Associazione Calcio Legnano 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Associazione Calcio Legnano 1968-1969.jpg
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Sergio Realini poi
Italia Luciano Sassi
PresidenteItalia Augusto Terreni
Serie C10º posto nel girone A
Maggiori presenzeCampionato: Melgrati (38)
Miglior marcatoreCampionato: Ulivieri (10)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Una formazione del Legnano nella stagione 1968-1969
Roberto Melgrati, al Legnano dal 1966 al 1970

Dopo i deludenti risultati delle stagioni precedenti, il presidente Augusto Terreni decide di mettere mano all'organico. Innanzitutto sostituisce l'allenatore: Sergio Realini prende il posto di Carlo Facchini. Per quanto riguarda il calciomercato, vengono acquistati il portiere Loris Cugola, il difensore Oscar Lesca, il centrocampista Gianni Marella e gli attaccanti Fernando Gorrino, Vincenzo Proietti Farinelli, Nerio Ulivieri e Domenico Gerosa. Lasciano il Legnano il difensore Antonio Colombo, il centrocampista Lorenzo Piacentini e l'attaccante Mario Tomy. Sul fronte delle defezioni, c'è anche quella del centrocampista Giuseppe Marchioro, che si ritira dal calcio giocato.

Nella stagione 1968-1969 il Legnano disputa il girone A della Serie C, chiudendolo a metà classifica, al 10º posto con 38 punti, a 17 lunghezze dal Piacenza capolista ed a 6 punti dalla zona retrocessione. Il risultato mediocre è anche causato dall'iniziale debolezza della difesa, che causa una lunga serie di risultati altalenanti nel girone di andata. Dopo il derby di ritorno con la Pro Patria, giocato alla 24a giornata e pareggiato per 0 a 0, il presidente Augusto Terreni esonera Sergio Realini affidando la panchina lilla a Luciano Sassi, già allenatore delle giovanili del Legnano. Con il cambio di guardia della guida tecnica la difesa migliora a fronte, però, di un peggioramento della prolificità degli attaccanti lilla. Ciò causa una scarsità di risultati positivi, che viene confermata per tutto il girone di ritorno.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Augusto Terreni

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Angelo Cappellazzo
Italia P Pier Angelo Castellazzi
Italia D Doriano Crocco
Italia P Loris Cugola
Italia P Bruno Fornasaro
Italia A Domenico Gerosa
Italia A Fernando Gorrino
Italia C Natale Lamera
Italia D Oscar Lesca
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesco Malvestiti
Italia C Gianni Marella
Italia D Roberto Melgrati
Italia C Giancarlo Mongitore
Italia A Vincenzo Proietti Farinelli
Italia D Riccardo Talarini
Italia C Marcello Turri
Italia A Nerio Ulivieri

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
15 settembre 1968
1ª giornata
Legnano4 – 0Asti Ma.Co.Bi.Stadio Comunale
Arbitro:  Ferrari (Rovereto)

Biella
22 settembre 1968
2ª giornata
Biellese1 – 0LegnanoStadio Lamarmora
Arbitro:  Trilli (Matera)

Legnano
29 settembre 1968
3ª giornata
Legnano2 – 2AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Lupi (Genova)

Piacenza
6 ottobre 1968
4ª giornata
Piacenza2 – 0LegnanoBarriera Genova
Arbitro:  Marchetti (Vicenza)

Legnano
13 ottobre 1968
5ª giornata
Legnano0 – 1Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Boscolo (Venezia)

Monfalcone
20 ottobre 1968
6ª giornata
Monfalcone1 – 2LegnanoStadio Italcantieri
Arbitro:  Andreoli (Padova)

Legnano
27 ottobre 1968
7ª giornata
Legnano1 – 1SolbiateseStadio Comunale
Arbitro:  Chiapponi (Livorno)

Udine
3 novembre 1968
8ª giornata
Udinese3 – 0LegnanoStadio Moretti
Arbitro:  Magnani (Firenze)

Legnano
10 novembre 1968
9ª giornata[1]
Legnano2 – 0TreviglieseStadio Comunale
Arbitro:  Beccaria (Lecco)

Chioggia
17 novembre 1968
10ª giornata
Sottomarina1 – 2LegnanoStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Stagnoli (Bologna)

Legnano
24 novembre 1968
11ª giornata
Legnano1 – 1SavonaStadio Comunale
Arbitro:  Lenardon (Siena)

Verbania
1º dicembre 1968
12ª giornata
Verbania1 – 1LegnanoStadio Carlo Pedroli
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Legnano
8 dicembre 1968
13ª giornata
Legnano1 – 2TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Crista (Livorno)

Cremona
15 dicembre 1968
14ª giornata
Cremonese0 – 0Legnano
Arbitro:  Lo Cascio (Palermo)

Trieste
22 dicembre 1968
15ª giornata
Triestina0 – 0LegnanoStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Legnano
5 gennaio 1969
16ª giornata
Legnano1 – 0Rapallo RuentesStadio Comunale
Arbitro:  Andreoli (Padova)

Novara
12 gennaio 1969
17ª giornata
Novara1 – 1LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Legnano
19 gennaio 1969
18ª giornata
Legnano1 – 2Marzotto ValdagnoStadio Comunale
Arbitro:  Minozzi (Monfalcone)

Venezia
26 gennaio 1969
19ª giornata
Venezia2 – 0LegnanoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Martinelli (Catanzaro)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Asti
2 febbraio 1969
20ª giornata
Asti Ma.Co.Bi.2 – 1LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Stagnoli (Bologna)

Legnano
9 febbraio 1969
21ª giornata
Legnano1 – 0BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Trilli (Matera)

Alessandria
16 febbraio 1969
22ª giornata
Alessandria5 – 1LegnanoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Legnano
23 febbraio 1969
23ª giornata[2]
Legnano1 – 1PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Busto Arsizio
2 marzo 1969
24ª giornata[3]
Pro Patria0 – 0LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Pesciarelli (Roma)

Legnano
9 marzo 1969
25ª giornata
Legnano1 – 0MonfalconeStadio Comunale
Arbitro:  Ricci (Ancona)

Solbiate Arno
16 marzo 1969
26ª giornata
Solbiatese3 – 1LegnanoStadio Felice Chinetti
Arbitro:  Lavetti (Bergamo)

Legnano
23 marzo 1969
27ª giornata
Legnano0 – 0UdineseStadio Comunale
Arbitro:  Pilotto (Roma)

Treviglio
30 marzo 1969
28ª giornata
Trevigliese0 – 0LegnanoStadio Mario Zanconti
Arbitro:  Busalacchi (Palermo)

Legnano
13 aprile 1969
29ª giornata
Legnano2 – 1SottomarinaStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Savona
20 aprile 1969
30ª giornata
Savona0 – 0LegnanoStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Cimma (Biella)

Legnano
4 maggio 1969
31ª giornata
Legnano1 – 0VerbaniaStadio Comunale
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Treviso
11 maggio 1969
32ª giornata
Treviso0 – 0LegnanoStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Legnano
18 maggio 1969
33ª giornata
Legnano1 – 0CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Vannucchi (Bologna)

Legnano
25 maggio 1969
34ª giornata
Legnano0 – 0TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Frasso (Capua)

Rapallo
1º giugno 1969
35ª giornata
Rapallo0 – 0LegnanoStadio Umberto Macera
Arbitro:  Andreoli (Padova)

Legnano
8 giugno 1969
36ª giornata
Legnano2 – 0NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Valdagno
15 giugno 1969
37ª giornata
Marzotto Valdagno2 – 0LegnanoStadio dei Fiori
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Legnano
22 giugno 1969
38ª giornata
Legnano0 – 0VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Lenardon (Siena)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 38 38 11 16 11 31 35 -4

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C
Presenze Reti
Cappellazzo, A. A. Cappellazzo 373
Castellazzi, P. P. Castellazzi 240
Crocco, D. D. Crocco 190
Cugola, D. D. Cugola 70
Fornasaro, B. B. Fornasaro 70
Gerosa, D. D. Gerosa 304
Gorrino, F. F. Gorrino 100
Lamera, S. S. Lamera 360
Lesca, O. O. Lesca 351
Malvestiti, F. F. Malvestiti 291
Marella, G. G. Marella 346
Melgrati, R. R. Melgrati 381
Mongitore, G. G. Mongitore 30
Proietti Farinelli, V. V. Proietti Farinelli 352
Talarini, R. R. Talarini 251
Turri, M. M. Turri 200
Ulivieri, N. N. Ulivieri 2610

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita sospesa per nebbia dall'arbitro Sig. Vannucchi al minuto 77' sul punteggio (0-0) e recuperata il 20 novembre 1968.
  2. ^ Partita anticipata il 22 febbraio 1969.
  3. ^ Partita anticipata il 1º marzo 1969.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]