Associazione Calcio Legnano 1974-1975

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1974-1975
AllenatoreItalia Fausto Braga poi
Italia Mario Trezzi
PresidenteItalia Augusto Terreni
poi Italia Rolando Landoni (Commissario straordinario)
Serie C20º posto nel girone A. Retrocesso in Serie D.
Coppa Italia Semiprofessionisti3º posto nel girone 4
Maggiori presenzeCampionato: Vallacchi (37)
Miglior marcatoreCampionato: Luteriani (7)
StadioComunale

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1974-1975.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Pietro Ghetti, al Legnano dal 1974 al 1975

Per questa stagione viene scelto un nuovo allenatore, Fausto Braga, già tecnico del Lilla nel campionato 1963-1964. Sul fronte acquisti, arrivano al Legnano il portiere Giuseppe Anelli, il difensore Alessandro Cribio, i centrocampisti Giovanni Rossignoli e Pietro Ghetti e gli attaccanti Paolo Aschettino e Stefano Luterani. Vengono invece venduti il centrocampista Enrico Cannata e gli attaccanti Salvatore Cascella, Tiziano Ascagni e Renato Mola.

Nella stagione 1974-75 il Legnano arriva al 20º ed ultimo posto a 27 punti, a 8 lunghezze dalla salvezza. Retrocede quindi in Serie D, il livello più basso in sessant'anni di storia, dopo diciotto campionati consecutivi in Serie C. A metà campionato, complice il rendimento disastroso della squadra, il presidente Augusto Terreni rassegna le dimissioni lasciando spazio ad un commissario straordinario, individuato nella persona di Rolando Landoni, che esonera l'allenatore Fausto Braga. A quest'ultimo succede, sulla panchina del Legnano, Mario Trezzi, ma l'andamento della squadra non cambia. In Coppa Italia Semiprofessionisti, i Lilla si classificano al terzo ed ultimo posto del girone 4 della fase eliminatoria, risultato che non consente al Legnano di accedere ai sedicesimi di finale.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Augusto Terreni, poi Rolando Landoni (commissario straordinario)

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Anelli
Italia A Paolo Aschettino
Italia P Luigi Bucci
Italia A Romualdo Capocci
Italia D Roberto Cazzani
Italia D Alessandro Cribio
Italia C Pietro Ghetti
Italia C Luigi Giavara
Italia D Oscar Lesca
N. Ruolo Giocatore
Italia A Stefano Luteriani
Italia D Attilio Papis
Italia C Domenico Parola
Italia C Sergio Robbiati
Italia C Giovanni Rosignoli
Italia D Riccardo Talarini
Italia D Ettorino Valentini
Italia D Giovacchino Vallacchi
Italia C Giovanni Xotta

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1974-1975.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
15 settembre 1974
1ª giornata
Legnano1 – 1PadovaStadio Comunale
Arbitro:  Sancini (Bologna)

Vercelli
22 settembre 1974
2ª giornata
Pro Vercelli1 – 1LegnanoStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Tani (Livorno)

Venezia
29 settembre 1974
3ª giornata
Venezia4 – 0LegnanoStadio Pier Luigi Penzo
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Legnano
6 ottobre 1974
4ª giornata
Legnano1 – 2ClodiaSottomarinaStadio Comunale
Arbitro:  Migliore (Salerno)

Trento
13 ottobre 1974
5ª giornata
Trento1 – 0LegnanoStadio Briamasco
Arbitro:  Ponzano (Alessandria)

Legnano
20 ottobre 1974
6ª giornata
Legnano1 – 0MestrinaStadio Comunale
Arbitro:  Prestigiovanni (Trapani)

Monza
27 ottobre 1974
7ª giornata
Monza2 – 1LegnanoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Baldari (Roma)

Legnano
3 novembre 1974
8ª giornata
Legnano1 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Baldoni (Ancona)

Belluno
10 novembre 1974
9ª giornata
Belluno1 – 0LegnanoStadio Polisportivo
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Legnano
17 novembre 1974
10ª giornata
Legnano0 – 1LeccoStadio Comunale
Arbitro:  Prato (Novoli)

Casale Monferrato
24 novembre 1974
11ª giornata
Juniorcasale0 – 0LegnanoStadio Natale Palli
Arbitro:  Lanzafame (Taranto)

Legnano
1º dicembre 1974
12ª giornata
Legnano1 – 1SeregnoStadio Comunale
Arbitro:  Grillenzoni (Finale Emilia)

Legnano
8 dicembre 1974
13ª giornata
Legnano1 – 2Sant'AngeloStadio Comunale
Arbitro:  Bitocchi (Tivoli)

Mantova
15 dicembre 1974
14ª giornata
Mantova2 – 1LegnanoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Casaburi (Napoli)

Legnano
22 dicembre 1974
15ª giornata
Legnano1 – 3PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Genova)

Solbiate Arno
5 gennaio 1975
16ª giornata
Solbiatese2 – 1LegnanoStadio Felice Chinetti
Arbitro:  Bei (Roma)

Legnano
12 gennaio 1975
17ª giornata
Legnano2 – 1VigevanoStadio Comunale
Arbitro:  Vivarelli (Firenze)

Bolzano
19 gennaio 1975
18ª giornata
Bolzano3 – 0LegnanoStadio Druso
Arbitro:  Frasso (Capua)

Legnano
26 gennaio 1975
19ª giornata
Legnano1 – 1UdineseStadio Comunale
Arbitro:  Baldari (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Padova
2 febbraio 1975
20ª giornata
Padova0 – 2LegnanoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Lanzafame (Taranto)

Legnano
9 febbraio 1975
21ª giornata
Legnano1 – 0Pro VercelliStadio Comunale
Arbitro:  Rizza (Siracusa)

Legnano
16 febbraio 1975
22ª giornata
Legnano0 – 1VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Chioggia
23 febbraio 1975
23ª giornata
ClodiaSottomarina0 – 0LegnanoStadio Aldo e Dino Ballarin
Arbitro:  Bardoni (Modena)

Legnano
2 marzo 1975
24ª giornata
Legnano1 – 1TrentoStadio Comunale
Arbitro:  Prestigiovanni (Trapani)

Mestre
9 marzo 1975
25ª giornata
Mestrina1 – 1LegnanoStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Lapi (Firenze)

Legnano
16 marzo 1975
26ª giornata
Legnano0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Chiapponi (Livorno)

Cremona
23 marzo 1975
27ª giornata
Cremonese1 – 2LegnanoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Grinzelloni (Finale Emilia)

Legnano
30 marzo 1975
28ª giornata
Legnano1 – 1BellunoStadio Comunale
Arbitro:  Redini (Pisa)

Lecco
13 aprile 1975
29ª giornata
Lecco0 – 0LegnanoStadio Rigamonti
Arbitro:  D'Astore (Casarano)

Legnano
20 aprile 1975
30ª giornata
Legnano2 – 2JuniorcasaleStadio Comunale
Arbitro:  Esposito (Torre Annunziata)

Seregno
27 aprile 1975
31ª giornata
Seregno1 – 1LegnanoStadio Ferruccio
Arbitro:  Romanetti (Messina)

Sant'Angelo Lodigiano
4 maggio 1975
32ª giornata
Sant'Angelo2 – 0LegnanoStadio Carlo Chiesa
Arbitro:  Foschi (Forlì)

Legnano
11 maggio 1975
33ª giornata
Legnano1 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Tempio (Catania)

Piacenza
18 maggio 1975
34ª giornata
Piacenza2 – 1LegnanoStadio Galleana
Arbitro:  Zanchetta (Treviso)

Legnano
25 maggio 1975
35ª giornata
Legnano0 – 2SolbiateseStadio Comunale
Arbitro:  Tani (Livorno)

Vigevano
1º giugno 1975
36ª giornata
Vigevano2 – 2LegnanoStadio Dante Merlo
Arbitro:  Lanzafame (Taranto)

Legnano
8 giugno 1975
37ª giornata
Legnano1 – 1BolzanoStadio Comunale
Arbitro:  Bei (Roma)

Udine
15 giugno 1975
38ª giornata
Udinese2 – 0LegnanoStadio Moretti
Arbitro:  Pieroni (Fabriano)

Coppa Italia Semiprofessionisti (girone 4)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Semiprofessionisti 1974-1975.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Solbiate Arno
25 agosto 1974
1ª giornata
Solbiatese0 – 3LegnanoStadio Felice Chinetti

28 agosto 1974
2ª giornata[1]
- – -

Legnano
1º settembre 1974
3ª giornata
Legnano1 – 2Pro PatriaStadio Comunale

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
4 settembre 1974
4ª giornata
Legnano0 – 1SolbiateseStadio Comunale

8 settembre 1974
5ª giornata[1]
- – -

Busto Arsizio
11 settembre 1974
6ª giornata
Pro Patria2 – 2LegnanoStadio Carlo Speroni

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 27 38 5 17 16 30 49 -19
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Semiprofessionisti 3 4 1 1 2 6 5 +1

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C
Presenze Reti
Anelli, G. G. Anelli 160
Aschettino, P. P. Aschettino 346
Bucci, L. L. Bucci 220
Capocci, R. R. Capocci 341
Cazzani, R. R. Cazzani 320
Cribio, A. A. Cribio 50
Ghetti, P. P. Ghetti 203
Giavara, L. L. Giavara 280
Lesca, O. O. Lesca 313
Luterani, S. S. Luterani 347
Papis, A. A. Papis 40
Parola, D. D. Parola 253
Robbiati, S. S. Robbiati 210
Rosignoli, G. G. Rosignoli 271
Talarini, R. R. Talarini 210
Valentini, E. E. Valentini 360
Vallacchi, G. G. Vallacchi 374
Xotta, G. G. Xotta 110

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Turno di riposo per il Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]