Mirko Benevelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mirko Benevelli
Benevelli Mirko.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Ritirato 1996 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1974-1977Parma51 (-40)
1977-1981Foggia89 (-78)
1981-1985Atalanta116 (-81)
1985-1989Padova159 (-121)
1989-1991Mantova61 (-62)
1991-1993Suzzara43 (-35)
1993-1996Bagnolese66 (-?)
Carriera da allenatore
1998-2000Mantova
2001-2003Mantova
2003-2006MantovaVice
2006-2009MantovaPortieri
2010-2011SambonifaceseVice
2011-2012MantovaVice
2013-2014MantovaColl. tecnico
2014-2016MantovaPortieri Giov.
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mirko Benevelli (Reggio nell'Emilia, 2 agosto 1955) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in Serie B a 20 anni con la maglia del Parma, società con cui disputa altri due campionati di serie C. Si trasferisce quindi a Foggia, dove debutta in Serie A nella stagione 1977-1978. Tuttavia nel giro di due anni i pugliesi retrocedono in serie C1, e Benevelli si trasferisce, sempre nella stessa categoria, all'Atalanta. Con i bergamaschi ottiene due promozioni in tre anni, ritornando in serie A.

La permanenza nella massima serie dura però soltanto sei partite, dato che nel mercato di riparazione viene ceduto al Padova. Con i veneti disputa cinque stagioni tra serie B e C1, per poi passare al Mantova, sempre in C1, successivamente nel Suzzara in Serie C2, per poi concludere la carriera ai reggiani della Bagnolese in Serie D.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Terminata la carriera agonistica si accasa al Mantova, della quale aveva difeso i pali dal 1989 al 1991, dove si occupa del settore giovanile assumendo inoltre l'incarico di dirigere la prima squadra durante tre periodi distinti.

Nell'estate del 2010 segue Claudio Valigi alla Sambonifacese in veste di vice allenatore e preparatore dei portieri.[1]

Ritorna a Mantova il 4 ottobre 2011 come vice di Claudio Valigi, ruolo che mantiene anche con il nuovo allenatore Sauro Frutti subentrato nel corso della stagione in seguito all'esonero dello stesso Valigi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atalanta: 1981-1982
Atalanta: 1983-1984

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ufficializzato lo staff di Claudio Valigi [collegamento interrotto], in sambonifacese.it, 27 luglio 2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, Sesaab, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1979. Modena, Panini, 1978.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]