Associazione Sportiva Giana Erminio 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Sportiva Giana Erminio
Squadra Giana Erminio stagione 2015-16.jpg
I giocatori festeggiano la permanenza in terza serie a seguito della gara interna contro il Feralpisalò del 30 aprile 2016
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Cesare Albè
All. in secondaItalia Raul Bertarelli
PresidenteItalia Oreste Bamonte
Responsabile della gestioneItalia Angelo Colombo
Lega Pro12º posto
Coppa Italia Lega ProPrimo turno della fase finale
CapitanoItalia Marco Biraghi
Maggiori presenzeCampionato: Augello (33)
Totale: Augello (36)
Miglior marcatoreCampionato: Bruno (10)
Totale: Bruno (13)
StadioComunale Città di Gorgonzola
Maggior numero di spettatori1 591 vs Alessandria
(10/04/2016)
Minor numero di spettatori400 vs Pavia
(04/11/2015)
Media spettatori983 (Campionato)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Giana Erminio nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver ottenuto la salvezza in Lega Pro al termine della stagione precedente, la Giana Erminio conferma in panchina l'allenatore Cesare Albè, che giunge così alla ventunesima annata consecutiva alla guida tecnica della squadra di Gorgonzola (record per i campionati professionistici italiani). Resta altresì invariato lo staff tecnico, fatto salvo il ruolo di preparatore dei portieri, ove Augusto Rasori viene sostituito da Matteo Lissoni (proveniente dai quadri tecnici della fallita AC Monza Brianza)[1][2].

Nella sessione estiva di calciomercato si segnalano le partenze degli attaccanti Giorgio Recino (autore di 71 reti nelle quattro stagioni trascorse in maglia biancazzurra)[3], giudicato non più impiegabile nella nuova formazione[1], e Daniele Spiranelli (25 goal in tre stagioni con la Giana), che nella stagione 2014-2015 aveva accusato problemi fisici ed avuto incomprensioni con la società che ne avevano minato il rendimento[1][4]; lascia altresì Gorgonzola il portiere Andrea Ghislanzoni, che di lì a poco abbandona il calcio giocato[5]. Tra gli acquisti spicca il nome di Salvatore Bruno, esperto attaccante classe 1979 proveniente dal Real Vicenza, già autore di 98 reti in numerose stagioni di Serie B[6]. La rosa che aveva concluso la stagione precedente conseguendo la salvezza in Lega Pro viene comunque largamente riconfermata ed integrata con l'inserimento di cinque giocatori provenienti dal settore giovanile della Giana[7][8].

Nel pomeriggio del 15 luglio 2015, presso la sala stampa dello stadio comunale Città di Gorgonzola, vengono presentati i nuovi acquisti e la partnership triennale con l'azienda inglese Umbro, che sostituisce la Erreà come fornitore tecnico[9]. Tre giorni dopo, il 18 luglio, sempre nello stadio di casa, la squadra e lo staff tecnico si radunano e vengono presentati ufficialmente al pubblico[10], per poi iniziare il periodo di preparazione estiva presso il centro sportivo Seven Infinity di Gorgonzola[11][12].

Domenica 26 luglio la "nuova" Giana gioca la sua prima amichevole, a Clusone contro l'Atalanta, perdendola per 2-1 (per i bergamaschi vanno a segno Denis al 18' e Maxi Morález al 41', per la Giana Romanini al 53')[13]; la prima vittoria arriva già nella seconda amichevole, con la Giana che prevale sulla Pro Vercelli per 2-1, con goal di Gasbarroni e Capano, mentre per le bianche casacche va a segno Di Roberto[14].

La squadra esordisce in Coppa Italia Lega Pro battendo in casa il Cuneo e in trasferta l'AlbinoLeffe, qualificandosi in tal modo al primo turno della fase finale[15][16], ove la corsa si ferma, a seguito della sconfitta interna contro il Pavia ai primi di novembre, che la estromette dal trofeo.

In campionato la squadra mostra un rendimento altalenante: dopo essersi inizialmente avvicinata alle prime posizioni, si attesta perlopiù a metà classifica (talora lambendo la zona playout). La permanenza in terza serie verrà infine matematicamente conquistata alla 32ª giornata, a seguito della vittoria in trasferta contro il Padova[17]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore tecnico per la stagione 2015-2016 è Umbro, mentre gli sponsor ufficiali sono il Caseificio Bamonte (proprietà del presidente della squadra) e, a partire dal girone di ritorno, anche Cogeser Energia (impresa specializzata nella produzione e distribuzione di gas naturale ed energia elettrica)[18].

La divisa principale presenta un motivo a strisce verticali bianco-azzurre, che proseguono anche sulle maniche, pantaloncini azzurri (o talora bianchi), calzettoni azzurri e scritte nere o blu scure. In taluni casi pantaloncini e calzettoni sono di colore bianco[19].

La seconda divisa è costituita da un completo (maglia, pantaloncini e calzettoni) rosso, con una fascia nera contenente il simbolo dello sponsor tecnico (ripetuto in sequenza) che attraversa spalle, maniche e i lati dei pantaloncini

La terza divisa è blu notte, con una larga fascia rossa trasversale al di sotto del petto, colletto e profili bianco-rossi, pantaloncini blu notte bordati di rosso, calzettoni e scritte bianche[20]. In taluni casi pantaloncini e calzettoni sono di colore rosso o bianco[21].

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa casalinga (1)
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa casalinga (2)
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa da trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa (1)
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa (2)
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa (3)

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[22][23]

Area direttiva

  • Presidente: Oreste Bamonte
  • Vicepresidente: Luigi Bamonte
  • Consiglieri: Rita Bamonte, Angelo Colombo
  • Sindaco Unico: Nicola Papasodero

Area organizzativa

  • Team manager: Giorgio Domaneschi
  • Responsabile della gestione: Angelo Colombo
  • Segretario generale: Pierangelo Manzi
  • Responsabile arbitri: Fabio Della Corna
  • Delegato alla sicurezza: Paolo Facchetti
  • Responsabile gestione stadio: Graziano Giovinazzi

Area comunicazione e marketing

  • Rapporti con la tifoseria: Matteo Motta
  • Ufficio stampa: Federica Sala, Serena Scandolo
  • Fotografo: Sandro Niboli

Area tecnica

  • Allenatore: Cesare Albè
  • Allenatore in seconda: Raul Bertarelli
  • Preparatore atletico: Davide Cochetti
  • Preparatore portieri: Matteo Lissoni
  • Match analyst: Cristiano Callegaro

Area sanitaria

  • Fisioterapista: Luca Fagnani
  • Massofisioterapisti: Mauro Bulla, Franco Giombelli
  • Responsabile sanitario: Stefano Rossi
  • Medici sociali: Davide Mandelli, Maurizio Gallo

Altri

  • Magazzinieri: Franco Galletti, Paolo Albé
  • Lavanderia: Pinuccia Vicardi Cambié
  • Magazziniere e responsabile del campo: Vincenzo Omati

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 31 agosto 2015[24]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Alberto Paleari
Italia P Nino Pablo Sanchez (Colombia)
Italia D Tommaso Augello
Italia D Simone Bonalumi
Italia D Marco Costa
Italia D Andrea Montesano
Italia D Simone Perico
Italia D Tiziano Polenghi
Italia D Matthias Solerio
Italia D Alessandro Sosio
Italia C Marco Biraghi (C)
Italia C Saulo Brambilla
Italia C Marco Capano
N. Ruolo Giocatore
Italia C Claudio Grauso
Italia C Simone Greselin
Italia C Matteo Marotta
Italia C Daniele Pinto
Italia C Riccardo Rossini
Italia C Gianluca Remuzzi[25]
Italia C Riccardo Sanzeni
Italia A Salvatore Bruno
Italia A Pietro Maria Cogliati
Italia A Andrea Gasbarroni
Italia A Fabio Perna
Italia A Emanuele Romanini

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1º/7 al 1º/9)[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi[26]
R. Nome da Modalità
D Marco Costa svincolato definitivo[27]
C Claudio Grauso Chieri definitivo[28]
A Salvatore Bruno Real Vicenza definitivo[6]
A Pietro Maria Cogliati Pavia definitivo[28]
Partenze[26]
R. Nome a Modalità
P Andrea Ghislanzoni svincolato definitivo[29]
C Nicolò Crotti Lecco definitivo[29]
C Luca Di Lauri svincolato definitivo[29]
A Giorgio Recino svincolato definitivo[3]
A Davide Sinigaglia Reggiana fine prestito[4]
A Daniele Spiranelli svincolato definitivo[4]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Gorgonzola
6 settembre 2015, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Giana Erminio2 – 1
referto
LumezzaneStadio comunale Città di Gorgonzola (1 048 spett.)
Arbitro:  Piscopo (Imperia)

Meda
13 settembre 2015, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Renate1 – 1
referto
Giana ErminioStadio Città di Meda (290 spett.)
Arbitro:  Volpi (Arezzo)

Gorgonzola
18 settembre 2015, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Giana Erminio1 – 0
referto
CuneoStadio comunale Città di Gorgonzola (1 341 spett.)
Arbitro:  Pasciuta (Agrigento)

Reggio nell'Emilia
28 settembre 2015, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Reggiana0 – 0
referto
Giana ErminioMapei Stadium-Città del Tricolore (4 881 spett.)
Arbitro:  Amabile (Vicenza)

Gorgonzola
3 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Giana Erminio1 – 2
referto
Pro PiacenzaStadio comunale Città di Gorgonzola (1 171 spett.)
Arbitro:  Zanonato (Vicenza)

Gorgonzola
10 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
6ª giornata
Giana Erminio2 – 2
referto
Bassano VirtusStadio comunale Città di Gorgonzola (925 spett.)
Arbitro:  Bichisecchi (Livorno)

Cittadella
18 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
7ª giornata
Cittadella1 – 0
referto
Giana ErminioStadio Piercesare Tombolato (1 508 spett.)
Arbitro:  Chindemi (Viterbo)

Gorgonzola
24 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
8ª giornata
Giana Erminio1 – 1
referto
PaviaStadio comunale Città di Gorgonzola (983 spett.)
Arbitro:  Giua (Pisa)

Mantova
31 ottobre 2015, ore 17:30 CET
9ª giornata
Mantova1 – 2
referto
Giana ErminioStadio Danilo Martelli (2 047 spett.)
Arbitro:  De Remigis (Teramo)

Gorgonzola
7 novembre 2015, ore 15:00 CET
10ª giornata
Giana Erminio1 – 2
referto
SüdtirolStadio comunale Città di Gorgonzola (793 spett.)
Arbitro:  Forneau (Roma 1)

Bergamo
15 novembre 2015, ore 15:00 CET
11ª giornata
AlbinoLeffe0 – 2
referto
Giana ErminioStadio Atleti Azzurri d'Italia (572 spett.)
Arbitro:  Sprezzola (Mestre)

Gorgonzola
22 novembre 2015, ore 15:00 CET
12ª giornata
Giana Erminio0 – 0
referto
Pro PatriaStadio comunale Città di Gorgonzola (1 171 spett.)
Arbitro:  Vesprini (Macerata)

Alessandria
28 novembre 2015, ore 15:00 CET
13ª giornata
Alessandria1 – 0
referto
Giana ErminioStadio Giuseppe Moccagatta (2 096 spett.)
Arbitro:  Pillitteri (Palermo)

Cremona
6 dicembre 2015, ore 20:30 CET
14ª giornata
Cremonese1 – 1
referto
Giana ErminioStadio Giovanni Zini (2 102 spett.)
Arbitro:  Giovani (Grosseto)

Gorgonzola
13 dicembre 2015, ore 17:30 CET
15ª giornata
Giana Erminio1 – 2
referto
PadovaStadio comunale Città di Gorgonzola (627 spett.)
Arbitro:  Meleleo (Casarano)

Salò
20 dicembre 2015, ore 17:30 CET
16ª giornata
Feralpisalò0 – 2
referto
Giana ErminioStadio Lino Turina (700 spett.)
Arbitro:  Balice (Termoli)

Gorgonzola
10 gennaio 2016, ore 17:30 CET
17ª giornata
Giana Erminio1 – 2
referto
PordenoneStadio comunale Città di Gorgonzola (520 spett.)
Arbitro:  Proietti (Terni)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Lumezzane
17 gennaio 2016, ore 14:30 CET
18ª giornata
Lumezzane0 – 1
referto
Giana ErminioStadio Tullio Saleri (300 spett.)
Arbitro:  Pietropaolo (Modena)

Gorgonzola
23 gennaio 2016, ore 17:30 CET
19ª giornata
Giana Erminio1 – 2
referto
RenateStadio comunale Città di Gorgonzola (1 025 spett.)
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Cuneo
30 gennaio 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
Cuneo2 – 2
referto
Giana ErminioStadio Fratelli Paschiero (400 spett.)
Arbitro:  Pagliardini (Arezzo)

Gorgonzola
7 febbraio 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Giana Erminio1 – 1
referto
ReggianaStadio comunale Città di Gorgonzola (940 spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Piacenza
13 febbraio 2016, ore 18:00 CET
22ª giornata
Pro Piacenza1 – 1
referto
Giana ErminioStadio Leonardo Garilli (394 spett.)
Arbitro:  Di Gioia (Nola)

Bassano del Grappa
20 febbraio 2016, ore 15:00 CET
23ª giornata
Bassano Virtus2 – 0
referto
Giana ErminioStadio Rino Mercante (1 000 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Gorgonzola
28 febbraio 2016, ore 15:00 CET
24ª giornata
Giana Erminio0 – 1
referto
CittadellaStadio comunale Città di Gorgonzola (887 spett.)
Arbitro:  Vesprini (Macerata)

Pavia
6 marzo 2016, ore 17:30 CET
25ª giornata
Pavia2 – 0
referto
Giana ErminioStadio Pietro Fortunati (1 240 spett.)
Arbitro:  Cipriani (Empoli)

Gorgonzola
12 marzo 2016, ore 20:30 CET
26ª giornata
Giana Erminio0 – 0
referto
MantovaStadio comunale Città di Gorgonzola (940 spett.)
Arbitro:  Mastrodonato (Molfetta)

Bolzano
19 marzo 2016, ore 14:00 CET
27ª giornata
Südtirol0 – 1
referto
Giana ErminioStadio Druso (632 spett.)
Arbitro:  Guida (Salerno)

Gorgonzola
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Giana Erminio0 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio comunale Città di Gorgonzola (943 spett.)
Arbitro:  De Tullio (Bari)

Busto Arsizio
2 aprile 2016, ore 17:30 CEST
29ª giornata
Pro Patria0 – 2
referto
Giana ErminioStadio Carlo Speroni (724 spett.)
Arbitro:  Di Gioia (Nola)

Gorgonzola
10 aprile 2016, ore 17:30 CEST
30ª giornata
Giana Erminio0 – 3
referto
AlessandriaStadio comunale Città di Gorgonzola (1 591 spett.)
Arbitro:  Morreale (Roma 1)

Gorgonzola
16 aprile 2016, ore 20:30 CEST
31ª giornata
Giana Erminio2 – 1
referto
CremoneseStadio comunale Città di Gorgonzola (1 064 spett.)
Arbitro:  Nicoletti (Catanzaro)

Padova
24 aprile 2016, ore 18:00 CEST
32ª giornata
Padova0 – 2
referto
Giana ErminioStadio Euganeo (4 024 spett.)
Arbitro:  Sassoli (Arezzo)

Gorgonzola
30 aprile 2016, ore 14:30 CEST
33ª giornata
Giana Erminio1 – 1
referto
FeralpisalòStadio comunale Città di Gorgonzola (1 172 spett.)
Arbitro:  Guarino (Caltanissetta)

Pordenone
8 maggio 2016, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Pordenone3 – 1
referto
Giana ErminioStadio Ottavio Bottecchia (1 900 spett.)
Arbitro:  Strippoli (Bari)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Giana Erminio 6 2 2 0 0 6 0 +6
Cuneo 3 2 1 0 1 2 2 0
AlbinoLeffe 0 2 0 0 2 0 6 -6
Gorgonzola
14 agosto 2015, ore 17:00 CEST
Gruppo A
Giana Erminio2 – 0
referto
CuneoStadio comunale Città di Gorgonzola
Arbitro:  Miele (Torino)

Bergamo
31 agosto 2015, ore 18:00 CEST
Gruppo A
AlbinoLeffe0 – 4
referto
Giana ErminioStadio Atleti Azzurri d'Italia (ca. 400 spett.)
Arbitro:  Meleleo (Casarano)

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Gorgonzola
4 novembre 2015, ore 15:00 CET
Primo turno
Giana Erminio1 – 2
referto
PaviaStadio comunale Città di Gorgonzola (circa 400 spett.)
Arbitro:  Maggioni (Lecco)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione P.TI In casa In trasferta Totale D.R
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Lega Pro 42 17 3 7 7 15 21 17 7 5 5 18 15 34 10 12 12 33 36 -3
Coppa Italia Lega Pro 6 2 1 0 1 3 2 1 1 0 0 4 0 3 2 0 1 7 2 +5
Totale 48 19 4 7 8 18 23 18 8 5 5 22 15 37 12 12 13 40 38 +2

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C T C T C C T C T C T C T T C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T
Risultato V N V N P N P N V P V N P N P V P V P N N N P P P N V N V P V V N P
Posizione 3 5 3 4 8 9 10 12 8 11 9 10 11 11 13 12 13 9 11 11 11 11 11 12 12 12 11 11 11 11 11 11 11 12

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società durante la stagione.

Giocatore Lega Pro Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Augello, T. T. Augello 12100300015100
Biraghi, M. M. Biraghi 13061110014161
Bonalumi, S. S. Bonalumi 11140100012140
Brambilla, S. S. Brambilla 000020002000
Bruno, S. S. Bruno 12600230014900
Capano, M. M. Capano 200010003000
Cogliati, P. M. P. M. Cogliati 8000300011000
Costa, M. M. Costa 000010001000
Gasbarroni, A. A. Gasbarroni 11010100012010
Grauso, C. C. Grauso 603110107041
Greselin, S. S. Greselin 100010002000
Marotta, M. M. Marotta 11000110012100
Montesano, A. A. Montesano 12050311015160
Paleari, A. A. A. A. Paleari 7-60010008-600
Perico, S. S. Perico 13120100014120
Perna, F. F. Perna 11210300014210
Pinto, D. D. Pinto 11050101012060
Polenghi, T. T. Polenghi 705020009050
Romanini, E. E. Romanini 510020007100
Rossini, R. R. Rossini 14200310017300
Sanchez, N. P. N. P. Sanchez 7-7002-2009-900
Sanzeni, R. R. Sanzeni 602020008020
Solerio, M. M. Solerio 12100200014100
Sosio, A. A. Sosio 100020003000

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'organigramma e lo staff delle squadre giovanili della Giana Erminio[30]:

Area direttiva

  • Responsabile settore giovanile: Enrico Albé

Staff tecnico squadra Berretti

  • Allenatore: Eugenio Sartirana
  • Allenatore in seconda: Luca Corti
  • Preparatore atletico: Niccolò Legnani
  • Dirigente accompagnatore: Mauro Fumagalli
  • Addetto all'arbitro: Carlo Consonni
  • Medico: Maurizio Gallo
  • Massaggiatori: Franco Giombelli, Ezio Ursillo
  • Osteopata: Matteo Montefiori

Staff tecnico squadra Under 17 Divisione unica Lega Pro

  • Allenatore: Vitaliano Bassani
  • Allenatore in seconda: Andrea Bertolotti
  • Preparatori dei portieri: Michael Maccali, Mauro Mantegazza
  • Dirigente accompagnatore: Marco Pezzolati
  • Massaggiatore: Franco Giombelli

Staff tecnico squadra Under 15 Nazionali

  • Allenatore: Omar Barzaghi
  • Allenatore in seconda: Paolo Fumagalli
  • Preparatori dei portieri: Michael Maccali, Mauro Mantegazza
  • Dirigente accompagnatore: Giorgio Morale
  • Dirigente: Gianmario Nava
  • Massaggiatore: Paolo Contotto

Attività di base[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2015-2016 le attività di base sono organizzate in collaborazione con la società A.S.D. Tritium Calcio 1908 di Trezzo sull'Adda[31], con il seguente staff tecnico[32]:

Organigramma

  • Responsabile settore giovanile: Nicola Bassani
  • Responsabile tecnico agonistica e attività di base: Roberto Ricella

Staff tecnico squadra Esordienti

  • Preparatore coordinativo: Manuel Penati
  • Responsabile organizzativo 2003: Alessandro Vaglietti
  • Allenatore squadra azzurra 2003: Giuseppe Zonca
  • Allenatore squadra bianca 2003: Simone Santimone
  • Responsabile organizzativo 2004: Roberto Bassani
  • Allenatore squadra azzurra 2004: Danilo Bertoni
  • Allenatore squadra bianca 2004: Paolo Cremonesi
  • Preparatore dei portieri: Augusto Rasori

Staff tecnico squadra Pulcini

  • Preparatore coordinativo: Stefano Brambilla
  • Responsabile organizzativo 2005: Roberto Bassani
  • Allenatore squadra azzurra 2005: Valerio Colace
  • Allenatore squadra bianca 2005: Luca Schifano
  • Responsabile organizzativo 2006-2007: Arianna Arcidiacono
  • Allenatore squadra azzurra 2006: Christian Mauri
  • Allenatore squadra bianca 2006: Matteo Parma
  • Allenatore squadra azzurra 2007: Dario Formento
  • Allenatori squadra bianca 2007: Stefano Brambilla, Manuel Penati
  • Preparatore dei portieri: Augusto Rasori

Scuola calcio

  • Responsabile: Paolo Pulici
  • Preparatore dei portieri: Enzo Magni

Altri

  • Responsabili magazzino: Gerardo Brambilla, Daniela Sordi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Giana Erminio, mister Albè: "Il Presidente vuole alzare l'asticella" - tuttotritiumgiana.com, 18 lug 2015
  2. ^ Staff tecnico stagione 2015/16 - asgiana.com, 30 giu 2015
  3. ^ a b Giorgio Recino e la Giana si salutano - asgiana.com, 25 mag 2015
  4. ^ a b c Grazie a Spiranelli e Sinigaglia - asgiana.com, 26 mag 2015
  5. ^ Giana Erminio, l'ex Ghislanzoni: "Cambio vita e lascio il calcio" - tuttotritiumgiana.com, 21 set 2015
  6. ^ a b Il primo nuovo acquisto - asgiana.com, 19 giu 2015
  7. ^ TRE BERRETTI PROMOSSI IN PRIMA SQUADRA - asgiana.com, 24 giu 2015
  8. ^ ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, mister Albè: "Schiereremo giovani a centrocampo contro l'AlbinoLeffe" - tuttotritiumgiana.com, 29 ago 2015
  9. ^ Presentati i nuovi giocatori e Umbro - asgiana.com, 15 lug 2015
  10. ^ Presentazione allo stadio - asgiana.com, 15 lug 2015
  11. ^ Parte la nuova stagione: le date - asgiana.com, 13 lug 2015
  12. ^ Al via coi tifosi la nuova stagione - asgiana.com, 18 lug 2015
  13. ^ Atalanta-Giana 2-1 - asgiana.com, 26 lug 2015
  14. ^ Pro Vercelli-Giana Erminio 1-2 - asgiana.com, 29 lug 2015
  15. ^ Coppa Italia: Giana-Cuneo 2-0 - asgiana.com, 14 ago 2015
  16. ^ Albinoleffe-Giana Ermino 0-4 - asgiana.com, 31 ago 2015
  17. ^ PADOVA-GIANA ERMINIO 0-2. salvezza! - asgiana.com, 24 apr 2016
  18. ^ Nuova energia per la Giana - asgiana.com, 15 gen 2016
  19. ^ Coppa Italia: Giana-Cuneo, 14.08.2015 - asgiana.com, 14 ago 2015
  20. ^ Umbro sponsor tecnico di AS Giana Erminio Archiviato il 2 agosto 2015 in Internet Archive. - umbro.com, 16 lug 2015
  21. ^ Albinoleffe-Giana Erminio 0-4 - asgiana.com, 31 ago 2015
  22. ^ Staff tecnico - asgiana.com
  23. ^ Organigramma - asgiana.com
  24. ^ Rosa Prima Squadra - asgiana.com
  25. ^ Aggregato alla prima squadra nel mese di marzo 2016 - cfr.
  26. ^ a b Giana Erminio - Trasferimenti 15/16 - transfermarkt.it
  27. ^ UFFICIALE: Giana Erminio, acquistato Marco Costa - tuttotritiumgiana.com, 18 lug 2015
  28. ^ a b Grauso e Cogliati sono biancazzurri - asgiana.com, 2 lug 2015
  29. ^ a b c In bocca al lupo! - asgiana.com, 22 mag 2015
  30. ^ Ecco lo staff tecnico del settore giovanile - asgiana.com, 4 lug 2015
  31. ^ ATTIVITA’ DI BASE - asgiana.com
  32. ^ Staff settore giovanile 2015/2016 Archiviato l'8 dicembre 2015 in Internet Archive. - tritium1908.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio