Società Sportiva Juve Stabia 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Juve Stabia.

Società Sportiva Juve Stabia
Stagione 2015-2016
AllenatoreSvizzera Salvatore Ciullo
(fino al 11 ottobre 2015)
Italia Nunzio Zavettieri
(dal 13 ottobre 2015)
All. in secondaItalia Silvio Somma
PresidenteItalia Giovanni Improta
Lega Pro10º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Coppa Italia Lega ProSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Polák (32)
Totale: Polák (35)
Miglior marcatoreCampionato: Nicastro (10)
Totale: Nicastro (11)
StadioRomeo Menti (6.000)[1]
Maggior numero di spettatori1.625 vs Lecce
(24 gennaio 2016)
Minor numero di spettatori478 vs Lupa Castelli Romani
(24 aprile 2016)
Media spettatori873¹
¹ considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 7 maggio 2016

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Juve Stabia nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2015-2016 è Fly Line, mentre lo sponsor ufficiale è Marigo Pharma e il co-sponsor Banca Stabiese.[2]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i membri dello staff della Juve Stabia.[3][4]

Area direttiva

  • Presidente: Giovanni Improta
  • Direttore generale: Clemente Filippi
  • Segretario generale: Raffaele Persico
  • Segretario sportivo: Rosario Imparato
  • Responsabile biglietteria: Giuseppe Di Maio
  • Resp. rapporti con istituzioni: Giuseppe Mari

Area organizzativa

  • Delegato alla sicurezza dello stadio: Costantino Peccerillo
  • Dirigente addetto arbitri: Giulio Vuolo Zurlo
  • Responsabile sito web e grafica: Niko Scarica
  • Accoglienza squadre ospiti: Giovanni Savastano
  • Team manager: Alfredo Buonomo

Area comunicazione

  • Responsabile ufficio stampa: Umberto Naclerio
  • Ufficio stampa: Angelo Mirante, Giuseppe Amato

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Pasquale Logiudice
  • Allenatore: Salvatore Ciullo, dal 13 ottobre 2015 Nunzio Zavettieri
  • Preparatore portieri: Silvio Somma
  • Preparatore atletico: Raffaele La Penna
  • Collaboratore preparatore atletico: Luciano Landolfi
  • Magazziniere: Vincenzo Guida
  • Aiuto magazziniere: Sebastiano Di Ruocco

Area sanitaria

  • Medico sociale: dott. Catello Di Somma
  • Massofisioterapisti: Angelo Mascolo, Francesco Parisi
  • Fisioterapista: Nicola Colaps

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è riportata la rosa della Juve Stabia.[5][6]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Carlo Mascolo
Italia P Nicola Modesti[7]
Italia P Ciro Polito[8]
Italia P Stefano Russo
Bulgaria D Živko Atanasov[8]
Italia D Tommaso Cancellotti
Italia D Luigi Carillo
Italia D Sergio Contessa
Italia D Daniele Liotti
Italia D Marco Migliorini[7]
Italia D Francesco Mileto[7]
Rep. Ceca D Jakub Navratil[8]
Rep. Ceca D Jan Polák
Italia D Samuele Romeo
Italia D Daniele Rosania[8]
Italia C Francesco Bombagi[7]
Italia C Vincenzo Carrotta
Italia C Fabio Caserta
N. Ruolo Giocatore
Italia C Carlo De Risio[7]
Italia C Francesco Favasuli
Italia C Giulio Grifoni[8]
Italia C Nicholas Izzillo[8]
Italia C Stefano Maiorano
Italia C Simone Mauro
Nigeria C Kenneth Obodo
Italia A Pietro Arcidiacono[7]
Italia A Daniele Bazzoffia[7]
Italia A Alessandro Celin
Italia A Stefano Del Sante[8]
Senegal A Abou Diop[8]
Italia A Alessandro Gatto
Italia A Guido Gomez
Italia A Francesco Lisi[8]
Italia A Francesco Nicastro
Italia A Francesco Ripa
Italia A Maurizio Vella[7]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i trasferimenti del calciomercato 2015-2016 della Juve Stabia.[5]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Nicola Modesti Martina definitivo
P Stefano Russo Parma definitivo
D Francesco Mileto Robur Siena fine prestito
D Luigi Carillo Catania fine prestito
D Vincenzo Guarino Scandicci fine prestito
D Davide Ferrara Monza fine prestito
C Vincenzo Carrotta Arzanese fine prestito
C Kenneth Obodo Alessandria definitivo
C Evans Osei Bologna fine prestito
C Antonio Palma Atalanta prestito
C Carlo De Risio Benevento definitivo
C Francesco Favasuli svincolato
A Daniele Bazzoffia Cittadella definitivo
A Alessandro Celin svincolato
A Salvatore Elefante Sorrento fine prestito
A Maurizio Vella L'Aquila fine prestito
A Pietro Arcidiacono Martina Franca definitivo
A Alessandro Gatto Hellas Verona prestito
A Guido Gomez Sassuolo definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Guido Mennella San Severo prestito
P Matteo Pisseri Parma fine prestito
P Antonio Santurro Savoia fine prestito
P Gianmarco Fiory Pavia
D Oliveira Jefferson Vicenza fine prestito
D Loris Bocchetti Ancona
D Matteo Ciampi Sorrento
D Davide Ferrara svincolato
C Salvatore D'Ancora Bisceglie
C Giovanni La Camera Pavia
C Salvatore Burrai svincolato
C William Jidayi svincolato
C Evans Osei Torino prestito
C Antonio Palma Atalanta fine prestito
A Salvatore Fabio Aveni Akragas
A Alfonso Gargiulo svincolato
A Alessandro Carrozza Lecce fine prestito
A Matthias Lepiller svincolato
A Samuel Di Carmine Perugia definitivo
A Antonio Gammone Bari fine prestito
A Guido Gomez Sassuolo fine prestito
A Salvatore Elefante Versilia 1998

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Ciro Polito svincolato
D Živko Atanasov svincolato
D Jakub Navratil Táborsko definitivo
D Daniele Rosania Paganese definitivo
C Giulio Grifoni Prato prestito
C Nicholas Izzillo Ischia Isolaverde definitivo
A Stefano Del Sante Pavia definitivo
A Abou Diop Torino prestito
A Gennaro Gisonni Turris fine prestito
A Francesco Lisi Rimini definitivo
A Claudio Pagano Fontanafredda fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Nicola Modesti Ischia Isolaverde definitivo
D Marco Migliorini Avellino definitivo
D Francesco Mileto Messina definitivo
C Luigi Buondonno Frattese prestito
C Carlo De Risio Padova definitivo
A Pietro Arcidiacono Foggia definitivo
A Daniele Bazzoffia Pontedera definitivo
A Francesco Bombagi Catania definitivo
A Gennaro Gisonni Lanusei prestito
A Claudio Pagano Gragnano prestito
A Maurizio Vella Paganese definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Melfi
6 settembre 2015, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Melfi 2 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Arturo Valerio (1.200[9] spett.)
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Castellammare di Stabia
13 settembre 2015, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Juve Stabia 0 – 1
referto
Lecce Stadio Romeo Menti (1.625[9] spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Catanzaro
20 settembre 2015, ore 17:00 CEST
3ª giornata
Catanzaro 1 – 2
referto
Juve Stabia Stadio Nicola Ceravolo (1.692[9] spett.)
Arbitro Giovani (Grosseto)

Castellammare di Stabia
26 settembre 2015, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Juve Stabia 1 – 1
referto
Paganese Stadio Romeo Menti (1.056[9] spett.)
Arbitro Prontera (Bologna)

Castellammare di Stabia
3 ottobre 2015, ore 14:30 CEST
5ª giornata
Juve Stabia 1 – 2
referto
Casertana Stadio Romeo Menti (1.204[9] spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Martina Franca
11 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
6ª giornata
Martina Franca 2 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Giuseppe Domenico Tursi (1.050[9] spett.)
Arbitro Luciano (Lamezia Terme)

Castellammare di Stabia
17 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
7ª giornata
Juve Stabia 1 – 1
referto
Cosenza Stadio Romeo Menti (1.012[9] spett.)
Arbitro Forneau (Roma)

Agrigento
24 ottobre 2015, ore 14:00 CEST
8ª giornata
Akragas 0 – 2
referto
Juve Stabia Stadio Esseneto (2.300[9] spett.)
Arbitro Bichisecchi (Livorno)

Castellammare di Stabia
1 novembre 2015, ore 17:30 CET
9ª giornata
Juve Stabia 2 – 1
referto
Catania Stadio Romeo Menti (718[9] spett.)
Arbitro Ranaldi (Tivoli)

Matera
7 novembre 2015, ore 20:30 CET
10ª giornata
Matera 0 – 0
referto
Juve Stabia Stadio XXI Settembre - Franco Salerno (2.500[9] spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Benevento
16 novembre 2015, ore 20:00 CET
11ª giornata
Benevento 1 – 1
referto
Juve Stabia Stadio Ciro Vigorito (2.957[9] spett.)
Arbitro Perotti (Legnano)

Castellammare di Stabia
21 novembre 2015, ore 14:30 CET
12ª giornata
Juve Stabia 1 – 1
referto
Fidelis Andria Stadio Romeo Menti (873[9] spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Messina
29 novembre 2015, ore 15:00 CET
13ª giornata
Messina 0 – 0
referto
Juve Stabia Stadio San Filippo (2.850[9] spett.)
Arbitro Pagliardini (Arezzo)

Castellammare di Stabia
5 dicembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Juve Stabia 5 – 5
referto
Ischia Isolaverde Stadio Romeo Menti (962[9] spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Rieti
12 dicembre 2015, ore 15:00 CET
15ª giornata
Lupa Castelli Romani 1 – 2
referto
Juve Stabia Stadio Centro d'Italia-Manlio Scopigno (65[9] spett.)
Arbitro Guarino (Caltanissetta)

Castellammare di Stabia
19 dicembre 2015, ore 20:30 CET
16ª giornata
Juve Stabia 0 – 0
referto
Monopoli Stadio Romeo Menti (678[9] spett.)
Arbitro Proietti (Terni)

Foggia
10 gennaio 2016, ore 15:00 CET
17ª giornata
Foggia 1 – 1
referto
Juve Stabia Stadio Pino Zaccheria (9.501[9] spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Castellammare di Stabia
16 gennaio 2016, ore 14:30 CET
18ª giornata
Juve Stabia 1 – 1
referto
Melfi Stadio Romeo Menti (697[9] spett.)
Arbitro De Remigis (Teramo)

Lecce
24 gennaio 2016, ore 17:30 CET
19ª giornata
Lecce 2 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Via del Mare (8.481[9] spett.)
Arbitro Luciano (Lamezia Terme)

Castellammare di Stabia
31 gennaio 2016, ore 17:30 CET
20ª giornata
Juve Stabia 1 – 1
referto
Catanzaro Stadio Romeo Menti (718[9] spett.)
Arbitro Panarese (Lecce)

Pagani
7 febbraio 2016, ore 14:00 CET
21ª giornata
Paganese 4 – 3
referto
Juve Stabia Stadio Marcello Torre (800[9] spett.)
Arbitro Pietropaolo (Modena)

Caserta
14 febbraio 2016, ore 15:00 CET
22ª giornata
Casertana 1 – 1
referto
Juve Stabia Stadio Alberto Pinto (2.500[9] spett.)
Arbitro Strippoli (Bari)

Castellammare di Stabia
20 febbraio 2016, ore 20:30 CET
23ª giornata
Juve Stabia 6 – 0
referto
Martina Franca Stadio Romeo Menti (835[9] spett.)
Arbitro Ranaldi (Tivoli)

Cosenza
28 febbraio 2016, ore 14:30 CET
24ª giornata
Cosenza 2 – 1
referto
Juve Stabia Stadio San Vito (3.649[9] spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Castellammare di Stabia
6 marzo 2016, ore 15:00 CET
25ª giornata
Juve Stabia 3 – 1
referto
Akragas Stadio Romeo Menti (608[9] spett.)
Arbitro Chindemi (Viterbo)

Catania
13 marzo 2016, ore 14:00 CET
26ª giornata
Catania 1 – 1
referto
Juve Stabia Stadio Angelo Massimino (6.778[9] spett.)
Arbitro Schirru (Nichelino)

Castellammare di Stabia
19 marzo 2016, ore 20:30 CET
27ª giornata
Juve Stabia 1 – 1
referto
Matera Stadio Romeo Menti (695[9] spett.)
Arbitro Bichisecchi (Livorno)

Castellammare di Stabia
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Juve Stabia 0 – 1
referto
Benevento Stadio Romeo Menti (770[9] spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Andria
2 aprile 2016, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Fidelis Andria 0 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Degli Ulivi (2.401[9] spett.)
Arbitro Proietti (Terni)

Castellammare di Stabia
10 aprile 2016, ore 17:30 CEST
30ª giornata
Juve Stabia 2 – 1
referto
Messina Stadio Romeo Menti (714[9] spett.)
Arbitro Amabile (Vicenza)

Ischia
16 aprile 2016, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Ischia Isolaverde 0 – 1
referto
Juve Stabia Stadio Enzo Mazzella (687[9] spett.)
Arbitro Mancini (Fermo)

Castellammare di Stabia
24 aprile 2016, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Juve Stabia 4 – 2
referto
Lupa Castelli Romani Stadio Romeo Menti (478[9] spett.)
Arbitro Candeo (Este)

Monopoli
30 aprile 2016, ore 17:30 CEST
33ª giornata
Monopoli 4 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Vito Simone Veneziani (1.500[9] spett.)
Arbitro Perotti (Legnano)

Castellammare di Stabia
7 maggio 2016, ore 16:00 CEST
34ª giornata
Juve Stabia 1 – 3
referto
Foggia Stadio Romeo Menti (620[9] spett.)
Arbitro Guccini (Albano Laziale)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Castellammare di Stabia
2 agosto 2015, ore 20:45 CEST
Primo turno
Juve Stabia 2 – 0
referto
Melfi Stadio Romeo Menti (1.678 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Lanciano
9 agosto 2015, ore 15:00 CEST
Secondo turno
Virtus Lanciano 0 – 2
referto
Juve Stabia Stadio Guido Biondi
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
15 agosto 2015, ore 15:00 CEST
Terzo turno
Alessandria 1 – 0
referto
Juve Stabia Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Minelli (Varese)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
4 novembre 2015, ore 15:00 CEST
Sedicesimi di finale
Foggia 3 – 1
referto
Juve Stabia Stadio Pino Zaccheria
Arbitro Strippoli (Bari)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 maggio 2016.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 42 17 5 8 4 30 23 17 4 7 6 15 22 34 9 15 10 45 45 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 1 0 0 2 0 2 1 0 1 2 1 3 2 0 1 4 1 +3
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro - - - - - - - 1 0 0 1 1 3 1 0 0 1 1 3 -2
Totale 42 18 6 8 4 32 23 20 5 7 8 18 26 38 11 15 12 50 49 +1

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo T C T C C T C T C T T C T C T C T C T C T T C T C T C C T C T C T C
Risultato P P V N P P N V V N N N N N V N N N P N P N V P V N N P N V V V P P
Posizione 13 15 10 11 12 15 13 11 9 9 10 10 11 11 9 10 10 10 11 12 13 13 10 11 10 11 11 11 11 11 10 9 10 10

Fonte: Lega Pro Girone C 2015/2016, calcio.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.[10]

Giocatore Scudetto.svg Lega Pro Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Arcidiacono, P. P. Arcidiacono 164303000----19430
Atanasov, Ž. Ž. Atanasov 2000--------2000
Bazzoffia, D. D. Bazzoffia ----------------
Bombagi, F. F. Bombagi 8100--------8100
Cancellotti, T. T. Cancellotti 2601113010----290121
Carillo, L. L. Carillo 10010----100011010
Carrotta, V. V. Carrotta 160503010----19060
Caserta, F. F. Caserta 2010--------2010
Celin, A. A. Celin 5000----11006100
Contessa, S. S. Contessa 282503010----31260
Del Sante, S. S. Del Sante 14320--------14320
De Risio, C. C. De Risio 80101000----9010
Diop, A. A. Diop 15820--------15820
Favasuli, F. F. Favasuli 24260--------24260
Gatto, A. A. Gatto 190303200----22230
Gomez, G. G. Gomez 262502100----28350
Grifoni, G. G. Grifoni 4000--------4000
Izzillo, N. N. Izzillo 9120--------9120
Liotti, D. D. Liotti 230703000----26070
Lisi, F. F. Lisi 15400--------15400
Migliorini, M. M. Migliorini 16230--------16230
Mileto, F. F. Mileto --------10001000
Maiorano, S. S. Maiorano 130113000----16011
Mascolo, C. C. Mascolo 1-300--------1-300
Mauro, S. S. Mauro 1000----10002000
Modesti, N. N. Modesti 1-100----1-3002-400
Navratil, J. J. Navratil 4010--------4010
Nicastro, F. F. Nicastro 2910213100----321121
Obodo, K. K. Obodo 312511000----32251
Palma, A. A. Palma 10001000----2000
Polák, J. J. Polák 322603000----35260
Polito, C. C. Polito 17-2130--------17-2130
Ripa, R. R. Ripa 31101010----4120
Romeo, S. S. Romeo 200401000----21040
Rosania, D. D. Rosania 3010--------3010
Russo, S. S. Russo 17-21003-110----20-2210
Vella, M. M. Vella 90203000----12020

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i membri dello staff della Juve Stabia.[11]

  • Direttore Responsabile: Alberico Turi
  • Segretario: Vincenzo Esposito
  • Capo Osservatori: Eduardo Maresca
  • Osservatori: Saby Mainolfi, Achille Bello, Raffaele La Torre, Lorenzo Capuano, Antonio De Gennaro
  • Dirigenti Accompagnatori: Salvatore Avallone, Vincenzo Buonomo, Raffaele Sabatino

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Berretti: 7ª nel girone C.
  • Allievi nazionali:
  • Giovanissimi nazionali:
  • Giovanissimi regionali:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stadi di calcio - elenco degli impianti di calcio delle serie professionistiche italiane (PDF), osservatoriosport.interno.gov.it, luglio 2015. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2015).
  2. ^ Sponsor, ssjuvestabia.it. URL consultato il 21 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2015).
  3. ^ Organigramma societario, ssjuvestabia.it. URL consultato il 21 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2015).
  4. ^ Staff tecnico, ssjuvestabia.it. URL consultato il 21 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2015).
  5. ^ a b Rosa SS Juve stabia 2015-2016, transfermarkt.it. URL consultato il 21 luglio 2015.
  6. ^ La Rosa, ssjuvestabia.it. URL consultato il 21 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2015).
  7. ^ a b c d e f g h Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  8. ^ a b c d e f g h i Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  9. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah Statistiche Spettatori Lega Pro C 2015-2016, stadiapostcard.com.
  10. ^ Rendimento Rosa 15/16, su transfermarkt.it.
  11. ^ Organigramma settore giovanile, ssjuvestabia.it. URL consultato il 21 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio