 -7
11. Carrarese 29 32 8 13 11 22 30 -8
12. Massese 29 32 8 13 11 31 40 -9
13. Palazzolo 29 32 7 15 10 23 33 -10
Nuvola actions cancel.png 14. Vis Pesaro[1] 28 32 7 14 11 27 34 -7
15. Spezia 28 32 7 14 11 20 32 -12
16. Siena[2] 24 32 5 14 13 17 26 -9
17. Carpi[2] 22 32 5 12 15 25 40 -15
Nuvola actions cancel.png --- Arezzo[3] Escluso 0

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

ALE ARE CAR CAR CHI COM EMP LEF MAS PAL PRO RAV SAM SIE SPE TRI VIC VIS
Alessandria n.d. 3-0 0-1 1-1 0-0 2-1 0-0 3-1 0-0 0-0 2-2 1-1 0-0 2-0 0-0 1-0 3-0
Arezzo 0-0 1-2 1-0 n.d. 1-1 1-3 2-1 0-4 1-0 1-2 0-1 0-0 n.d. n.d. 0-2 0-1 0-1
Carpi 2-0 2-0 3-1 0-1 1-1 0-0 1-2 1-1 1-0 2-3 1-1 3-0 3-3 0-0 1-1 0-1 1-1
Carrarese 1-1 n.d. 1-0 1-0 0-0 0-1 1-0 0-0 1-1 2-0 0-0 1-0 0-0 0-0 0-1 1-1 0-0
Chievo 2-1 2-2 1-0 0-2 1-1 0-0 1-1 5-0 0-0 0-2 0-1 3-2 0-0 4-1 3-1 2-2 1-1
Como 0-0 2-0 3-2 1-0 2-0 2-1 0-0 5-1 4-0 2-0 1-1 4-1 0-0 2-0 0-1 1-1 2-1
Empoli 2-1 4-1 2-0 1-1 3-1 1-0 0-1 1-0 1-1 0-0 1-0 2-0 1-0 1-1 1-0 1-0 1-0
Leffe 0-0 3-2 0-1 3-1 2-0 4-1 0-0 1-0 1-0 3-0 1-4 2-0 1-0 3-2 1-1 1-3 2-2
Massese 3-3 1-0 3-0 1-1 1-0 4-2 1-0 1-1 2-1 1-1 0-1 4-0 1-0 0-0 0-0 0-1 0-0
Palazzolo 1-0 n.d. 0-0 0-1 1-1 1-0 1-1 0-0 2-1 2-2 1-1 0-0 0-1 1-0 2-1 0-0 2-2
Pro Sesto 0-0 1-1 2-0 2-0 2-0 1-1 0-1 1-0 2-0 1-2 1-1 2-0 0-0 0-0 3-1 0-1 0-1
Ravenna 2-0 3-0 1-1 3-1 1-2 3-1 2-1 0-0 5-1 1-1 3-1 1-0 1-0 4-0 1-0 1-1 6-0
Sambenedettese 1-1 2-0 4-0 2-2 0-0 2-1 3-0 1-0 0-0 3-0 2-0 1-1 1-0 0-0 0-0 0-0 2-2
Siena 1-1 0-0 0-0 2-1 1-2 1-1 0-0 0-1 2-0 0-1 1-2 0-1 0-0 0-0 0-0 0-0 1-0
Spezia 2-1 2-0 1-0 2-0 0-1 2-0 1-0 0-0 0-2 2-1 0-0 1-1 0-0 1-2 0-0 0-0 1-0
Triestina 5-3 2-1 1-0 0-0 2-3 0-1 2-2 2-0 0-0 3-1 1-0 1-0 3-0 1-0 2-1 1-0 0-1
Vicenza 1-1 n.d. 1-1 3-1 2-0 1-0 2-1 1-0 1-1 0-0 1-0 1-1 1-0 3-1 3-0 1-1 2-1
Vis Pesaro 2-0 3-1 1-0 2-0 0-1 0-0 0-0 0-0 1-1 2-0 1-2 0-1 0-1 3-1 2-2 1-1 0-0

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
30 ago.
1992
0-0 Alessandria-Pro Sesto 0-0 24 gen.
1993
0-2 Chievo-Carrarese 0-1
0-1 Como-Triestina 1-0
1-1 Empoli-Palazzolo 1-1
0-1 Leffe-Carpi 2-1
1-0 Massese-Arezzo 4-0
0-0 Siena-Vicenza 1-3
1-1 Spezia-Ravenna 0-4
0-1 Vis Pesaro-Sambenedettese 2-2
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
6 set.
1992
0-1 Arezzo-Vis Pesaro 1-3 31 gen.
1993
1-1 Carpi-Massese 0-3
0-0 Carrarese-Como 0-1
0-1 Palazzolo-Siena 1-0
0-1 Pro Sesto-Empoli 0-0
1-2 Ravenna-Chievo 1-0
1-0 Sambenedettese-Leffe 0-2
5-3 Triestina-Alessandria 0-0
3-0 Vicenza-Spezia 0-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
13 set.
1992
1-1 Alessandria-Sambenedettese 1-1 7 feb.
1993
2-3 Carpi-Pro Sesto 0-2
3-1 Empoli-Chievo 0-0
1-0 Leffe-Palazzolo 0-0
0-1 Massese-Vicenza 1-1
0-1 Siena-Ravenna 0-1
2-0 Spezia-Como 0-2
2-1 Triestina-Arezzo 2-0
2-0 Vis Pesaro-Carrarese 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
20 set.
1992
0-1 Carrarese-Empoli 1-1 14 feb.
1993
5-0 Chievo-Massese 0-1
2-1 Como-Vis Pesaro 0-0
1-0 Palazzolo-Alessandria 0-0
1-1 Pro Sesto-Arezzo 2-1
0-0 Ravenna-Leffe 4-1
4-0 Sambenedettese-Carpi 0-3
0-0 Siena-Spezia 2-1
1-1 Vicenza-Triestina 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
27 set.
1992
0-0 Alessandria-Siena 1-1 21 feb.
1993
1-3 Arezzo-Empoli 1-4
3-1 Carpi-Carrarese 0-1
1-1 Massese-Leffe 0-1
1-1 Palazzolo-Chievo 0-0
0-0 Pro Sesto-Spezia 0-0
3-0 Triestina-Sambenedettese 0-0
1-0 Vicenza-Como 1-1
0-1 Vis Pesaro-Ravenna 0-6
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
4 ott.
1992
1-1 Carrarese-Vicenza 1-3 7 mar.
1993
3-1 Chievo-Triestina 3-2
5-1 Como-Massese 2-4
2-0 Empoli-Carpi 0-0
3-0 Leffe-Pro Sesto 0-1
2-0 Ravenna-Alessandria 2-2
2-0 Sambenedettese-Arezzo 0-0
1-0 Siena-Vis Pesaro 1-3
2-1 Spezia-Palazzolo 0-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
18 ott.
1992
2-1 Alessandria-Empoli 1-2 14 mar.
1993
2-1 Arezzo-Leffe 2-3
4-1 Chievo-Spezia 1-0
1-0 Massese-Siena 0-2
0-1 Palazzolo-Carrarese 1-1
1-1 Pro Sesto-Como 0-2
1-1 Sambenedettese-Ravenna 0-1
0-1 Triestina-Vis Pesaro 1-1
1-1 Vicenza-Carpi 1-0
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
25 ott.
1992
1-1 Carpi-Triestina 0-1 21 mar.
1993
1-1 Carrarese-Alessandria 1-0
2-0 Como-Arezzo 1-1
1-0 Empoli-Massese 0-1
1-3 Leffe-Vicenza 0-1
1-1 Ravenna-Palazzolo 1-1
1-2 Siena-Chievo 0-0
0-0 Spezia-Sambenedettese 0-0
1-2 Vis Pesaro-Pro Sesto 1-0


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
1º nov.
1992
0-0 Alessandria-Leffe 0-0 28 mar.
1993
1-2 Arezzo-Carpi 0-2
0-0 Carrarese-Siena 1-2
1-1 Chievo-Como 0-2
1-1 Empoli-Spezia 0-1
2-2 Palazzolo-Vis Pesaro 0-2
2-0 Pro Sesto-Massese 1-1
0-0 Sambenedettese-Vicenza 0-1
1-0 Triestina-Ravenna 0-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
8 nov.
1992
2-0 Carpi-Alessandria 0-3 4 apr.
1993
4-0 Como-Palazzolo 0-1
1-1 Leffe-Triestina 0-2
4-0 Massese-Sambenedettese 0-0
3-0 Ravenna-Arezzo 1-0
0-0 Siena-Empoli 0-1
2-0 Spezia-Carrarese 0-0
1-0 Vicenza-Pro Sesto 1-0
0-1 Vis Pesaro-Chievo 1-1


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
15 nov.
1992
0-1 Arezzo-Vicenza n.d. 18 apr.
1993
1-0 Carrarese-Leffe 1-3
2-1 Chievo-Alessandria 1-1
1-0 Empoli-Como 1-2
0-0 Palazzolo-Carpi 0-1
5-1 Ravenna-Massese 1-0
1-0 Sambenedettese-Siena 0-0
1-0 Spezia-Vis Pesaro 2-2
1-0 Triestina-Pro Sesto 1-3
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
22 nov.
1992
2-0 Alessandria-Spezia 1-2 25 apr.
1993
1-0 Arezzo-Carrarese n.d.
1-1 Carpi-Ravenna 1-1
0-0 Como-Siena 1-1
2-0 Leffe-Chievo 1-1
0-0 Massese-Triestina 0-0
2-0 Pro Sesto-Sambenedettese 0-2
0-0 Vicenza-Palazzolo 0-0
0-0 Vis Pesaro-Empoli 0-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
29 nov.
1992
0-1 Carrarese-Triestina 0-0 2 mag.
1993
1-0 Chievo-Carpi 1-0
0-0 Como-Leffe 1-4
1-0 Empoli-Vicenza 1-2
0-0 Palazzolo-Sambenedettese 0-3
3-1 Ravenna-Pro Sesto 1-1
0-0 Siena-Arezzo n.d.
0-2 Spezia-Massese 0-0
2-0 Vis Pesaro-Alessandria 0-3
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
6 dic.
1992
0-0 Alessandria-Como 0-0 9 mag.
1993
1-0 Arezzo-Palazzolo n.d.
1-1 Carpi-Vis Pesaro 0-1
0-0 Leffe-Empoli 1-0
1-1 Massese-Carrarese 0-0
0-0 Pro Sesto-Siena 2-1
0-0 Sambenedettese-Chievo 2-3
2-1 Triestina-Spezia 0-0
1-1 Vicenza-Ravenna 1-1


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
13 dic.
1992
1-0 Alessandria-Vicenza 1-1 16 mag.
1993
1-0 Carrarese-Sambenedettese 2-2
0-2 Chievo-Pro Sesto 0-2
1-1 Como-Ravenna 1-3
1-0 Empoli-Triestina 2-2
2-1 Palazzolo-Massese 1-2
0-0 Siena-Carpi 3-3
2-0 Spezia-Arezzo n.d.
0-0 Vis Pesaro-Leffe 2-2
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
20 dic.
1992
0-0 Arezzo-Alessandria n.d. 23 mag.
1993
0-0 Carpi-Spezia 0-1
1-0 Leffe-Siena 1-0
0-0 Massese-Vis Pesaro 1-1
2-0 Pro Sesto-Carrarese 0-2
2-1 Ravenna-Empoli 0-1
2-1 Sambenedettese-Como 1-4
3-1 Triestina-Palazzolo 1-2
2-0 Vicenza-Chievo 2-2


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
27 dic.
1992
3-1 Alessandria-Massese 3-3 30 mag.
1993
0-0 Carrarese-Ravenna 1-3
2-2 Chievo-Arezzo n.d.
3-2 Como-Carpi 1-1
2-0 Empoli-Sambenedettese 0-3
2-2 Palazzolo-Pro Sesto 2-1
0-0 Siena-Triestina 0-1
0-0 Spezia-Leffe 2-3
0-0 Vis Pesaro-Vicenza 1-2

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Il Palermo vince agevolmente, con 46 punti, il girone B e ritorna dopo un anno tra i cadetti. La seconda promozione vede a pari punti Perugia e la sorpresa Acireale: nello spareggio, giocato a Foggia, i perugini vincono per 2-1 trovando la B, ma a causa di un illecito sportivo per la partita del 25 aprile 1993 contro il Siracusa, famoso poi come Caso Siracusa-Perugia, si vedono tolta la promozione e, al loro posto, vengono ripescati i granata siciliani che conquistano una storica promozione in B.

A cadere in Serie C2 furono Ischia Isolaverde (ultima da tempo), Siracusa e Casarano (dopo aver perso lo spareggio contro il Potenza per 3-1), ma anche in questo girone ci furono dei fallimenti: a ripartire dai dilettanti furono Catania, Messina e Casertana (queste ultime due solo un anno prima erano in Serie B) che non riuscirono a iscriversi alla stagione successiva. Quindi napoletani, siracusani e salentini furono ripescati al loro posto.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Rosa Città Stadio Stagione 1991-1992
Acireale dettagli Acireale (CT) Stadio Comunale 13° in C1/B
Avellino dettagli Avellino Stadio Partenio 20° in B,retrocesso
Barletta dettagli Barletta (BA) Stadio Comunale 12° in C1/B
Casarano dettagli Casarano (LE) Stadio Giuseppe Capozza 8° in C1/B
Casertana dettagli Caserta Stadio Alberto Pinto 17° in B,retrocessa
Catania dettagli Catania Stadio Cibali 6° in C1/B
Chieti dettagli Chieti Stadio Guido Angelini 12° in C1/B
Giarre dettagli Giarre (CT) Stadio Regionale 4° in C1/B
Ischia Isolaverde dettagli Ischia (NA) Stadio Enzo Mazzella 5° in C1/B
Lodigiani dettagli Roma (fraz.Borghesiana) Stadio Flaminio 1° in C2/C,promosso
Messina dettagli Messina Stadio Giovanni Celeste 19° in B,retrocessa
Nola dettagli Nola (NA) Stadio Sporting Club 9° in C1/B
Palermo dettagli Palermo Stadio La Favorita 18° in B,retrocesso
Perugia dettagli Perugia Stadio Renato Curi 3° in C1/B
Potenza dettagli Potenza Stadio Alfredo Viviani 1° in C2/C,promosso
Reggina dettagli Reggio Calabria Stadio Comunale 8° in C1/B
Salernitana dettagli Salerno Stadio Arechi 5° in C1/B
Siracusa dettagli Siracusa Stadio Nicola De Simone 16° in C1/B,retrocessa

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Palermo 46 34 16 14 4 46 25 +21
2. Perugia[4] 44 34 17 10 7 45 25 +20
1uparrow green.svg 3. Acireale[5] 44 34 13 18 3 34 21 +13
4. Giarre 41 34 14 13 7 36 23 +13
5. Salernitana 40 34 10 20 4 28 19 +9
Nuvola actions cancel.png 6. Casertana[1] 37 34 12 13 9 30 30 0
7. Avellino 37 34 12 13 9 17 24 -7
Nuvola actions cancel.png 8. Catania[1] 34 34 11 12 11 28 24 +4
9. Reggina 31 34 8 15 11 28 31 -3
10. Barletta 31 34 10 11 13 32 37 -5
11. Lodigiani 31 34 9 13 12 25 31 -6
Nuvola actions cancel.png 12. Messina[1] 29 34 8 13 13 27 30 -3
13. Chieti 29 34 7 15 12 19 31 -12
14. Nola[6] 28 34 7 14 13 19 33 -14
15. Potenza 28 34 7 14 13 24 29 -5
16. Casarano[7] 28 34 7 14 13 24 28 -4
17. Siracusa[2] 27 34 4 19 11 17 27 -10
18. Ischia[2] 27 34 6 15 13 20 31 -11

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

ACI AVE BAR CAS CAS CAT CHI GIA ISC LOD MES NOL PAL PER POT REG SAL SIR
Acireale 0-1 3-1 1-0 0-0 1-0 2-1 0-0 1-0 0-0 2-0 1-0 1-1 0-0 0-0 2-1 0-1 2-0
Avellino 0-0 1-0 1-0 2-0 1-0 0-0 0-2 1-0 0-0 0-0 2-0 1-1 0-3 0-0 0-0 1-0 0-1
Barletta 2-2 0-1 1-1 2-0 0-1 1-0 1-0 1-0 2-1 2-1 2-0 1-1 0-1 0-0 1-3 3-1 2-2
Casarano 0-1 0-0 1-2 2-1 0-0 0-0 2-0 1-1 1-1 2-0 0-0 1-1 2-3 1-0 2-0 1-1 1-0
Casertana 3-0 0-1 1-0 2-1 0-0 3-1 1-5 0-0 0-2 1-0 1-0 0-0 1-1 2-0 1-1 0-0 2-0
Catania 0-0 5-1 1-1 2-1 1-2 1-0 0-1 2-1 0-1 2-0 5-1 0-0 1-0 2-1 1-1 1-2 0-0
Chieti 1-1 0-0 1-0 1-0 0-1 1-0 0-2 1-1 1-0 1-1 1-0 0-3 0-0 1-1 1-0 0-0 0-0
Giarre 3-3 1-0 0-0 1-0 1-0 2-0 3-1 0-0 2-0 0-0 3-1 1-2 2-1 1-0 1-1 0-0 1-0
Ischia 0-0 0-0 2-1 0-0 1-1 0-1 1-2 2-0 2-0 0-0 1-0 0-0 0-0 1-0 2-2 1-1 0-1
Lodigiani 1-3 0-1 0-0 1-0 0-0 3-0 2-2 0-0 1-0 3-0 0-0 1-0 2-2 1-1 0-1 1-1 2-2
Messina 0-0 1-1 2-0 1-1 0-1 0-0 2-0 1-0 5-0 3-0 2-0 1-3 3-1 1-0 0-0 0-0 0-0
Nola 1-1 1-0 1-1 0-0 1-1 0-0 0-0 2-1 0-1 0-0 1-0 2-0 0-2 1-0 2-0 0-0 2-0
Palermo 1-1 3-0 1-1 2-0 2-0 0-2 1-1 2-0 1-1 2-0 3-0 3-1 2-1 2-1 1-0 2-1 1-0
Perugia 0-1 4-0 2-1 0-2 2-0 1-0 1-0 1-1 2-1 1-0 1-1 4-1 1-2 3-0 3-1 1-0 0-0
Potenza 1-1 0-0 1-2 2-0 0-0 2-0 1-0 1-1 2-0 3-0 2-1 1-1 1-1 0-1 1-1 0-0 1-0
Reggina 2-2 0-1 2-0 1-0 1-2 0-0 1-1 0-0 1-0 0-1 1-0 0-0 0-0 0-1 2-0 1-1 1-0
Salernitana 0-0 0-0 2-0 1-1 2-2 0-0 2-0 0-0 3-1 1-0 1-0 0-0 3-1 0-0 2-1 1-1 0-0
Siracusa 0-2 2-0 1-1 0-0 1-1 0-0 0-0 1-1 0-0 0-1 1-1 0-0 1-1 1-1 0-0 3-2 0-1

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
30 ago.
1992
1-0 Barletta-Chieti 0-1 24 gen.
1993
0-1 Casarano-Acireale 0-1
5-1 Catania-Avellino 0-1
2-1 Giarre-Perugia 1-1
1-0 Ischia-Potenza 0-2
1-0 Lodigiani-Palermo 0-2
0-1 Messina-Casertana 0-1
2-0 Nola-Reggina 0-0
0-0 Salernitana-Siracusa 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
6 set.
1992
3-1 Acireale-Barletta 2-2 31 gen.
1993
0-2 Avellino-Giarre 0-1
0-0 Casertana-Salernitana 2-2
1-1 Chieti-Messina 0-2
1-1 Palermo-Ischia 0-0
1-0 Perugia-Lodigiani 2-2
1-1 Potenza-Nola 0-1
0-0 Reggina-Catania 1-1
0-0 Siracusa-Casarano 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
13 set.
1992
1-2 Catania-Casertana 0-0 7 feb.
1993
1-0 Giarre-Casarano 0-2
0-1 Ischia-Siracusa 0-0
1-3 Lodigiani-Acireale 0-0
2-0 Messina-Barletta 1-2
0-2 Nola-Perugia 1-4
0-0 Potenza-Avellino 0-0
0-0 Reggina-Palermo 0-1
2-0 Salernitana-Chieti 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
20 set.
1992
0-0 Acireale-Potenza 1-1 14 feb.
1993
0-0 Avellino-Reggina 1-0
2-0 Barletta-Nola 1-1
0-0 Casarano-Catania 1-2
0-0 Casertana-Ischia 1-1
1-0 Chieti-Lodigiani 2-2
3-0 Palermo-Messina 3-1
1-0 Perugia-Salernitana 0-0
1-1 Siracusa-Giarre 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
27 set.
1992
0-1 Casertana-Avellino 0-2 21 feb.
1993
0-0 Catania-Palermo 2-0
0-0 Giarre-Barletta 0-1
0-0 Ischia-Perugia 1-2
1-0 Lodigiani-Casarano 1-1
0-0 Messina-Acireale 0-2
1-0 Potenza-Siracusa 0-0
1-1 Reggina-Chieti 0-1
0-0 Salernitana-Nola 0-0
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
4 ott.
1992
0-0 Acireale-Casertana 0-3 7 mar.
1993
1-0 Avellino-Ischia 0-0
1-3 Barletta-Reggina 0-2
1-1 Casarano-Salernitana 1-1
1-1 Chieti-Potenza 0-1
0-0 Nola-Lodigiani 0-0
2-0 Palermo-Giarre 2-1
1-0 Perugia-Catania 0-1
1-1 Siracusa-Messina 0-0


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
18 ott.
1992
1-1 Avellino-Palermo 0-3 14 mar.
1993
3-1 Casertana-Chieti 1-0
5-1 Catania-Nola 0-0
3-3 Giarre-Acireale 0-0
1-1 Ischia-Salernitana 1-3
0-0 Lodigiani-Barletta 1-2
3-1 Messina-Perugia 1-1
2-0 Potenza-Casarano 0-1
1-0 Reggina-Siracusa 2-3
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
25 ott.
1992
1-0 Acireale-Catania 0-0 21 mar.
1993
0-0 Barletta-Potenza 2-1
0-0 Casarano-Avellino 0-1
0-0 Lodigiani-Giarre 0-2
0-1 Nola-Ischia 0-1
2-0 Palermo-Casertana 0-0
3-1 Perugia-Reggina 1-0
1-0 Salernitana-Messina 0-0
0-0 Siracusa-Chieti 0-0


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
1º nov.
1992
0-0 Avellino-Acireale 1-0 28 mar.
1993
1-0 Casertana-Barletta 0-2
2-0 Catania-Messina 0-0
0-0 Chieti-Perugia 0-1
3-1 Giarre-Nola 1-2
0-0 Ischia-Casarano 1-1
1-0 Palermo-Siracusa 1-1
3-0 Potenza-Lodigiani 1-1
1-1 Reggina-Salernitana 1-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
8 nov.
1992
2-0 Acireale-Siracusa 2-0 4 apr.
1993
1-0 Barletta-Ischia 1-2
2-0 Casarano-Reggina 0-1
0-1 Catania-Giarre 0-2
0-1 Lodigiani-Avellino 0-0
1-0 Messina-Potenza 1-2
0-0 Nola-Chieti 0-1
2-0 Perugia-Casertana 1-1
3-1 Salernitana-Palermo 1-2


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
15 nov.
1992
0-1 Acireale-Salernitana 0-0 18 apr.
1993
2-0 Avellino-Nola 0-1
0-1 Barletta-Perugia 1-2
2-1 Casertana-Casarano 1-2
0-2 Chieti-Giarre 1-3
0-1 Ischia-Catania 1-2
2-1 Palermo-Potenza 1-1
1-0 Reggina-Messina 0-0
0-1 Siracusa-Lodigiani 2-2
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
22 nov.
1992
1-1 Casarano-Palermo 0-2 25 apr.
1993
1-0 Catania-Chieti 0-1
1-1 Giarre-Reggina 0-0
1-0 Lodigiani-Ischia 0-2
1-1 Messina-Avellino 0-0
1-1 Nola-Acireale 0-1
0-0 Perugia-Siracusa 1-1
0-0 Potenza-Casertana 0-2
2-0 Salernitana-Barletta 1-3


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
29 nov.
1992
1-1 Acireale-Palermo 1-1 2 mag.
1993
1-1 Barletta-Casarano 2-1
1-0 Casertana-Nola 1-1
1-1 Chieti-Ischia 2-1
1-0 Messina-Giarre 0-0
3-0 Perugia-Potenza 1-0
0-1 Reggina-Lodigiani 1-0
0-0 Salernitana-Avellino 0-1
0-0 Siracusa-Catania 0-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
6 dic.
1992
0-1 Avellino-Siracusa 0-2 9 mag.
1993
0-0 Casarano-Chieti 0-1
1-1 Catania-Barletta 1-0
0-0 Giarre-Salernitana 0-0
0-0 Ischia-Acireale 0-1
0-0 Lodigiani-Casertana 2-0
1-0 Nola-Messina 0-2
2-1 Palermo-Perugia 2-1
1-1 Potenza-Reggina 0-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
13 dic.
1992
1-1 Barletta-Palermo 1-1 16 mag.
1993
0-0 Chieti-Avellino 0-0
1-0 Giarre-Potenza 1-1
3-0 Messina-Lodigiani 0-3
0-0 Nola-Casarano 0-0
0-1 Perugia-Acireale 0-0
1-0 Reggina-Ischia 2-2
0-0 Salernitana-Catania 2-1
1-1 Siracusa-Casertana 0-2
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
20 dic.
1992
2-1 Acireale-Chieti 1-1 23 mag.
1993
0-3 Avellino-Perugia 0-4
2-0 Casarano-Messina 1-1
1-1 Casertana-Reggina 2-1
2-0 Ischia-Giarre 0-0
3-0 Lodigiani-Catania 1-0
3-1 Palermo-Nola 0-2
0-0 Potenza-Salernitana 1-2
1-1 Siracusa-Barletta 2-2


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
27 dic.
1992
0-1 Barletta-Avellino 0-1 30 mag.
1993
2-1 Catania-Potenza 0-2
0-3 Chieti-Palermo 1-1
1-0 Giarre-Casertana 5-1
5-0 Messina-Ischia 0-0
2-0 Nola-Siracusa 0-0
0-2 Perugia-Casarano 3-2
2-2 Reggina-Acireale 1-2
1-0 Salernitana-Lodigiani 1-1

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ravenna, Vicenza, Palermo, e Acireale (promosso per declassamento del Perugia a seguito del caso Siracusa-Perugia), promosse in Serie B 1993-94.
  • Arezzo, Casertana, Messina e Vis Pesaro fallite ed escluse dal campionato 1993-94. Tutte le formazioni retrocesse sul campo sono quindi ripescate.
  • "'Catania"' escluso dal campionato 1993-94 ed iscritto in Eccellenza Sicilia [8]

Marcatori con più di 10 reti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Non ammesso alla Serie C1 1993-94 per problemi finanziari.
  2. ^ a b c d Retrocesso e, successivamente, ripescato per altrui fallimento.
  3. ^ Escluso dal campionato dopo 27 giornate; tutti i risultati e i 12 punti conseguiti dalla squadra furono cancellati e l'U.S. Arezzo fu radiato dai ruoli federali. La stagione successiva, per evitare di ripetere la situazione creata dall'Arezzo, la FIGC decise di modificare la normativa federale assegnando vinte 2-0 a tavolino alle altre squadre tutte le gare del girone di ritorno non disputate.
  4. ^ Promosso dopo spareggio: a Foggia, 6 giugno 1993, Perugia-Acireale 2-1. Non ammesso, successivamente, in Serie B per illecito sportivo (caso Siracusa-Perugia).
  5. ^ Ammesso in Serie B per il declassamento del Perugia.
  6. ^ Salvo per miglior differenza reti negli scontri diretti contro Casarano e Potenza.
  7. ^ Retrocesso dopo spareggio: a Foggia, 20 giugno 1993, Potenza-Casarano 3-1. Successivamente ripescato per altrui fallimento.
  8. ^ Il Catania non è mai fallito

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio