Football Club Legnano 1932-1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

F.C. Legnano
Stagione 1932-1933
AllenatoreUngheria Otto Krappan
PresidenteItalia cav. uff. Ernesto Castiglioni
Serie B12º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Severi (33)
Miglior marcatoreCampionato: Ferrè e Negri (8)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1932-1933.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Ferruccio Ratti, al Legnano dal 1931 al 1936

Anche nella stagione 1932-1933 continua il calo del pubblico pagante allo stadio. Questo aspetto contribuisce a peggiorare la situazione finanziaria del Legnano, che è già precaria. Per tale motivo, nella stagione 1932-1933, è a rischio l'iscrizione dei Lilla al campionato, che viene effettuata grazie all'iniezione di denaro nella casse societarie ad opera di alcuni dirigenti e alla cessione del centrocampista Mirko Gruden.

L'obiettivo è quindi diventato la salvezza. Questa stagione si conclude con il 12º posto in classifica a 26 punti a pari merito con la Cremonese ed a 25 punti dalla capolista Livorno, nonché a 5 punti dalla Pistoiese, ultima in graduatoria. In questa stagione non ci sono retrocessioni a causa della riforma del campionato: dalla stagione successiva sarebbe diventato a due gironi, con conseguente aumento delle squadre partecipanti.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Gino Albero
Italia P Nino Almasio
Italia A Giuseppe Baccilieri
Italia A Mario Caimi
Italia A Eraldo Canavesi
Italia C Luigi Canepa
Italia A Michele Colombo (I)
Italia D Guido Duo
Italia A Carlo Fabris (I)
Italia A Camillo Ferrè
Italia A Giovanni Guidi
Italia C Carlo Guzzetti
Italia C Gaspare Landoni
Italia A Rodolfo Negri
N. Ruolo Giocatore
Italia D Battista Padovan
Italia D Elio Pagani
Italia A Pozzi
Italia A Ezio Prandoni (II)
Italia C Emilio Rancilio
Italia D Ferruccio Ratti
Italia A Vittorio Rizzi
Italia P Angelo Rotondi
Italia C Antonio Severi
Italia A Angelo Solbiati
Italia D Pasquale Viganò
Italia C Giuseppe Vignati
Italia P Umberto Vivian (I)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1932-1933.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
18 settembre 1932
1ª giornata
Legnano1 – 1SampierdareneseStadio Comunale
Arbitro:  Zelocchi (Modena)

Monfalcone
25 settembre 1932
2ª giornata
Monfalconese C.N.T.1 – 2
A Tav.[1]
LegnanoCampo Costanzo Ciano
Arbitro:  Canetta (Alessandria)

Legnano
2 ottobre 1932
3ª giornata
Legnano1 – 0SerenissimaStadio Comunale
Arbitro:  Scotto (Savona)

Legnano
9 ottobre 1932
4ª giornata
Legnano1 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Collina (Savona)

Pola
16 ottobre 1932
5ª giornata
Grion Pola1 – 2LegnanoStadio del Littorio
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Legnano
23 ottobre 1932
6ª giornata
Legnano1 – 2ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Como
6 novembre 1932
7ª giornata
Comense3 – 0LegnanoStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Pistoia
13 novembre 1932
8ª giornata
Pistoiese4 – 1LegnanoStadio Monteoliveto
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Legnano
20 novembre 1932
9ª giornata
Legnano1 – 1CagliariStadio Comunale
Arbitro:  Levrero (Genova)

Brescia
4 dicembre 1932
10ª giornata
Brescia2 – 0LegnanoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Caironi (Milano)

Livorno
11 dicembre 1932
11ª giornata
Livorno4 – 1LegnanoCampo Villa Chayes
Arbitro:  Mattea (Torino)

Legnano
18 dicembre 1932
12ª giornata
Legnano1 – 1NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Scotto (Savona)

Messina
8 gennaio 1933
13ª giornata
Messina2 – 1LegnanoStadio Gazzi
Arbitro:  Gianni (Pisa)

Vigevano
15 gennaio 1933
14ª giornata[2]
Vigevanesi1 – 1LegnanoCampo Bepi Crespi
Arbitro:  Melandri (Genova)

Legnano
22 gennaio 1933
15ª giornata
Legnano2 – 0VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

La Spezia
29 gennaio 1933
16ª giornata
Spezia3 – 2LegnanoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Rovero (Voghera)

Legnano
5 febbraio 1933
17ª giornata
Legnano2 – 0AtalantaStadio Comunale
Arbitro:  Borghetti (Ancona)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
19 febbraio 1933
18ª giornata
Sampierdarenese2 – 0LegnanoStadio del Littorio
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

26 febbraio 1933
19ª giornata
Legnano – 
A Tav.[3]
Monfalconese C.N.T.

Venezia
5 marzo 1933
20ª giornata
Serenissima1 – 1LegnanoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Lupini (Bergamo)

Cremona
12 marzo 1933
21ª giornata
Cremonese0 – 2
A Tav.[4]
LegnanoStadio Polisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Legnano
19 marzo 1933
22ª giornata
Legnano0 – 0Grion PolaStadio Comunale
Arbitro:  Zaffiri (Genova)

Modena
26 marzo 1933
23ª giornata
Modena5 – 2LegnanoCampo di Viale Fontanelli
Arbitro:  Gianni (Pisa)

Legnano
9 aprile 1933
24ª giornata
Legnano4 – 0ComenseStadio Comunale
Arbitro:  Oblack (Trieste)

Legnano
16 aprile 1933
25ª giornata
Legnano2 – 1PistoieseStadio Comunale
Arbitro:  Zorzi (Venezia)

Cagliari
23 aprile 1933
26ª giornata
Cagliari2 – 0LegnanoStadio Comunale Via Pola
Arbitro:  Cardani (La Spezia)

Legnano
30 aprile 1933
27ª giornata
Legnano0 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Ciamberlini (Sampierdarena)

Legnano
28 maggio 1933
28ª giornata
Legnano0 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Novara
25 maggio 1933
29ª giornata
Novara2 – 0LegnanoStadio del Littorio
Arbitro:  Moretti (Genova)

Legnano
28 maggio 1933
30ª giornata
Legnano2 – 0MessinaStadio Comunale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Legnano
4 giugno 1933
31ª giornata
Legnano2 – 4VigevanesiStadio Comunale
Arbitro:  Mazza (Genova)

Verona
11 giugno 1933
32ª giornata
Verona3 – 2LegnanoStadio Vecchio Bentegodi
Arbitro:  Lupini (Bergamo)

Legnano
18 giugno 1933
33ª giornata
Legnano3 – 2SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Bergamo
25 giugno 1933
34ª giornata
Atalanta4 – 3LegnanoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Taddei (Reggio Emilia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 26 32[5] 9 8 15 41 53 -12

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B
Presenze Reti
Albero, G. G. Albero 41
Almasio, N. N. Almasio 110
Baccilieri, G. G. Baccilieri 225
Caimi, M. M. Caimi 90
Canavesi, E. E. Canavesi 181
Canepa, L. L. Canepa 40
Colombo, Mi. Mi. Colombo 31
Duo, G. G. Duo 310
Fabris, C. C. Fabris 51
Ferrè, C. C. Ferrè 178
Guidi , G. G. Guidi 234
Guzzetti, C. C. Guzzetti 10
Landoni, G. G. Landoni 240
Negri, R. R. Negri 298
Padovan, B. B. Padovan 311
Pagani, E. E. Pagani 100
Pozzi, Pozzi 10
Prandoni, E. E. Prandoni 40
Rancilio, E. E. Rancilio 240
Ratti, F. F. Ratti 10
Rizzi, V. V. Rizzi 91
Rotondi, A. A. Rotondi 210
Severi, A. A. Severi 335
Solbiati, A. A. Solbiati 21
Viganò, P. P. Viganò 221
Vignati, G. G. Vignati 31
Vivian, U. U. Vivian 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultato in seguito annullato per il ritiro della Monfalconese dal campionato.
  2. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 19 gennaio 1933.
  3. ^ Partita mai disputata per il ritiro dal campionato della Monfalconese.
  4. ^ Partita conclusa (0-1) sul campo. Assegnato (0-2) a tavolino dal DDS.
  5. ^ Non vengono considerate le partite giocate, o da giocare, con la Monfalconese. Quest'ultima, infatti, si ritirò dal campionato dopo 6 giornate.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La Biblioteca del Calcio, 1932-1933, Geo Edizioni, p. 89.
  • Carlo Fontanelli e Gianfranco Zottino, Un secolo di calcio a Legnano, Empoli, Geo Edizioni, 2004, pp. 106-109, ISBN 978-88-699-9047-2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]