Associazione Calcio Legnano 1965-1966

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1965-1966
AllenatoreItalia Luciano Lupi
PresidenteItalia Augusto Terreni
Serie C8º posto nel girone A
Maggiori presenzeCampionato: Castellazzi e Lamera (34)
Miglior marcatoreCampionato: Brenna (8)
StadioComunale

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1965-1966.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Domenico Parola, al Legnano dal 1961 al 1966

Dopo l'anonimo campionato della stagione precedente, che è stato causato dal pessimo rendimento del reparto offensivo, il calciomercato è indirizzato all'acquisto di attaccanti. In particolare, sono tesserati gli attaccanti Gianni Marchiol e Giovanni Brenna, oltre che i difensori Giancarlo Amadeo e Luciano Bosco e il centrocampista Norberto Mascheroni. Sul fronte delle cessioni sono venduti il difensore Luigi Pogliana e gli attaccanti Giorgio De Giuliani e Attilio Pellegris, acquistati appena un anno prima. Altra perdita è Luciano Sassi, che si ritira dal calcio giocato dopo 14 anni di militanza nei Lilla.

La stagione 1965-66, disputata nel girone A della Serie C, permette al Legnano di lottare nell'alta classifica fino a cinque giornate dalla fine, quando una flessione fa chiudere ai Lilla il campionato all'8º posto a 36 punti, nove meno del Savona capolista e promosso in Serie B.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Augusto Terreni

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giancarlo Amadeo
Italia D Giancarlo Biassoni
Italia D Luciano Bosco
Italia A Giovanni Brenna
Italia A Martino Brivio
Italia P Pier Giorgio Castellazzi
Italia C Luigi Farina
Italia D Adelmo Ferrari
Italia C Natale Lamera
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesco Malvestiti
Italia A Gianni Marchiol
Italia C Norberto Mascheroni
Italia C Domenico Parola
Italia C Pietro Peiti
Italia A Oreste Perego
Italia A Giuseppe Pirola
Italia D Abramo Rossetti
Italia D Riccardo Talarini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C (Girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1965-1966.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Ivrea
19 settembre 1965
1ª giornata
Ivrea1 – 0LegnanoStadio Gino Pistoni
Arbitro:  Castoldi (Genova)

Legnano
26 settembre 1965
2ª giornata
Legnano1 – 2MonfalconeStadio Comunale
Arbitro:  Lo Giudice (Torino)

Udine
3 ottobre 1965
3ª giornata
Udinese1 – 0LegnanoStadio Moretti
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Legnano
10 ottobre 1965
4ª giornata
Legnano2 – 0SolbiateseStadio Comunale
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Piacenza
17 ottobre 1965
5ª giornata
Piacenza0 – 1LegnanoBarriera Genova
Arbitro:  Valagussa (Lecco)

Legnano
24 ottobre 1965
6ª giornata
Legnano0 – 0RapalloStadio Comunale
Arbitro:  Varnero (Alessandria)

Treviso
31 ottobre 1965
7ª giornata
Treviso1 – 0LegnanoStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Bova (Genova)

Legnano
7 novembre 1965
8ª giornata
Legnano1 – 0SavonaStadio Comunale
Arbitro:  Pfiffner (Torino)

Biella
14 novembre 1965
9ª giornata
Biellese4 – 1LegnanoStadio Lamarmora
Arbitro:  Stagnoli (Bologna)

Parma
21 novembre 1965
10ª giornata
Parma1 – 1LegnanoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Sorrentino (Roma)

Legnano
28 novembre 1965
11ª giornata
Legnano0 – 0TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Concina (Novara)

Treviglio
5 dicembre 1965
12ª giornata
Trevigliese0 – 2LegnanoStadio Mario Zanconti
Arbitro:  Beretta (Milano)

Legnano
12 dicembre 1965
13ª giornata
Legnano1 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Cardelli (Carrara)

Como
19 dicembre 1965
14ª giornata
Como0 – 0LegnanoStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Capriccioli (Roma)

Legnano
2 gennaio 1966
15ª giornata
Legnano3 – 0EntellaStadio Comunale
Arbitro:  Cattivello (Pozzuolo del Friuli)

Mestre
9 gennaio 1966
16ª giornata
Mestrina0 – 0LegnanoStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Manetti (Firenze)

Legnano
16 gennaio 1966
17ª giornata
Legnano0 – 0Marzotto ValdagnoStadio Comunale
Arbitro:  Di Gioia (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
23 gennaio 1966
18ª giornata
Legnano3 – 0IvreaStadio Comunale
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Monfalcone
30 gennaio 1966
19ª giornata
C.R.D.A. Monfalcone0 – 0LegnanoStadio Cantieri riuniti dell'Adriatico
Arbitro:  Grava (Ivrea)

Legnano
6 febbraio 1966
20ª giornata
Legnano2 – 2UdineseStadio Comunale
Arbitro:  G. Levrero (Genova)

Solbiate Arno
13 febbraio 1966
21ª giornata
Solbiatese1 – 2LegnanoStadio Felice Chinetti
Arbitro:  Lavetti (Bergamo)

Legnano
20 febbraio 1966
22ª giornata
Legnano0 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Torra (Voghera)

Rapallo
27 febbraio 1966
23ª giornata
Rapallo1 – 1LegnanoStadio Umberto Macera
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Legnano
6 marzo 1966
24ª giornata
Legnano0 – 0TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Cappelluti (Bari)

Savona
13 marzo 1966
25ª giornata
Savona3 – 0LegnanoStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  A. Canova (Bologna)

Legnano
20 marzo 1966
26ª giornata
Legnano1 – 1BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Legnano
27 marzo 1966
27ª giornata
Legnano1 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Sammicheli (Firenze)

Trieste
3 aprile 1966
28ª giornata
Triestina0 – 3LegnanoStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Legnano
11 aprile 1966
29ª giornata
Legnano0 – 0TreviglieseStadio Comunale
Arbitro:  Aldo Canova (Milano)

Cremona
24 aprile 1966
30ª giornata
Cremonese1 – 0LegnanoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Gialluisi (Molfetta)

Legnano
1º maggio 1966
31ª giornata
Legnano1 – 1ComoStadio Comunale
Arbitro:  De Marco (Torre del Greco)

Chiavari
8 maggio 1966
32ª giornata
Entella1 – 1LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Accomazzo (Vercelli)

Legnano
15 maggio 1966
33ª giornata
Legnano0 – 1MestrinaStadio Comunale
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Valdagno
22 maggio 1966
34ª giornata
Marzotto Valdagno0 – 0LegnanoStadio dei Fiori
Arbitro:  Vannucchi (Bologna)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 36 34 10 16 8 28 22 +6

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C
Presenze Reti
Amadeo, G. G. Amadeo 210
Biassoni, G. G. Biassoni 70
Bosco, L. L. Bosco 250
Brenna, G. G. Brenna 338
Brivio, M. M. Brivio 213
Castellazzi, P. P. Castellazzi 340
Farina, L. L. Farina 333
Ferrari, A. A. Ferrari 130
Lamera, S. S. Lamera 342
Malvestiti, F. F. Malvestiti 81
Marchiol, G. G. Marchiol 297
Mascheroni, N. N. Mascheroni 301
Parola, D. D. Parola 333
Peiti, P. P. Peiti 140
Perego, O. O. Perego 20
Pirola, G. G. Pirola 40
Rossetti, A. A. Rossetti 20
Talarini, R. R. Talarini 310

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]