Spezia Calcio 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Spezia Calcio.

Spezia Calcio 2015-2016
Stagione 2015-2016
AllenatoreCroazia Nenad Bjelica
(Fino al 21 novembre 2015)
Italia Domenico Di Carlo
(Dal 23 novembre 2015)
All. in secondaAustria René Poms
(Fino al 21 novembre 2015)
Italia Claudio Valigi
(Dal 23 novembre 2015)
PresidenteItalia Giovanni Grazzini
Serie B(eliminato in semifinale di play-off)
Coppa ItaliaQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Chichizola (42+3)
Totale: Chichizola (50)
Miglior marcatoreCampionato: Nenê (11)
Totale: Nenê, Calaiò (11)
Abbonati5 778
Maggior numero di spettatori9 108 vs Alessandria
(18 gennaio 2016)
Minor numero di spettatori2 251 vs Salernitana
(1º dicembre 2015)
Media spettatori7 326 (Campionato)
7 089 (Totale)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti lo Spezia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2015-2016 lo Spezia disputa il ventitreesimo campionato di Serie B della sua storia.

Il 16 dicembre 2015 ottiene una storica qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia eliminando in trasferta la Roma vincendo 4-2 ai rigori. Ai quarti di finale incontra l'Alessandria, perdendo in casa per due reti a uno.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2015-2016 è Acerbis, mentre lo sponsor di maglia è Carispezia.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente onorario: Gabriele Volpi
  • Presidente e amministratore delegato: Giovanni Grazzini (fino al 29 gennaio 2016)
  • Presidente: Andrea Corradino (dal 29 gennaio 2016)
  • Vicepresidenti: Angiolino Barreca (fino al 29 gennaio 2016) Andrea Corradino (fino al 29 gennaio 2016) Marco Simonetti (dal 29 gennaio 2016) Giuseppe Pontremoli (dal 29 gennaio 2016)
  • Amministratore Delegato: Luigi Micheli (dal 29 gennaio 2016)
  • Segretario generale: Pierfrancesco Visci
  • Responsabile amministrativo: Luigi Micheli
  • Responsabile settore giovanile: Pietro Fusco
  • Responsabile Area Comunicazione: Leonar Pinto
  • Ufficio Stampa: Gianluca Parenti
  • Ufficio marketing e commerciale: Lorenzo Ferretti e Niccolò Gabarello

Area tecnica

  • Allenatore: vacante
  • Allenatore in seconda: vacante
  • Direttore sportivo: Igor Budan
  • Preparatore dei portieri: Maurizio Rollandi
  • Team manager: Nazario Pignotti

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Marco Salvucci
  • Medico sociale: Giampaolo Poletti
  • Recupero infortunati: Luca Picasso

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Argentina P Leandro Chichizola
2 Italia D Filippo De Col[2]
3 Argentina D Nahuel Valentini
4 Italia C Gennaro Acampora
5 Spagna D Sergio Postigo
6 Croazia D Mato Miloš[3]
7 Spagna C Miguel de las Cuevas[3]
7 Italia C Daniele Sciaudone[2]
8 Spagna C Juande
9 Brasile A Nenè
10 Italia A Andrea Catellani
11 Italia A Emanuele Calaiò
12 Croazia P Simon Sluga
13 Italia D Felice Piccolo
14 Svizzera A Karim Rossi[3]
15 Spagna C Jon Errasti
16 Italia D Marco Crocchianti
17 Italia D Francesco Migliore
N. Ruolo Giocatore
18 Croazia C Mario Šitum
19 Italia D Claudio Terzi
20 Bosnia ed Erzegovina A Zoran Kvržić
21 Croazia D Ivan Martić
22 Croazia P Marijan Corić[3]
23 Italia A Antonio Piccolo[2]
24 Italia C Luca Vignali
25 Italia A Patrick Ciurria
26 Croazia C Josip Mišić
27 Croazia C Dario Čanađija
28 Ungheria D Krisztián Tamás
29 Italia C Stefano Antezza
30 Croazia D Josip Brezovec[3]
30 Nigeria A David Okereke[2]
31 Brasile A Paulo Azzi[3]
32 Italia C Nico Pulzetti[2]
33 Italia P Thomas Saloni

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Sergio Postigo Leganés definitivo (300 mila €).[4]
D Claudio Terzi Palermo definitivo
A Nenê Verona definitivo
A Karim Rossi Hull City definitivo
A Emanuele Calaiò Catania definitivo
D Krisztián Tamás Milan definitivo
D Ivan Martić Verona definitivo
C Josip Mišić Rijeka prestito
A Zoran Kvržić Rijeka prestito
P Simon Sluga Rijeka prestito
P Marjian Coric svincolato
A Paulo Dentello Azzi Tombense prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Stefan Ristovski Parma definitivo
A Juri Cisotti Chievo riscatto cartellino
D Marko Vešović Torino definitivo
P Alex Valentini Cittadella fine prestito
C Daniele Franco Paganese fine prestito
A Osarimen Ebagua Bari fine prestito
A Pietro Iemmello Foggia fine prestito
A Manuel Marras Südtirol fine prestito
D Luca Ceccarelli Catania fine prestito
C Pasquale Schiattarella Bari fine prestito
D Martino Borghese Varese fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Niccolò Giannetti Cagliari definitivo (2,5 milioni €).[5]
A Juri Cisotti Rijeka prestito
D Nicola Madonna Como prestito
D Nicola Sambo Santarcangelo prestito
C Simone Bastoni Siena prestito
A Robert Kristo Fidelis Andria prestito
D Pietro Ceccaroni SPAL prestito
D Niko Datković Rijeka fine prestito
C Marko Bakić Fiorentina fine prestito
P Timothy Nocchi Juventus fine prestito
D Matteo Bianchetti Verona fine prestito
A Alen Stevanović Torino fine prestito
C Roberto Gagliardini Atalanta fine prestito
D Antonio Luna Rodríguez Aston Villa fine prestito
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
A Nenê Verona fine prestito
A Zoran Kvržić Rijeka fine prestito
A Juri Cisotti Chievo fine prestito
D Luca Ceccarelli Catania definitivo
A Pietro Iemmello Foggia prestito
A Osarimen Ebagua Como definitivo
C Manuel Marras Alessandria definitivo
C Pasquale Schiattarella Latina definitivo
D Stefan Ristovski Rijeka

prestito

D Marko Vešović Rijeka prestito
D Martino Borghese Como definitivo
P Alex Valentini Lugano prestito

Sessione invernale (dal 4/1 all'1/2)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Cristian Cauz Pro Piacenza fine prestito
D Filippo De Col Cesena fine prestito
C Nico Pulzetti Bologna prestito
C Salvatore Russo Pro Piacenza fine prestito
C Daniele Sciaudone Salernitana prestito
A Juri Cisotti Rijeka fine prestito
A Robert Kristo Fidelis Andria fine prestito
A David Okereke Lavagnese definitivo
A Antonio Piccolo Virtus Lanciano prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Marijan Coric svincolato
D Cristian Cauz Massese prestito
D Mato Miloš Rijeka fine prestito
C Josip Brezovec Rijeka fine prestito
C Miguel de las Cuevas Osasuna svincolato
C Salvatore Russo Imolese prestito
A Paulo Azzi Pavia prestito
A Juri Cisotti Vicenza prestito
A Robert Kristo Tuttocuoio prestito
A Karim Rossi Lugano definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bari
6 settembre 2015, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Bari4 – 3
referto
SpeziaStadio San Nicola (21 790 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

La Spezia
13 settembre 2015, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Spezia1 – 1
referto
Pro VercelliStadio Alberto Picco (7 048 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Salerno
19 settembre 2015, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Salernitana0 – 2
referto
SpeziaStadio Arechi (12 070 spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

La Spezia
22 settembre 2015, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Spezia1 – 0
referto
PerugiaStadio Alberto Picco (7 362 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Livorno
26 settembre 2015, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Livorno1 – 2
referto
SpeziaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Lanciano
3 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Virtus Lanciano0 – 0
referto
SpeziaStadio Guido Biondi (2 251 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

La Spezia
11 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Spezia1 – 0
referto
TernanaStadio Alberto Picco (7 413 spett.)
Arbitro:  Serra (Torino)

Cesena
19 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
8ª giornata
Cesena5 – 1
referto
SpeziaStadio Dino Manuzzi (12 394 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

La Spezia
24 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Spezia1 – 1
referto
AvellinoStadio Alberto Picco (7 460 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Modena
27 ottobre 2015, ore 20:30 CET
10ª giornata
Modena1 – 1
referto
SpeziaStadio Alberto Braglia (4 371 spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

La Spezia
1º novembre 2015, ore 17:30 CET
11ª giornata
Spezia0 – 0
referto
Virtus EntellaStadio Alberto Picco (7 347 spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Erice
7 novembre 2015, ore 15:00 CET
12ª giornata
Trapani5 – 1
referto
SpeziaStadio Polisportivo Provinciale (4 335 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

La Spezia
15 novembre 2015, ore 12:30 CET
13ª giornata
Spezia0 – 3
referto
CagliariStadio Alberto Picco (8 198 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Novara
24 novembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Novara1 – 0
referto
SpeziaStadio Silvio Piola (4 153 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

La Spezia
27 novembre 2015, ore 19:00 CET
15ª giornata
Spezia0 – 1
referto
CrotoneStadio Alberto Picco (6 841 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Pescara
5 dicembre 2015, ore 15:00 CET
16ª giornata
Pescara2 – 2
referto
SpeziaStadio Adriatico (6 079 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

La Spezia
9 dicembre 2015, ore 18:30 CET
17ª giornata
Spezia1 – 0
referto
VicenzaStadio Alberto Picco (6 287 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

La Spezia
12 dicembre 2015, ore 15:00 CET
18ª giornata
Spezia2 – 1
referto
LatinaStadio Alberto Picco (6 547 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Brescia
19 dicembre 2015, ore 15:00 CET
19ª giornata
Brescia1 – 1
referto
SpeziaStadio Mario Rigamonti (7 853 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

La Spezia
23 dicembre 2015, ore 20:30 CET
20ª giornata
Spezia1 – 1
referto
ComoStadio Alberto Picco (7 077 spett.)
Arbitro:  Rapuano (Rimini)

Ascoli Piceno
27 dicembre 2015, ore 15:00 CET
21ª giornata
Ascoli3 – 0
referto
SpeziaStadio Cino e Lillo Del Duca (6 865 spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
15 gennaio 2016, ore 20:30 CET
22ª giornata
Spezia0 – 0
referto
BariStadio Alberto Picco (7 258 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Vercelli
23 gennaio 2016, ore 15:00 CET
23ª giornata
Pro Vercelli0 – 1
referto
SpeziaStadio Silvio Piola (2 316 spett.)
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

La Spezia
1º febbraio 2016, ore 20:30 CET
24ª giornata
Spezia3 – 1
referto
SalernitanaStadio Alberto Picco (6 829 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Perugia
6 febbraio 2016, ore 15:00 CET
25ª giornata
Perugia0 – 0
referto
SpeziaStadio Renato Curi (8 697 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

La Spezia
14 febbraio 2016, ore 17:30 CET
26ª giornata
Spezia3 – 0
referto
LivornoStadio Alberto Picco (7 378 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

La Spezia
20 febbraio 2016, ore 15:00 CET
27ª giornata
Spezia2 – 0
referto
Virtus LancianoStadio Alberto Picco (6 795 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Terni
27 febbraio 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Ternana1 – 2
referto
SpeziaStadio Libero Liberati (3 391 spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

La Spezia
1º marzo 2016, ore 20:30 CET
29ª giornata
Spezia1 – 1
referto
CesenaStadio Alberto Picco (7 093 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Avellino
5 marzo 2016, ore 15:00 CET
30ª giornata
Avellino0 – 1
referto
SpeziaStadio Partenio-Adriano Lombardi (5 500 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

La Spezia
12 marzo 2016, ore 15:00 CET
31ª giornata
Spezia2 – 0
referto
ModenaStadio Alberto Picco (7 145 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Chiavari
18 marzo 2015, ore 20:30 CET
32ª giornata
Virtus Entella2 – 2
referto
SpeziaStadio comunale (5 521 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

La Spezia
26 marzo 2016, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Spezia1 – 2
referto
TrapaniStadio Alberto Picco (7 434 spett.)
Arbitro:  Marini (Roma 1)

Cagliari
2 aprile 2016, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Cagliari1 – 2
referto
SpeziaStadio Sant'Elia (11 095 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

La Spezia
9 aprile 2016, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Spezia1 – 0
referto
NovaraStadio Alberto Picco (7 440 spett.)
Arbitro:  Serra (Torino)

Crotone
15 aprile 2016, ore 19:00 CEST
36ª giornata
Crotone0 – 0
referto
SpeziaStadio Ezio Scida (9 229 spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

La Spezia
19 aprile 2016, ore 20:30 CEST
37ª giornata
Spezia0 – 1
referto
PescaraStadio Alberto Picco (8 174 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Vicenza
23 aprile 2016, ore 18:00 CEST
38ª giornata
Vicenza0 – 3
referto
SpeziaStadio Romeo Menti (7 733 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Latina
30 aprile 2016, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Latina0 – 0
referto
SpeziaStadio Domenico Francioni (3 062 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

La Spezia
9 maggio 2016, ore 20:30 CEST
40ª giornata
Spezia2 – 1
referto
BresciaStadio Alberto Picco (7 693 spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Como
15 maggio 2016, ore 17:30 CEST
41ª giornata
Como4 – 0
referto
SpeziaStadio Giuseppe Sinigaglia (3 147 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

La Spezia
20 maggio 2016, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Spezia0 – 0
referto
AscoliStadio Alberto Picco (7 818 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Cesena
24 maggio 2016, ore 20:30 CEST
Turno preliminare
Cesena1 – 2
referto
SpeziaOrogel Stadium-Dino Manuzzi (11 862 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)


La Spezia
28 maggio 2016, ore 18:30 CEST
Semifinale - Andata
Spezia0 – 1
referto
TrapaniStadio Alberto Picco (8 618 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Erice
31 maggio 2016, ore 20:30 CEST
Semifinale - Ritorno
Trapani2 – 0
referto
SpeziaStadio Polisportivo Provinciale
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.
La Spezia
8 agosto 2015, ore 20:30 CEST
Secondo turno
Spezia1 – 0
referto
BresciaStadio Alberto Picco (4 659 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Frosinone
15 agosto 2015, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Frosinone0 – 0
(d.t.s.)
referto
SpeziaStadio Matusa (3 321 spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

La Spezia
1º dicembre 2015, ore 15:00 CET
Quarto turno
Spezia2 – 0
referto
SalernitanaStadio Alberto Picco (2 256 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Roma
16 dicembre 2015, ore 14:30 CET
Ottavi di finale
Roma0 – 0
referto
SpeziaStadio Olimpico di Roma (7 167 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

La Spezia
18 gennaio 2016, ore 20:00 CET
Quarti di finale
Spezia1 – 2
referto
AlessandriaAlberto Picco (9 108 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Teramo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione p.ti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 66 21 10 7 4 23 14 21 7 8 6 24 31 42 17 15 10 47 45 +2
Blue arrows.svg Play-off - 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 2 3 3 1 0 2 2 4 -2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia quarti di finale 3 2 0 1 4 2 2 0 2 0 0 0 5 2 2 1 4 2 +2
Totale 66 25 12 7 6 27 17 25 8 10 7 26 34 50 20 17 13 53 51 +2

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo T C T C T T C T C T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T C T C T C T C T
Risultato P N V V V N V P N N N P P P P N V V N N P N V V N V V V N V V N P V V N P V N V P N
Posizione 13 17 8 4 4 6 3 4 5 6 8 10 11 15 15 16 12 11 12 12 12 13 11 11 11 9 8 6 5 5 5 5 4 4 4 4 4 5 6 5 6 7

Fonte: Serie B – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Organigramma, Acspezia.com, 10 agosto 2015.
  2. ^ a b c d e Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  3. ^ a b c d e f Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  4. ^ Città della Spezia.com, Sergio Postio allo Spezia, ecco lo spoagnolo in sede per la firma, su cittadellaspezia.com, 21 luglio 2015.
  5. ^ città della Spezia.com, Giannetti-Cagliari si chiude., su cittadellaspezia.com, 18 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio