Associazione Calcistica Perugia Calcio 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcistica Perugia Calcio
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Pierpaolo Bisoli
All. in secondaItalia Michele Tardioli
PresidenteItalia Massimiliano Santopadre
Serie B10º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Rosati (36)
Totale: Rosati (38)
Miglior marcatoreCampionato: Ardemagni (11)
Totale: Ardemagni (13)
StadioRenato Curi
Abbonati6 800[1]
Maggior numero di spettatori12 075 vs Ternana (5 marzo 2016)[1]
Minor numero di spettatori7 889 vs Brescia (21 novembre 2015)[1]
Media spettatori9 243[1]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcistica Perugia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2015-2016 il Perugia disputa il ventitreesimo campionato di Serie B della sua storia.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2015-2016 è FG Sport, mentre lo sponsor di maglia è Officine Piccini.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Massimiliano Santopadre
  • Vicepresidente: Stefano Cruciani
  • Direttore generale: Marco Lucarini
  • Segretario generale: Ilvano Ercoli
  • Segretario sportivo: Simone Ottaviani
  • Area marketing: Marco Santoboni
  • Ufficio stampa: Francesco Baldoni e Pietro Pallotti

Area tecnica

  • Responsabile: Roberto Goretti
  • Direttore sportivo: Marcello Pizzimenti
  • Team manager: Simone Rubeca
  • Allenatore: Pierpaolo Bisoli
  • Allenatore in seconda: Michele Tardioli
  • Preparatore dei portieri: Marco Bonaiuti
  • Preparatore atletico: Andrea Mortati e Riccardo Ragnacci

Settore giovanile

  • Allenatore Primavera: Valeriano Recchi

Area sanitaria

  • Medico sociale: Giuseppe De Angelis e Mauro Faleburle
  • Massofisioterapisti: Stefano Gigli, Renzo Luchini ed Andrea Sportellini
  • Fisioterapisti: Melodi Protasi e Federico Sportellini

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Antonio Rosati
2 Italia D Edoardo Pettinelli
3 Italia C Francesco Della Rocca
4 Italia D Gianluca Comotto (capitano)
5 Italia C Stefano Guberti
6 Brasile C Filipe Gomes Ribeiro
6 Italia D Salvatore Monaco
7 Italia C Leonardo Spinazzola
8 Italia C Giuseppe Rizzo
9 Italia A Matteo Ardemagni
10 Brasile C Rodrigo Taddei
11 Brasile A Fábio Ayres
12 Italia P Alessandro Piacenti
13 Italia D Marco Rossi
14 Italia D Massimo Volta
15 Costa d'Avorio C Pierre Desiré Zebli
16 Guadalupa A Raphael Mirval
17 Italia D Nicola Belmonte
N. Ruolo Giocatore
18 Italia D Lorenzo Del Prete (vicecapitano)
19 Ghana D Masahudu Alhassan
20 Ghana C Amidu Salifu
21 Italia A Samuel Di Carmine
22 Rep. Ceca P Lukáš Zima
23 Italia D Gianluca Mancini
24 Colombia A Alexis Zapata
26 Italia D Mattia Proietti
28 Italia C Davide Lanzafame
27 Italia A Vittorio Parigini
30 Costa d'Avorio A Boza Jean Armel Drolé
34 Lettonia C Daniels Jakovlevs
36 Camerun C Joss Didiba
Italia A Salvatore Molina
Bosnia ed Erzegovina C Sanjin Prcić
Uruguay A Rodrigo Aguirre
Italia A Rolando Bianchi
Croazia D Mato Miloš

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

[2]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Alessandro Piacenti Parma definitivo
P Antonio Rosati Fiorentina definitivo
P Lukáš Zima Genoa prestito
D Masahudu Alhassan Udinese definitivo
D Nicola Belmonte Catania definitivo
D Michele Franco Salernitana fine prestito
D Gianluca Mancini Fiorentina prestito
D Marco Rossi Varese fine prestito
D Massimo Volta Sampdoria definitivo
D Andrea Zanchi Tuttocuoio fine prestito
C Francesco Della Rocca (II) Palermo definitivo
C Filipe Gomes Ribeiro Lecce fine prestito
C Giuseppe Rizzo Reggina definitivo
C Leonardo Spinazzola Juventus prestito
A Samuel Di Carmine Juve Stabia definitivo
A Boza Jean Armel Drolé libero
A Amidu Salifu Fiorentina prestito
D Alexis Zapata Udinese prestito
A Pierre Desiré Zebli Internazionale prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Marco Amelia Castelli Romani definitivo
P Jan Koprivec Anorthosis definitivo
P Ivan Provedel ChievoVerona fine prestito
D Marco Baldan Lumezzane prestito
D Alessandro Crescenzi Roma fine prestito
D Davide Faraoni Udinese fine prestito
D Michele Franco Salernitana definitivo
D Edoardo Goldaniga Juventus fine prestito
D Ahmed Hegazy Fiorentina fine prestito
D Alessio Lo Porto Ternana definitivo
D Andrea Mantovani Vicenza definitivo
D Vinícius Freitas Lazio fine prestito
D Andrea Zanchi Matera fine prestito
C Niccolò Fazzi Fiorentina fine prestito
C Marco Fossati Milan fine prestito
C Guillermo Giacomazzi fine carriera
C Matteo Lignani Ancona definitivo
C Gianluca Nicco Alessandria definitivo
C Matti Lund Nielsen Pescara fine prestito
C Giuseppe Rizzo Reggina fine prestito
D Valerio Verre Udinese fine prestito
A Diego Falcinelli Sassuolo fine prestito
A Kevin Méndez Roma fine prestito

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Mato Miloš Rijeka prestito
D Salvatore Monaco Arezzo definitivo
C Salvatore Molina Atalanta prestito
C Sanjin Prcić Torino prestito
A Rodrigo Aguirre Udinese prestito
A Rolando Bianchi Maiorca definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Gianluca Comotto ritiro[3]
D Mattia Proietti Gubbio prestito
C Filipe Gomes Ribeiro Partizani prestito
C Davide Lanzafame Novara definitivo
A Samuel Di Carmine Virtus Entella prestito
A Marco Boscolo Zemelo Melfi prestito
A Edoardo Pettinelli Sambenedettese prestito
A Amidu Salifu Fiorentina fine prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Perugia
6 settembre 2015, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Perugia2 – 0
referto
ComoStadio Renato Curi
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Pescara
11 settembre 2015, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Pescara2 – 1
referto
PerugiaStadio Adriatico-Giovanni Cornacchia
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Perugia
19 settembre 2015, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Perugia0 – 0
referto
CrotoneStadio Renato Curi
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

La Spezia
22 settembre 2015, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Spezia1 – 0
referto
PerugiaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Perugia
26 settembre 2015, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Perugia0 – 0
referto
CesenaStadio Renato Curi
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Erice
5 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Trapani0 – 0
referto
PerugiaStadio Polisportivo Provinciale
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Perugia
11 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Perugia0 – 0
referto
Virtus EntellaStadio Renato Curi
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Latina
18 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
8ª giornata
Latina2 – 1
referto
PerugiaStadio Domenico Francioni
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Terni
24 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Ternana0 – 1
referto
PerugiaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Perugia
27 ottobre 2015, ore 20:30 CET
10ª giornata
Perugia0 – 0
referto
CagliariStadio Renato Curi
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Salerno
31 ottobre 2015, ore 15:00 CET
11ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
PerugiaStadio Arechi
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Perugia
8 novembre 2015, ore 17:30 CET
12ª giornata
Perugia2 – 0
referto
Virtus LancianoStadio Renato Curi
Arbitro:  Rapuano (Rimini)

[[Ascoli Piceno]]
15 novembre 2015, ore 15:00 CET
13ª giornata
Ascoli1 – 0
referto
PerugiaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Perugia
21 novembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Perugia4 – 0
referto
BresciaStadio Renato Curi
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Avellino
28 novembre 2015, ore 15:00 CET
15ª giornata
Avellino1 – 2
referto
PerugiaStadio Partenio-Adriano Lombardi
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Perugia
4 dicembre 2015, ore 21:00 CET
16ª giornata
Perugia1 – 0
referto
ModenaStadio Renato Curi
Arbitro:  Minelli (Varese)

Perugia
8 dicembre 2015, ore 15:00 CET
17ª giornata
Perugia1 – 4
referto
NovaraStadio Renato Curi
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Bari
13 dicembre 2015, ore 12:30 CET
18ª giornata
Bari1 – 0
referto
PerugiaStadio San Nicola
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Perugia
18 dicembre 2015, ore 21:00 CET
19ª giornata
Perugia4 – 1
referto
LivornoStadio Renato Curi
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Vercelli
23 dicembre 2015, ore 20:30 CET
20ª giornata
Pro Vercelli0 – 1
referto
PerugiaStadio Silvio Piola
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Perugia
19 gennaio 2016, ore 20:30 CET
21ª giornata (R)
Perugia0 – 1
referto
VicenzaStadio Renato Curi
Arbitro:  Martinelli (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Como
16 gennaio 2016, ore 15:00 CET
22ª giornata
Como1 – 0
referto
PerugiaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Perugia
24 gennaio 2016, ore 17:30 CET
23ª giornata
Perugia0 – 4
referto
PescaraStadio Renato Curi
Arbitro:  Saia (Palermo)

Crotone
30 gennaio 2016, ore 15:00 CET
24ª giornata
Crotone1 – 2
referto
PerugiaStadio Ezio Scida
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Perugia
6 febbraio 2016, ore 15:00 CET
25ª giornata
Perugia0 – 0
referto
SpeziaStadio Renato Curi
Arbitro:  Nasca (Bari)

Cesena
13 febbraio 2016, ore 15:00 CET
26ª giornata
Cesena2 – 1
referto
PerugiaOrogel Stadium-Dino Manuzzi
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Perugia
22 febbraio 2016, ore 20:30 CET
27ª giornata
Perugia0 – 2
referto
TrapaniStadio Renato Curi
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Chiavari
27 febbraio 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Virtus Entella2 – 1
referto
PerugiaStadio Comunale
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Perugia
1º marzo 2016, ore 20:30 CET
29ª giornata
Perugia2 – 0
referto
LatinaStadio Renato Curi
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Perugia
5 marzo 2016, ore 15:00 CET
30ª giornata
Perugia1 – 0
referto
TernanaStadio Renato Curi
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Cagliari
14 marzo 2016, ore 20:30 CET
31ª giornata
Cagliari0 – 2
referto
PerugiaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Perugia
19 marzo 2016, ore 15:00 CET
32ª giornata
Perugia1 – 1
referto
SalernitanaStadio Renato Curi
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Lanciano
26 marzo 2016, ore 15:00 CET
33ª giornata
Virtus Lanciano0 – 1
referto
PerugiaStadio Guido Biondi
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Perugia
2 aprile 2016, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Perugia0 – 2
referto
AscoliStadio Renato Curi
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Brescia
11 aprile 2016, ore 20:30 CEST
35ª giornata
Brescia2 – 2
referto
PerugiaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Perugia
16 aprile 2016, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Perugia2 – 0
referto
AvellinoStadio Renato Curi
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Modena
19 aprile 2016, ore 20:30 CEST
37ª giornata
Modena3 – 0
referto
PerugiaStadio Alberto Braglia (4.521 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Novara
25 aprile 2016, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Novara2 – 2
referto
PerugiaStadio Silvio Piola
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Perugia
30 aprile 2016, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Perugia0 – 0
referto
BariStadio Renato Curi (9.422 spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Livorno
7 maggio 2016, ore 12:00 CEST
40ª giornata
Livorno1 – 1PerugiaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Perugia
13 maggio 2016, ore 20:30 CEST
41ª giornata
Perugia1 – 2
referto
Pro VercelliStadio Renato Curi
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Vicenza
20 maggio 2016, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Vicenza0 – 0
referto
PerugiaStadio Romeo Menti (11.104 spett.)
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Perugia
9 agosto 2015, ore 20:30 CEST
Perugia3 – 1
referto
ReggianaStadio Renato Curi
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
17 agosto 2015, ore 20:00 CEST
Milan2 – 0
referto
PerugiaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato 55 21 8 7 6 21 17 21 6 6 9 19 23 42 14 13 15 40 40 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia terzo turno 1 1 0 0 3 1 1 0 0 2 0 2 2 1 0 1 3 3 0
Totale 55 22 9 7 6 24 18 22 6 6 11 19 25 44 15 13 16 43 43 0

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Scudetto.svg Serie B Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Aguirre, R. R. Aguirre 17340----17340
Alhassan, M. M. Alhassan 11040200013040
Ardemagni, M. M. Ardemagni 3611802200381380
Ayres, F. F. Ayres 17200200019200
Belmonte, N. N. Belmonte 31261----31261
Bianchi, R. R. Bianchi 7100----7100
Comotto, G. G. Comotto 600110007001
Del Prete, L. L. Del Prete 33434100034434
Della Rocca (II), F. F. Della Rocca (II) 37150----37150
Di Carmine, S. S. Di Carmine 20310200022310
Drolé, B. B. Drolé 23150----23150
Filipe, Filipe ----10001000
Guberti, S. S. Guberti 12100----12100
Lanzafame, D. D. Lanzafame 17070212119191
Mancini, G. G. Mancini 12010201014020
Miloš, M. M. Miloš 25150----25150
Mirval, R. R. Mirval 1000----1000
Molina, S. S. Molina 28071----28071
Monaco, S. S. Monaco 3000----3000
Moudoumbou, J.D. J.D. Moudoumbou 3000----3000
Parigini, V. V. Parigini 19471----19471
Prcić, S. S. Prcić 13321----13321
Rizzo, G. G. Rizzo 30140200032140
Rosati, A. A. Rosati 42-40102-30044-4310
Rossi, M. M. Rossi 23070200025070
Salifu, A. A. Salifu 503020007030
Spinazzola, L. L. Spinazzola 34060200036060
Taddei, R. R. Taddei 15040----15040
Volta, M. M. Volta 39190100040190
Zapata, A. A. Zapata 22340----22340
Zeblì, P.D. P.D. Zeblì 28081----28081

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Statistiche Spettatori Serie B 2015-2016, su stadiapostcards.com.
  2. ^ AC Perugia Calcio - Trasferimenti, su transfermarkt.it.
  3. ^ Ritiratosi il 3 febbraio 2016, cfr. Comotto: "A Perugia gioia più grande, grazie a Santopadre perché..." [collegamento interrotto], su umbriatv.com, 3 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]