Álvaro Odriozola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Álvaro Odriozola
CSKA-RM18 (12) (cropped.jpg
Odriozola con la maglia del Real Madrid nel 2018
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 178 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Real Madrid
Carriera
Giovanili
2006-2014Real Sociedad
Squadre di club1
2013-2017Real Sociedad B86 (3)
2016-2018Real Sociedad50 (0)
2018-2020Real Madrid18 (0)
2020Bayern Monaco3 (0)
2020-2021Real Madrid13 (2)
2021-2022Fiorentina25 (1)
2022-Real Madrid0 (0)
Nazionale
2017Spagna Spagna U-213 (0)
2017-2018Spagna Spagna4 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Polonia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 marzo 2022

Álvaro Odriozola Arzalluz (San Sebastián, 14 dicembre 1995) è un calciatore spagnolo, difensore del Real Madrid.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha un fratello di nome Pablo, mentre sua cugina, Nora Azurmendi, è una giocatrice di pallamano.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino destro dalla sorprendente facilità di corsa, con una notevole capacità di spinta e movimento con la palla.[2] Forte in fase offensiva, sa essere un buon assist-man.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

L'esordio con la Real Sociedad[modifica | modifica wikitesto]

Odriozola con la Real Sociedad nel 2017

Cresciuto nel settore giovanile della Real Sociedad, esordisce in prima squadra il 16 gennaio 2017, in occasione della partita vinta per 0-2 contro il Malaga.[4]

Real Madrid[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 luglio 2018 viene acquistato dal Real Madrid per 30 milioni di euro.[5]

In prestito al Bayern Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 gennaio 2020 si trasferisce in prestito al Bayern Monaco fino al termine della stagione.[6] Il 21 febbraio fa il suo debutto con i bavaresi in occasione del successo per 3-2 contro il Paderborn.[7] A fine stagione si laurea campione di Germania, oltre ad avere vinto anche Coppa di Germania e Champions League.[8][9]

Il ritorno in Spagna e il prestito alla Fiorentina[modifica | modifica wikitesto]

A fine prestito fa ritorno al Real Madrid; tuttavia non trova molto spazio giocando 16 partite tra campionato e coppe realizzando 2 reti (entrambe in campionato).[10][11]

Il 28 agosto 2021 si trasferisce in prestito alla Fiorentina.[12][13] Esordisce con i viola l'11 settembre seguente in occasione del successo per 1-2 contro l'Atalanta.[14] Il 17 gennaio 2022 segna il suo primo gol nel successo per 6-0 contro il Genoa.[15]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver collezionato tre presenze con la nazionale under-21, ed aver ottenuto il secondo posto agli Europei di categoria del 2017, il 6 ottobre dello stesso anno colleziona la prima presenza con la nazionale maggiore, nella partita vinta per 3-0 contro l'Albania, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018, risultando tra i migliori in campo.[16]

Il 21 maggio 2018 viene convocato dal commissario tecnico della Spagna Lopetegui per il Mondiale di Russia 2018,[17] e il 3 giugno seguente, in occasione dell'amichevole pre-manifestazione pareggiata contro la Svizzera (1-1), realizza il suo primo gol in nazionale maggiore.[18][19] Nel corso della manifestazione non gioca nessuna delle 4 gare disputate dalla nazionale spagnola, eliminata ai rigori dai padroni di casa della Russia agli ottavi.[20]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 marzo 2022

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Spagna Real Sociedad B SDB 9 0 - - - - - - - - - 9 0
2014-2015 SDB 27 1 - - - - - - - - - 27 1
2015-2016 SDB 32 2 - - - - - - - - - 32 2
2016-2017 SDB 18 0 - - - - - - - - - 18 0
Totale Real Sociedad B 86 3 - - - - - - 86 3
2016-2017 Spagna Real Sociedad PD 15 0 CR 1 0 - - - - - - 16 0
2017-2018 PD 35 0 CR 0 0 UEL 6 1 - - - 41 1
Totale Real Sociedad 50 0 1 0 6 1 - - 57 1
2018-2019 Spagna Real Madrid PD 14 0 CR 5 1 UCL 3 0 SU+Cmc 0+0 0 22 1
2019-gen. 2020 PD 4 0 CR 0 0 UCL 1 0 SS 0 0 5 0
gen.-ago. 2020 Germania Bayern Monaco BL 3 0 CG 1 0 UCL 1 0 SG - - 5 0
2020-2021 Spagna Real Madrid PD 13 2 CR 1 0 UCL 2 0 SS 0 0 16 2
Totale Real Madrid 31 2 6 1 6 0 0 0 43 3
2021-2022 Italia Fiorentina A 22 1 CI 2 0 - - - - - - 24 1
Totale carriera 192 6 10 1 13 1 0 0 215 8

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-10-2017 Alicante Spagna Spagna 3 – 0 Albania Albania Qual. Mondiali 2018 -
11-11-2017 Malaga Spagna Spagna 5 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
3-6-2018 Vila-real Spagna Spagna 1 – 1 Svizzera Svizzera Amichevole 1 Uscita al 70’ 70’
9-6-2018 Krasnodar Tunisia Tunisia 0 – 1 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
Totale Presenze 4 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-3-2017 Murcia Spagna Under-21 Spagna 3 – 1 Danimarca Danimarca Under-21 Amichevole -
27-3-2017 Roma Italia Under-21 Italia 1 – 2 Spagna Spagna Under-21 Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
23-6-2017 Bydgoszcz Serbia Under-21 Serbia 0 – 1 Spagna Spagna Under-21 Europeo Under-21 2017 - 1º turno -
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 2019
Bayern Monaco: 2019-2020
Bayern Monaco: 2019-2020

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 2018
Bayern Monaco: 2019-2020
Real Madrid: 2022

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francesca Bandinelli, Chi è Alvaro Odriozola: gli hobby, la famiglia, le passioni del terzino della Fiorentina, su lanazione.it, 28 agosto 2021. URL consultato il 18 gennaio 2022.
  2. ^ ALVARO ODRIOZOLA, GAMBA E TALENTO PER IL BARÇA DEL FUTURO alfredopedulla.com
  3. ^ La scommessa della Viola: Odriozola, il terzino che ha studiato da Carvajal, su gazzetta.it. URL consultato il 12 settembre 2021.
  4. ^ Malaga-Real Sociedad 0-2 transfermarkt.it
  5. ^ (ES) Comunicado Oficial: Álvaro Odriozola, su realmadrid.com. URL consultato il 28 agosto 2021.
  6. ^ Das ist Bayern-Neuzugang Álvaro Odriozola fcbayern.com
  7. ^ (ES) Victoria agónica del Bayern en debut de Odriozola en el once, su as.com, 21 febbraio 2020. URL consultato il 22 febbraio 2020.
  8. ^ Bayern, Odriozola eroe per caso: 5 trofei con appena 613' giocati, su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 25 agosto 2020.
  9. ^ Champions, Odriozola eroe per caso: 5 trofei con appena 613' giocati, su repubblica.it, 24 agosto 2020. URL consultato il 25 agosto 2020.
  10. ^ (ES) Odriozola no levanta cabeza: lleva dos años perdidos en el Real Madrid, su elconfidencial.com, 21 novembre 2020. URL consultato il 28 agosto 2021.
  11. ^ Fiorentina, ufficiale l'arrivo di Odriozola, su sport.sky.it. URL consultato il 28 agosto 2021.
  12. ^ (ES) Comunicado Oficial: Álvaro Odriozola, su realmadrid.com. URL consultato il 28 agosto 2021.
  13. ^ ODRIOZOLA È DELLA FIORENTINA, su acffiorentina.com, 18 agosto 2021. URL consultato il 28 agosto 2021.
  14. ^ Serie A: Atalanta-Fiorentina 1-2, su ansa.it, 11 settembre 2021. URL consultato il 12 settembre 2021.
  15. ^ Serie A, Fiorentina-Genoa 6-0: viola show al Franchi, goleada e sesto posto, su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 18 gennaio 2022.
  16. ^ Le pagelle della Spagna - Odriozola, che sorpresa. Silva e Isco sarti tuttomercatoweb.com
  17. ^ Mondiali Russia 2018, convocati Spagna: fuori Morata, Suso e Callejon. C'è Iniesta, su sport.sky.it, 21 maggio 2018. URL consultato il 21 maggio 2018.
  18. ^ (ES) Selección de España: Odriozola marcó un golazo en un remate 'a lo McManaman', su marca.com, 3 giugno 2018. URL consultato il 28 agosto 2021.
  19. ^ (ES) España vs Suiza: Memorias de Sudáfrica, su marca.com, 3 giugno 2018. URL consultato il 28 agosto 2021.
  20. ^ (ES) España 1(3)- 1(4) Rusia: resumen, resultado y goles. Mundial Rusia, su as.com, 1º luglio 2018. URL consultato il 28 agosto 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]