Associazione Calcio Legnano 1976-1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1976-1977
AllenatoreItalia Luciano Sassi
Commissario straordinarioItalia Rolando Landoni
Serie D2º posto nel girone B
Coppa Italia Semiprofessionisti3º posto nel girone 4
Maggiori presenzeCampionato: Guarnieri e Cribio (34)
Miglior marcatoreCampionato: Fornara (14)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1976-1977.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni Fumagalli, al Legnano dal 1976 al 1980

In questa stagione c'è un cambio della guardia sulla panchina lilla: Luciano Sassi sostituisce Mario Trezzi alla guida tecnica del Legnano. Sempre con l'obiettivo della promozione in Serie C, vengono acquistati il portiere Antonello Sartorel, il centrocampista Roberto Cazzani e gli attaccanti Sergio Fornara e Giovanni Fumagalli. Tra le cessioni più importanti, ci sono quelle del centrocampista Giovacchino Vallacchi e dell'attaccante Danilo Regonesi, già capocannoniere del girone nella stagione precedente, che torna per fine prestito alla società che ne deteneva il cartellino, il Seregno.

Nella stagione 1976-77 il Legnano disputa il girone B della Serie D sfiorando la promozione: con 46 punti si piazza in seconda posizione ad una sola lunghezza dal Trento che vince il torneo guadagnando l'accesso in Serie C. In Coppa Italia Semiprofessionisti, invece, i Lilla giungono terzi ed ultimi nel girone 4 della fase eliminatoria, risultato che non è sufficiente a qualificare la squadra ai sedicesimi di finale.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: -
  • Commissario straordinario: Rolando Landoni

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Roberto Besia
Italia A Romualdo Capocci
Italia C Roberto Cazzani
Italia D Alessandro Cribio
Italia A Sergio Fornara
Italia A Giovanni Fumagalli
Italia A Giorgio Guarnieri
Italia C Antonio Mambretti
N. Ruolo Giocatore
Italia P Gianni Piaceri
Italia D Paolo Pini
Italia C Antonio Ribello
Italia C Giovanni Rota
Italia P Antonello Sartorel
Italia D Riccardo Talarini
Italia D Ettorino Valentini
Italia C Giovanni Xotta

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie D 1976-1977.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Trento
19 settembre 1976
1ª giornata
Trento1 – 1LegnanoStadio Briamasco
Arbitro:  De Marchi (Novara)

Legnano
26 settembre 1976
2ª giornata
Legnano2 – 1Benacense RivaStadio Comunale
Arbitro:  Sanna (Cagliari)

Romano di Lombardia
3 ottobre 1976
3ª giornata
Romanese1 – 0Legnano
Arbitro:  Costa (Mestre)

Legnano
10 ottobre 1976
4ª giornata
Legnano1 – 0AbbiategrassoStadio Comunale
Arbitro:  Omgaro (Rovigo)

Sesto San Giovanni
17 ottobre 1976
5ª giornata
Pro Sesto2 – 1LegnanoStadio Breda
Arbitro:  Tommei (Viareggio)

Legnano
24 ottobre 1976
6ª giornata
Legnano2 – 1TritiumStadio Comunale
Arbitro:  Geretto (San Donà di Piave)

Rho
31 ottobre 1976
7ª giornata
Rhodense1 – 0Legnano
Arbitro:  Graziani (Vicenza)

Legnano
7 novembre 1976
8ª giornata
Legnano3 – 0SolbiateseStadio Comunale
Arbitro:  Guardiani (Verona)

Lodi
14 novembre 1976
9ª giornata
Fanfulla1 – 1Legnano
Arbitro:  Merlo (Bassano del Grappa)

Legnano
21 novembre 1976
10ª giornata
Legnano1 – 1RoveretoStadio Comunale
Arbitro:  Tarantola (Genova)

Melzo
28 novembre 1976
11ª giornata
Melzo1 – 1Legnano
Arbitro:  Tagliapietra (Vicenza)

Legnano
5 dicembre 1976
12ª giornata
Legnano0 – 0VigevanoStadio Comunale
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Carate Brianza
12 dicembre 1976
13ª giornata
Caratese1 – 1Legnano
Arbitro:  Chiesa (Genova)

Legnano
19 dicembre 1976
14ª giornata
Legnano3 – 1TreviglieseStadio Comunale
Arbitro:  Boccioli (San Donà di Piave)

Desio
2 gennaio 1977
15ª giornata
Aurora Desio1 – 3Legnano
Arbitro:  Suzzi (Monfalcone)

Cles
9 febbraio[1] 1977
16ª giornata
Anaune 600px Giallo e Blu.svg0 – 2Legnano
Arbitro:  Luci (Firenze)

Legnano
16 gennaio 1977
17ª giornata
Legnano1 – 0Milanese 1920Stadio Comunale
Arbitro:  Polacco (Conegliano Veneto)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
23 gennaio 1977
18ª giornata
Legnano0 – 0TrentoStadio Comunale
Arbitro:  Cerquoli (Macerata)

Riva del Garda
30 gennaio 1977
19ª giornata
Benacense Riva1 – 1Legnano
Arbitro:  Pavirani (Cesena)

Legnano
6 febbraio 1977
20ª giornata
Legnano3 – 0RomaneseStadio Comunale
Arbitro:  Bulfoni (Udine)

Abbiategrasso
13 febbraio 1977
21ª giornata
Abbiategrasso0 – 0Legnano
Arbitro:  Perosino (Asti)

Legnano
20 febbraio 1977
22ª giornata
Legnano1 – 0Pro SestoStadio Comunale
Arbitro:  Cerofolini (Arezzo)

Trezzo sull'Adda
27 febbraio 1977
23ª giornata
Tritium1 – 1Legnano
Arbitro:  Sarti (Modena)

Legnano
6 marzo 1977
24ª giornata
Legnano2 – 1RhodenseStadio Comunale
Arbitro:  Baldi (Genova)

Solbiate Arno
13 marzo 1977
25ª giornata
Solbiatese0 – 1Legnano
Arbitro:  Pampana (Pisa)

Legnano
20 marzo 1977
26ª giornata
Legnano1 – 1FanfullaStadio Comunale
Arbitro:  Rufo (Roma)

Rovereto
27 marzo 1977
27ª giornata
Rovereto0 – 0Legnano
Arbitro:  Valsetti (Roma)

Legnano
3 aprile 1977
28ª giornata
Legnano3 – 1MelzoStadio Comunale
Arbitro:  Perelli (Pisa)

Vigevano
17 aprile 1977
29ª giornata
Vigevano1 – 0Legnano
Arbitro:  Leni (Perugia)

Legnano
24 aprile 1977
30ª giornata
Legnano0 – 0CarateseStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Novara)

Treviglio
1º maggio 1977
31ª giornata
Trevigliese0 – 0Legnano
Arbitro:  Cherri (Macerata)

Legnano
8 maggio 1977
32ª giornata
Legnano2 – 1Aurora DesioStadio Comunale
Arbitro:  Bin (Torino)

Legnano
15 maggio 1977
33ª giornata
Legnano2 – 0600px Giallo e Blu.svg AnauneStadio Comunale
Arbitro:  Sanna (Cagliari)

Milano
22 maggio 1977
34ª giornata
Milanese 19201 – 3Legnano
Arbitro:  Baldi (Roma)

Coppa Italia Semiprofessionisti (girone 4)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Semiprofessionisti 1976-1977.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
22 agosto 1976
1ª giornata
Pro Patria2 – 0Legnano

Sesto San Giovanni
25 agosto 1976
2ª giornata
Pro Sesto2 – 1Legnano

29 agosto 1976
3ª giornata[2]
 – 
Turno di riposo

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
1º settembre 1976
4ª giornata
Legnano0 – 1Pro PatriaStadio Comunale

Legnano
5 settembre 1976
5ª giornata
Legnano1 – 5Pro SestoStadio Comunale

8 settembre 1976
6ª giornata[2]
 – 
Turno di riposo

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie D 46 34 16 14 4 43 21 +22
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Semiprofessionisti 0 4 0 0 4 2 10 -8

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie D
Presenze Reti
Besia, R. R. Besia 20
Capocci, R. R. Capocci 320
Cazzani, R. R. Cazzani 230
Cribio, A. A. Cribio 340
Fornara, S. S. Fornara 3214
Fumagalli , G. G. Fumagalli 3311
Guarnieri, G. G. Guarnieri 3413
Mambretti, A. A. Mambretti 90
Piaceri, G. G. Piaceri 230
Pini, P. P. Pini 80
Ribello, A. A. Ribello 291
Rota, G. G. Rota 232
Sartorel, A. A. Sartorel 130
Talarini, R. R. Talarini 300
Valentini, E. E. Valentini 190
Xotta, G. G. Xotta 321

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Originariamente prevista per il 9 gennaio, venne posticipata al 9 febbraio per impraticabilità del campo.
  2. ^ a b Turno di riposo per il Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]