Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

UTC+2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UTC+2
Localizzazione del fuso UTC+2
Denominazioni
CodiceB
Differenza da UTC+2 ore
Longitudine equivalente30° Est
Superficie emersa≈ 11 000 000 km²
Popolazione≈ 459 000 000
Densità≈ 42 ab./km²
Paesi o territori31 in inverno
46 in estate

UTC+2 è il fuso orario in anticipo di 2 ore sull'UTC.

Utilizzano questo fuso orario tre categorie di Stati:

  • Stati in cui vige per tutto l'anno
  • Stati in cui vige solo in inverno come ora solare (e d'estate adottano UTC+3)
  • Stati che lo adottano solo in estate come ora legale (in cui d'inverno vige UTC+1)

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

In teoria UTC+2 concerne una zona del globo compresa tra 22,5° E e 37,5° E in cui l'ora corrisponde all'ora solare media del 30º meridiano est, riferimento integrato nel sistema UTC nel 1972. Per il suo posizionamento, questo fuso viene chiamato anche Ora del Cairo e anticamente Ora di Costantinopoli, dal nome delle due enormi aree metropolitane poste a ridosso del suo meridiano medio. Per ragioni pratiche, i paesi in questo fuso orario coprono un'area molto più estesa.

Central Africa Time[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti 15 stati e territori utilizzano tutto l'anno il fuso UTC+2 in Africa, dove il fuso viene chiamato Central Africa Time (CAT).

Si sottolineano i casi particolari della Libia e della Namibia che, in quanto attraversate dal 15º meridiano, adottano questo fuso come espediente artificiale di ora legale permanente.

Fuso orario di Kaliningrad[modifica | modifica wikitesto]

Il fuso orario UTC+2 è utilizzato permanentemente, a partire dal 26 ottobre 2014, anche dall'Oblast' di Kaliningrad[1].

Eastern European Time[modifica | modifica wikitesto]

Una seconda categoria di 15 Stati e altri territori, localizzati in Europa e nel bacino del Mediterraneo, utilizzano il fuso orario UTC+2 solo in inverno come ora solare, chiamata Eastern European Time (EET). Durante l'estate questi Stati invece passano a UTC+3.

Central European Summer Time[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Central European Summer Time.

Central European Summer Time, indicato con acronimo CEST e detto in italiano Tempo Estivo Centrale Europeo,[2] è uno dei nomi del fuso orario dell'Europa centrale, nel periodo e per quei Paesi che introducono l'ora legale estiva. Il suo orario[3] è appunto UTC+2, mentre quando è in vigore l'ora solare si fa riferimento al Central European Time, UTC+1.

I seguenti 30 Stati e territori usano l'ora legale estiva, fra l'ultima domenica di marzo e l'ultima domenica di ottobre:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Federal'nyj Zakon ot 06.07.2014 N. 107-F3 "Ob isčislenii vremeni". Stat'ja 5. Časovye pojasy.
  2. ^ CEST ha sostituito il termine MEST (Middle European Summer Time) che di fatto esprime lo stesso concetto ma è ormai considerato obsoleto.
  3. ^ Il numero di ore e minuti che separano un fuso orario dal tempo coordinato universale. Viene definito come uno standard internazionale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) UTC+2, su timegenie.com.
Controllo di autoritàVIAF (EN310732533