Marco Piccinini (arbitro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Piccinini
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Forlì
Professione Ingegnere edile
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
2011-2016
2016-
Lega Pro
Serie B
Arbitro
Arbitro
Premi
Anno Premio
2017 Premio Luca Colosimo

Marco Piccinini (Forlì, 29 settembre 1983) è un arbitro di calcio italiano.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Viene considerato un arbitro dotato di grande personalità, molto severo con i cartellini e che ama lasciar giocare le partite.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Arrivato in Lega Pro nel 2011, ha trascorso cinque anni in terza serie, nei quali ha diretto anche una finale play-off.[2][3][4] Nel 2016 viene promosso in C.A.N. B[5], esordendo nella serie cadetta il 10 settembre, in occasione di Pro Vercelli-Cittadella, terminata 1-5.[6] Il 13 gennaio 2017 è stato insignito del Premio Luca Colosimo come miglior arbitro della Lega Pro 2015-2016[7]; il 20 settembre ha debuttato in Serie A, nella partita Atalanta-Crotone, vinta dalla squadra bergamasca per 5-1.[3][8][9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]