Gianmario Consonni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianmario Consonni
Gianmario Consonni - Ternana 1991-1992.jpeg
Consonni alla Ternana nella stagione 1991-1992
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2000
Carriera
Giovanili
Atalanta
Squadre di club1
1985-1986 Atalanta 1 (0)
1986-1987 Lucchese 4 (0)
1986 Venezia 28 (1)
1987-1988 Atalanta 19 (2)
1988-1991 Monza 73 (3)
1990 Barletta 22 (1)
1991-1993 Ternana 36 (1)
1992-1994 Modena 49 (3)
1994-1995 SPAL 29 (0)
1995-1997 Como 39 (1)
1997-1999 Novara 35 (4)
1999-2000 AlbinoLeffe 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gianmario Consonni (Dalmine, 16 gennaio 1966) è un ex calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce tra le file dell'Atalanta, con cui esordisce in Serie A a vent'anni. Viene mandato a fare esperienza in Serie C1 prima alla Lucchese e poi al Venezia, per far quindi ritorno a Bergamo.

Durante la stagione in neroazzurro disputa la semifinale di Coppa delle Coppe e conquista la promozione nella massima serie. L'anno successivo non viene confermato, venendo ceduto al Monza.

Comincia allora a cambiare numerose società, tra cui il Barletta, il Monza e la Ternana in C1, dove ottiene la promozione in Serie B nel 1991-1992 e l'immediata retrocessione l'anno successivo. Poi ancora SPAL, Como, Novara ed AlbinoLeffe in Serie C1.

Complessivamente ha giocato 168 partite in Serie B, categoria in cui ha segnato otto reti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ternana: 1991-1992
Monza: 1990-1991

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]