Associazioni Calcio Riunite Messina 1947 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ACR Messina 1947
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Arturo Di Napoli
(1ª-20ª)
Italia Raffaele Di Napoli
(21ª-34ª)
PresidenteItalia Natale Stracuzzi
Lega Pro
Maggiori presenzeCampionato: Fornito (31)
Totale: Fornito (31)
Miglior marcatoreCampionato: Tavares (10)
Totale: Tavares (10)
StadioSan Filippo-Franco Scoglio (38.722 posti)
Abbonati1.570[1]
Maggior numero di spettatori18.426 vs Catania
(15 novembre 2015)[2]
Minor numero di spettatori1.650 vs Benevento
(16 gennaio 2016)[2]
Media spettatori3.529[3]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazioni Calcio Riunite Messina 1947 nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2015-2016 la squadra peloritana si trova a giocare nel girone C del campionato di Lega Pro, dopo essere stata ripescata per le inchieste della procura di Catanzaro su Dirty Soccer[4][5].

Termina la stagione al settimo posto.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La ditta fornitrice del materiale tecnico è la Givova mentre lo sponsor ufficiale (presente solo sulla divisa casalinga) è la dicitura Donare gli organi per regalare la vita.

La divisa principale è costituita da una maglia di colore bianco con inserti gialli, rossi e neri sull'orlo, pantaloncini e calzettoni neri. La divisa da trasferta è composta da una maglia rossa con striscia triangolare gialla al centro e inserti gialli, con pantaloncini e calzettoni rossi.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta alt.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Proprietari: Natale Stracuzzi, Pietro Oliveri, Pietro Gugliotta e Antonino Micali
  • Presidente: Natale Stracuzzi
  • Vicepresidenti: Pietro Gugliotta e Pietro Oliveri
  • Consiglieri: Antonino Micali e Maurizio Grosso
  • Direttore generale: Raffaele Manfredi
  • Direttore sportivo: Christian Argurio
  • Direttore marketing Luigi Larizza
  • Segretario generale: Alessandro Raffa
  • Segretario sportivo: Antonio Minutoli
  • Responsabile settore giovanile: Roberto Buttò
  • Responsabile impiantistica: Ing. Giovanni Ferlazzo
  • Responsabile biglietteria: Alberto Chillè

[6]

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Christian Argurio
  • Allenatore: Raffaele Di Napoli
  • Preparatore portieri: Leo Pellegrino
  • Team manager: Francesco Alessandro
  • Dirigente accompagnatore: Gaetano Alessandro
  • Preparatore atletico: Maurizio Nanula
  • Medici sociali: Francesco Petralito e Pierluigi Consolo
  • Fisioterapisti: Rosario Cutuli e Giuseppe Frisone
  • Massaggiatore: Gennaro De Novellis
  • Collaboratori area tecnica: Giuseppe Arbuse
  • Magazzinieri: Maurizio Barbera e Vincenzo Sorrenti

[7]

Area comunicazione

  • Delegato ai rapporti con la tifoseria (SLO): Serafino Lombardo
  • Delegato alla sicurezza: Giuseppe Leone
  • Responsabile comunicazion: Vittorio Fiumanò
  • Ufficio stampa: Fabio Formisano
  • Rapporto con le istituzioni: Emanuele Bonfiglio
  • Responsabile comunicazione settore giovanile: Paolo Crisafi

[6]

Area foto e video

  • Fotografo: Francesco Saya
  • Fotografo: Paolo Furrer
  • VideoMaker: Roberto Travia

Area legale

  • Ufficio legale: avv. Giovanni Villari

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 12 febbraio 2016.

N. Ruolo Giocatore
Italia P Stefano Addario [8]
Italia P Alessandro Berardi [9]
Italia P Angelo Raffaele Di Stasio [8]
Italia D Lorenzo Burzigotti [10]
Italia D Andrea De Vito [11]
Italia D Daniele Frabotta [12]
Italia D Aurelio Barilaro [13]
Italia D Luca Martinelli [14]
Italia D Luigi Palumbo [15]
Italia D Genny Russo [16]
Italia D Sebastian Fusca [17]
Italia D Matteo Zanini [18]
Italia D Alessandro Parisi (capitano)[19]
Romania D Filip Ionut [20]
Italia D Francesco Mileto [21]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Daniele Biondo [22]
Italia C Pietro Baccolo [23]
Italia C Giuseppe Russo [24]
Italia C Dario Barraco [25]
Italia C Fabrizio Massimo Bramati [26]
Italia C Giuseppe Fornito [27]
Italia C Carmine Giorgione [28]
Italia C Francesco Paolo Salvemini [29]
Italia A Salvatore Cocuzza [30]
Brasile A Gustavo Di Mauro Vagenin [31]
Italia A Fabio Padulano [32]
Portogallo A Diogo Tavares [33]
Slovenia A Maks Barisic [34]
Italia A Filippo Maria Scardina [35]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1/9 al 20/9 )[modifica | modifica wikitesto]

[36]

Arrivi
R. Nome da Modalità
P Alessandro Berardi Lazio Definitivo[37]
P Stefano Addario Savona Definitivo[38]
P Angelo Raffaele Di Stasio Monza Definitivo[39]
D Genny Russo Agropoli Definitivo[40]
D Daniele Frabotta Lupa Roma Definitivo[41]
D Luca Martinelli Empoli Definitivo[42]
D Andrea De Vito Varese Definitivo[43]
D Luigi Palumbo Gorica Definitivo[44]
D Lorenzo Burzigotti Grosseto Definitivo[45]
D Aurelio Barilaro Ancona Prestito[46]
C Matteo Zanini Torres Definitivo[47]
C Daniele Biondo Savona Definitivo[48]
C Carmine Giorgione Savona Definitivo[49]
C Pietro Baccolo Paganese Definitivo[50]
C Giuseppe Fornito Rimini Prestito[51]
C Dario Barraco Catanzaro Definitivo[52]
C Fabrizio Massimo Bramati Savona Definitivo[53]
C Francesco Paolo Salvemini Ternana Prestito[54]
A Salvatore Cocuzza Definitivo[55]
A Gustavo Di Mauro Vagenin Novara Definitivo[56]
A Fabio Padulano Arezzo Definitivo[57]
A Diogo Tavares Ancona Definitivo[58]
Partenze
R. Nome a Modalità

Operazioni tra le due sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Sebastian Fusca Svincolato Definitivo[59]
D Alessandro Parisi Svincolato Definitivo[60]
A Savino Leonetti Svincolato Definitivo[61]

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Filip Ionut Delta Dobrogea Definitivo[62]
D Francesco Mileto Juve Stabia Definitivo[63]
C Giuseppe Russo Catania Prestito[64]
A Maks Barisic Catania Prestito[65]
A Filippo Maria Scardina Lupa Castelli Romani Definitivo[66]
Cessioni
R. Nome da Modalità
A Savino Leonetti Rimini Definitivo[67]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Benevento
23 settembre 2015, ore 18.00 CEST[68]
1ª Giornata
Benevento0 – 0
referto
MessinaStadio Ciro Vigorito (2.530 spett.)
Arbitro:  Mastrodonato[69] (Molfetta)

Messina
7 ottobre 2015, ore 15.00 CEST[70]
2ª Giornata
Messina0 – 0
referto
Ischia IsolaverdeStadio San Filippo (2.670 spett.)
Arbitro:  Prontera[71] (Bologna)

Monopoli
20 settembre 2015, ore 15.00 CEST[72]
3ª Giornata
Monopoli1 – 1
referto
MessinaStadio Vito Simone Veneziani (1.820 spett.)
Arbitro:  Di Gioia[73] (Nola)

Messina
27 settembre 2015, ore 17.30 CEST[74]
4ª Giornata
Messina2 – 0
referto
CosenzaStadio San Filippo (3.052 spett.)
Arbitro:  D'Apice[75] (Arezzo)

Pagani
3 ottobre 2015, ore 17.30 CEST[76]
5ª Giornata
Paganese1 – 1
referto
MessinaStadio Marcello Torre (Circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Volpi[77] (Arezzo)

Messina
11 ottobre 2015, ore 15.00 CEST[78]
6ª Giornata
Messina2 – 1
referto
MateraStadio San Filippo (2.380 spett.)
Arbitro:  Valiante[79] (Nocera Inferiore)

Andria
17 ottobre 2015, ore 15.00 CEST[80]
7ª Giornata
Fidelis Andria0 – 1
referto
MessinaStadio Degli Ulivi (3.150 spett.)
Arbitro:  Baroni[81] (Firenze)

Messina
24 ottobre 2015, ore 20.30 CEST[82]
8ª Giornata
Messina1 – 0
referto
Lupa Castelli RomaniStadio San Filippo (5.124 spett.)
Arbitro:  Nicoletti[83] (Catanzaro)

Foggia
1 novembre 2015, ore 17.30 CEST[84]
9ª Giornata
Foggia2 – 0
referto
MessinaStadio Pino Zaccheria (11.850 spett.)
Arbitro:  Perotti[85] (Legnano)

Melfi
7 novembre 2015, ore 15.00 CEST[86]
10ª Giornata
Melfi0 – 2
referto
MessinaStadio Arturo Valerio (Circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Di Ruberto[87] (Nocera Inferiore)

Messina
15 novembre 2015, ore 14.30 CEST[88]
11ª Giornata
Messina0 – 0
referto
CataniaStadio San Filippo (18.426 spett.)
Arbitro:  Amoroso[89] (Paola)

Catanzaro
21 novembre 2015, ore 20.30 CEST[90]
12ª Giornata
Catanzaro1 – 0
referto
MessinaStadio Nicola Ceravolo (0[91][92] spett.)
Arbitro:  Mainardi[93] (Bergamo)

Messina
29 novembre 2015, ore 15.00 CEST[94]
13ª Giornata
Messina0 – 0
referto
Juve StabiaStadio San Filippo (2.850 spett.)
Arbitro:  Pagliardini[95] (Arezzo)

Lecce
5 dicembre 2015, ore 17.30 CEST[96]
14ª Giornata
Lecce2 – 0
referto
MessinaStadio Via del Mare (8.881 spett.)
Arbitro:  Di Martino[97] (Teramo)

Messina
12 dicembre 2015, ore 21.00 CEST[98]
15ª Giornata
Messina1 – 1
referto
AkragasStadio San Filippo (2.440 spett.)
Arbitro:  Paolini[99] (Ascoli Piceno)

Caserta
21 dicembre 2015, ore 20.00 CEST[100]
16ª Giornata
Casertana4 – 1
referto
MessinaStadio Alberto Pinto (2.750 spett.)
Arbitro:  Giovani[101] (Grosseto)

Messina
9 gennaio 2016, ore 20.30 CEST[102]
17ª Giornata
Messina3 – 0
referto
Martina FrancaStadio San Filippo (2.558 spett.)
Arbitro:  Chindemi[103] (Viterbo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Messina
16 gennaio 2016, ore 17.30 CEST[104]
18ª Giornata
Messina0 – 5
referto
BeneventoStadio San Filippo (Circa 1.650 spett.)
Arbitro:  Massimi[105] (Termoli)

Ischia
24 gennaio 2015, ore 14.00 CEST[106]
19ª Giornata
Ischia Isolaverde0 – 0
referto
MessinaStadio Enzo Mazzella (755 spett.)
Arbitro:  Sprezzola[107] (Mestre)

Messina
30 gennaio 2016, ore 14.00 CEST[108]
20ª Giornata
Messina3 – 2
referto
MonopoliStadio San Filippo (1.950 spett.)
Arbitro:  Dionisi[109] (L'Aquila)

Cosenza
7 febbraio 2016, ore 15.00 CEST[110]
21ª Giornata
Cosenza3 – 1
referto
MessinaStadio San Vito-Gigi Marulla (2.179 spett.)
Arbitro:  Strippoli[111] (Bari)

Messina
14 febbraio 2016, ore 15.00 CEST[112]
22ª Giornata
Messina2 – 2
referto
PaganeseStadio San Filippo (Circa 1.750 spett.)
Arbitro:  Fourneau[113] (Roma 1)

Matera
20 febbraio 2016, ore 14.00 CEST[114]
23ª Giornata
Matera1 – 1
referto
MessinaStadio XXI Settembre-Franco Salerno (2.960 spett.)
Arbitro:  Maggioni[115] (Lecco)

Messina
28 febbraio 2016, ore 16.30 CEST[116]
24ª Giornata
Messina0 – 1
referto
Fidelis AndriaStadio San Filippo (Circa 1.850 spett.)
Arbitro:  Sozza[117] (Seregno)

Rieti
5 marzo 2016, ore 15.00 CEST[118]
25ª Giornata
Lupa Castelli Romani0 – 1
referto
MessinaStadio Centro d'Italia-Manlio Scopigno (147 spett.)
Arbitro:  Di Gioia[119] (Nola)

Messina
13 marzo 2016, ore 17.30 CEST[120]
26ª Giornata
Messina3 – 2
referto
FoggiaStadio San Filippo (Circa 2.600 spett.)
Arbitro:  Morreale[121] (Roma 1)

Messina
19 marzo 2016, ore 14.00 CEST[122]
27ª Giornata
Messina1 – 0
referto
MelfiStadio San Filippo (Circa 2.500 spett.)
Arbitro:  Candeo[123] (Este)

Catania
24 marzo 2015, ore 15.00 CEST[124]
28ª Giornata
Catania2 – 1
referto
MessinaStadio Angelo Massimino (7.588 spett.)
Arbitro:  Piccinini[125] (Forlì)

Messina
3 aprile 2016, ore 15.00 CEST[126]
29ª Giornata
Messina1 – 1
referto
CatanzaroStadio San Filippo (Circa 2.700 spett.)
Arbitro:  Zanonato[127] (Vicenza)

Castellammare di Stabia
10 aprile 2016, ore 17.30 CEST[128]
30ª Giornata
Juve Stabia2 – 1
referto
MessinaStadio Romeo Menti (714 spett.)
Arbitro:  Amabile[129] (Vicenza)

Messina
17 aprile 2015, ore 15.00 CEST[130]
31ª Giornata
Messina1 – 1
referto
LecceStadio San Filippo (Circa 3.000 spett.)
Arbitro:  D'Apice[131] (Arezzo)

Agrigento
24 aprile 2015, ore 15.00 CEST[132]
32ª Giornata
Akragas3 – 3
referto
MessinaStadio Esseneto (Circa 2.000 spett.)
Arbitro:  Fiorini[133] (Frosinone)

Messina
30 aprile 2016, ore 17.30 CEST[134]
33ª Giornata
Messina1 – 1
referto
CasertanaStadio San Filippo (Circa 2.500 spett.)
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)

Martina Franca
7 maggio 2016, ore 16.00 CEST[135]
34ª Giornata
Martina Franca2 – 2
referto
MessinaStadio Giuseppe Domenico Tursi (624 spett.)
Arbitro:  Di Ruberto[136] (Nocera Inferiore)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 45 17 7 8 2 21 17 17 3 7 7 16 24 34 10 15 9 37 41 -4

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo T C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T
Risultato N N N V N V V V P V N P N P N P V P N V P N N P V V V P N P N N N N
Posizione 10 7 13 6 8 5 2 1 3 2 2 2 4 6 6 6 6 7 7 6 7 7 8 8 7 7 7 7 7 8 8 8 8 7

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in grassetto i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Scudetto.svg Lega Pro
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Berardi, A. A. Berardi 25-2711
Addario, S. S. Addario 11-141-
Di Stasio, A. A. Di Stasio ----
Barilaro, A. A. Barilaro 18-3-
Burzigotti, L. L. Burzigotti 23221
Frabotta, D. D. Frabotta 7-3-
Fusca, S. S. Fusca 3-11
Ionut, F. F. Ionut 5221
Martinelli, L. L. Martinelli 26162
Palumbo, L. L. Palumbo 11-3-
Parisi, A. A. Parisi 9-4-
Russo, G. G. Russo 11-2-
Mileto, F. F. Mileto 81--
Zanini, M. M. Zanini 25-2-
Baccolo, P. P. Baccolo 26-62
Bossa, F. F. Bossa 2---
Biondo, D. D. Biondo 8-1-
Bramati, F. F. Bramati 9-1-
De Vito, A. A. De Vito 30-41
Fornito, G. G. Fornito 3127-
Giorgione, C. C. Giorgione 30-13-
Russo, G. G. Russo 10-1-
Barraco, D. D. Barraco 1422-
Cocuzza, S. S. Cocuzza 1741-
Padulano, F. F. Padulano 15-1-
Gustavo Di Mauro Vagenin Gustavo 26831
Leonetti, S. S. Leonetti 9---
Salvemini, F. F. Salvemini 1611-
Longo, S. S. Longo 2---
Tavares, D. D. Tavares 27103-
Barisic, M. M. Barisic 922-
Scardina, F. F. Scardina 91--

[137] [138]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Abbonati ACR Messina 2015-2016 www.stadiapostcards.com
  2. ^ a b Spettatori ACR Messina 2015-2016 www.stadiapostcards.com
  3. ^ Media Spettatori ACR Messina 2015-2016[collegamento interrotto] www.stadiapostcards.com
  4. ^ [1]
  5. ^ [2]
  6. ^ a b Organigramma ACR Messina 2015-2016 Archiviato il 22 dicembre 2015 in Internet Archive. wwww.acrmessina.it
  7. ^ Staff ACR Messina 2015-2016 Archiviato il 22 dicembre 2015 in Internet Archive. wwww.acrmessina.it
  8. ^ a b Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 18 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  9. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 15 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  10. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 14 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  11. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato l'11 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  12. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 18 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  13. ^ [3][collegamento interrotto]
  14. ^ [4][collegamento interrotto]
  15. ^ [5][collegamento interrotto]
  16. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 18 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  17. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 22 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  18. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 4 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  19. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 9 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 19 novembre 2015).
  20. ^ [6][collegamento interrotto]
  21. ^ [7][collegamento interrotto]
  22. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 18 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  23. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato l'11 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  24. ^ [8][collegamento interrotto]
  25. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 12 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  26. ^ [9][collegamento interrotto]
  27. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 5 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  28. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 5 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2015).
  29. ^ Copia archiviata, su acrmessina.it. URL consultato il 13 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  30. ^ [10][collegamento interrotto]
  31. ^ [11][collegamento interrotto]
  32. ^ [12][collegamento interrotto]
  33. ^ [13][collegamento interrotto]
  34. ^ [14][collegamento interrotto]
  35. ^ [15][collegamento interrotto]
  36. ^ [16]
  37. ^ Ingaggiato il portiere Alessandro Berardi Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.
  38. ^ Ingaggiato il portiere Stefano Addario Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  39. ^ Ingaggiato il portiere Angelo Raffaele Di Stasio Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  40. ^ Ingaggiato il difensore Genny Russo Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  41. ^ Ingaggiato il difensore Daniele Frabotta Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  42. ^ Ingaggiato il difensore Luca Martinelli[collegamento interrotto]
  43. ^ Ingaggiato il difensore Andrea De Vito Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  44. ^ Ingaggiato il difensore Luigi Palumbo Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  45. ^ Ingaggiato il difensore Lorenzo Burzigotti Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  46. ^ Ingaggiato il difensore Aurelio Barilaro[collegamento interrotto]
  47. ^ Ingaggiato il centrocampista Matteo Zanini Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  48. ^ Inggaggiato il centrocampista Daniele Biondo Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  49. ^ Ingaggiato il centrocampista Carmine Giorgione Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  50. ^ Inggaggiato il centrocampista Pietro Baccolo Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  51. ^ Ingaggiato il centrocampista Giuseppe Fornito Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  52. ^ Inggaggiato il centrocampista Dario Barraco Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  53. ^ Inggaggiato il centrocampista Fabrizio Massimo Bramati Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  54. ^ Inggaggiato il centrocampista Francesco Paolo Salvemini Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  55. ^ Ingaggiato l'attaccante Salvatore Cocuzza[collegamento interrotto]
  56. ^ Ingaggiato l'attaccante Gustavo[collegamento interrotto]
  57. ^ Ingaggiato l'attaccante Fabio Padulano Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  58. ^ Ingaggiato l'attaccante Diogo Tavares[collegamento interrotto]
  59. ^ Ingaggiato il difensore Sebastian Fusca Archiviato il 5 ottobre 2015 in Internet Archive.
  60. ^ Ingaggiato il difensore Alessandro Parisi Archiviato il 19 novembre 2015 in Internet Archive.
  61. ^ Ingaggiato l'attaccante Savino Leonetti Archiviato il 19 novembre 2015 in Internet Archive.
  62. ^ Ingaggiato il difensore Filip Ionut[collegamento interrotto]
  63. ^ Ingaggiato il difensore Francesco Mileto[collegamento interrotto]
  64. ^ Ingaggiato il centrocampista Giuseppe Russo[collegamento interrotto]
  65. ^ Ingaggiato l'attaccante Maks Barisic[collegamento interrotto]
  66. ^ Ingaggiato l'attaccante Filippo Maria Scardina[collegamento interrotto]
  67. ^ Ceduto al Rimini Savino Leonetti[collegamento interrotto]
  68. ^ Benevento-Messina mercoledì 23 settembre alle 18.00
  69. ^ Benevento-Messina a Mastrodonato di Molfetta
  70. ^ Messina-Ischia mercoledì 7 ottobre alle 15.00
  71. ^ Messina-Ischia a Prontera di Bologna
  72. ^ Monopoli-Messina domenica 20 settembre alle 15.00
  73. ^ Monopoli-Messina a Di Gioia di Nola[collegamento interrotto]
  74. ^ Messina-Cosenza domenica 27 settembre alle 17.30
  75. ^ Messina-Cosenza a D'Apice di Arezzo
  76. ^ Paganese-Messina sabato 3 ottobre alle 17.30
  77. ^ Paganese-Messina a Volpi di Arezzo[collegamento interrotto]
  78. ^ Messina-Matera domenica 11 ottobre alle 15.00
  79. ^ Messina-Matera a Valiante di Nocera Inferiore[collegamento interrotto]
  80. ^ Fidelis Andria-Messina sabato 17 ottobre alle 15.00
  81. ^ Fidelis Andria-Messina a Baroni di Firenze
  82. ^ Messina-Lupa Castelli Romani sabato 24 ottobre alle 20.30
  83. ^ Messina-Lupa Castelli Romani a Nicoletti di Catanzaro[collegamento interrotto]
  84. ^ Foggia-Messina domenica 1 novembre alle 17.30
  85. ^ Foggia-Messina a Perotti di Legnano[collegamento interrotto]
  86. ^ Melfi-Messina sabato 7 novembre alle 15.00
  87. ^ Melfi-Messina a Di Ruberto di Nocera Inferiore
  88. ^ Messina-Catania domenica 15 novembre alle 14.30
  89. ^ Messina-Catania ad Amoroso di Paola Archiviato il 17 novembre 2015 in Internet Archive.
  90. ^ Catanzaro-Messina sabato 21 novembre alle 20.30
  91. ^ Catanzaro-Messina si gioca a porte chiuse
  92. ^ [17]
  93. ^ Catanzaro-Messina a Mainardi di Bergamo[collegamento interrotto]
  94. ^ Messina-Juve Stabia domenica 29 novembre alle 15.00
  95. ^ Messina-Juve Stabia a Pagliardini di Arezzo
  96. ^ Lecce-Messina sabato 5 dicembre alle 17.30
  97. ^ Lecce-Messina a Di Martino di Teramo
  98. ^ Messina-Akragas sabato 12 dicembre alle 21.00
  99. ^ Messina-Akragas a Paolini di Ascoli Piceno
  100. ^ Casertana-Messina lunedì 21 dicembre alle 20.00 (diretta RaiSport)
  101. ^ Casertana-Messina a Giovani di Grosseto
  102. ^ Messina-Martina Franca sabato 9 gennaio alle 20.30
  103. ^ Messina-Martina Franca a Chindemi di Viterbo
  104. ^ Messina-Benevento sabato 16 gennaio alle 17.30
  105. ^ Messina-Benevento a Massimi di Termoli
  106. ^ IschiaIsolaverde-Messina domenica 24 gennaio alle 14.00
  107. ^ IschiaIsolaverde-Messina a Sprezzola di Mestre
  108. ^ Messina-Monopoli sabato 30 gennaio alle 14.00
  109. ^ Messina-Monopoli a Dionisi di L'Aquila
  110. ^ Cosenza-Messina domenica 7 febbraio alle 15.00
  111. ^ Cosenza-Messina a Strippoli di Bari
  112. ^ Messina-Paganese domenica 14 febbraio alle 15.00
  113. ^ Messina-Paganese a Fourneau di Roma 1
  114. ^ Matera-Messina sabato 20 febbraio alle 14.00
  115. ^ Matera-Messina a Maggioni di Lecco
  116. ^ Messina-Fidelis Andria domenica 28 febbraio alle 16.30
  117. ^ Messina-Fidelis Andria a Sozza di Seregno
  118. ^ Lupa Castelli Romani-Messina sabato 5 marzo alle 15.00
  119. ^ Lupa Castelli Romani-Messina a Di Gioia di Nola
  120. ^ Messina-Foggia domenica 13 marzo alle 17.30
  121. ^ Messina-Foggia a Morreale di Roma 1
  122. ^ Messina-Melfi sabato 19 marzo alle 14.00
  123. ^ Messina-Melfi a Candeo di Este
  124. ^ Catania-Messina giovedì 24 marzo alle 15.00 (diretta RaiSport)
  125. ^ Catania-Messina a Piccinini di Forlì
  126. ^ Messina-Catanzaro domenica 3 aprile alle 15.00
  127. ^ Messina-Catanzaro a Zanonato di Vicenza
  128. ^ Juve Stabia-Messina domenica 10 aprile alle 17.30
  129. ^ Juve Stabia-Messina ad Amabile di Vicenza
  130. ^ Messina-Lecce domenica 17 aprile alle 15.00
  131. ^ Messina-Lecce a D'Apice di Arezzo
  132. ^ Akragas-Messina domenica 24 aprile alle 15.00, in contemporanea con tutte le altre partite del Girone C di Lega Pro
  133. ^ Akragas-Messina a Fiorini di Frosinone
  134. ^ Messina-Casertana sabato 30 aprile alle 17.30, in contemporanea con tutte le altre partite del Girone C di Lega Pro
  135. ^ Martina Franca-Messina sabato 7 maggio alle 16.00, in contemporanea con tutte le altre partite del Girone C di Lega Pro
  136. ^ Martina Franca-Messina a Di Ruberto di Nocera Inferiore
  137. ^ Statistiche presenze e gol MessinaCalcio.org
  138. ^ Statistiche ammoniti ed espulsi MessinaSportiva.it
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio