Calcio Padova 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Padova.

Calcio Padova
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Carmine Parlato (1ª-13ª)
Italia Giuseppe Pillon (14ª-)
PresidenteItalia Giuseppe Bergamin
Lega Pro5º posto
Coppa Italia Lega ProFase eliminatoria a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Altinier (32)
Totale: Altinier (34)
Miglior marcatoreCampionato: Altinier (16)
Totale: Altinier (17)
StadioEuganeo (19.736)
Abbonati3.411[1]
Dati aggiornati all'8 maggio 2016

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Calcio Padova nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Padova nel 2015-2016 disputa il ventiseiesimo campionato di terza serie della sua storia, nel girone A di Lega Pro.

In Coppa Italia Lega Pro la squadra si è classificata al terzo posto nel Girone C, dietro al Mantova (qualificato alla fase successiva) e al Pordenone.

Il 29 novembre viene rimosso l'allenatore Carmine Parlato;[2] dal 2 dicembre la guida tecnica è affidata a Giuseppe Pillon.[3]

Concluso il campionato il Padova si classifica al quinto posto con 54 punti, tre in meno dalla zona play-off.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Sponsor tecnico è Macron. Sponsor ufficiali sono L'Arte di Abitare, Dermomed, Tiemme Costruzioni. La prima divisa è in completo bianco, la seconda in completo rosso.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Giuseppe Bergamin
  • Vicepresidente: Edoardo Bonetto
  • Consigliere e amministratore delegato: Roberto Bonetto
  • Soci: Moreno Beccaro, Massimo Poliero, Giampaolo Salot, Walter Tosetto

Area amministrativa

  • Segretario sportivo: Fabio Pagliani
  • Amministrazione: Benedetto Facchinato
  • Segretario settore giovanile: Michele Capovilla
  • Collaboratrice segreteria settore giovanile: Veronica Serafin
  • Responsabile biglietteria: Riccardo Zanetto
  • Collaboratore biglietteria: Alessandro Agostini
  • Collaboratore segreteria e logistica: Francesco Stecca

Area comunicazione e marketing

  • Responsabile marketing: Enrico Candeloro (World Appeal)
  • Immagine e direzione house organ: Ferruccio Ruzzante
  • Ufficio stampa e SLO: Massimo Candotti
  • Web editor: Dante Piotto

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Fabrizio De Poli
  • Allenatore: Carmine Parlato (fino alla 13ª giornata)
    Giuseppe Pillon (dalla 14ª giornata)
  • Allenatore in seconda: Rino Lavezzini
  • Preparatore atletico: Alan Marin (fino alla 13ª giornata)[2]
    Giacomo Tafuro (dalla 14ª giornata)[3]
  • Preparatore portieri: Adriano Zancopè
  • Strength coach: Paolo Tassetto
  • Responsabile settore giovanile: Giorgio Molon
  • Collaboratore area tecnica: Marco Bergamin, Simone Tognon
  • Team manager: Giancarlo Pontin
  • Dirigente accompagnatore: Pierino D'Ambrosio

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa tratta dal sito ufficiale del Padova,[4] aggiornata al 1º febbraio 2016.

N. Ruolo Giocatore
Italia P Alessandro Favaro
Serbia P Lazar Petkovic
Lettonia P Reinis Reinholds
Italia D Armando Anastasio
Italia D Marco Dell'Andrea
Brasile D Marcus Diniz
Italia D Matteo Dionisi
Brasile D Fabiano
Italia D Alessandro Favalli
Argentina D Franco Gorzelewski
Italia D Daniel Niccolini
Italia D Andrea Sbraga [5]
Italia C Luca Baldassin [5]
Italia C Rosario Bucolo
Italia C Daniele Corti
Italia C Marco Cunico (capitano)
N. Ruolo Giocatore
Italia C Carlo De Risio [5]
Italia C Manuel Giandonato [6]
Italia C Davide Mazzocco
Svizzera C Alban Ramadani [6]
Moldavia C Oleg Turea
Italia A Cristian Altinier
Italia A Salvatore Amirante [7]
Italia A Sebastiano Aperi [6]
Italia A Enrico Bearzotti
Italia A Sergio Cucchiara [6]
Italia A Francesco Finocchio [5]
Italia A Marco Ilari
Brasile A Neto Pereira (vice capitano)
Italia A Nicola Petrilli
Italia A Claudio Sparacello [5]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Alessandro Favaro Sacilese definitivo
P Gaetano Pardo Virtus Volla definitivo
D Armando Anastasio Napoli prestito
D Marco dell'Andrea svincolato definitivo
D Marcus Diniz Lecce definitivo
D Fabiano Martina Franca definitivo
D Alessandro Favalli Cremonese definitivo
D Franco Gorzelewski Huracán prestito
C Rosario Bucolo Martina Franca definitivo
C Daniele Corti svincolato definitivo
C Manuel Giandonato svincolato definitivo
C Davide Mazzocco svincolato definitivo
C Alban Ramadani Stade Nyonnais definitivo
C Oleg Turea Este definitivo
A Cristian Altinier Ascoli definitivo
A Enrico Bearzotti Verona prestito
A Sergio Cucchiara Trapani prestito
A Neto Pereira svincolato definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Gaetano Pardo Taranto prestito

Fuori sessione[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Reinis Reinholds svincolato definitivo[8]
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Salvatore Amirante - risoluzione contrattuale[9]

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Andrea Sbraga Carrarese definitivo[10]
C Carlo De Risio Juve Stabia definitivo[11]
C Luca Baldassin Lumezzane definitivo[12]
A Francesco Finocchio Pordenone prestito[13]
A Claudio Sparacello Padova prestito[14]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Alban Ramadani Pordenone prestito[13]
C Manuel Giandonato Virtus Lanciano prestito[15]
A Sebastiano Aperi - risoluzione contratto[16]
A Sergio Cucchiara Trapani fine prestito[17]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Reggio nell'Emilia
6 settembre 2015, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Reggiana1 – 1
referto
PadovaMapei Stadium-Città del Tricolore (4.881 spett.)
Arbitro:  Prontera (Bologna)

Padova
13 settembre 2015, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Padova2 – 0
referto
Pro PiacenzaStadio Euganeo (3.897 spett.)
Arbitro:  Guarino (Caltanissetta)

Padova
19 settembre 2015, ore 17:30 CEST
3ª giornata
Padova1 – 0
referto
LumezzaneStadio Euganeo (3.926 spett.)
Arbitro:  Chindemi (Viterbo)

Salò
27 settembre 2015, ore 17:30 CEST
4ª giornata
Feralpisalò1 – 1
referto
PadovaStadio Lino Turina (1.200 spett.)
Arbitro:  Schirru (Nichelino)

Padova
3 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Padova0 – 2
referto
SüdtirolStadio Euganeo (4.186 spett.)
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)

Cittadella
10 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Cittadella3 – 1
referto
PadovaStadio Piercesare Tombolato (4.093 spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Meda
18 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Renate0 – 0
referto
PadovaStadio Città di Meda (440 spett.)
Arbitro:  Spinelli (Terni)

Padova
24 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Padova3 – 0
referto
MantovaStadio Euganeo (4.533 spett.)
Arbitro:  Pillitteri (Palermo)

Pavia
31 ottobre 2015, ore 20:30 CET
9ª giornata
Pavia2 – 0
referto
PadovaStadio Pietro Fortunati (1.269 spett.)
Arbitro:  Pietropaolo (Modena)

Padova
8 novembre 2015, ore 15:00 CET
10ª giornata
Padova0 – 0
referto
PordenoneStadio Euganeo (4.120 spett.)
Arbitro:  D'Apice (Arezzo)

Cremona
15 novembre 2015, ore 14:30 CET
11ª giornata
Cremonese1 – 1
referto
PadovaStadio Giovanni Zini (2.962 spett.)
Arbitro:  Lacagnina (Caltanissetta)

Padova
21 novembre 2015, ore 15:00 CET
12ª giornata
Padova1 – 3
referto
CuneoStadio Euganeo (3.854 spett.)
Arbitro:  Volpi (Arezzo)

Busto Arsizio
28 novembre 2015, ore 17:30 CET
13ª giornata
Pro Patria0 – 0
referto
PadovaStadio Carlo Speroni (900 spett.)
Arbitro:  Catona (Reggio Calabria)

Padova
5 dicembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Padova3 – 0
referto
AlbinoLeffeStadio Euganeo (3.901 spett.)
Arbitro:  Nicoletti (Catanzaro)

Gorgonzola
12 dicembre 2015, ore 17:30 CET
15ª giornata
Giana Erminio1 – 2
referto
PadovaStadio comunale Città di Gorgonzola (627 spett.)
Arbitro:  Meleleo (Casarano)

Padova
20 dicembre 2015, ore 14:00 CET
16ª giornata
Padova1 – 1
referto
Bassano VirtusStadio Euganeo (4.759 spett.)
Arbitro:  Mei (Pesaro)

Alessandria
9 gennaio 2015, ore 15:00 CET
17ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
PadovaStadio Giuseppe Moccagatta (2.945 spett.)
Arbitro:  Strippoli (Bari)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Padova
17 gennaio 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Padova0 – 0
referto
ReggianaStadio Euganeo (9.703 spett.)
Arbitro:  Perotti (Legnano)

Piacenza
23 gennaio 2016, ore 17:30 CET
19ª giornata
Pro Piacenza1 – 1
referto
PadovaStadio Leonardo Garilli (508 spett.)
Arbitro:  Pasciuta (Agrigento)

Lumezzane
30 gennaio 2016, ore 14:00 CET
20ª giornata
Lumezzane0 – 2
referto
PadovaStadio Tullio Saleri (400 spett.)
Arbitro:  Guida (Salerno)

Padova
7 febbraio 2016, ore 14:00 CET
21ª giornata
Padova2 – 0
referto
FeralpisalòStadio Euganeo (3.934 spett.)
Arbitro:  Giua (Pisa)

Bolzano
13 febbraio 2016, ore 15:00 CET
22ª giornata
Südtirol0 – 0
referto
PadovaStadio Druso (1.232 spett.)
Arbitro:  Di Ruberto (Nocera Inferiore)

Padova
21 febbraio 2016, ore 15:00 CET
23ª giornata
Padova0 – 1
referto
CittadellaStadio Euganeo (6.144 spett.)
Arbitro:  Mainardi (Bergamo)

Padova
27 febbraio 2016, ore 15:00 CET
24ª giornata
Padova1 – 0
referto
RenateStadio Euganeo (3.879 spett.)
Arbitro:  Luciano (Lamezia Terme)

Mantova
6 marzo 2016, ore 15:00 CET
25ª giornata
Mantova1 – 3
referto
PadovaStadio Danilo Martelli (2.570 spett.)
Arbitro:  Miele (Torino)

Padova
12 marzo 2016, ore 14:00 CET
26ª giornata
Padova3 – 0
referto
PaviaStadio Euganeo (4.151 spett.)
Arbitro:  Capone (Palermo)

Pordenone
19 marzo 2016, ore 17:30 CET
27ª giornata
Pordenone2 – 1
referto
PadovaStadio Ottavio Bottecchia (2.405 spett.)
Arbitro:  Fourneau (Roma)

Padova
23 marzo 2016, ore 20:30 CET
28ª giornata
Padova2 – 1
referto
CremoneseStadio Euganeo (4.548 spett.)
Arbitro:  Paterna (Teramo)

Cuneo
3 aprile 2016, ore 14:00 CEST
29ª giornata
Cuneo1 – 1
referto
PadovaStadio Fratelli Paschiero (1.000 spett.)
Arbitro:  Maggioni (Lecco)

Padova
10 aprile 2016, ore 17:30 CEST
30ª giornata
Padova3 – 1
referto
Pro PatriaStadio Euganeo (4.035 spett.)
Arbitro:  Annaloro (Collegno)

Bergamo
18 aprile 2016, ore 20:00 CEST
31ª giornata
AlbinoLeffe2 – 4
referto
PadovaStadio Atleti Azzurri d'Italia (581 spett.)
Arbitro:  Dionisi (L'Aquila)

Padova
24 aprile 2016, ore 18:00 CEST
32ª giornata
Padova0 – 2
referto
Giana ErminioStadio Euganeo (4.024 spett.)
Arbitro:  Sassoli (Arezzo)

Bassano del Grappa
30 aprile 2016, ore 14:30 CEST
33ª giornata
Bassano Virtus2 – 1
referto
PadovaStadio Rino Mercante (1.700 spett.)
Arbitro:  Robilotta (Sala Consilina)

Padova
8 maggio 2016, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Padova4 – 0
referto
AlessandriaStadio Euganeo (4.103 spett.)
Arbitro:  Mantelli (Brescia)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.
Mantova
14 agosto 2015, ore 20:30 CEST
Mantova1 – 1
referto
PadovaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Cipriani (Empoli)

Padova
30 agosto 2015, ore 17:30 CEST
Padova0 – 1
referto
PordenoneStadio Euganeo
Arbitro:  Zingarelli (Siena)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 maggio 2016.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro - Girone A 54 17 10 3 4 26 11 17 4 9 4 20 19 34 14 12 8 46 30 +16
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 1 0 0 1 0 1 1 0 1 0 1 1 2 0 1 1 1 2 -1
Totale 54 18 10 3 5 26 12 18 4 10 4 21 20 36 14 13 9 47 32 +15

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C T C T C T C T C T T C T C T C T T C T C T C T C T C C T C T C T C
Risultato N V V N P P N V P N N P N V V N N N N V V N P V V V P V N V V P P V
Posizione 6 2 2 3 8 11 11 6 10 11 11 12 12 11 11 11 11 9 9 9 9 9 9 8 7 6 7 7 6 6 5 5 6 5

Fonte: GIRONE A STATISTICA, lega-pro.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Lega Pro [18] Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Favaro, A. A. Favaro 17-19101-11018-2020
Petkovic, L. L. Petkovic 17-11201-10018-1220
Reinholds, R. R. Reinholds 0000----0000
Anastasio, A. A. Anastasio 10020000010020
Dell'Andrea, M. M. Dell'Andrea 000000000000
Diniz, M. M. Diniz 310111[19]2000330111
Dionisi, M. M. Dionisi 24091[19]200026091
Fabiano, Fabiano 26461[19]100027461
Favalli, A. A. Favalli 30161[19]100031161
Gorzelewski, F. F. Gorzelewski ------------
Niccolini, D. D. Niccolini 11020200013020
Sbraga, A. A. Sbraga 17120----17120
Baldassin, L. L. Baldassin 9120----9120
Bucolo, R. R. Bucolo 24030201026040
Corti, D. D. Corti 22180----22180
Cunico, M. M. Cunico 20030200022030
De Risio, C. C. De Risio 12050----12050
Giandonato, M. M. Giandonato 8030201010040
Mazzocco, D. D. Mazzocco 25020100026020
Ramadani, A. A. Ramadani 601010007010
Turea, O. O. Turea 200000002000
Altinier, C. C. Altinier 3216102100341710
Amirante, S. S. Amirante 0000----0000
Aperi, S. S. Aperi 5000----5000
Bearzotti, E. E. Bearzotti 15000100016000
Cucchiara, S. S. Cucchiara 0000----0000
Finocchio, F. F. Finocchio 11310----11310
Ilari, M. M. Ilari 25000200027000
Neto Pereira, Neto Pereira 3010302000321030
Petrilli, N. N. Petrilli 30720200032720
Sparacello, C. C. Sparacello 11200----11200

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma settore giovanile[modifica | modifica wikitesto]

Come riporta il sito ufficiale:

Responsabili
  • Presidente settore giovanile: Massimo Poliero
  • Responsabile settore giovanile: Giorgio Molon
  • Responsabile attività di base: Alberto Piva
  • Responsabile scouting: Ottorino Cavinato
Area dirigenziale
  • Logistica: Mauro Goldin
  • Tutor foresteria: Marco dal Moro

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Beretti:
    • Allenatore: Carraro Vladimiro
    • Campionato: 12°
  • Allievi Nazionali Lega Pro:
    • Allenatore: Saviolo Nicola
    • Campionato: 8°
  • Giovanissimi Nazionali:
    • Allenatore: Pedriali Massimo
    • Campionato: 5°
  • Giovanissimi Sperimentali:
    • Allenatore: Saccon Massimiliano
    • Campionato: 1°

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Campagna Abbonamenti si chiude a quota 3411 tessere sottoscritte [collegamento interrotto], su padovacalcio.it, 1º ottobre 2015.
  2. ^ a b Sollevati dall'incarico Mister Carmine Parlato ed il prof. Alan Marin, 29 novembre 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2015).
  3. ^ a b Giuseppe Pillon nuovo allenatore del Calcio Padova[collegamento interrotto], 2 dicembre 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015.
  4. ^ Rosa stagione 2015-2016, padovacalcio.it. URL consultato il 4 settembre 2015.
  5. ^ a b c d e Acquistato nella sessione invernale del calciomercato
  6. ^ a b c d Ceduto nella sessione invernale del calciomercato
  7. ^ Ceduto a dicembre
  8. ^ Ufficiale: tesserato il portiere lettone Reinis Reinholds, 5 novembre 2015. URL consultato il 13 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2015).
  9. ^ Risolto il contratto tra Calcio Padova e Salvatore Amirante[collegamento interrotto], 24 dicembre 2015. URL consultato il 12 gennaio 2016.
  10. ^ Ufficiale: Andrea Sbraga è un giocatore del Calcio Padova. Presentazione e Scheda, 11 gennaio 2016. URL consultato il 12 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2016).
  11. ^ Carlo De Risio è un giocatore del Calcio Padova, 18 gennaio 2016. URL consultato il 22 gennaio 2016.
  12. ^ Luca Baldassin al Padova a titolo definitivo dal Lumezzane, su padovacalcio.it, 1º febbraio 2016.
  13. ^ a b Francesco Finocchio al Padova, Alban Ramadani al Pordenone, su padovacalcio.it, 1º febbraio 2016.
  14. ^ Claudio Sparacello al Padova in prestito dal Trapani, su padovacalcio.it, 1º febbraio 2016.
  15. ^ Manuel Giandonato in prestito al Virtus Lanciano, su padovacalcio.it, 1º febbraio 2016.
  16. ^ Risolto il contratto di Sebastiano Aperi, 28 gennaio 2016. URL consultato il 30 gennaio 2016.
  17. ^ Risolto il prestito dell'attaccante Sergio Cucchiara[collegamento interrotto], 5 gennaio 2016. URL consultato il 12 gennaio 2016.
  18. ^ Dati tratti dai tabellini di gazzetta.it
  19. ^ a b c d Doppia ammonizione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su padovacalcio.it. URL consultato il 4 settembre 2015.