Associazione Calcio Legnano 1992-1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.C. Legnano
Stagione 1992-1993
AllenatoreItalia Marco Torresani
PresidenteItalia comm. Ferdinando Villa
Campionato Nazionale Dilettanti1º posto nel girone A. Promosso in Serie C2.
Coppa Italia DilettantiQuarto turno
Maggiori presenzeCampionato: Dal Molin e Seveso (32)
Miglior marcatoreCampionato: Seveso (20)
StadioGiovanni Mari

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1992-1993.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Questo è il punto più basso della storia dei Lilla, perlomeno fino ad allora. Già 15 anni prima il Legnano aveva giocato tra i Dilettanti, ma all'epoca il campionato di Serie D era il quarto livello del calcio italiano. Il Campionato Nazionale Dilettanti, invece, con la scissione della Serie C in Serie C1 e C2 di qualche anno prima, è diventato la quinta categoria della piramide calcistica italiana.

Obiettivo della dirigenza è l'immediata promozione in Serie C2. Inizialmente, come allenatore, viene scelto Luigi Bresciani, che rassegna le dimissioni subito dopo il precampionato venendo sostituito da Marco Torresani. Per quanto riguarda il calciomercato, vengono acquistati i centrocampisti Francesco Tolasi, Daniele Gardini e Sergio Elli e l'attaccante Angelo Seveso.

Il campionato 1992-1993 tra i dilettanti è un purgatorio che dura una sola stagione. Il Legnano vince con 50 punti il girone A, con quattro punti di vantaggio sul Saronno secondo e nove punti sul Fanfulla terzo, risalendo subito in Serie C2. Degna di nota è la storica vittoria esterna sulla Caratese per 7 a 0. Nel torneo per l'assegnazione dello Scudetto Dilettanti, i Lilla vengono eliminati nelle semifinali. In Coppa Italia Dilettanti, il Legnano è eliminato dal Treviso (che vincerà poi la competizione) al quarto turno.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Stefano Banfi
Italia D Gianluca Bestetti
Italia C Paolo Capra
Italia D Alessio Cicchetti
Italia D Simone Cominetti
Italia A Maurizio Croce
Italia P Alberto Dal Molin
Italia Daquino
Italia C Sergio Elli
Italia C Bartolomeo Foglio
N. Ruolo Giocatore
Italia C Daniele Gardini
Italia C Diego Lavelli
Italia D Enrico Giuseppe Pedretti
Italia C Aldo Porrino
Italia A Enrico Porrino
Italia A Fabio Scienza
Italia A Angelo Seveso
Italia D Mario Tacca
Italia C Francesco Tolasi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato Nazionale Dilettanti (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato Nazionale Dilettanti 1992-1993.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
6 settembre 1992
1ª giornata
Legnano1 – 1SeregnoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Toniolo (Schio)

Saronno
13 settembre 1992
2ª giornata
Saronno0 – 0Legnano
Arbitro:  Lion (Padova)

Legnano
20 settembre 1992
3ª giornata
Legnano3 – 0CorsicoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Gallarate
27 settembre 1992
4ª giornata
Gallaratese1 – 3Legnano
Arbitro:  Dalle Fusine (Schio)

Legnano
4 ottobre 1992
5ª giornata
Legnano4 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Châtillon Saint VincentStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Salaorni (Verona)

Mariano Comense
11 ottobre 1992
6ª giornata
Mariano Comense2 – 1Legnano
Arbitro:  Castellani (Verona)

Novara
17 ottobre[1] 1992
7ª giornata
Sparta Novara0 – 1Legnano
Arbitro:  Parissinotto (Venezia)

Legnano
25 ottobre 1992
8ª giornata
Legnano1 – 1CarateseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Tomasi (Conegliano)

Abbiategrasso
1º novembre 1992
9ª giornata
Abbiategrasso0 – 0Legnano
Arbitro:  Guiducci (Arezzo)

Legnano
8 novembre 1992
10ª giornata
Legnano2 – 0PineroloStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Soffritti (Ferrara)

Legnano
15 novembre 1992
11ª giornata
Legnano0 – 1Pro VercelliStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Ingento (Nocera Inferiore)

Bellinzago Novarese
22 novembre 1992
12ª giornata
Bellinzago 600px Giallo e Blu.svg2 – 2Legnano
Arbitro:  Miotto (Trento)

Legnano
29 novembre 1992
13ª giornata
Legnano3 – 1600px Rosso1 Verde e Blu.png Nizza MillefontiStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Incontro (Vicenza)

Lodi
6 dicembre 1992
14ª giornata
Fanfulla0 – 1Legnano
Arbitro:  Mandolito (Cosenza)

Legnano
13 dicembre 1992
15ª giornata
Legnano4 – 1VigevanoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Costa (Portogruaro)

Oleggio
20 dicembre 1992
16ª giornata
Iris Oleggio 600px Arancione e Azzurro.png2 – 3Legnano
Arbitro:  Strocchia (Nola)

Legnano
3 gennaio 1993
17ª giornata
Legnano2 – 1Pro LissoneStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Cecotti (Udine)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Seregno
10 gennaio 1993
18ª giornata
Seregno1 – 1Legnano
Arbitro:  Pirrone (Messina)

Legnano
17 gennaio 1993
19ª giornata
Legnano0 – 0SaronnoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Tullio (Avezzano)

Corsico
24 gennaio 1993
20ª giornata
Corsico0 – 0Legnano
Arbitro:  Urbano (Carbonia)

Legnano
10 febbraio[2] 1993
21ª giornata
Legnano1 – 1GallarateseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Soffritti (Ferrara)

Saint Vincent
7 febbraio 1993
22ª giornata
Châtillon Saint Vincent 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg0 – 2Legnano
Arbitro:  Linfatici (Viareggio)

Legnano
14 febbraio 1993
23ª giornata
Legnano4 – 2Mariano ComenseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Airoldi (Molfetta)

Legnano
21 febbraio 1993
24ª giornata
Legnano2 – 0Sparta NovaraStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Manfredi (Jesi)

Carate Brianza
28 febbraio 1993
25ª giornata
Caratese0 – 7Legnano
Arbitro:  Amorico (Foggia)

Legnano
14 marzo 1993
26ª giornata
Legnano3 – 0AbbiategrassoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Lombardi (Messina)

Pinerolo
21 marzo 1993
27ª giornata
Pinerolo0 – 2Legnano
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Vercelli
28 marzo 1993
28ª giornata
Pro Vercelli1 – 2Legnano
Arbitro:  Cossero (Udine)

Legnano
4 aprile 1993
29ª giornata
Legnano1 – 0600px Giallo e Blu.svg BellinzagoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Carraro (Conselve)

Torino
18 aprile 1993
30ª giornata
Nizza Millefonti 600px Rosso1 Verde e Blu.png1 – 1Legnano
Arbitro:  Stragliotto (Bassano del Grappa)

Legnano
25 aprile 1993
31ª giornata
Legnano3 – 1FanfullaStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Perissinotto (Venezia)

Vigevano
2 maggio 1993
32ª giornata
Vigevano2 – 2Legnano
Arbitro:  Biasutto (Vicenza)

Legnano
9 maggio 1993
33ª giornata
Legnano3 – 3600px Arancione e Azzurro.png Iris OleggioStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Bianco (Lecce)

Lissone
16 maggio 1993
34ª giornata
Pro Lissone1 – 0Legnano
Arbitro:  Serale (Genova)

Scudetto dilettanti[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
Semifinali
Legnano1 – 1CittadellaStadio Giovanni Mari

Voghera
Semifinali
Voghera2 – 0Legnano

Coppa Italia Dilettanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Dilettanti 1992-1993.

Primo turno - Triangolare 6[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
23 agosto 1992
1ª giornata
Legnano4 – 2SaronnoStadio Giovanni Mari

27 agosto 1992
2ª giornata[3]
- – -

Gallarate
30 agosto 1992
3ª giornata
Gallaratese0 – 2Legnano

Secondo turno - Triangolare 2[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
14 ottobre 1992
1ª giornata
Legnano2 – 2600px Arancione e Azzurro.png Iris OleggioStadio Giovanni Mari

Vercelli
21 ottobre 1992
2ª giornata
Pro Vercelli1 – 4Legnano

28 ottobre 1992
3ª giornata[3]
- – -

Terzo turno - Triangolare 1[modifica | modifica wikitesto]

Pinerolo
6 gennaio 1993
1ª giornata
Pinerolo2 – 1Legnano

Legnano
13 gennaio 1993
2ª giornata
Legnano3 – 1Virescit BergamoStadio Giovanni Mari

20 gennaio 1993
3ª giornata[3]
- – -

Quarto turno - Triangolare 1[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
10 marzo 1993
1ª giornata
Legnano2 – 2TrevisoStadio Giovanni Mari

Sesto Fiorentino
17 marzo 1993
2ª giornata
AS Sestese1 – 1Legnano

24 marzo 1993
3ª giornata[3]
- – -

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato Nazionale Dilettanti 50 34 19 12 3 65 27 +38
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Dilettanti 15 8 4 3 1 19 11 +8

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato Nazionale Dilettanti
Presenze Reti
Banfi, S. S. Banfi 20
Bestetti, G. G. Bestetti 50
Capra, P. P. Capra 318
Cicchetti, A. A. Cicchetti 301
Cominetti, S. S. Cominetti 150
Croce, M. M. Croce 281
Dal Molin, A. A. Dal Molin 320
Daquino, Daquino 71
Elli, S. S. Elli 280
Foglio, B. B. Foglio 20
Gardini, D. D. Gardini 292
Lavelli, D. D. Lavelli 290
Pedretti, E. E. Pedretti 291
Porrino, A. A. Porrino 292
Porrino, E. E. Porrino 195
Scienza, F. F. Scienza 3015
Seveso, A. A. Seveso 3220
Tacca, M. M. Tacca 300
Tolasi, F. F. Tolasi 275

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Originariamente prevista per il 18 ottobre, venne anticipata di un giorno.
  2. ^ Originariamente prevista e giocata il 31 gennaio, venne interrotta al 45' per infortunio dell'arbitro e recuperata il 10 febbraio.
  3. ^ a b c d Turno di riposo per il Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]