Atalanta Bergamasca Calcio 1981-1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Atalanta Bergamasca Calcio.

Atalanta Bergamasca Calcio
Atalanta 1981-1982.jpg
Stagione 1981-1982
AllenatoreItalia Ottavio Bianchi
PresidenteItalia Cesare Bortolotti
Serie C11º posto, girone A (promossa in Serie B)
Coppa Italia Serie COttavi di finale
Miglior marcatoreCampionato: Mutti (16)
Totale: Mutti (20)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Atalanta Bergamasca Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1981-1982.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La squadra, profondamente rinnovata nell'organico, cerca l'immediata risalita dalla serie C1, categoria in cui era piombata l'anno precedente. L'obiettivo viene raggiunto senza troppi patemi d'animo, trascinata dai gol di Lino Mutti e dall'allenatore Ottavio Bianchi.

In Coppa Italia di Serie C la squadra elimina, al primo turno, il Pergocrema e i concittadini della Virescit Boccaleone, al turno successivo il Derthona per essere poi eliminata negli ottavi di finale dal Novara.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Cesare Bortolotti
  • Vice presidente: Enzo Sensi
  • Segretario: Giacomo Randazzo

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico sociale: Cesare Bordoni
  • Massaggiatore: Renzo Cividini

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mirko Benevelli
Italia P Maurizio Scarpellini
Italia D Roberto Bruno
Italia D Daniele Filisetti
Italia D Giorgio Magnocavallo
Italia D Eugenio Perico
Italia D Gianpaolo Rossi
Italia D Giovanni Vavassori
Italia C Roberto Donadoni
Italia C Claudio Foscarini
Italia C Armando Madonna
N. Ruolo Giocatore
Italia C Marino Magrin
Italia C Domenico Moro
Italia C Valter Mostosi
Italia C Giancarlo Snidaro
Italia A Ezio Bertuzzo
Italia A Gabriele Messina[1]
Italia A Carlo De Bernardi
Italia A Massimiliano Maffioletti
Italia A Bortolo Mutti
Italia A Marco Pacione
Italia A Angelo Zambetti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1981-1982.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

20 settembre 1981
1ª giornata
Atalanta1 – 0Treviso

27 settembre 1981
2ª giornata
Forlì1 – 1Atalanta

4 ottobre 1981
3ª giornata
Atalanta0 – 0Monza

11 ottobre 1981
4ª giornata
Sanremese0 – 2Atalanta

18 ottobre 1981
5ª giornata
Atalanta1 – 0Fano

25 ottobre 1981
6ª giornata
Triestina1 – 1Atalanta

1º novembre 1981
7ª giornata
Atalanta2 – 0Sant'Angelo

8 novembre 1981
8ª giornata
Parma0 – 0Atalanta

15 novembre 1981
9ª giornata
Atalanta1 – 0Empoli

22 novembre 1981
10ª giornata
Modena1 – 1Atalanta

29 novembre 1981
11ª giornata
Trento1 – 0Atalanta

6 dicembre 1981
12ª giornata
Atalanta2 – 0Alessandria

13 dicembre 1981
13ª giornata
Piacenza1 – 1Atalanta

20 dicembre 1981
14ª giornata
Atalanta4 – 0Padova

3 gennaio 1982
15ª giornata
Atalanta2 – 0L.R. Vicenza

10 gennaio 1981
16ª giornata
Mantova0 – 0Atalanta

17 gennaio 1981
17ª giornata
Atalanta3 – 0Rhodense

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

24 gennaio 1982
18ª giornata
Treviso1 – 2Atalanta

31 gennaio 1982
19ª giornata
Atalanta3 – 1Forlì

7 febbraio 1982
20ª giornata
Monza0 – 0Atalanta

14 febbraio 1982
21ª giornata
Atalanta1 – 0Sanremese

21 febbraio 1982
22ª giornata
Fano1 – 1Atalanta

28 febbraio 1982
23ª giornata
Atalanta3 – 1Triestina

7 marzo 1982
24ª giornata
Sant'Angelo0 – 0Atalanta

21 marzo 1982
25ª giornata
Atalanta1 – 0Parma

28 marzo 1982
26ª giornata
Empoli2 – 2Atalanta

4 aprile 1982
27ª giornata
Atalanta1 – 1Modena

18 aprile 1982
28ª giornata
Atalanta0 – 0Trento

25 aprile 1982
29ª giornata
Alessandria0 – 0Atalanta

2 maggio 1982
30ª giornata
Atalanta2 – 0Piacenza

9 maggio 1982
31ª giornata
Padova0 – 1Atalanta

16 maggio 1982
32ª giornata
L.R. Vicenza2 – 2Atalanta

23 maggio 1982
33ª giornata
Atalanta1 – 0Mantova

30 maggio 1982
34ª giornata
Rhodense1 – 0Atalanta

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C1 49 17 14 3 0 28 3 17 3 12 2 14 12 34 17 15 2 42 15 +27
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia C 4 2 2 0 3 1 4 2 1 1 6 4 8 4 3 1 9 5 +4

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C1 Coppa Italia Serie C Totale
Pres Gol Pres Gol Pres Gol
C. Barcella 0 0 2 0 2 0
M. Benevelli 34 0 5 0 39 0
E. Bertuzzo 6 3 3 0 9 3
Cassa 0 0 2 0 2 0
Ceribelli 0 0 2 0 2 0
G. Consonni 0 0 1 0 1 0
C. De Bernardi 29 8 4 2 33 10
R. Donadoni 0 0 3 0 3 0
Enzo 0 0 3 0 3 0
D. Filisetti 34 0 5 0 39 0
C. Foscarini 33 0 5 0 38 0
A. Madonna 12 1 6 0 18 1
M. Maffioletti 5 0 2 0 7 0
G. Magnocavallo 34 4 4 0 38 4
M. Magrin 34 4 5 2 39 6
G. Marchetti 0 0 3 0 3 0
G. Messina 2 0 0 0 2 0
D. Moro 32 4 4 0 36 4
V. Mostosi 4 0 8 0 12 0
B. Mutti 33 16 4 4 37 20
M. Pacione 0 0 2 0 2 0
E. Perico 16 0 3 0 19 0
Pessina 0 0 1 0 1 0
G. Rossi 23 0 4 0 27 0
M. Scarpellini 0 0 3 0 3 0
G. Snidaro 32 1 4 0 36 1
Togni 0 0 1 0 1 0
G. Vavassori 34 0 6 0 40 0
A. Zambetti 5 0 5 1 10 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio