Atalanta Bergamasca Calcio 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Atalanta Bergamasca Calcio.

Atalanta Bergamasca Calcio
Stagione 2017-2018
AllenatoreItalia Gian Piero Gasperini
All. in secondaItalia Tullio Gritti
PresidenteItalia Antonio Percassi
Serie A7º posto (in Europa League)
Coppa ItaliaSemifinali
Europa LeagueSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Cristante (36)[1]
Totale: Cristante (47)
Miglior marcatoreCampionato: Iličič (11)[1]
Totale: Iličič (15)
StadioAtleti Azzurri d'Italia
Mapei Stadium[2]
Abbonati14 164[3]
Maggior numero di spettatori20 076 vs. Inter (14 aprile 2018)[3]
Minor numero di spettatori3 867 vs. Sassuolo (20 dicembre 2017)
Media spettatori16 878¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 20 maggio 2018

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Atalanta Bergamasca Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2017-2018.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il danese Andreas Cornelius, nuovo centravanti dell'Atalanta.[4]

Ammessa a partecipare all'Europa League 2017-18 in virtù del quarto posto ottenuto nel precedente campionato, l'Atalanta si ritrova inserita in un girone complicato: le avversarie sono l'inglese Everton, il francese Lione e il cipriota Apollon Limassol.[5] Iniziato il campionato con due sconfitte, ad opera di Roma e Napoli[6], i bergamaschi trovano la prima vittoria contro il Sassuolo.[7] L'esordio europeo è invece contro i Toffes, che vengono battuti a sorpresa con tre gol di scarto.[8] L'Atalanta pareggia poi contro il Chievo[9], sconfigge nettamente il Crotone (5-1[10]) ed ottiene un altro pari a Firenze, segnando con Freuler nel recupero.[11] La seconda giornata di coppa vede gli orobici scendere in campo a Lione, dove una rete di Gómez su punizione ristabilisce la parità dopo il vantaggio transalpino[12]; alla sosta di ottobre la squadra giunge dopo un altro pari, stavolta con la Juventus[13], che costa ai bianconeri la vetta della classifica.[14]

La Dea riprende il proprio cammino perdendo con la Sampdoria[15], per poi imporsi sull'Apollon Limassol ed agguantare il comando della classifica sul fronte europeo.[16] Seguono le vittorie casalinghe contro Bologna e Hellas Verona[17][18], prima di una sconfitta esterna sul campo di Udine.[19] La trasferta in terra cipriota — valida per il quarto turno della manifestazione continentale — si risolve invece con un 1-1, che costringe i lombardi a rimandare la qualificazione[20]; a concludere il tour de force è l'incontro con la S.P.A.L., terminato con il medesimo punteggio.[21] La ripresa del torneo riserva la quinta sconfitta stagionale, in casa dell'Inter[22]; l'Atalanta ottiene poi in anticipo la qualificazione alla seconda fase di Europa League, piegando per 5-1 l'Everton al Goodison Park.[23] L'affermazione di misura sul Benevento — ancora in cerca del primo successo [24] — e il pari rimediato con il Torino precedono la chiusura del girone[25], con i nerazzurri che battono il Lione assicurandosi (peraltro da imbattuti) il primato.[26] I successi esterni con Genoa e Milan[27], uniti al 3-3 contro la Lazio ed al crollo casalingo con il Cagliari[28], permettono alla formazione di chiudere con 27 punti la prima parte del campionato[29]: lo score corrisponde al settimo posto, in compagnia di Udinese e Fiorentina.[30]

In Coppa Italia, gli orobici hanno la meglio su Sassuolo e Napoli accedendo alle semifinali: in tale turno, capitolano però di fronte alla Juventus.[31] L'avventura in Europa League termina invece nei sedicesimi di finale, contro il Borussia Dortmund[32]; all'andata i nerazzurri soccombono per 3-2, incassando un gol in pieno recupero dopo essersi addirittura portati in vantaggio.[33] Nel ritorno i bergamaschi pervengono invece a condurre l'incontro, ma un'altra rete dei gialloneri in zona Cesarini comporta il definitivo 1-1 e l'eliminazione dal torneo.[34] L'obiettivo della compagine di Gasperini diviene così la riconferma in campionato[35], raggiungendo il settimo posto — l'ultimo in grado di garantire la partecipazione alle coppe europee[36] a fine marzo.[37] Nelle ultime 9 giornate i nerazzurri palesano una frenata, conquistando appena 13 punti[38]: il bottino è comunque sufficiente per centrare un'altra qualificazione, resa matematica dal pari contro il Milan al penultimo turno.[39] Il sipario sul campionato è calato da un'altra battuta d'arresto col Cagliari, che vale la salvezza degli isolani: a causa del knock-out i bergamaschi, che nutrivano ancora speranze di raggiungere il sesto posto, si classificano in settima posizione.[40][41]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Gli sponsor di maglia per il girone d'andata di campionato sono Veratour (main sponsor),[42] Modus FM (co-sponsor) e Elettrocanali (nel retro sotto la numerazione) mentre il main sponsor per l'Europa League è Radici Group. Il fornitore da questa stagione è Joma.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Christmas match

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Antonio Percassi
  • Amministratore delegato: Luca Percassi
  • Consiglieri: Stefano Percassi, Matteo Percassi, Isidoro Fratus, Marino Lazzarini, Maurizio Radici, Roberto Selini, Mario Volpi
  • Collegio sindacale: Giambattista Negretti (Presidente), Pierluigi Paris (Sindaco Effettivo), Alessandro Michetti (Sindaco Effettivo)
  • Organismo di vigilanza: Marco De Cristofaro (Presidente), Diego Fratus, Pietro Minaudo

Area organizzativa

  • Direttore generale: Umberto Marino
  • Direttore operativo: Roberto Spagnolo
  • Direttore Amministrazione, Controllo e Finanza: Valentino Pasqualato
  • Segretario generale: Marco Semprini
  • Team manager: Mirco Moioli
  • Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione: Massimiliano Merelli
  • Delegato Sicurezza Stadio: Marco Colosio
  • Coordinatore Area Biglietteria-Slo: Marco Malvestiti

Area comunicazione e marketing

  • Responsabile comunicazione: Elisa Persico
  • Addetto Stampa: Andrea Lazzaroni
  • Direttore marketing: Romano Zanforlin
  • Marketing Supervisor: Antonio Bisanti
  • Licensing manager: Sara Basile
  • Supporter Liaison Officer: Riccardo Monti

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Paolo Amaddeo
  • Medico sociale: Marco Bruzzone
  • Fisioterapisti: Simone Campanini, Marcello Ginami, Alessio Gurioni, Michele Locatelli

Staff

  • Magazzinieri: Isidoro Arrigoni, Nadia Donnini, Luca Tasca

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Albania P Etrit Berisha
3 Brasile D Rafael Tolói (vice-capitano)
4 Italia C Bryan Cristante
5 Italia D Andrea Masiello
6 Argentina D José Luis Palomino
7 Italia A Riccardo Orsolini[43]
8 Germania D Robin Gosens
9 Danimarca A Andreas Cornelius
10 Argentina C Alejandro Gómez (capitano)
11 Svizzera C Remo Freuler
13 Italia D Mattia Caldara
15 Paesi Bassi C Marten de Roon
19 Italia C Luca Rizzo[44]
20 Italia A Luca Vido[43]
21 Belgio D Timothy Castagne
23 Italia C Filippo Melegoni
27 Slovenia C Jasmin Kurtić[43]
28 Italia D Gianluca Mancini
29 Italia A Andrea Petagna
N. Ruolo Giocatore
31 Italia P Francesco Rossi
32 Svizzera C Nicolas Haas
33 Paesi Bassi D Hans Hateboer
37 Italia C Leonardo Spinazzola
40 Italia C Matteo Pessina[45]
44 Svezia C Dejan Kulusevski[46]
45 Costa d'Avorio A Emmanuel Latte Lath[46]
51 Italia C Thomas Bolis[46]
52 Italia C Andrea Colpani[46]
53 Italia A Lorenzo Peli[46]
72 Slovenia C Josip Iličič
78 Italia D Enrico Del Prato[46]
88 Brasile C João Schmidt
91 Italia P Pierluigi Gollini
93 Senegal D Boukary Dramé[43]
95 Italia D Alessandro Bastoni
97 Italia A Salvatore Elia[46]
99 Gambia A Musa Barrow[46]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 09/06 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Etrit Berisha Lazio riscatto cartellino[47] (5 milioni €)[48]
P Boris Radunović Avellino fine prestito
D Alessandro Bastoni Inter prestito[49][50]
D Michele Canini Cremonese fine prestito
D Timothy Castagne Genk definitivo[51] (6 milioni €)[52]
D Matteo Contini Ternana fine prestito
D Cristiano Del Grosso SPAL fine prestito
D Berat Djimsiti Avellino fine prestito
D Robin Gosens Heracles Almelo definitivo[53] (900 mila €)[54]
D Constantin Nica Latina fine prestito
D José Luis Palomino Ludogorec definitivo[55] (4 milioni €)[56]
D Emanuele Suagher Bari fine prestito
C Marten de Roon Middlesbrough definitivo[57] (13,5 milioni € più bonus)[58]
C Fabio Eguelfi Inter definitivo[59] (1,5 milioni €)[60]
C Nicolò Fazzi Perugia fine prestito
C Nicolas Haas svincolato[61]
C Josip Iličič Fiorentina definitivo[62] (5,5 milioni €)[63]
C Nadir Minotti Pistoiese fine prestito
C Matteo Pessina Milan definitivo[64] (1 milione €)[65]
C João Schmidt svincolato[66]
A Andreas Cornelius Copenaghen definitivo[67] (3,5 milioni €)[68]
A Giuseppe De Luca Vicenza fine prestito
A Guido Marilungo Empoli fine prestito
A Gaetano Monachello Ternana fine prestito
A Riccardo Orsolini Juventus prestito[49][69][70]
A Luca Vido Milan definitivo[71] (1 milione €)[72]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Davide Merelli Renate fine prestito
P Mirco Miori Piacenza fine prestito
P Alessandro Santopadre Perugia fine prestito
P Alessandro Turrin Forlì fine prestito
P Luca Zanotti Como fine prestito
D Alberto Almici Forlì fine prestito
D Patrick Asmah Avellino fine prestito
D Andrea Boffelli Pontisola fine prestito
D Stefano Cason Trapani fine prestito
D Prince-Désir Gouano Vitória Guimarães fine prestito
D Ákos Kecskés Újpest fine prestito
D Anton Krešić Trapani fine prestito
D Gianluca Mancini Perugia fine prestito
D Michele Messina Parma fine prestito
D Luca Milesi Modena fine prestito
D Christian Mora Renate fine prestito
D Valerio Nava Alessandria fine prestito
D Alex Redolfi Cremonese fine prestito
D Tommaso Tentoni Forlì fine prestito
D Giuseppe Ungaro Santarcangiolese fine prestito
C Fabio Castellano Pro Vercelli fine prestito
C Janis Cavagna Monopoli fine prestito
C Federico Chiossi Modena prestito[73]
C Alphousseyni Demba Arezzo fine prestito
C Simone Emmanuello Pro Vercelli fine prestito
C Matteo Gasperoni Cesena fine prestito
C Nicolas La Vigna Piacenza fine prestito
C Mario Pugliese Pro Piacenza fine prestito
C Roberto Ranieri Cosenza fine prestito
C Tiziano Tulissi Piacenza fine prestito
C Luca Valzania Cittadella fine prestito
A Isnik Alimi Forlì fine prestito
A Denis Di Rocco Forlì fine prestito
A Leonardo Gatto Ascoli fine prestito
A Rodrigo Guth Coritiba definitivo[74]
A Gabriel Lunetta Gubbio fine prestito
A Doudou Mangni Olhanense fine prestito
A Giacomo Parigi Forlì fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Stefano Mazzini Gavorrano prestito[75]
P Boris Radunović Salernitana prestito[76]
D Patrick Asmah Salernitana prestito[76]
D Alessandro Bastoni Inter definitivo[50](10 milioni €)[77]
D Andrea Conti Milan definitivo[78] (25 milioni €)[79]
D Matteo Contini svincolato[80][81]
D Cristiano Del Grosso Venezia definitivo[82]
D Berat Djimsiti Benevento prestito[69][83]
D Riccardo Gatti Reggina prestito[84]
D Abdoulay Konko svincolato
D Emanuele Suagher Avellino prestito[84]
D Ervin Zukanović Roma fine prestito
C Bryan Cabezas Panathinaikos prestito[85]
C Marco D'Alessandro Benevento prestito[86][87]
C Fabio Eguelfi Cesena prestito[69][88]
C Nicolò Fazzi Cesena prestito[69][89]
C Alberto Grassi Napoli fine prestito
C Franck Kessié Milan prestito[49][86] (28 milioni €)[90]
C Giulio Migliaccio fine carriera[91]
C Salvatore Molina Avellino prestito
C Anthony Mounier Bologna fine prestito
C Matteo Pessina Spezia prestito[92]
C Cristian Raimondi fine carriera[93]
A Christian Capone Pescara prestito[94]
A Giuseppe De Luca Virtus Entella prestito[86][95]
A Marcos Ariel de Paula svincolato
A Leonardo Gatto Salernitana definitivo[76]
A Emmanuel Latte Lath Pescara prestito[94]
A Guido Marilungo Spezia prestito[96]
A Gaetano Monachello Palermo prestito[69][97]
A Alberto Paloschi SPAL prestito[69][98]
A Aleksandar Pešić Tolosa fine prestito
A Mauricio Pinilla Genoa riscatto cartellino
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Davide Merelli Padova prestito[99]
P Mirco Miori Fano prestito[100]
P Alessandro Turrin Gubbio definitivo[101]
P Luca Zanotti Juve Stabia prestito[102]
D Alberto Almici Cremonese prestito[69][103]
D Andrea Boffelli Mestre prestito[104]
D Stefano Cason Carrarese prestito[105]
D Alberto Dossena Perugia rinnovo prestito[106]
D Alessandro Eleuteri Pistoiese prestito[107]
D Prince-Désir Gouano svincolato[108][109]
D Ákos Kecskés Termalica BB Nieciecza prestito[69][110]
D Anton Krešić Avellino prestito[111]
D Michele Messina Pro Piacenza prestito[112]
D Luca Milesi Vicenza prestito[113]
D Christian Mora Piacenza definitivo[114]
D Tommaso Tentoni Carrarese prestito[105]
D Giuseppe Ungaro Renate definitivo[115]
D Valerio Nava Juve Stabia prestito[102]
D Alex Redolfi Juve Stabia prestito[102]
C Davide Agazzi Foggia rinnovo prestito[69][116]
C Fabio Castellano Ascoli definitivo[117]
C Janis Cavagna Pro Piacenza prestito[118]
C Simone Emmanuello Perugia prestito[69][119]
C Matteo Gasperoni Cesena definitivo[120]
C Antonio Palma Renate rinnovo prestito[121]
C Mario Pugliese Pro Vercelli prestito[122]
C Roberto Ranieri Alessandria prestito[123]
C Tiziano Tulissi Reggina prestito[124]
C Luca Valzania Pescara prestito[125]
C Nicolas La Vigna Pro Piacenza prestito[118]
A Isnik Alimi Vicenza prestito[113]
A Modou Badjie Modena prestito[73]
A Edoardo Ceria svincolato[126][127]
A Denis Di Rocco svincolato[128][129]
A Gabriel Lunetta Renate prestito[130]
A Simone Mazzocchi Siracusa prestito[131]
A Giacomo Parigi Akragas prestito[132]

Sessione invernale (dal 03/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Stefano Mazzini Gavorrano fine prestito
D Federico Mattiello Juventus definitivo (2,5 milioni di €, più bonus)[133]
D Emanuele Suagher Avellino fine prestito
C Bryan Cabezas Panathinaikos fine prestito
C Simone Emmanuello Perugia fine prestito
C Luca Rizzo Bologna prestito[69][134]
A Gaetano Monachello Palermo fine prestito
A Riccardo Orsolini Juventus fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Mirco Miori Fano fine prestito
D Alberto Dossena Perugia fine prestito
D Stefano Cason Carrarese fine prestito
A Modou Badjie Modena fine prestito
A Giacomo Parigi Akragas fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Stefano Mazzini Pordenone prestito[135]
D Boukary Dramé SPAL definitivo[136]
D Federico Mattiello SPAL prestito[133]
D Emanuele Suagher Cesena prestito[49][137]
C Bryan Cabezas Avellino prestito[138]
C Simone Emmanuello Cesena prestito[49][137]
C Jasmin Kurtić SPAL prestito[86][139]
A Gaetano Monachello Ascoli prestito[69][140]
A Luca Vido Cittadella prestito[141]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Mirco Miori Triestina prestito[142]
D Stefano Cason Catanzaro prestito[143]
D Alberto Dossena Robur Siena prestito[144]
D Alessandro Eleuteri Monopoli prestito[145]
A Modou Badjie Catanzaro prestito[146]
A Doudou Mangni Monopoli prestito[147]
A Giacomo Parigi Francavilla prestito[148]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2017-2018.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
20 agosto 2017, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Atalanta0 – 1
referto
RomaStadio Atleti Azzurri d'Italia (19.108[149] spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Napoli
27 agosto 2017, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Napoli3 – 1
referto
AtalantaStadio San Paolo (35.102[149] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Bergamo
10 settembre 2017, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Atalanta2 – 1
referto
SassuoloStadio Atleti Azzurri d'Italia (16.120[149] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Verona
17 settembre 2017, ore 18:00 CEST
4ª giornata
Chievo1 – 1
referto
AtalantaStadio Marcantonio Bentegodi (12.000[149] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bergamo
20 settembre 2017, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Atalanta5 – 1
referto
CrotoneStadio Atleti Azzurri d'Italia (16.378[149] spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Firenze
24 settembre 2017, ore 20:45 CEST
6ª giornata
Fiorentina1 – 1
referto
AtalantaStadio Artemio Franchi (21.390[149] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Bergamo
1º ottobre 2017, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Atalanta2 – 2
referto
JuventusStadio Atleti Azzurri d'Italia (19.962[149] spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Genova
15 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Sampdoria3 – 1
referto
AtalantaStadio Luigi Ferraris (20.032[149] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bergamo
22 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
BolognaStadio Atleti Azzurri d'Italia (18.205[149] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Bergamo
25 ottobre 2017, ore 18:30 CEST
10ª giornata
Atalanta3 – 0
referto
VeronaStadio Atleti Azzurri d'Italia (16.768[149] spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Udine
29 ottobre 2017, ore 15:00 CET
11ª giornata
Udinese2 – 1
referto
AtalantaStadio Friuli (16.448[149] spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Bergamo
5 novembre 2017, ore 18:00 CET
12ª giornata
Atalanta1 – 1
referto
SPALStadio Atleti Azzurri d'Italia (17.042[149] spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Milano
19 novembre 2017, ore 20:45 CET
13ª giornata
Inter2 – 0
referto
AtalantaStadio Giuseppe Meazza (52.177[149] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Bergamo
27 novembre 2017, ore 20:45 CET
14ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
BeneventoStadio Atleti Azzurri d'Italia (16.687[149] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Torino
2 dicembre 2017, ore 20:45 CET
15ª giornata
Torino1 – 1
referto
AtalantaStadio Olimpico (14.605[149] spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Genova
12 dicembre 2017, ore 19:00 CET
16ª giornata[150]
Genoa1 – 2
referto
AtalantaStadio Luigi Ferraris (18.281[149] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Bergamo
17 dicembre 2017, ore 20:45 CET
17ª giornata
Atalanta3 – 3
referto
LazioStadio Atleti Azzurri d'Italia (16.692[149] spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Milano
23 dicembre 2017, ore 18:00 CET
18ª giornata
Milan0 – 2
referto
AtalantaStadio Giuseppe Meazza (45.746[149] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Bergamo
30 dicembre 2017, ore 15:00 CET
19ª giornata
Atalanta1 – 2
referto
CagliariStadio Atleti Azzurri d'Italia (17.755[149] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
6 gennaio 2018, ore 18:00 CET
20ª giornata
Roma1 – 2
referto
AtalantaStadio Olimpico (32.863[149] spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Bergamo
21 gennaio 2018, ore 12:30 CET
21ª giornata
Atalanta0 – 1
referto
NapoliStadio Atleti Azzurri d'Italia (19.098[149] spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Reggio nell'Emilia
27 gennaio 2018, ore 18:00 CET
22ª giornata
Sassuolo0 – 3
referto
AtalantaMapei Stadium (8.852[149] spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma)

Bergamo
4 febbraio 2018, ore 15:00 CET
23ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
ChievoStadio Atleti Azzurri d'Italia (17.392[149] spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Crotone
10 febbraio 2018, ore 18:00 CET
24ª giornata
Crotone1 – 1
referto
AtalantaStadio Ezio Scida (8.795[149] spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Bergamo
18 febbraio 2018, ore 18:00 CET
25ª giornata
Atalanta1 – 1
referto
FiorentinaStadio Atleti Azzurri d'Italia (17.261[149] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Torino
14 marzo 2018, ore 18:00 CET
26ª giornata[151]
Juventus2 – 0
referto
AtalantaAllianz Stadium (36.753[149] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Bergamo
3 aprile 2018, ore 18:30 CET
27ª giornata[152]
Atalanta1 – 2
referto
SampdoriaStadio Atleti Azzurri d'Italia (17.612[149] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Bologna
11 marzo 2018, ore 15:00 CET
28ª giornata
Bologna0 – 1
referto
AtalantaStadio Renato Dall'Ara (17.917[149] spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Verona
18 marzo 2018, ore 15:00 CET
29ª giornata
Verona0 – 5
referto
AtalantaStadio Marcantonio Bentegodi (14.919[149] spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Bergamo
31 marzo 2018, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Atalanta2 – 0
referto
UdineseStadio Atleti Azzurri d'Italia (17.204[149] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Ferrara
7 aprile 2018, ore 18:00 CEST
31ª giornata
SPAL1 – 1
referto
AtalantaStadio Paolo Mazza (21.009[149] spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Bergamo
14 aprile 2018, ore 20:45 CEST
32ª giornata
Atalanta0 – 0
referto
InterStadio Atleti Azzurri d'Italia (20.076[149] spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma)

Benevento
18 aprile 2018, ore 18:00 CEST
33ª giornata
Benevento0 – 3
referto
AtalantaStadio Ciro Vigorito (10.013[149] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Bergamo
22 aprile 2018, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Atalanta2 – 1
referto
TorinoStadio Atleti Azzurri d'Italia (18.856[149] spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Bergamo
29 aprile 2018, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Atalanta3 – 1
referto
GenoaStadio Atleti Azzurri d'Italia (18.543[149] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Roma
6 maggio 2018, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Lazio1 – 1
referto
AtalantaStadio Olimpico (45.000[149] spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Bergamo
13 maggio 2018, ore 18:00 CEST
37ª giornata
Atalanta1 – 1
referto
MilanStadio Atleti Azzurri d'Italia (19.833[149] spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Cagliari
20 maggio 2018, ore 18:00 CEST
38ª giornata
Cagliari1 – 0
referto
AtalantaSardegna Arena (16.233[149] spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 (fase finale).
Bergamo
20 dicembre 2017, ore 15:00 CET
Ottavi di finale
Atalanta2 – 1
referto
SassuoloStadio Atleti Azzurri d'Italia (3.867[153] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Napoli
2 gennaio 2018, ore 20:45 CET
Quarti di finale
Napoli1 – 2
referto
AtalantaStadio San Paolo (27.174[154] spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Bergamo
30 gennaio 2018, ore 20:45 CET
Semifinali - Andata
Atalanta0 – 1
referto
JuventusStadio Atleti Azzurri d'Italia (16.406[155] spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma)

Torino
28 febbraio 2018, ore 17:30 CET
Semifinali - Ritorno
Juventus1 – 0
referto
AtalantaAllianz Stadium (38.417[156] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

UEFA Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2017-2018.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2017-2018 (fase a gironi).
Reggio nell'Emilia
14 settembre 2017, ore 19:00 CEST
Gruppo E - 1ª giornata
Atalanta3 – 0
referto
EvertonMapei Stadium (14.890[149] spett.)
Arbitro: Russia Bezborodov

Décines-Charpieu
28 settembre 2017, ore 21:05 CEST
Gruppo E - 2ª giornata
Olympique Lione1 – 1
referto
AtalantaParc Olympique Lyonnais (27.715[149] spett.)
Arbitro: Germania Siebert

Reggio nell'Emilia
19 ottobre 2017, ore 21:05 CEST
Gruppo E - 3ª giornata
Atalanta3 – 1
referto
Apollōn LimassolMapei Stadium (13.803[149] spett.)
Arbitro: Bulgaria Kabakov

Nicosia
2 novembre 2017, ore 19:00 EET
Gruppo E - 4ª giornata
Apollōn Limassol1 – 1
referto
AtalantaStadio Neo GSP (5.658[149] spett.)
Arbitro: Lettonia Treimanis

Liverpool
23 novembre 2017, ore 20:05 WEST
Gruppo E - 5ª giornata
Everton1 – 5
referto
AtalantaGoodison Park (17.431[149] spett.)
Arbitro: Danimarca Kehlet

Reggio nell'Emilia
7 dicembre 2017, ore 19:00 CET
Gruppo E - 6ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
Olympique LioneMapei Stadium (15.000[149] spett.)
Arbitro: Russia Es'kov

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2017-2018 (fase a eliminazione diretta).
Dortmund
15 febbraio 2018, ore 19:00 CET
Sedicesimi di finale - Andata
Borussia Dortmund3 – 2
referto
AtalantaSignal Iduna Park (62.500[149] spett.)
Arbitro: Polonia Stefański

Reggio nell'Emilia
22 febbraio 2018, ore 21:05 CET
Sedicesimi di finale - Ritorno
Atalanta1 – 1
referto
Borussia DortmundMapei Stadium (17.492[149] spett.)
Arbitro: Spagna Manzano

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 60 19 9 6 4 30 18 19 7 6 6 27 21 38 16 12 10 57 39 18
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 2 1 0 1 2 2 2 1 0 1 2 2 4 2 0 2 4 4 0
Coppauefa.png Europa League - 4 3 1 0 8 2 4 1 2 1 9 6 8 4 3 1 17 8 9
Totale - 25 13 7 5 40 22 25 9 8 8 38 29 50 22 15 13 78 51 27

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C T C T C T T C T C T C C T C T
Risultato P P V N V N N P V V P N P V N V N V P V P V V N N P P V V V N N V V V N N P
Posizione 14 16 13 11 9 9 11 12 10 9 10 10 12 10 10 8 7 7 9 7 8 8 7 8 8 8 9 8 8 7 8 8 7 6 6 7 7 7

Fonte: Serie A - Classifica, Transfermarkt.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Europa League Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Barrow, M. M. Barrow[46] 123002000----14300
Bastoni, A. A. Bastoni 4000100000005000
Berisha, E. E. Berisha 31-34003-3008-81042-4510
Caldara, M. M. Caldara 243502010802034380
Castagne, T. T. Castagne 200403100300026140
Cornelius, A. A. Cornelius 233004100420031600
Cristante, B. B. Cristante 3693030008320471250
Del Prato, E. E. Del Prato ----------------
de Roon, M. M. de Roon 34310140008000463101
Dramé, B. B. Dramé[43] ----------------
Freuler, R. R. Freuler 345513010811045671
Gollini, P. P. Gollini 7-4001-1000-0008-500
Gómez, A. A. Gómez 336204100721044930
Gosens, R. R. Gosens 221102000310027210
Haas, N. N. Haas 90002000000011000
Hateboer, H. H. Hateboer 330302000803043060
Iličič, J. J. Iličič 31113040006420411550
Kurtić, J. J. Kurtić[43] 142201021400019241
Mancini, G. G. Mancini 111612000000013161
Masiello, A. A. Masiello 314502020812041590
Melegoni, F. F. Melegoni 00000000----0000
Orsolini, R. R. Orsolini[43] 80001000100010000
Palomino, J. J. Palomino 261302000700035130
Pessina, M. M. Pessina[45] ----------------
Petagna, A. A. Petagna 294602000821039670
Rizzo, L. L. Rizzo[44] ----1000----1000
Rossi, F. F. Rossi 1-1000-000----1-100
Schmidt, J. J. Schmidt 00001000----1000
Spinazzola, L. L. Spinazzola 180101000601025020
Tolói, R. R. Tolói 3117131205110393101
Vido, L. L. Vido[43] 4000000000004000

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Responsabile Settore Giovanile: Maurizio Costanzi
  • Coordinatore Attività agonistica Settore giovanile: Giancarlo Finardi
  • Responsabile attività di base: Stefano Bonaccorso
  • Coordinatore Attività Commerciali Settore Giovanile: Gianmaria Vavassori

Area tecnica - Primavera

  • Allenatore: Massimo Brambilla
  • Allenatore in seconda: Gianpaolo Bellini
  • Preparatore atletico: Alberto Pasini
  • Preparatore portieri: Giorgio Frezzolini
  • Medico: Marco Cassago
  • Fisioterapista o massaggiatore: Alfredo Adami
  • Dirigente accompagnatore: Flavio Negrini, Maurizio Pacchiani
  • Collaboratore: Ferruccio Finardi

Area tecnica - Under 17

  • Allenatore: Giovanni Bosi
  • Preparatore Atletico: Lorenzo Magri
  • Preparatore portieri: Giorgio Frezzolini
  • Dirigente accompagnatore: Egidio Acquaroli, Augusto Merletti
  • Collaboratore: Giacomo Milesi
  • Massaggiatore: Roberto Tarenghi
  • Medico: Maurizio Gelfi

Area tecnica - Under 16

  • Allenatore: Marco Zanchi
  • Collaboratore: Andrea Filippelli
  • Preparatore portieri: Gabriele Manini
  • Dirigente accompagnatore: Francesco Filippelli, Giuseppe Pandini
  • Massaggiatore: Filippo Siragusa
  • Medico: Gianandrea Bellini

Area tecnica - Under 15

  • Allenatore: Andrea di Cintio
  • Dirigente accompagnatore: Aldo Valerio, Paolo Vitari
  • Preparatore atletico: Andrea Cattaneo
  • Preparatore portieri: Gabriele Manini
  • Massaggiatore: Giorgio Policastri
  • Medico: Gianandrea Bellini

Area tecnica - Giovanissimi Regionali "A"

  • Allenatori: Paolo Giordani, Mattia Morelli
  • Dirigenti accompagnatori: Domenico Polini, Trunfio
  • Preparatore atletico: Andrea Cattaneo
  • Preparatore portieri: Marco di Galbo
  • Massaggiatore: Filippo Siragusa

Area tecnica - Giovanissimi Regionali "B"

  • Allenatori: Luca Rebba, Marco Petresini
  • Dirigente accompagnatore: Giorgio Brambilla, Piana
  • Preparatore atletico: Verdini
  • Preparatore portieri: Marco di Galbo
  • Massaggiatore: Angelo Tosi

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Panini, p. 411.
  2. ^ Impianto utilizzato per le gare casalinghe di Europa League, causa la mancata idoneità dell'Atleti Azzurri d'Italia; cfr. Tiziana Cairati, Atalanta in Europa League a Reggio Emilia: ecco le ragioni del "trasloco", su calcioefinanza.it, 26 agosto 2017.
  3. ^ a b (EN) Statistiche Spettatori Serie A 2017-2018, su stadiapostcards.com. URL consultato il 10 giugno 2018.
  4. ^ Antonio Servidio, Atalanta: chi è Cornelius, il capocannoniere dell'estate venuto dalla Danimarca, su gazzamercato.it, 31 luglio 2017.
  5. ^ Europa League, il Milan pesca l'Austria Vienna, Lazio contro il Nizza di Balotelli. Girone di ferro per l'Atalanta, su repubblica.it, 25 agosto 2017.
  6. ^ Gianluca Monti, Napoli-Atalanta 3-1: in gol Cristante, Zielinski, Mertens e Rog, su gazzetta.it, 27 agosto 2017.
  7. ^ Andrea Elefante, Serie A, Atalanta-Sassuolo 2-1: Gasp esulta con Petagna e Cornelius, su gazzetta.it, 10 settembre 2017.
  8. ^ Stefano Cantalupi, Europa League, Atalanta-Everton 3-0: gol di Masiello, Gomez e Cristante, su gazzetta.it, 14 settembre 2017.
  9. ^ Alex Frosio, Chievo-Atalanta 1-1: a Bastien risponde il rigore di Gomez, su gazzetta.it, 17 settembre 2017.
  10. ^ Matri punisce il suo vecchio Cagliari, in la Repubblica, 21 settembre 2017, p. 65.
  11. ^ Giovanni Sardelli, Fiorentina-Atalanta 1-1: Freuler al 94' risponde a Chiesa, su gazzetta.it, 24 settembre 2017.
  12. ^ Francesco Velluzzi, Europa League, Lione-Atalanta 1-1: Gomez risponde a Traoré, su gazzetta.it, 28 settembre 2017.
  13. ^ Fabiana Della Valle, Atalanta-Juventus 2-2: Caldara e Cristante rimontano, Dybala sbaglia rigore, su gazzetta.it, 1º ottobre 2017.
  14. ^ Panini, p. 341.
  15. ^ Alessio Da Ronch, Sampdoria-Atalanta 3-1: Zapata, Caprari e Linetty ribaltano Cristante, su gazzetta.it, 15 ottobre 2017.
  16. ^ Pietro Razzini, Europa League, Atalanta-Apollon 3-1: in gol Ilicic, Schembri, Petagna e Freuler, su gazzetta.it, 19 ottobre 2017.
  17. ^ Gianbattista Olivero, Serie A, Atalanta-Bologna 1-0: Cornelius castiga Donadoni, su gazzetta.it, 22 ottobre 2017.
  18. ^ Matteo Spini, Atalanta-Verona 3-0: gol di Freuler, Ilicic e Kurtic, su gazzetta.it, 25 ottobre 2017.
  19. ^ Sebastiano Vernazza, Udinese-Atalanta 2-1: gol di Kurtic, De Paul e Barak, su gazzetta.it, 29 ottobre 2017.
  20. ^ Pietro Razzini, Apollon-Atalanta, beffa Zelaya al 90': la qualificazione sfuma al fotofinish, su gazzetta.it, 2 novembre 2017.
  21. ^ Gianbattista Olivero, Serie A, Atalanta-Spal 1-1: nerazzurri salvati da Berisha, su gazzetta.it, 5 novembre 2017.
  22. ^ Andrea Sorrentino, Inter, la precisione al secondo, in la Repubblica, 20 novembre 2017, p. 46.
  23. ^ Luigi Bolognini, Festa Atalanta, la prima volta a Goodison Park, in la Repubblica, 24 novembre 2017, p. 60.
  24. ^ Marco Guidi, Atalanta-Benevento 1-0: decide Cristante, su gazzetta.it, 27 novembre 2017.
  25. ^ Giacomo Luchini, Torino-Atalanta 1-1: Ilicic risponde a N'Koulou, su repubblica.it, 2 dicembre 2017.
  26. ^ Guglielmo Longhi, Atalanta-Lione 1-0: decide Petagna. Dea nella storia, ai sedicesimi da capolista, su gazzetta.it, 7 dicembre 2017.
  27. ^ Jacopo Manfredi, Genoa-Atalanta 1-2, Ilicic e Masiello riportano i nerazzurri in zona Europa, su repubblica.it, 12 dicembre 2017.
  28. ^ Andrea Sorrentino, Gli squilibri di Atalanta e Lazio, in la Repubblica, 18 dicembre 2017, p. 45.
  29. ^ Luca Bianchin, Milan-Atalanta 0-2: Cristante e Ilicic in gol, Gattuso al secondo k.o. di fila, su gazzetta.it, 23 dicembre 2017.
  30. ^ Federico Sala, Atalanta-Cagliari 1-2: colpo grosso dei sardi, i nerazzurri si svegiano tardi, su repubblica.it, 30 dicembre 2017.
  31. ^ Panini, p. 492.
  32. ^ Atalanta, decolla la missione Borussia, su ecodibergamo.it, 14 febbraio 2018.
  33. ^ Luigi Bolognini, L'incanto e la beffa, in la Repubblica, 16 febbraio 2018, p. 41.
  34. ^ Stefano Cantalupi, Europa League, Atalanta-Borussia Dortmund 1-1: gol di Toloi e Schmelzer, su gazzetta.it, 22 febbraio 2018.
  35. ^ Prossimo turno, in la Repubblica, 19 marzo 2018, p. 42.
  36. ^ Panini, p. 387.
  37. ^ Atalanta-Udinese, tre punti preziosi per riagganciare l'Europa, su ilgiorno.it, 31 marzo 2018.
  38. ^ Panini, p. 405.
  39. ^ Atalanta-Milan 1-1: Masiello risponde a Kessié, rossoneri in Europa ma non ancora diretta., su sport.sky.it, 13 maggio 2018.
  40. ^ Federico Sala, Cagliari-Atalanta 1-0: Ceppitelli non sbaglia, Caldara sì, su repubblica.it, 20 maggio 2018.
  41. ^ Atalanta, Gasperini: "L'Europa è un grande successo", su repubblica.it, 20 maggio 2018.
  42. ^ Veratour nuovo main sponsor, su atalanta.it, 5 agosto 2017.
  43. ^ a b c d e f g h Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  44. ^ a b Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  45. ^ a b Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  46. ^ a b c d e f g h i Aggregato dalla formazione Primavera.
  47. ^ Esercitato il diritto di riscatto sul portiere Berisha, in Atalanta.it, 21 giugno 2017.
  48. ^ Atalanta-Berisha, tutto fatto per il riscatto: alla Lazio 5 milioni, in Bergamonews.it, 17 giugno 2017.
  49. ^ a b c d e Di durata biennale.
  50. ^ a b Bastoni è nerazzurro, in Inter.it, 31 agosto 2017.
  51. ^ Ecco Timothy Castagne, in Atalanta.it, 7 luglio 2017.
  52. ^ (FR) Serie A – Atalanta Bergame: Timothy Castagne a signé, in Mercato365.it, 7 luglio 2017.
  53. ^ Welcome Gosens!, in Atalanta.it, 2 giugno 2017.
  54. ^ Le schede dei nuovi stranieri della Serie A: Robin Gosens (Atalanta), in Spaziocalcio.it, 13 luglio 2017.
  55. ^ Ecco José Luis Palomino, in Atalanta.it, 29 giugno 2017.
  56. ^ Atalanta, ufficiale acquisto di Palomino. Per l'argentino operazione da 4 milioni, in Gazzetta.it, 29 giugno 2017.
  57. ^ Ecco Marten de Roon, in Atalanta.it, 11 agosto 2017.
  58. ^ Tabella trasferimenti calciomercato - Dalbert, De Roon, Benassi, Lemina, in Fantagazzetta.com, 11 agosto 2017. URL consultato il 6 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2017).
  59. ^ Ecco Fabio Eguelfi, in Atalanta.it, 30 giugno 2017.
  60. ^ Atalanta: preso Eguelfi dall'Inter, in Transfermarkt.it, 30 giugno 2017.
  61. ^ Ecco Nicolas Haas, in Atalanta.it, 8 giugno 2017.
  62. ^ Ecco Josip Iličić, in Atalanta.it, 5 luglio 2017.
  63. ^ Ufficiale: Ilicic all'Atalanta a titolo definitivo, in Firenzetoday.it, 5 luglio 2017.
  64. ^ Ecco Matteo Pessina, in Atalanta.it, 7 luglio 2017.
  65. ^ Acquisti e cessioni Milan: le trattative dell'estate 2017, in Superscommesse.it, 11 luglio 2017.
  66. ^ Ecco João Schmidt, in Atalanta.it, 8 luglio 2017.
  67. ^ Benvenuto Cornelius!, in Atalanta.it, 2 maggio 2017.
  68. ^ Miniera d'oro Atalanta: 85 milioni per tre cessioni, in Corrieredellosport.it, 16 maggio 2017.
  69. ^ a b c d e f g h i j k l Con diritto di riscatto.
  70. ^ Ecco Riccardo Orsolini, in Atalanta.it, 14 luglio 2017.
  71. ^ Ecco Luca Vido, in Atalanta.it, 1º luglio 2017. URL consultato il 14 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2017).
  72. ^ Milan, ceduto Vido all’Atalanta: ma c’è l’opzione di riacquisto, in Milanlive.it, 3 luglio 2017.
  73. ^ a b Calciomercato: doppia operazione con l'Atalanta, in Modenafc.net, 21 luglio 2017. URL consultato il 22 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 26 luglio 2017).
  74. ^ Ecco Rodrigo Guth, in Atalanta.it, 31 agosto 2017.
  75. ^ Ufficiale: Stefano Mazzini è del Gavorrano, arriva in prestito dall’Atalanta, in Usgavorrano.it, 13 luglio 2017. URL consultato il 15 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  76. ^ a b c Asmah, Gatto e Radunovic sono giocatori della Salernitana, in Ussalernitana1919.it, 16 agosto 2017.
  77. ^ Mercato Inter, preso il giovane Bastoni. All'Atalanta 10 milioni, in Gazzetta.it, 31 agosto 2017.
  78. ^ Ufficiale: Conti è rossonero, in Acmilan.com, 7 luglio 2017.
  79. ^ Atalanta, c’è l’accordo col Milan per Conti: via per 25 milioni, in Itasportpress.it, 18 giugno 2017.
  80. ^ Trasferitosi alla Carrarese nella stessa sessione di mercato.
  81. ^ Matteo Contini alla Carrarese, in Carraresecalcio.it, 23 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 14 agosto 2017).
  82. ^ Cristiano Del Grosso a Venezia a titolo definitivo, in Veneziafc.club, 18 agosto 2017.
  83. ^ Djimsiti è un nuovo calciatore del Benevento, in Beneventocalcio.club, 13 luglio 2017.
  84. ^ a b Riccardo Gatti approda in amaranto, in Reggina1914.it, 7 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2017).
  85. ^ Bryan Cabezas al Panathinaikos, in Atalanta.it, 17 luglio 2017.
  86. ^ a b c d Con obbligo di riscatto.
  87. ^ D'Alessandro agli ordini di mister Baroni, in Beneventocalcio.club, 18 luglio 2017.
  88. ^ Fabio Eguelfi è un giocatore del Cesena, in Cesenacalcio.it, 24 luglio 2017. URL consultato il 14 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 15 agosto 2017).
  89. ^ Nicolò Fazzi è un giocatore del Cesena, in Cesenacalcio.it, 17 luglio 2017. URL consultato il 18 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2017).
  90. ^ Milan, comunicato ufficiale: Kessié ha firmato il contratto, in Acmilan.com, 2 luglio 2017.
  91. ^ L'intervista a Giulio Migliaccio, in Atalanta.it, 18 maggio 2017.
  92. ^ Mercato: Matteo Pessina nuovo centrocampista aquilotto, in Acspezia.com, 25 agosto 2017.
  93. ^ Cristian Raimondi: "Questa Atalanta è entrata nella leggenda", in Atalanta.it, 27 giugno 2017.
  94. ^ a b Capone e Latte in #BiancAzzurro, in Pescaracalcio.com, 30 giugno 2017.
  95. ^ Benvenuto De Luca, che colpo per l'attacco!, in Entella.it, 18 luglio 2017. URL consultato il 18 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2017).
  96. ^ Mercato: Guido Marilungo per l'attacco delle Aquile, in Acspezia.com, 31 agosto 2017.
  97. ^ Gaetano Monachello è del Palermo, in Palermocalcio.it, 31 agosto 2017. URL consultato il 31 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 1º settembre 2017).
  98. ^ Ufficiale: Alberto Paloschi è biancazzurro, in Spalferrara.it, 7 luglio 2017.
  99. ^ Ufficializzato il passaggio di Davide Merelli al Padova, in prestito dall’Atalanta, in Padovacalcio.it, 19 luglio 2017.
  100. ^ L'Alma Fano in ritiro: la truppa granata è arrivata a Frontone, in Ilrestodelcarlino.it, 17 luglio 2017.
  101. ^ De Silvestro e Turrin in rossoblù, in Asgubbio1910.net, 13 luglio 2017.
  102. ^ a b c Nava, Redolfi e Zanotti sono gialloblè, in Ssjuvestabia.it, 14 luglio 2017.
  103. ^ Alberto Almici in grigiorosso, in Uscremonese.it, 12 luglio 2017.
  104. ^ Mestre, domenica il raduno: i convocati tra conferme e volti nuovi, in Tuttomercatoweb.com, 14 luglio 2017.
  105. ^ a b Cason e Tentoni si vestono "d'azzurro" [collegamento interrotto], in Carraresecalcio.it, 17 luglio 2017.
  106. ^ Ufficiale, Dossena resta in biancorosso, in Ac-perugia.com, 19 luglio 2017.
  107. ^ Eleuteri e Boggian sono giocatori della Pistoiese, in Uspistoiese1921.it, 14 luglio 2017.
  108. ^ Trasferitosi all' Amiens nella stessa sessione di mercato.
  109. ^ (FR) Prince Gouano est un joeur de l'Amiens SC, in Amiensfootball.com, 30 giugno 2017.
  110. ^ Ufficiale: Termalica, dall'Atalanta ecco Kecskes, in Tuttomercatoweb.com, 14 luglio 2017.
  111. ^ Ingaggiato dall’Atalanta il difensore Anton Kresic, in Usavellino.club, 15 luglio 2017.
  112. ^ Comunicato stampa [collegamento interrotto], in Propiacenza.it, 20 luglio 2017.
  113. ^ a b Ufficiale: Alimi e Milesi in prestito dall'Atalanta, in Biancorossi.net, 22 luglio 2017.
  114. ^ Bertoncini e Mora sono biancorossi, in Piacenzacalcio.it, 14 luglio 2017.
  115. ^ Ufficiale: il Renate si assicura Ungaro, in Acrenate.it, 6 luglio 2017.
  116. ^ Agazzi: prestito rinnovato con il Foggia, in Foggiacalcio1920.it, 7 luglio 2017. URL consultato il 22 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2017).
  117. ^ Calciomercato: Castellano a titolo definitivo dall’Atalanta, in Ascolipicchio.com, 30 agosto 2017.
  118. ^ a b Comunicato stampa [collegamento interrotto], in Propiacenza.it, 10 luglio 2017.
  119. ^ Perugia, Simone Emmanuello arriva dall'Atalanta, in Tuttomercatoweb.com, 25 luglio 2017.
  120. ^ Matteo Gasperoni ritorna in bianconero, in Cesenacalcio.it, 18 luglio 2017. URL consultato il 22 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2017).
  121. ^ Ufficiale: Palma ritorna in nerazzurro!, in Acrenate.it, 14 luglio 2017.
  122. ^ Ufficiale: in prestito dall'Atalanta il '96 Mario Pugliese, in Fcprovercelli.it, 6 luglio 2017 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2017).
  123. ^ Roberto Ranieri è un giocatore dei Grigi, in Alessandriacalcio.it, 9 luglio 2017.
  124. ^ Tiziano Tulissi è un giocatore della Reggina, in Reggina1914.it, 19 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2017).
  125. ^ Luca Valzania è un nuovo giocatore #BiancAzzurro, in Pescaracalcio.com, 15 luglio 2017.
  126. ^ Trasferitosi al Den Bosch nella stessa sessione di mercato.
  127. ^ (NL) Ook Edoardo Ceria keert terug bij FC Den Bosch, in Bd.nl, 31 agosto 2017.
  128. ^ Trasferitosi al Pineto nella stessa sessione di mercato.
  129. ^ San Marino atteso sul campo del Pineto, in Libertas.sm, 9 settembre 2017.
  130. ^ Ufficiale: dall’Atalanta il giovane Lunetta!, in Acrenate.it, 11 luglio 2017.
  131. ^ Benvenuto Simone Mazzocchi!, in Siracusacalciosrl.it, 21 luglio 2017.
  132. ^ Ingaggiati il portiere Vono e l’attaccante Parigi, in Ssakragas.it, 25 luglio 2017.
  133. ^ a b Acquistato a titolo definitivo Mattiello, resterà in prestito alla Spal fino a fine stagione, in Atalanta.it, 31 gennaio 2018. URL consultato il 1º febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2018).
  134. ^ Benvenuto Luca Rizzo, in Atalanta.it, 13 gennaio 2018.
  135. ^ Stefano Mazzini, un giovane dell'Atalanta per la porta neroverde, in Pordenonecalcio.com, 25 gennaio 2018.
  136. ^ Boukary Dramé è un nuovo giocatore della Spal!, in Spalferrara.it, 13 gennaio 2018.
  137. ^ a b Simone Emmanuello ed Emanuele Suagher al Cesena, in Atalanta.it, 11 gennaio 2018.
  138. ^ Bryan Cabezas è un calciatore dell’Avellino, in Usavellino.club, 31 gennaio 2018.
  139. ^ Jasmin Kurtic è biancazzurro!, in Spalferrara.it, 11 gennaio 2018.
  140. ^ Calciomercato: è Monachello il terzo rinforzo dell’Ascoli, in Ascolipicchio.com, 16 gennaio 2018.
  141. ^ Vido riabbraccia Cittadella!, in Ascittadella.it, 18 gennaio 2018.
  142. ^ Ufficiale: Mirco Miori è dell'Unione, domani visite mediche e firma, in Ustriestinacalcio1918.it, 15 gennaio 2018. URL consultato il 16 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2018).
  143. ^ Cason è un calciatore del Catanzaro, in Uscatanzaro.net, 26 gennaio 2018.
  144. ^ Alberto Dossena nuovo calciatore bianconero, in Robursiena.it, 31 gennaio 2018.
  145. ^ Alessandro Eleuteri è del Monopoli!, in Monopolicalcio.it, 24 gennaio 2018.
  146. ^ Ufficiale Catanzaro, dall'Atalanta ecco Modou Badjie, in Tuttomercatoweb.com, 19 gennaio 2018.
  147. ^ Doudou Mangni è del Monopoli!, in Monopolicalcio.it, 31 gennaio 2018.
  148. ^ Giacomo Parigi è un nuovo calciatore della Virtus Francavilla Calcio, in Virtusfrancavillacalcio.it, 26 gennaio 2018.
  149. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at Atalanta BC - Calendario 17/18, in Transfermarkt.it.
  150. ^ Gara inizialmente prevista per l'11 dicembre 2017 alle 19:00, ma rinviata per allerta meteo. Cfr. Serie A, allerta meteo: Genoa-Atalanta rinviata a martedì, su repubblica.it, 12 dicembre 2017.
  151. ^ Gara inizialmente prevista per il 25 febbraio 2018 alle 20:45, ma rinviata per neve. Cfr. Juventus-Atalanta rinviata per neve: forse si recupera il 14 marzo, su gazzetta.it, 25 febbraio 2018.
  152. ^ Gara inizialmente prevista per il 4 marzo 2018 alle 15:00, ma rinviata in segno di lutto per la morte di Davide Astori (capitano della Fiorentina); cfr. Morte Astori, rinviata la 27ª giornata di Serie A e la 29ª di B, su gazzetta.it, 4 marzo 2018.
  153. ^ Atalanta-Sassuolo 2-1: Cornelius e Toloi portano i nerazzurri ai quarti, in Repubblica.it, 20 dicembre 2017.
  154. ^ L'incasso - Napoli-Atalanta, 27.174 spettatori, in Napolimagazine.com, 2 gennaio 2018.
  155. ^ Atalanta-Juventus 0-1: Higuain colpisce, Buffon conserva. Bianconeri vicini alla finale, in Repubblica.it, 30 gennaio 2018.
  156. ^ Coppa Italia, Juventus-Atalanta 1-0, le pagelle, in Ansa.it, 28 febbraio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]