Sandro Ramírez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sandro Ramírez
Sandro Ramirez v Eibar 2014.jpg
Sandro con la maglia del Barcellona nel 2014.
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 175 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Real Valladolid
Carriera
Giovanili
2002-2009Las Palmas
2009-2013Barcellona
Squadre di club1
2013-2015Barcellona B61 (15)
2014-2016Barcellona17 (2)
2016-2017Málaga30 (14)
2017-2018Everton8 (0)
2018Siviglia13 (0)
2018-2019Real Sociedad24 (0)
2019-Real Valladolid0 (0)
Nazionale
2011Spagna Spagna U-166 (5)
2011-2012Spagna Spagna U-174 (9)
2013Spagna Spagna U-182 (1)
2013-2014 Spagna Spagna U-197 (4)
2014-2017Spagna Spagna U-217 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Polonia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019

Sandro Ramírez Castillo, noto semplicemente come Sandro (Las Palmas de Gran Canaria, 9 luglio 1995), è un calciatore spagnolo, attaccante del Valladolid, in prestito dall'Everton.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca prevalentemente come prima punta ma può agire anche come ala su entrambe le fasce, i suoi punti di forza sono la tecnica il dribbling e la rapidità nello stretto.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Las Palmas, arriva nella cantera del Barcellona nel 2009. Nella stagione 2013-2014 gioca con la squadra B il campionato di seconda serie disputando 31 partite con 7 gol all'attivo, aggiudicandosi inoltre la UEFA Youth League. L'anno seguente realizza 8 reti in 30 incontri.

Per la stagione 2014-2015 viene aggregato in prima squadra dal tecnico Luis Enrique, debuttando il 31 agosto 2014, nella seconda partita della Primera División, vinta per 1-0 in casa del Villarreal grazie a un suo gol.[1] Il 21 settembre si ripete, segnando la sua seconda rete nello 0-5 esterno contro il Levante. A fine stagione, totalizzando 2 reti in soli 71 minuti complessivi giocati è stato il miglior marcatore nel Barcellona per percentuale realizzativa, secondo della Liga dietro al solo Chicharito Hernández. Nella stagione successiva mette a segno la sua prima tripletta il 2 dicembre 2015, nella partita di Copa del Rey vinta 6-1 contro il Villanovense.[2]

Il 7 luglio 2016 si trasferisce al Málaga a parametro zero. Il 19 agosto seguente debutta da titolare in campionato contro l'Osasuna (1-1)[3] e il 20 settembre 2016 sigla la sua prima rete con la nuova maglia andando a segno contro l'Eibar in casa (2-1).[4] Due mesi dopo, realizza una doppietta nella sconfitta patita in coppa dal club andaluso contro il Córdoba (3-4).[5] L'8 aprile 2017 realizza una rete nella vittoria riportata per 2-0 contro il Barcellona, sua ex squadra.[6]

Il 3 luglio 2017 viene acquistato dall'Everton, con cui firma un quadriennale.[7] Sigla il suo primo gol con la maglia dei Toffees il 23 novembre seguente, nel match casalingo di Europa League perso 5-1 contro l'Atalanta. Il 31 gennaio 2018 si trasferisce al Siviglia con la formula del prestito secco fino a giugno.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Viene convocato all'Europeo Under-21 nel 2017 in Polonia. Nella seconda partita segna il momentaneo 2-0 contro il Portogallo. La nazionale spagnola chiude al secondo posto, dopo aver perso 1-0 la finale contro la Germania.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionale Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Spagna Barcellona B SD 31 7 - - - - - - - - - 31 7
2014-2015 SD 30 8 - - - - - - - - - 30 8
Totale Barcellona B 61 15 - - - - - - 61 15
2014-2015 Spagna Barcellona PD 7 2 CR 2 1 UCL 3 1 - - - 12 4
2015-2016 PD 10 0 CR 4 3 UCL 3 0 SU+SS+Cmc 0+2+1 0 20 3
Totale Barcellona 17 2 6 4 6 1 3 0 32 7
2016-2017 Spagna Malaga PD 30 14 CR 1 2 - - - - - - 31 16
2017-gen. 2018 Inghilterra Everton PL 8 0 FACup+CdL 0+1 0 UEL 6 1 - - - 15 1
gen.-giu. 2018 Spagna Siviglia PD 12 0 CR 2 0 UCL 3 0 - - - 17 0
Totale carriera 128 31 10 6 15 2 3 0 156 39

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2013-2014

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2014-2015, 2015-2016
Barcellona: 2014-2015, 2015-2016

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 2014-2015
Barcellona: 2015
Barcellona: 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Barcelona’s Sandro Ramírez scores to beat Villarreal on Neymar’s return, theguardian.com, 31 agosto 2014. URL consultato il 22 settembre 2014.
  2. ^ Liverpool da urlo: 6-1 al Southamtpon. Goleada Barcellona senza Messi, gazzetta.it, 2 dicembre 2015. URL consultato il 2 dicembre 2015.
  3. ^ Malaga 1-1 Osasuna, soccerway.com.
  4. ^ Malaga 2-1 Eibar, soccerway.com.
  5. ^ Malaga 3-4 Cordoba, soccerway.com.
  6. ^ Malaga-Barcellona 2-0, inatteso ko per Messi e compagni. Neymar espulso, Gazzetta.it.
  7. ^ Sandro signs for Everton Archiviato il 4 luglio 2017 in Internet Archive. evertonfc.com
  8. ^ tuttomercatoweb.com, https://www.tuttomercatoweb.com/europa/ufficiale-siviglia-ecco-sandro-ramirez-in-prestito-dall-everton-1072065.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]