Associazione Calcio Legnano 1981-1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1981-1982
AllenatoreItalia Pietro Maroso
PresidenteItalia comm. Giovanni Mari
Serie C24º posto nel girone A
Coppa Italia Serie CQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Belletta (34)
Miglior marcatoreCampionato: Baldan (10)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1981-1982.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Gabriele Savino, al Legnano dal 1980 al 1982

La stagione si apre con il cambio di ragione sociale, che passa da "associazione sportiva" a società a responsabilità limitata. Prima dell'inizio del torneo lo Stadio Comunale di Legnano, che ospita le partite interne dei Lilla, viene ampliato e completato con la realizzazione di nuovi settori e delle coperture delle tribune centrali. Inoltre è realizzata la zona destinata alla stampa locale. Questi lavori sono accollati dall'Associazione Calcio Legnano.

Memore dei risultati deludenti del campionato precedente, la dirigenza decide di rivoluzionare l'organico. Vengono acquistati i difensori Giovanni Cozzi e Ferdinando Gaverini, i centrocampisti Vito De Lorentis e Dario Catena e l'attaccante Roberto Baldan. È anche riscattato il cartellino del difensore Davide Roncaglia, mentre sul fronte cessioni viene venduto l'attaccante Davide Onorini.

I Lilla ottengono il 4º posto in classifica con 39 punti nel girone A della Serie C2, a 6 lunghezze dalla zona promozione. Invece, in Coppa Italia Serie C, il Legnano, dopo essere giunto primo nel girone 3 ed aver battuto il Monza nei sedicesimi di finale e il Parma negli ottavi, viene eliminato ai quarti dal Vicenza, che vince poi la competizione.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Roberto Baldan
Italia p Luigi Belletta
Italia C Dario Bottoni
Italia C Dario Catena
Italia D Giovanni Cozzi
Italia C Vito De Lorentis
Italia C Daniele Fortunato
Italia D Ferdinando Gaverini
Italia D Oscar Lesca
N. Ruolo Giocatore
Italia D Nicola Liquindoli
Italia A Davide Onorini
Italia A Gaetano Paolillo
Italia A Walter Puricelli
Italia D Davide Roncaglia
Italia C Giovanni Rota
Italia C Gabriele Savino
Italia A Angelo Ticozzelli
Italia C Giovanni Xotta

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 1981-1982.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Voghera
20 settembre 1981
1ª giornata
Vogherese3 – 0LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Scancarello (Caltanissetta)

Legnano
27 settembre 1981
2ª giornata
Legnano2 – 1OmegnaStadio Comunale
Arbitro:  Pozzati (Alghero)

Savona
4 ottobre 1981
3ª giornata
Savona0 – 0LegnanoStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Isola (Parma)

Legnano
11 ottobre 1981
4ª giornata
Legnano3 – 2ImperiaStadio Comunale
Arbitro:  Tonon (Conegliano)

Seregno
18 ottobre 1981
5ª giornata
Seregno1 – 1LegnanoStadio Ferruccio
Arbitro:  Cesca (Latisana)

Legnano
25 ottobre 1981
6ª giornata
Legnano3 – 0CasateseStadio Comunale
Arbitro:  Padovan (Gorizia)

Crema
1º novembre 1981
7ª giornata
Pergocrema0 – 0LegnanoStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Baldacci (Torino)

Legnano
8 novembre 1981
8ª giornata
Legnano2 – 4SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Fabbricatore (Roma)

Tortona
15 novembre 1981
9ª giornata
Derthona1 – 0LegnanoStadio Fausto Coppi
Arbitro:  De Santis (Torino)

Legnano
22 novembre 1981
10ª giornata
Legnano3 – 1NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Isola (Parma)

Pavia
29 novembre 1981
11ª giornata
Pavia2 – 0LegnanoStadio Pietro Fortunati
Arbitro:  Giometti (Genova)

Legnano
6 dicembre 1981
12ª giornata
Legnano0 – 0FanfullaStadio Comunale
Arbitro:  Zambelli (Brescia)

Legnano
13 dicembre 1981
13ª giornata
Legnano2 – 2Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Sarti (Modena)

Carrara
20 dicembre 1981
14ª giornata
Carrarese3 – 0LegnanoStadio dei Marmi
Arbitro:  Bragagnolo (Torino)

Legnano
3 gennaio 1982
15ª giornata
Legnano0 – 0Virescit BoccaleoneStadio Comunale
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Lecco
10 gennaio 1982
16ª giornata
Lecco0 – 1LegnanoStadio Rigamonti
Arbitro:  Bruni (Arezzo)

Legnano
17 gennaio 1982
17ª giornata
Legnano1 – 0CasaleStadio Comunale
Arbitro:  Schiavon (Padova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
24 gennaio 1982
18ª giornata
Legnano1 – 0VoghereseStadio Comunale
Arbitro:  Barbaraci (Cagliari)

Omegna
31 gennaio 1982
19ª giornata
Omegna1 – 0LegnanoStadio Liberazione
Arbitro:  Cesca (Latisana)

Legnano
7 febbraio 1982
20ª giornata
Legnano2 – 0SavonaStadio Comunale
Arbitro:  Picchio (Macerata)

Imperia
14 febbraio 1982
21ª giornata
Imperia2 – 0LegnanoStadio Nino Ciccione
Arbitro:  Nencini (Roma)

Legnano
21 febbraio 1982
22ª giornata
Legnano4 – 0SeregnoStadio Comunale
Arbitro:  De Luca (Napoli)

Casatenovo
28 febbraio 1982
23ª giornata
Casatese0 – 0LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Carrubba (Cagliari)

Legnano
7 marzo 1982
24ª giornata
Legnano1 – 1PergocremaStadio Comunale
Arbitro:  Lamberti (Barletta)

La Spezia
21 marzo 1982
25ª giornata
Spezia1 – 0LegnanoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Legnano
28 marzo 1982
26ª giornata
Legnano2 – 1DerthonaStadio Comunale
Arbitro:  Ciaccio (Napoli)

Novara
4 aprile 1982
27ª giornata
Novara0 – 1LegnanoStadio Comunale di Viale Kennedy
Arbitro:  Bruni (Arezzo)

Legnano
18 aprile 1982
28ª giornata
Legnano4 – 3PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Pozzati (Alghero)

Lodi
25 aprile 1982
29ª giornata
Fanfulla0 – 0LegnanoStadio Dossenina
Arbitro:  Tagliapietra (Schio)

Busto Arsizio
2 maggio 1982
30ª giornata
Pro Patria1 – 1LegnanoStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Frigerio (Milano)

Legnano
9 maggio 1982
31ª giornata
Legnano1 – 1CarrareseStadio Comunale
Arbitro:  Baldacci (Torino)

Bergamo
16 maggio 1982
32ª giornata
Virescit Boccaleone1 – 1LegnanoOratorio Boccaleone
Arbitro:  Ciputi (Roma)

Legnano
23 maggio 1982
33ª giornata
Legnano2 – 2LeccoStadio Comunale
Arbitro:  Bailo (Novi Ligure)

Casale Monferrato
30 maggio 1982
34ª giornata
Casale0 – 1LegnanoStadio Natale Palli
Arbitro:  Ruffinengo (Savona)

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1981-1982.

Girone 3[modifica | modifica wikitesto]

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]
Legnano
23 agosto 1981
1ª giornata
Legnano2 – 0Pro PatriaStadio Comunale

26 agosto 1981
2ª giornata[1]
 – 
Turno di riposo per il Legnano.

Rho
30 agosto 1981
3ª giornata
Rhodense0 – 1LegnanoStadio Comunale "Luigi Panico"

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Busto Arsizio
2 settembre 1981
4ª giornata
Pro Patria0 – 0LegnanoStadio Carlo Speroni

6 settembre 1981
5ª giornata[1]
 – 
Turno di riposo per il Legnano.

Legnano
13 settembre 1981
6ª giornata
Legnano2 – 0RhodenseStadio Comunale

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
25 novembre 1981
Andata
Legnano1 – 0MonzaStadio Comunale

Monza
9 dicembre 1981
Ritorno
Monza1 – 1
(d.t.s.)
LegnanoStadio Gino Alfonso Sada

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Parma
10 febbraio 1982
Andata
Parma1 – 0LegnanoStadio Ennio Tardini

Legnano
24 febbraio 1982
Ritorno
Legnano8 – 6
(d.c.r.)
ParmaStadio Comunale

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
31 marzo 1982
Andata
Legnano0 – 0Lanerossi VicenzaStadio Comunale

Vicenza
14 aprile 1982
Ritorno
Lanerossi Vicenza6 – 1Legnano

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C2 39 34 13 13 8 39 34 +5
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Serie C 7 4 3 1 0 5 0 +5

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C2
Presenze Reti
Baldan, R. R. Baldan 3210
Belletta, L. L. Belletta 340
Bottoni, D. D. Bottoni 10
Catena, D. D. Catena 290
Cozzi, G. G. Cozzi 180
De Lorentis, V. V. De Lorentis 307
Fortunato, D. D. Fortunato 211
Gaverini, F. F. Gaverini 140
Lesca, O. O. Lesca 330
Liquindoli, N. N. Liquindoli 140
Onorini, D. D. Onorini 272
Paolillo, G. G. Paolillo 00
Puricelli, W. W. Puricelli 193
Roncaglia, D. D. Roncaglia 331
Rota, G. G. Rota 293
Savino, G. G. Savino 336
Ticozzelli, G. G. Ticozzelli 294
Xotta, G. G. Xotta 270

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Turno di riposo per il Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]