Salvatore Molina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salvatore Molina
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra Crotone
Carriera
Giovanili
2001-2011Atalanta
Squadre di club1
2011-2012Foggia20 (1)
2012-2013Barletta29 (2)[1]
2013-2014Modena36 (4)[2]
2014-2015Atalanta4 (0)
2015Carpi11 (0)
2015-2016Cesena16 (0)
2016Perugia12 (0)
2016-2017Avellino0 (0)
2017Atalanta0 (0)
2017-2018Avellino39 (3)
2018-Crotone29 (1)
Nazionale
2010-2011Italia Italia U-205 (0)
2013-2015Italia Italia U-217 (0)[3]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2019

Salvatore Andrea Molina (Garbagnate Milanese, 1º gennaio 1992) è un calciatore italiano, centrocampista o ala del Crotone.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un'ala destra, che può agire anche sulla fascia opposta, fa della progressione e del dribbling le sue armi migliori. Nel corso della carriera, ha comunque saputo adattarsi a ruoli meno congeniali, imparando anche a difendere in fase di non possesso e ripartire in velocità, nella stagione 2018/2019, con l'avvento dell'allenatore Giovanni Stroppa, ha arretrato il suo raggio d'azione giocando spesso come centrocampista centrale.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Prestiti a Foggia, Barletta e Modena[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta, viene prestato al Foggia per la stagione 2011-2012. La stagione seguente viene prestato al Barletta sempre in Lega Pro Prima Divisione, con cui si salva ai play-out e chiude la stagione come calciatore più presente, con 31 partite totali e due reti.[5]

Nella stagione 2013-2014 viene ceduto in prestito al Modena in Serie B.[6] Si rende quindi protagonista di una buona stagione, durante la quale scende in campo 36 volte realizzando 4 reti, tanto che al termine del campionato la società emiliana esercita a proprio favore il diritto di riscatto, seguito dal controriscatto della società bergamasca. Il 21 settembre 2014 esordisce in Serie A in Atalanta-Fiorentina (0-1).

Carpi[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 gennaio 2015 passa in prestito al Carpi,[7] con cui vince il campionato di Serie B.

Cesena[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 luglio 2015 passa al Cesena, in Serie B; nella sessione invernale di calciomercato viene invece girato al Perugia, sempre in Serie B; gioca la sua prima partita con gli umbri il 6 febbraio, nella sfida casalinga pareggiata per 0-0 contro lo Spezia.

Avellino[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2016 viene ceduto dagli orobici all'Avellino, con la formula del prestito secco.[8] La società bergamasca cede il giocatore nonostante egli si trovi a Villa Stuart a causa di una distonia muscolare.[9] Il centrocampista trascorre l'intero girone di andata lontano dai campi di gioco. Visto il mancato recupero dall'infortunio, l'11 gennaio 2017 la società irpina decide di porre fine in anticipo al prestito.[10] Il 2 agosto 2017, ristabilitosi dall'infortunio e dopo aver trascorso quasi l'intero ritiro ancora con gli irpini, si trasferisce nuovamente all'Avellino in prestito dall'Atalanta.[11] Realizza la sua prima rete con gli irpini il 25 novembre 2017 nella sconfitta interna per 1-3 contro il Palermo.

Trasferimento al Crotone[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della mancata iscrizione al campionato di Serie B della società irpina, l’8 agosto 2018 firma un contratto triennale con il Crotone, neoretrocesso in Serie B[12]. Segna il suo primo gol con la maglia pitagorica nella partita contro il Carpi, giocata il 4 novembre 2018 e finita 1-1[13].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale Under-21 gioca la partita di qualificazione agli Europei Under-21 del 2015 persa per 3-1 in casa contro il Belgio e disputata il 5 settembre 2013[14][15]. Fa la sua seconda presenza quattro giorni dopo, entrando al 75' nella partita contro Cipro[16][17].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 11 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Italia Foggia 1D 20 1 CI+CI-LP 2+0 0 - - - - - - 22 1
2012-2013 Italia Barletta 1D 29+2[18] 2+0[18] CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 31 2
2013-2014 Italia Modena B 36+3[19] 4+0[19] CI 1 0 - - - - - - 40 4
2014-gen.2015 Italia Atalanta A 4 0 CI 1 0 - - - - - - 5 0
gen.-giu. 2015 Italia Carpi B 11 0 CI 0 0 - - - - - - 11 0
2015-feb. 2016 Italia Cesena B 16 0 CI 3 1 - - - - - - 19 1
feb.-giu. 2016 Italia Perugia B 12 0 CI 0 0 - - - - - - 12 0
2016-gen. 2017 Italia Avellino B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2017 Italia Atalanta A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Atalanta 4 0 1 0 - - - - 5 0
2017-2018 Italia Avellino B 39 3 CI 2 0 - - - - - - 41 3
Totale Avellino 39 3 2 0 - - - - 41 3
2018-2019 Italia Crotone B 29 1 CI 1 0 - - - - - - 30 1
Totale carriera 196+5 11 10 1 - - - - 211 12

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-9-2013 Rieti Italia Under-21 Italia 1 – 3 Belgio Belgio Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
9-9-2013 Nicosia Cipro Under-21 Cipro 0 – 2 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Ingresso al 75’ 75’
14-10-2013 Genk Belgio Under-21 Belgio 0 – 1 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Ingresso al 53’ 53’
14-11-2013 Reggio Emilia Italia Under-21 Italia 3 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Ingresso al 64’ 64’
19-11-2013 Gornji Milanovac Serbia Under-21 Serbia 1 – 0 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Uscita al 72’ 72’
5-3-2014 Lurgan Irlanda del Nord Under-21 Irlanda del Nord 0 – 2 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Uscita al 56’ 56’
10-10-2014 Zlaté Moravce Slovacchia Under-21 Slovacchia 1 – 1 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 - Ingresso al 60’ 60’ - Ammonizione al 85’ 85’
Totale Presenze 7 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Atalanta: 2009

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Carpi: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 31 (2) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 39 (4) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 9 (0) se si includono anche le amichevoli contro la B Italia del 17 dicembre 2013 ed il triangolare contro Under-19 ed Under-20 del gennaio 2014
  4. ^ https://www.fantacalcio.it/archivio/03_08_2014/the-fg-files-salvatore-molina-atalanta-190100.
  5. ^ Ufficiale: ingaggiato Molina, ssbarletta.com, 29 agosto 2012. URL consultato il 6 settembre 2013.
  6. ^ Salvatore Molina e Doudou Mangni sono due giocatori gialloblù, in Modenafc.net. URL consultato il 6 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2013).
  7. ^ Copia archiviata, su carpifc1909.it. URL consultato il 30 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2015).
  8. ^ Il centrocampista Molina in prestito dall’Atalanta usavellino.club
  9. ^ Avellino, Molina contro Taccone: «Falsità sul mio infortunio». URL consultato l'11 gennaio 2017.
  10. ^ MN Web Solutions, Risoluzione consensuale del prestito con il centrocampista Molina, in U.S. AVELLINO S.p.a. 1912 - Sito Ufficiale. URL consultato l'11 gennaio 2017.
  11. ^ Ingaggiato il centrocampista Molina, in prestito dall’Atalanta usavellino.club
  12. ^ fccrotone.it, https://www.fccrotone.it/in-evidenza/altro-colpo-crotone-molina-rossoblu-benvenuto-salvatore/.
  13. ^ FC Crotone - Carpi FC 1909, 04/nov/2018 - Serie B - Cronaca della partita, su Transfermarkt.
  14. ^ Qualificazioni. Inizio in salita per gli Azzurrini, battuti dal Belgio, in FIGC.it.
  15. ^ Qualificazioni Europeo Under 21: Italia-Belgio 1-3, in vivoazzurro.it (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2014).
  16. ^ Qualificazioni europee. Fedato e Improta trascinano l'Italia a Cipro, in FIGC.it.
  17. ^ Qualificazioni Europeo Under 21: Cipro-Italia 0-2, su viviazzurro.it (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2014).
  18. ^ a b Play-Out
  19. ^ a b Play-Off

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]