Atalanta Bergamasca Calcio 1981-1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Atalanta Bergamasca Calcio.

Atalanta Bergamasca Calcio
Atalanta 1981-1982.jpg
Stagione 1981-1982
AllenatoreItalia Ottavio Bianchi
PresidenteItalia Cesare Bortolotti
Serie C11º posto, girone A (promossa).
Coppa Italia Serie COttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: 5 giocatori (34)
Totale: Vavassori (40)
Miglior marcatoreCampionato: Mutti (16)
Totale: Mutti (20)
StadioStadio Comunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Atalanta Bergamasca Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1981-1982.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La squadra bergamasca, costruita per il terzo livello calcistico e profondamente rinnovata nell'organico, cerca l'immediata risalita dalla serie C1, categoria in cui era piombata l'anno precedente. L'obiettivo viene raggiunto senza troppi patemi d'animo, trascinata dai gol di Lino Mutti, da una ferrea difesa che subisce solo 15 reti in 34 giornate e dall'allenatore Ottavio Bianchi. Come detto miglior marcatore stagionale con 20 reti Lino Mutti, delle quali 4 in Coppa Italia e 16 in campionato.

In Coppa Italia di Serie C la squadra elimina, al primo turno giocato prima del campionato, il Pergocrema e i concittadini della Virescit Boccaleone, al turno successivo il Derthona per essere poi eliminata negli ottavi di finale dal Novara.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Cesare Bortolotti
  • Vice presidente: Enzo Sensi
  • Segretario: Giacomo Randazzo

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico sociale: Cesare Bordoni
  • Massaggiatore: Renzo Cividini

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mirko Benevelli
Italia P Maurizio Scarpellini
Italia D Roberto Bruno
Italia D Daniele Filisetti
Italia D Giorgio Magnocavallo
Italia D Eugenio Perico
Italia D Gianpaolo Rossi
Italia D Giovanni Vavassori
Italia C Roberto Donadoni
Italia C Claudio Foscarini
Italia C Armando Madonna
N. Ruolo Giocatore
Italia C Marino Magrin
Italia C Domenico Moro
Italia C Valter Mostosi
Italia C Giancarlo Snidaro
Italia A Ezio Bertuzzo
Italia A Gabriele Messina[1]
Italia A Carlo De Bernardi
Italia A Massimiliano Maffioletti
Italia A Bortolo Mutti
Italia A Marco Pacione
Italia A Angelo Zambetti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1981-1982.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
20 settembre 1981
1ª giornata
Atalanta1 – 0TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Tuveri (Cagliari)

Forlì
27 settembre 1981
2ª giornata
Forlì1 – 1AtalantaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Baldi (Roma)

Bergamo
4 ottobre 1981
3ª giornata
Atalanta0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Lamorgese (Potenza)

Sanremo
11 ottobre 1981
4ª giornata
Sanremese0 – 2AtalantaStadio di Sanremo
Arbitro:  Testa (Prato)

Bergamo
18 ottobre 1981
5ª giornata
Atalanta1 – 0FanoStadio Comunale
Arbitro:  Greco (Lecce)

Trieste
25 ottobre 1981
6ª giornata
Triestina1 – 1AtalantaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Bruschini (Firenze)

Bergamo
1º novembre 1981
7ª giornata
Atalanta2 – 0Sant'AngeloStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Albertini (Voghera)

Parma
8 novembre 1981
8ª giornata
Parma0 – 0AtalantaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Vallesi (Pisa)

Bergamo
15 novembre 1981
9ª giornata
Atalanta1 – 0EmpoliStadio Comunale
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Modena
22 novembre 1981
10ª giornata
Modena1 – 1AtalantaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  De Marchi (Novara)

Trento
29 novembre 1981
11ª giornata
Trento1 – 0AtalantaStadio Briamasco
Arbitro:  Pellicanò (Reggio Calabria)

Bergamo
6 dicembre 1981
12ª giornata
Atalanta2 – 0AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Piacenza
13 dicembre 1981
13ª giornata
Piacenza1 – 1AtalantaStadio Galleana
Arbitro:  Testa (Prato)

Bergamo
20 dicembre 1981
14ª giornata
Atalanta4 – 0PadovaStadio Comunale
Arbitro:  Baldi (Roma)

Bergamo
3 gennaio 1982
15ª giornata
Atalanta2 – 0Lanerossi VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Luci (Firenze)

Mantova
10 gennaio 1981
16ª giornata
Mantova0 – 0AtalantaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Marchi (Novara)

Bergamo
17 gennaio 1981
17ª giornata
Atalanta3 – 0RhodenseStadio Comunale
Arbitro:  Dall'Oca (Abbiategrasso)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Treviso
24 gennaio 1982
18ª giornata
Treviso1 – 2AtalantaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Vallesi (Pisa)

Bergamo
31 gennaio 1982
19ª giornata
Atalanta3 – 1ForlìStadio Comunale
Arbitro:  Damiani (Ascoli Piceno)

Monza
7 febbraio 1982
20ª giornata
Monza0 – 0AtalantaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  De Marchi (Novara)

Bergamo
14 febbraio 1982
21ª giornata
Atalanta1 – 0SanremeseStadio Comunale
Arbitro:  Marascia (Roma)

Fano
21 febbraio 1982
22ª giornata
Fano1 – 1AtalantaStadio Borgo Metauro
Arbitro:  Luci (Firenze)

Bergamo
28 febbraio 1982
23ª giornata
Atalanta3 – 1TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Sant'Angelo Lodigiano
7 marzo 1982
24ª giornata
Sant'Angelo0 – 0AtalantaStadio Carlo Chiesa
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Bergamo
21 marzo 1982
25ª giornata
Atalanta1 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  D'Innocenzo (Roma)

Empoli
28 marzo 1982
26ª giornata
Empoli2 – 2AtalantaStadio Comunale
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Bergamo
4 aprile 1982
27ª giornata
Atalanta1 – 1ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Baldi (Roma)

Bergamo
18 aprile 1982
28ª giornata
Atalanta0 – 0TrentoStadio Comunale
Arbitro:  Greco (Lecce)

Alessandria
25 aprile 1982
29ª giornata
Alessandria0 – 0AtalantaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Bruschini (Firenze)

Bergamo
2 maggio 1982
30ª giornata
Atalanta2 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Grava (Conegliano)

Padova
9 maggio 1982
31ª giornata
Padova0 – 1AtalantaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Lamorgese (Potenza)

Vicenza
16 maggio 1982
32ª giornata
Lanerossi Vicenza2 – 2AtalantaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Baldi (Roma)

Bergamo
23 maggio 1982
33ª giornata
Atalanta1 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Coppetelli (Tivoli)

Rho
30 maggio 1982
34ª giornata
Rhodense1 – 0AtalantaStadio Luigi Panico
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1981-1982.

Sesto girone[modifica | modifica wikitesto]

23 agosto 1981
1ª giornata
 – 
Turno riposo Atalanta

Bergamo
26 agosto 1981
2ª giornata
Atalanta1 – 0Virescit BoccaleoneStadio Comunale
Arbitro:  Baldini (Piacenza)

Crema
30 agosto 1981
3ª giornata[2]
Pergocrema1 – 2AtalantaStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Da Pozzo (Monza)

2 settembre 1981
4ª giornata
 – 
Turno riposo Atalanta

Bergamo
5 settembre 1981
5ª giornata
Virescit Boccaleone1 – 3AtalantaStadio Comunale
Arbitro:  Sala (Lecco)

Bergamo
13 settembre 1981
6ª giornata
Atalanta1 – 1PergocremaStadio Comunale
Arbitro:  Dalfovo (Trento)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Tortona
25 novembre 1981
Andata
Derthona1 – 1AtalantaStadio Fausto Coppi
Arbitro:  Ongaro (Treviso)

Bergamo
9 dicembre 1981
Ritorno
Atalanta1 – 0DerthonaStadio Comunale
Arbitro:  Novi (Pisa)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
10 febbraio 1982
Andata
Atalanta0 – 0NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Cassi (Pisa)

Novara
24 febbraio 1982
Ritorno
Novara1 – 0AtalantaStadio Comunale
Arbitro:  Scalise (Bologna)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C1 49 17 14 3 0 28 3 17 3 12 2 14 12 34 17 15 2 42 15 +27
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia C 4 2 2 0 3 1 4 2 1 1 6 4 8 4 3 1 9 5 +4
Totale .. .. . . .. .. .. . .. . .. .. .. .. .. . .. .. +..

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C1 Coppa Italia Serie C Totale
Pres Gol Pres Gol Pres Gol
C. Barcella 0 0 2 0 2 0
M. Benevelli 34 0 5 0 39 0
E. Bertuzzo 6 3 3 0 9 3
Cassa 0 0 2 0 2 0
Ceribelli 0 0 2 0 2 0
G. Consonni 0 0 1 0 1 0
C. De Bernardi 29 8 4 2 33 10
R. Donadoni 0 0 3 0 3 0
Enzo 0 0 3 0 3 0
D. Filisetti 34 0 5 0 39 0
C. Foscarini 33 0 5 0 38 0
A. Madonna 12 1 6 0 18 1
M. Maffioletti 5 0 2 0 7 0
G. Magnocavallo 34 4 4 0 38 4
M. Magrin 34 4 5 2 39 6
G. Marchetti 0 0 3 0 3 0
G. Messina 2 0 0 0 2 0
D. Moro 32 4 4 0 36 4
V. Mostosi 4 0 8 0 12 0
B. Mutti 33 16 4 4 37 20
M. Pacione 0 0 2 0 2 0
E. Perico 16 0 3 0 19 0
Pessina 0 0 1 0 1 0
G. Rossi 23 0 4 0 27 0
M. Scarpellini 0 0 3 0 3 0
G. Snidaro 32 1 4 0 36 1
Togni 0 0 1 0 1 0
G. Vavassori 34 0 6 0 40 0
A. Zambetti 5 0 5 1 10 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  2. ^ Partita giocata in anticipo il 29 agosto 1981.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, Bergamo, SESAAB, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.
  • Carlo Fontanelli, Dal 1907 tremila volte Atalanta, a Bergamo la storia più nobile del calcio italiano di provincia, GEO Edizioni, 2015, pp. 253-256.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio