Associazione Calcio Cesena 1981-1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Cesena.

Associazione Calcio Cesena
Associazione Calcio Cesena 1981-82.jpg
Stagione 1981-1982
AllenatoreItalia G.B. Fabbri, poi
Italia Renato Lucchi
PresidenteItalia Edmeo Lugaresi
Serie A10º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Piraccini, Recchi (30)
Totale: Piraccini, Recchi (34)
Miglior marcatoreCampionato: Garlini, Schachner (9)
Totale: Garlini, Schachner (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Cesena nelle competizioni ufficiali della stagione 1981-1982.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il capitano Giampiero Ceccarelli (a sinistra) in azione con la seconda divisa cesenate della stagione, blu con pinstripes bianche, mentre contrasta lo juventino Bettega.

Lo sponsor tecnico per la stagione 1981-1982 fu Adidas, mentre lo sponsor ufficiale fu Fratelli Dieci.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medici sociali: Gilberto D'Altri ed Enzo Pretolani
  • Massaggiatore: Francesco Agnoletti

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giancarlo Boldini
Italia P Angelo Recchi
Italia D Daniele Arrigoni
Italia D Daniele Conti
Italia D Giovanni Mei
Italia D Giancarlo Oddi
Italia D Antonio Perego
Italia D Massimo Storgato
Italia D Giampiero Ceccarelli (Capitano)
Italia C Roberto Filippi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Augusto Gabriele
Italia C Antonio Genzano
Italia C Fabrizio Lucchi
Italia C Adriano Piraccini
Italia C Vinicio Verza
Italia C Daniele Zoratto
Italia A Antonio Bordon
Italia A Oliviero Garlini
Italia A Giovanni Roccotelli
Austria A Walter Schachner

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1981-1982.

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
13 settembre 1981
Juventus6 – 1CesenaStadio Comunale
Arbitro:  Longhi (Roma)

Cesena
20 settembre 1981
Cesena1 – 1RomaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Genova
27 settembre 1981
Genoa0 – 0CesenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Cesena
4 ottobre 1981
Cesena2 – 1UdineseStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Milano
11 ottobre 1981
Inter3 – 2CesenaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Lops (Torino)

Cesena
25 ottobre 1981
Cesena1 – 3NapoliStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Longhi (Roma)

Bologna
1º novembre 1981
Bologna0 – 0CesenaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Cesena
8 novembre 1981
Cesena2 – 1FiorentinaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Cesena
22 novembre 1981
Cesena0 – 0TorinoStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Avellino
29 novembre 1981
Avellino2 – 0CesenaStadio Partenio
Arbitro:  Lanese (Messina)

Cagliari
13 dicembre 1981
Cagliari1 – 1CesenaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Cesena
20 dicembre 1981
Cesena1 – 1AscoliStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Casarin (Milano)

Catanzaro
3 gennaio 1982
Catanzaro3 – 0CesenaStadio Comunale
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Cesena
10 gennaio 1982
Cesena1 – 1ComoStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Bianciardi (Siena)

Milano
17 gennaio 1982
Milan1 – 0CesenaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cesena
24 gennaio 1982
Cesena1 – 1JuventusStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Menegali (Roma)

Roma
31 gennaio 1982
Roma0 – 1CesenaStadio Olimpico
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Cesena
7 febbraio 1982
Cesena1 – 1GenoaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Angelelli (Terni)

Udine
14 febbraio 1982
Udinese0 – 1CesenaStadio Friuli
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Cesena
28 febbraio 1982
Cesena1 – 3InterStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Redini (Pisa)

Napoli
7 marzo 1982
Napoli2 – 2CesenaStadio San Paolo
Arbitro:  Milan (Treviso)

Cesena
14 marzo 1982
Cesena4 – 1BolognaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Menegali (Roma)

Firenze
21 marzo 1982
Fiorentina1 – 0CesenaStadio Comunale
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Torino
28 marzo 1982
Torino0 – 0CesenaStadio Comunale
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Cesena
4 aprile 1982
Cesena2 – 0AvellinoStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Cesena
18 aprile 1982
Cesena2 – 1CagliariStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Casarin (Milano)

Ascoli Piceno
25 aprile 1982
Ascoli1 – 0CesenaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Cesena
2 maggio 1982
Cesena4 – 1CatanzaroStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Como
9 maggio 1982
Como2 – 1CesenaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Lanese (Messina)

Cesena
16 maggio 1982
Cesena2 – 3MilanStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1981-1982.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Cesena
23 agosto 1981
Cesena1 – 0CataniaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Pistoia
26 agosto 1981
Pistoiese1 – 0CesenaStadio Comunale
Arbitro:  Parussini (Udine)

Cesena
2 settembre 1981
Cesena1 – 1PalermoStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Catanzaro
6 settembre 1981
Catanzaro3 – 1CesenaStadio Comunale
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[3] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 27 15 6 6 3 25 29 15 2 5 8 9 22 30 8 11 11 34 41 -7
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 1 0 2 1 2 0 0 2 1 4 4 1 1 2 3 5 -2
Totale - 17 7 7 3 27 30 17 2 5 10 23 34 34 9 12 13 37 46 -9

Statistiche dei giocatori[4][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Arrigoni, D. D. Arrigoni 80??20??100??
Boldini, G. G. Boldini 2-1??----2-10+0+
Bordon, A. A. Bordon 10??43??53??
Ceccarelli, G. G. Ceccarelli 270??40??310??
Conti, D. D. Conti 10??----100+0+
Filippi, R. R. Filippi 290??10??300??
Gabriele, A. A. Gabriele 31??10??41??
Garlini, O. O. Garlini 279??40??319??
Genzano, A. A. Genzano 251??40??291??
Lucchi, F. F. Lucchi 271??40??311??
Mei, G. G. Mei 280??40??320??
Oddi, G. G. Oddi 240??40??280??
Perego, A. A. Perego 252??----2520+0+
Piraccini, A. A. Piraccini 304??40??344??
Recchi, A. A. Recchi 30-40??4-5??34-45??
Roccotelli, G. G. Roccotelli 70??----700+0+
Schachner, W. W. Schachner 289??----2890+0+
Storgato, M. M. Storgato 150??30??180??
Verza, V. V. Verza 244??40??284??
Zoratto, D. D. Zoratto 70??----700+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Panini, 12.
  2. ^ Panini, 12-13.
  3. ^ Beltrami, 127, 270.
  4. ^ Beltrami, 165.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1983. Modena, Panini, 1982.
  • Calciatori 1981-82, Modena-Milano, Panini-L'Unità, 1994.
  • Carlo F. Chiesa, Il grande romanzo dello scudetto, da «Calcio 2000», annate 2002 e 2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio