Coppa Italia Serie C 1990-1991

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia Serie C 1990-1991
Competizione Coppa Italia Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore Lega Professionisti Serie C
Date dal 19 agosto 1990
al 29 maggio 1991
Luogo Italia Italia
Partecipanti 108
Formula 14 gironi + eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Monza
(4º titolo)
Secondo Palermo
Semi-finalisti Casarano
Venezia
Statistiche
Incontri disputati 356
Gol segnati 699 (1,96 per incontro)
Monza 1991.jpg
i festeggiamenti dei giocatori brianzoli
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1989-1990 1991-1992 Right arrow.svg

La Coppa Italia di Serie C 1990-1991 è stata la decima edizione di quella che oggi si chiama Coppa Italia Lega Pro. Il vincitore è stato il Monza che si è aggiudicato il trofeo per la sua quarta volta nella storia battendo il Palermo nella finale a doppia sfida: si è trattato di una riedizione della finale della Coppa Italia Serie C 1987-1988, per altro con analogo epilogo e con risultati simili.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Delle 108 squadre che costituivano la Serie C (36 di C1 e 54 di C2), 10 erano dispensate dalla prima fase: si tratta delle squadre classificate dalla terza alla quinta posizione della Serie C1 1989-1990 e delle quattro retrocesse della Serie B 1989-1990.

Le restanti 98 furono divise in 14 gironi da sette squadre che si incontrarono in partite di sola andata (tre gare in casa e tre fuori per ciascuna squadra): i 14 vincitori e le 8 migliori seconde passavano alla fase finale, ad eliminazione diretta, dove erano qualificate di diritto le 10 squadre precedentemente citate.

La fase finale (che partiva dai sedicesimi) prevedeva gare di andata e ritorno, con eventuali supplementari e rigori, finale compresa.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le gare sono state giocate tra il 19 agosto e il 9 settembre.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Casale 14 6 4 2 0 13 5 +8
2. Cuneo 10 6 3 1 2 5 5 0
3. Novara 9 6 2 3 1 5 4 +1
4. Derthona 7 6 2 1 3 4 9 -5
5. Alessandria 6 6 1 3 2 6 6 0
6. Pavia 5 6 1 2 3 4 5 -1
7. Oltrepò 5 6 1 2 3 5 8 -3

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Piacenza 11 6 3 2 1 12 1 +11
2. Solbiatese 11 6 3 2 1 5 3 +2
3. Varese 11 6 3 2 1 7 7 0
4. Pro Sesto 6 6 1 3 2 8 7 +1
5. Fiorenzuola 6 6 1 3 2 5 8 -3
6. Saronno 6 6 2 0 4 4 9 -5
7. Legnano 5 6 1 2 3 4 10 -6

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Lecco 10 6 2 4 0 6 3 +3
2. Leffe 10 6 2 4 0 6 4 +2
3. Carpi 8 6 2 2 2 5 4 +1
4. Palazzolo 7 6 1 4 1 6 3 +3
5. Ospitaletto 7 6 1 4 1 4 4 0
6. Virescit Bergamo 6 6 1 3 2 5 6 -1
7. Pergocrema 4 6 1 1 4 5 13 -8

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Treviso 16 6 5 1 0 9 2 +7
2. Vicenza 13 6 4 1 1 10 2 +8
3. Chievo 9 6 3 0 3 6 6 0
4. Valdagno 8 6 2 2 2 5 3 +2
5. Cittadella 7 6 2 1 3 5 5 0
6. Trento 7 6 2 1 3 3 7 -4
7. Pievigina 0 6 0 0 6 2 15 -13

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Centese 12 6 4 0 2 9 4 +5
2. SPAL 12 6 4 0 2 6 4 +2
3. Riccione 9 6 3 0 3 5 7 -2
4. Rimini 7 6 2 1 3 6 6 0
5. Baracca Lugo 7 6 2 1 3 3 4 -1
6. Ravenna 7 6 2 1 3 6 8 -2
7. Suzzara 7 6 2 1 3 4 6 -2

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Carrarese 14 6 4 2 0 9 4 +5
2. Viareggio 12 6 3 3 0 13 5 +8
3. Spezia 11 6 3 2 1 9 4 +5
4. Massese 8 6 2 2 2 4 5 -1
5. Livorno 5 6 1 2 3 3 6 -3
6. Sarzanese 4 6 1 1 4 5 12 -7
7. Cecina 2 6 0 2 4 2 9 -7

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Siena 13 6 4 1 1 9 3 +6
2. Ponsacco 10 6 3 1 2 8 5 +3
3. Poggibonsi 10 6 3 1 2 8 6 +2
4. Arezzo 9 6 3 0 3 6 5 +1
5. Prato 6 6 1 3 2 4 6 -2
6. Montevarchi 6 6 1 3 2 5 10 -5
7. Pontedera 3 6 0 3 3 2 7 -5

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Perugia 12 6 3 3 0 7 3 +4
2. Gubbio 9 6 2 3 1 9 10 -1
3. Ternana 8 6 2 2 2 11 5 +6
4. Fano 8 6 2 2 2 5 5 0
5. Vis Pesaro 8 6 2 2 2 5 5 0
6. Civitanovese 5 6 1 2 3 5 7 -2
7. Jesi 5 6 1 2 3 2 9 -7

Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Francavilla 12 6 3 3 0 9 5 +4
2. Chieti 10 6 3 1 2 11 8 +3
3. Vastese 9 6 2 3 1 8 6 +2
4. Teramo 9 6 2 3 1 6 5 +1
5. Lanciano 8 6 2 2 2 6 5 +1
6. Sambenedettese 6 6 1 3 2 4 5 -1
7. Giulianova 1 6 0 1 5 3 13 -10

Girone L[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Ostia Mare 10 6 2 4 0 5 2 +3
2. Torres 9 6 2 3 1 8 4 +4
3. Tempio 8 6 2 2 2 4 4 0
4. Lodigiani 8 6 2 2 2 5 6 -1
5. Latina 8 6 2 2 2 7 9 -2
6. Astrea 7 6 1 4 1 5 3 +2
7. Olbia 3 6 0 3 3 2 8 -6

Girone M[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Campania Puteolana 13 6 4 1 1 8 6 +2
2. Celano 10 6 3 1 2 6 4 +2
3. Castel di Sangro 9 6 2 3 1 5 4 +1
4. Nola 8 6 2 2 2 6 5 +1
5. Formia 7 6 2 1 3 6 8 -2
6. Sangiuseppese 6 6 2 0 4 2 5 -3
7. Ischia 5 6 1 2 3 3 4 -1

Girone N[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Fidelis Andria 13 6 4 1 1 10 4 +6
2. Vigor Trani 10 6 2 4 0 6 4 +2
3. Potenza 10 6 3 1 2 9 9 0
4. Turris 9 6 3 0 3 7 9 -2
5. Battipagliese 7 6 2 1 3 6 5 +1
6. Pro Cavese 7 6 2 1 3 3 6 -3
7. Savoia 3 6 1 0 5 4 8 -4

Girone O[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Casarano 14 6 4 2 0 14 2 +12
2. Molfetta 12 6 3 3 0 8 2 +6
3. Monopoli 10 6 3 1 2 11 5 +6
4. Altamura 8 6 2 2 2 6 5 +1
5. Bisceglie 8 6 2 2 2 3 8 -5
6. Fasano 2 6 0 2 4 2 12 -10
7. Martina 2 6 0 2 4 1 11 -10

Girone P[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1990-1991 (fase a gironi).
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Catania 13 6 4 1 1 8 4 +4
2. Siracusa 10 6 3 1 2 6 3 +3
3. Vigor Lamezia 10 6 2 4 0 8 6 +2
4. Acireale 9 6 3 0 3 5 5 0
5. Kroton 8 6 2 2 2 3 4 -1
6. Atletico Leonzio 7 6 2 1 3 6 9 -3
7. Enna 1 6 0 1 5 3 8 -5

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Alle 22 qualificate (14 vincitrici di girone e 8 migliori seconde) si unirono le 10 squadre di Serie C che avevano partecipato alla Coppa Italia 1990-1991: Casertana, Catanzaro, Como, Empoli, Giarre, Licata, Mantova, Monza, Palermo e Venezia.

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata tra il 25 e il 28 ottobre, ritorno tra il 21 e il 29 novembre.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Solbiatese 0 - 3 Casale 0 - 3 0 - 0
Lecco 0 - 1 Como 0 - 0 0 - 1
Monza 2 - 1 Leffe 0 - 0 2 - 1 (dts)
Piacenza 5 - 2 Mantova 4 - 1 1 - 1
Treviso 1 - 2 Venezia 1 - 0 0 - 2
Vicenza 1 - 2 SPAL 1 - 1 0 - 1
Centese 2 - 6 Carrarese 2 - 2 0 - 4
Viareggio 2 - 3 Empoli 2 - 1 0 - 2
Siena 1 - 0 Ostia Mare 0 - 0 1 - 0
Perugia 2 - 1 Francavilla 0 - 0 2 - 1
Molfetta 4 - 2 Fidelis Andria 2 - 1 2 - 1
Vigor Trani 2 - 3 Casarano 2 - 0 0 - 3
Casertana 3 - 3 (7-6 dcr) Campania Puteolana 1 - 1 2 - 2 (dts)
Catanzaro 1 - 0 Vigor Lamezia 1 - 0 0 - 0
Giarre 0 - 3 Palermo 0 - 2 0 - 1
Licata 2 - 4 Catania 1 - 1 1 - 3

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata tra il 20 e il 22 dicembre, ritorno tra il 24 e il 26 gennaio.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Como 3 - 2 Casale 2 - 2 1 - 0
Monza 3 - 2 Piacenza 1 - 0 2 - 2
SPAL 2 - 4 Venezia 0 - 1 2 - 3
Carrarese 0 - 1 Empoli 0 - 1 0 - 0
Siena 0 - 2 Perugia 0 - 1 0 - 1
Casarano 3 - 2 Molfetta 2 - 0 1 - 2
Casertana 2 - 1 Catanzaro 2 - 0 0 - 1
Palermo 2 - 1 Catania 2 - 0 0 - 1

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata il 27 e il 28 febbraio, ritorno tra il 9 e il 14 marzo.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Como 1 - 4 Monza 1 - 1 0 - 3
Venezia 4 - 1 Empoli 3 - 0 1 - 1
Casarano 4 - 1 Perugia 2 - 1 2 - 0
Casertana 1 - 3 Palermo 0 - 2 1 - 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata il 4 e l'11 aprile, ritorno il 20 e il 21 aprile.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Monza 1 - 1 (4-3 dcr) Venezia 1 - 0 0 - 1 (dts)
Palermo 4 - 1 Casarano 3 - 0 1 - 1

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
22.05.1991 29.05.1991 |- Palermo 1 - 2 Monza 1 - 1 0 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
22 maggio 1991, ore
Finale - Andata
Palermo 1 – 1 Monza Stadio La Favorita

Palermo
P 1 Italia Roberto Renzi
D 2 Italia Pietro De Sensi
D 3 Italia Germano Fragliasso
D 4 Italia Salvatore Tarantino Uscita al 68’ 68’
D 5 Italia Rocco Cotroneo Uscita al 56’ 56’
C 6 Italia Roberto Biffi
C 7 Italia Silvio Paolucci
C 8 Italia Sandro Danelutti Uscita al 74’ 74’
A 9 Italia Giorgio Lunerti Gol 17’
C 10 Italia Giacomo Modica
A 11 Italia Donato Cancelli
Sostituzioni:
D Italia Pietro Assennato Ingresso al 56’ 56’
C Italia Massimiliano Favo Ingresso al 68’ 68’
C Italia Davide Campofranco Ingresso al 74’ 74’
Allenatore:
Italia Enzo Ferrari
Monza
P 1 Italia Mancini
D 2 Italia Alessandro Romano
D 3 Italia Carmelo Mancuso
D 4 Italia Marta
D 5 Italia Del Piano
D 6 Italia Sala
C 7 Italia Paolo Mandelli Uscita al 68’ 68’
C 8 Italia Fulvio Saini
A 9 Italia Vivarini Gol 7’ Uscita al 68’ 68’
A 10 Italia Luigi Di Biagio
A 11 Italia Paolo Perugi Uscita al 83’ 83’
Sostituzioni:
A Italia Luca Chiappino Ingresso al 68’ 68’
D Italia Simone Erba Ingresso al 83’ 83’
D Italia Michele Serena Ingresso al 84’ 84’
Allenatore:
Italia Giovanni Trainini

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
29 maggio 1991, ore
Finale - Ritorno
Monza 1 – 0 Palermo Stadio Brianteo

Monza
P 1 Italia Mancini
D 2 Italia Alessandro Romano
D 3 Italia Carmelo Mancuso
D 4 Italia Massimo Brioschi Uscita al 68’ 68’
D 5 Italia Del Piano Gol 88’
D 6 Italia Sala
C 7 Italia Paolo Mandelli Uscita al 78’ 78’
C 8 Italia Fulvio Saini
A 9 Italia Vivarini
A 10 Italia Paolo Perugi
A 11 Italia Luigi Di Biagio
Sostituzioni:
A Italia Anselmo Robbiati Ingresso al 78’ 78’
D Italia Marta Ingresso al 84’ 84’
Allenatore:
Italia Giovanni Trainini
Palermo
P 1 Italia Roberto Renzi
D 2 Italia Pietro De Sensi
D 3 Italia Giampiero Pocetta
D 4 Italia Rocco Cotroneo Uscita al 65’ 65’
D 5 Italia Fabrizio Bucciarelli
C 6 Italia Roberto Biffi
C 7 Italia Silvio Paolucci
C 8 Italia Massimiliano Favo
A 9 Italia Giorgio Lunerti Uscita al 55’ 55’
C 10 Italia Giacomo Modica
A 11 Italia Giampiero Scaglia Uscita al 85’ 85’
Sostituzioni:
D Italia Sandro Danelutti Ingresso al 55’ 55’
C Italia Donato Cancelli Ingresso al 65’ 65’
C Italia Sandro Cangini Ingresso al 85’ 85’
Allenatore:
Italia Enzo Ferrari

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., Almanacco illustrato del calcio 1993, Modena, Panini, pp. 369-371.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio