Foggia Calcio 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Foggia Calcio
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Roberto De Zerbi
All. in secondaItalia Giuseppe Brescia
PresidenteItalia Lucio Fares
Lega Pro2º posto nel girone C, play-off finalista
Coppa ItaliaTerzo turno
Coppa Italia Lega ProVincitore
Maggiori presenzeCampionato: Sarno (33+5[1])
Totale: Gerbo (45)
Miglior marcatoreCampionato: Iemmello (24+5[1])
Totale: Iemmello (37)
StadioPino Zaccheria (16.798)[2]
Maggior numero di spettatori18.500 vs Pisa
(12 giugno 2016)
Minor numero di spettatori1.500 vs Benevento
(9 dicembre 2015)
Media spettatori8.952¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 20 giugno 2016
"I Satanelli" il vecchio marchio storico acquistato nel luglio 2015

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Foggia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Viene confermato l'allenatore De Zerbi e con i nuovi proprietari i fratelli Sannella, che costruiscono una squadra per conquistare la Serie B. Il precampionato è esaltate con l'acquisto del vecchio marchio "I Satanelli" e la campagna acquisti con l'ingaggio di molti giocatori di esperienza e qualità. L'inizio di campionato non è esaltante ma nel girone di ritorno il Foggia mette in mostra le sue qualità anche grazie al gioco di De Zerbi che riprendeva lo stile di gioco di Guardiola, vincendo la Coppa Italia e sfiorando la serie B persa solo in Finale Play off contro il Pisa di Gattuso.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2015-2016 è Gems, mentre lo sponsor ufficiale è Tamma.[3]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Quarta divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i membri dello staff del Foggia Calcio.[4]

Area direttiva

  • Presidente: Lucio Fares
  • Vicepresidente: Luca Leccese
  • Amministratore delegato: Roberto Delli Santi
  • Direttore generale: Roberto Tiso
  • Consiglieri: Giancarlo Ursitti, Massimo Curci

Area organizzativa

  • Segretario generale: Giuseppe Severo
  • Biglietteria e supporter card: Dina Romano
  • Supporter Liaison Officier (SLO): Chiara Carpano Mancini (fino al 21.10.15), Germana Di Giulio

Area comunicazione

  • Responsabile: Lino Zingarelli
  • Addetto stampa prima squadra: Arianna Amodeo
  • Addetto stampa settore giovanile: Flora Bozza
  • Fotografo ufficiale: Federico Antonellis
  • Responsabile rapporti tifoseria: Chiara Carpano
  • Referenti area marketing: Enzo Palma, Germana Di Giulio, Antonio Rendinelli

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile staff medico sanitario: Antonio Macchiarola
  • Staff medico sanitario: Giuseppe Macchiarola
  • Fisioterapisti: Fabio Episcopo, Renato Bruni

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è riportata la rosa della Foggia Calcio.[5][6]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Antonio De Gennaro
Italia P Gianluca Micale
Italia P Antonio Narciso
Italia P Stefano Tarolli
Brasile D Ângelo Mariano de Almeida
Italia D Giuseppe Agostinone
Italia D Angelo Bencivenga
Italia D Tommaso Coletti
Italia D Gaetano Corso
Italia D Roberto De Giosa
Italia D Gianluca Di Chiara
Francia D Guillaume Gigliotti
Italia D Maurizio Lanzaro
Italia D Giuseppe Loiacono
Italia C Cristian Agnelli (Capitano)
Italia C Antonio D'Allocco
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alberto Gerbo
Italia C Marcello Quinto
Spagna C Martí Riverola
Italia C Giuseppe Sicurella
Italia C Antonio Vacca
Italia A Emanuele Pio Adamo
Italia A Pietro Arcidiacono
Italia A Mauro Bollino
Italia A Cosimo Chiricò
Italia A Roberto Floriano
Italia A Pietro Iemmello
Italia A Alessandro Lauriola
Italia A Davide Lodesani
Spagna A Miguel Angel Sainz-Maza
Italia A Vincenzo Sarno
Italia A Alessio Viola

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i trasferimenti del calciomercato 2015-2016 del Foggia Calcio.[5]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Stefano Tarolli Piacenza fine prestito
D Angelo Bencivenga Parma definitivo
D Roberto De Giosa Reggiana definitivo
D Gianluca Di Chiara Catanzaro fine prestito
D Ângelo Mariano de Almeida Latina definitivo
C Tommaso Coletti Matera definitivo
C Sainz-Maza Reggina definitivo
C Gaetano Corso Virtus Villafranca fine prestito
C Martí Riverola Bologna definitivo
A Roberto Floriano Pisa definitivo
A Pietro Iemmello Spezia prestito
A Davide Lodesani Sassuolo definitivo
A Alessio Viola Reggina definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Mattia Altobelli Pescara fine prestito
D Francesco D'Angelo Taranto rescissione
D Alessio Grea svincolato
C Nadir Minotti Atalanta fine prestito
A Pietro Iemmello Virtus Lanciano definitivo
A Savino Leonetti svincolato

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Antonio De Gennaro Manfredonia prestito[7]
D Luigi Dinielli Team Altamura fine prestito
D Maurizio Lanzaro Salernitana definitivo[8]
C Antonio Vacca svincolato[9]
A Pietro Arcidiacono Juve Stabia definitivo[10]
A Cosimo Chiricò Prato definitivo[11]
A Alessandro Lauriola Spezia definitivo[12]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Stefano Tarolli Manfredonia prestito[7]
D Luigi Dinielli Fondi prestito[13]
C Antonio D'Allocco Foligno svincolato[14]
C Giuseppe Sicurella Lumezzane prestito[7]
A Mauro Bollino Fidelis Andria definitivo[15]
A Antonio Bruno Manfredonia prestito[13]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Pagani
5 settembre 2015, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Paganese2 – 1
referto
FoggiaStadio Marcello Torre (1.000[16] spett.)
Arbitro:  Luciano (Lamezia Terme)

Foggia
13 settembre 2015, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Foggia1 – 1
referto
CatanzaroStadio Pino Zaccheria (7.554[16] spett.)
Arbitro:  Massimi (Termoli)

Benevento
20 settembre 2015, ore 17:30 CEST
3ª giornata
Benevento1 – 0
referto
FoggiaStadio Ciro Vigorito (3.196[16] spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Foggia
26 settembre 2015, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Foggia1 – 0
referto
MelfiStadio Pino Zaccheria (5.456[16] spett.)
Arbitro:  Mei (Pesaro)

Matera
3 ottobre 2015, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Matera1 – 1
referto
FoggiaStadio XXI Settembre - Franco Salerno (2.500[16] spett.)
Arbitro:  Amoroso (Paola)

Foggia
11 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Foggia4 – 0
referto
LecceStadio Pino Zaccheria (8.833[16] spett.)
Arbitro:  Mainardi (Bergamo)

Rieti
17 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Lupa Castelli Romani0 – 4
referto
FoggiaStadio Centro d'Italia-Manlio Scopigno (350[16] spett.)
Arbitro:  Robilotta (Sala Consilina)

Foggia
24 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
8ª giornata
Foggia1 – 0
referto
Fidelis AndriaStadio Pino Zaccheria (9.320[16] spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Foggia
1 novembre 2015, ore 17:30 CET
9ª giornata
Foggia2 – 0
referto
MessinaStadio Pino Zaccheria (11.850[16] spett.)
Arbitro:  Perotti (Legnano)

Ischia
7 novembre 2015, ore 14:00 CET
10ª giornata
Ischia Isolaverde1 – 1
referto
FoggiaStadio Enzo Mazzella (985[16] spett.)
Arbitro:  Zanonato (Vicenza)

Foggia
14 novembre 2015, ore 20:30 CET
11ª giornata
Foggia0 – 2
referto
MonopoliStadio Pino Zaccheria (8.228[16] spett.)
Arbitro:  Prontera (Bologna)

Catania
21 novembre 2015, ore 20:30 CET
12ª giornata
Catania0 – 0
referto
FoggiaStadio Angelo Massimino (10.049[16] spett.)
Arbitro:  Morreale (Roma)

Foggia
30 novembre 2015, ore 20:00 CET
13ª giornata
Foggia2 – 0
referto
CasertanaStadio Pino Zaccheria (10.069[16] spett.)
Arbitro:  Guccini (Albano Laziale)

Agrigento
6 dicembre 2015, ore 14:30 CET
14ª giornata
Akragas0 – 1
referto
FoggiaStadio Esseneto (2.100[16] spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Foggia
13 dicembre 2015, ore 17:30 CET
15ª giornata
Foggia2 – 0
referto
CosenzaStadio Pino Zaccheria (8.204[16] spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Martina Franca
19 dicembre 2015, ore 17:30 CET
16ª giornata
Martina Franca0 – 2
referto
FoggiaStadio Giuseppe Domenico Tursi (1.398[16] spett.)
Arbitro:  Lacagnina (Caltanissetta)

Foggia
10 gennaio 2016, ore 15:00 CET
17ª giornata
Foggia1 – 1
referto
Juve StabiaStadio Pino Zaccheria (9.501[16] spett.)
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
16 gennaio 2016, ore 20:30 CET
18ª giornata
Foggia2 – 2
referto
PaganeseStadio Pino Zaccheria (7.000[16] spett.)
Arbitro:  Piscopo (Imperia)

Catanzaro
24 gennaio 2016, ore 15:00 CET
19ª giornata
Catanzaro0 – 3
referto
FoggiaStadio Nicola Ceravolo (2.203[16] spett.)
Arbitro:  Di Ruberto (Nocera Inferiore)

Foggia
30 gennaio 2016, ore 14:30 CET
20ª giornata
Foggia1 – 1
referto
BeneventoStadio Pino Zaccheria (12.464[16] spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Melfi
6 febbraio 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Melfi0 – 1
referto
FoggiaStadio Arturo Valerio (2.250[16] spett.)
Arbitro:  Vesprini (Macerata)

Foggia
15 febbraio 2016, ore 18:00 CET
22ª giornata
Foggia2 – 2
referto
MateraStadio Pino Zaccheria (12.574[16] spett.)
Arbitro:  Pagliardini (Arezzo)

Lecce
20 febbraio 2016, ore 17:30 CET
23ª giornata
Lecce3 – 1
referto
FoggiaStadio Via del Mare (13.327[16] spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Foggia
28 febbraio 2016, ore 15:00 CET
24ª giornata
Foggia4 – 1
referto
Lupa Castelli RomaniStadio Pino Zaccheria (6.710[16] spett.)
Arbitro:  Capone (Palermo)

Andria
5 marzo 2016, ore 15:00 CET
25ª giornata
Fidelis Andria3 – 0
referto
FoggiaStadio Degli Ulivi (3.358[16] spett.)
Arbitro:  Mainardi (Bergamo)

Messina
13 marzo 2016, ore 17:30 CET
26ª giornata
Messina3 – 2
referto
FoggiaStadio San Filippo (2.500[16] spett.)
Arbitro:  Morreale (Roma)

Foggia
19 marzo 2016, ore 17:30 CET
27ª giornata
Foggia4 – 2
referto
Ischia IsolaverdeStadio Pino Zaccheria (5.940[16] spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Monopoli
24 marzo 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Monopoli1 – 3
referto
FoggiaStadio Vito Simone Veneziani (1.500[16] spett.)
Arbitro:  Lacagnina (Caltanissetta)

Foggia
4 aprile 2016, ore 20:30 CEST
29ª giornata
Foggia3 – 0
referto
CataniaStadio Pino Zaccheria (9.440[16] spett.)
Arbitro:  Giua (Pisa)

Caserta
9 aprile 2016, ore 17:30 CEST
30ª giornata
Casertana1 – 2
referto
FoggiaStadio Alberto Pinto (2.500[16] spett.)
Arbitro:  Amoroso (Paola)

Foggia
18 aprile 2016, ore 20:30 CET
31ª giornata
Foggia2 – 1
referto
AkragasStadio Pino Zaccheria (12.050[16] spett.)
Arbitro:  Valiante (Nocera Inferiore)

Cosenza
24 aprile 2016, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Cosenza1 – 0
referto
FoggiaStadio San Vito-Gigi Marulla (2.528[16] spett.)
Arbitro:  Tardino (Milano)

Foggia
30 aprile 2016, ore 17:30 CEST
33ª giornata
Foggia4 – 0
referto
Martina FrancaStadio Pino Zaccheria (9.121[16] spett.)
Arbitro:  Giovani (Grosseto)

Castellammare di Stabia
7 maggio 2016, ore 16:00 CEST
34ª giornata
Juve Stabia1 – 3
referto
FoggiaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Guccini (Albano Laziale)

Play-Off[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
15 maggio 2016, ore 20:45 CEST
Quarti di finale
Foggia2 – 0
referto
AlessandriaStadio Pino Zaccheria (16.798 spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Semifinale di Andata[modifica | modifica wikitesto]

Lecce
22 maggio 2016, ore 18:00 CEST
Semifinale di Andata
Lecce2 – 3
referto
FoggiaStadio Via del Mare (14.459 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Semifinale di Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
29 maggio 2016, ore 20:45 CEST
Semifinale di Ritorno
Foggia2 – 1
referto
LecceStadio Pino Zaccheria (16.798 spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Finale di Andata[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
5 giugno 2016, ore 18:00
Pisa4 – 2
referto
FoggiaArena Garibaldi-Romeo Anconetani (11.600 spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Finale di Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
12 giugno 2016, ore 18:00
Foggia1 – 1
referto
PisaStadio Pino Zaccheria (16.798 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
2 agosto 2015, ore 21:00 CEST
Primo turno
Foggia2 – 1
(d.t.s.)
referto
LuccheseStadio Pino Zaccheria (5.000 spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Bari
9 agosto 2015, ore 21:00 CEST
Secondo turno
Bari1 – 2
referto
FoggiaStadio San Nicola (14.733 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
15 agosto 2015, ore 15:00 CEST
Terzo turno
Verona3 – 1
referto
FoggiaStadio Marcantonio Bentegodi (6.958 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Nocera Inferiore)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.

Sedicesimi di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
4 novembre 2015, ore 15:00 CET
Sedicesimi
Foggia3 – 1
referto
Juve StabiaStadio Pino Zaccheria (2.900 spett.)
Arbitro:  Strippoli (Bari)

Ottavi di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
9 dicembre 2015, ore 17:30 CET
Ottavi
Foggia3 – 2
referto
BeneventoStadio Pino Zaccheria (1.500 spett.)
Arbitro:  Pillitteri (Palermo)

Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Agrigento
10 febbraio 2016, ore 14:00 CET
Quarti
Akragas1 – 1
(d.t.s.)
referto
FoggiaStadio Esseneto (550 spett.)
Arbitro:  Candeo (Este)

Semifinale di Andata[modifica | modifica wikitesto]

Siena
24 febbraio 2016, ore 18:00 CET
Semifinale - andata
Siena5 – 2
referto
FoggiaStadio Artemio Franchi (Siena) (692 spett.)
Arbitro:  Di Ruberto (Nocera Inferiore)

Semifinale di Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
8 marzo 2016, ore 18:00 CET
Semifinale - ritorno
Foggia6 – 1
referto
SienaStadio Pino Zaccheria (1.900 spett.)
Arbitro:  Amoroso (Paola)

Finale di Andata[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
31 marzo 2016, ore 20:15 CEST
Finale - andata
Foggia4 – 1
referto
CittadellaStadio Pino Zaccheria (7.800 spett.)
Arbitro:  Perotti (Legnano)

Finale di Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cittadella
14 aprile 2016, ore 20:30 CEST
Finale - ritorno
Cittadella4 – 4
referto
FoggiaStadio Piercesare Tombolato (2.442 spett.)
Arbitro:  Prontera (Bologna)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 giugno 2016.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 65 17 11 5 1 36 13 17 8 3 6 25 18 34 19 8 7 61 31 +30
Play-off Lega Pro - 3 2 1 0 5 2 2 1 0 1 5 6 5 3 1 1 10 8 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia terzo turno 1 1 0 0 2 1 2 1 0 1 3 4 3 2 0 1 5 5 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro vincitore 4 4 0 0 16 5 3 0 2 1 7 10 7 4 2 1 23 15 +8
Totale 65 25 18 6 1 59 21 24 10 5 9 40 38 49 28 11 10 99 59 +40

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T T C T C T C T C T
Risultato P N P V N V V V V N P N V V V V N N V N V N P V P P V V V V V P V V
Posizione 12 12 17 12 12 9 6 4 2 3 3 4 2 2 2 2 2 2 2 2 1 2 3 3 4 5 4 3 3 2 2 3 2 2

Fonte: Lega Pro Girone C 2015/2016, su calcio.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Scudetto.svg Lega Pro Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Adamo, E. E. Adamo --------20002000
Agnelli, C. C. Agnelli 30+5[1]67+2[1]120102010396111
Agostinone, G. G. Agostinone 100212020400016041
Angelo, Angelo 31+3[1]2503010300040260
Arcidiacono, P. P. Arcidiacono 10200----200012200
Bencivenga, A. A. Bencivenga 50003010301011020
Bollino, M. M. Bollino 3000----20005000
Bruno, A. A. Bruno ----------------
Chiricò, C. C. Chiricò 16+5[1]3+1[1]1+1[1]0----421025630
Coletti, T. T. Coletti 29+5[1]07+1[1]030004021410101
D'Allocco, A. A. D'Allocco --------10001000
De Gennaro, A. A. De Gennaro ----------------
De Giosa, R. R. De Giosa 8+4[1]0101000200015010
Di Chiara, G. G. Di Chiara 27+5[1]04+2[1]22000400038062
Floriano, R. R. Floriano 22+2[1]3112300520031811
Gerbo, A. A. Gerbo 32+5[1]28+1[1]030105000452100
Gigliotti, G. G. Gigliotti 3219021214010382121
Iemmello, P. P. Iemmello 32+5[1]24+5[1]6+1[1]0----5810423780
Lanzaro, M. M. Lanzaro 5010----10106020
Lauriola, A. A. Lauriola 1000----21003100
Lodesani, D. D. Lodesani 2000100041007100
Loiacono, G. G. Loiacono 33+4[1]02+2[1]01100602044160
Micale, G. G. Micale 9+1[1]-13+-1[1]00----5-131015-2710
Narciso, A. A. Narciso 27+4[1]-18+-7[1]2+2[1]13-5002-20136-3242
Quinto, M. M. Quinto 5+2[1]0103000401014020
Riverola, M. M. Riverola 22+5[1]1+1[1]3+1[1]03010603136281
Sainz-Maza, M. M. Sainz-Maza 22+5[1]4203010400034430
Sansone, M. M. Sansone --------10101010
Sarno, V. V. Sarno 33+5[1]10+3[1]1030002300431610
Sicurella, G. G. Sicurella 2000100020105010
Tarolli, S. S. Tarolli ----------------
Vacca, A. A. Vacca 15+5[1]29+2[1]0----5120253130
Viola, A. A. Viola 120301010251015550

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i membri dello staff del Foggia Calcio.[4]

  • Responsabile Settore Giovanile: Giuseppe Tiso
  • Responsabile Tecnico: Sergio Di Corcia
  • Allenatore Berretti: Sergio Di Corcia
  • Allenatore Allievi Nazionali: Costanzo Palmieri
  • Allenatore Giovanissimi Nazionali: Luigi Agnelli

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Berretti:
  • Allievi nazionali:
  • Giovanissimi nazionali:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai Play-off.
  2. ^ Stadi di calcio - elenco degli impianti di calcio delle serie professionistiche italiane (PDF), su osservatoriosport.interno.gov.it, luglio 2015. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2015).
  3. ^ Sponsor, su foggiacalcio1920.it. URL consultato il 10 agosto 2015.
  4. ^ a b Società Foggia Calcio Srl, su foggiacalcio1920.it. URL consultato il 10 agosto 2015.
  5. ^ a b Foggia Calcio 2015-2016, su transfermarkt.it. URL consultato il 10 agosto 2015.
  6. ^ Squadra, su foggiacalcio1920.it. URL consultato il 10 agosto 2015.
  7. ^ a b c Sicurella al Lumezzane, Tarolli al Manfredonia, De Gennaro al Foggia, foggiacalcio1920.it, 1º febbraio 2016.
  8. ^ Lanzaro-Foggia, adesso è ufficiale, foggiacalcio1920.it, 20 gennaio 2016.
  9. ^ Vacca-Foggia: ora è ufficiale, foggiacalcio1920.it, 5 gennaio 2016.
  10. ^ Arcidiacono è del Foggia, foggiacalcio1920.it, 1º febbraio 2016.
  11. ^ Chiricò firma con il Foggia, foggiacalcio1920.it, 5 gennaio 2016.
  12. ^ Lauriola è del Foggia, foggiacalcio1920.it, 8 febbraio 2016.
  13. ^ a b Bruno e Dinielli vanno in LND, foggiacalcio1920.it, 4 gennaio 2016.
  14. ^ Foligno, ingaggiato D'Allocco dal Foggia, notiziariocalcio.com, 29 dicembre 2015.
  15. ^ Bollino va all'Andria, foggiacalcio1920.it, 5 gennaio 2016.
  16. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag Statistiche Spettatori Lega Pro C 2015-2016, stadiapostcard.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]