Michael Fabbri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michael Fabbri
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Ravenna
Professione Impiegato
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
2009-2012
2012-2015
2015-2020
2020-
Lega Pro
Serie B
Serie A
Serie A e B
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Attività internazionale
2019-
2021-
UEFA e FIFA
UEFA e FIFA
Arbitro
VAR
Esordio Spagna U19-Slovenia U19 1-1
20 marzo 2019

Michael Fabbri (Ravenna, 8 dicembre 1983) è un arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Appartiene alla sezione di Ravenna. Arbitro effettivo dalla stagione sportiva 2000-2001, dopo la trafila nelle serie minori approda in Lega Pro per la stagione sportiva 2009-2010. Dopo tre anni, nell'estate 2012, viene promosso in Serie B.

L'8 maggio 2013, dirigendo Cagliari-Parma, fa il suo esordio in Serie A, categoria in cui dirige altre quattro gare nel corso delle stagioni successive, prima di essere definitivamente promosso il 1º luglio 2015.

Il 12 dicembre 2018, viene reso pubblico il suo inserimento nella lista degli arbitri internazionali FIFA a partire dal 1' gennaio 2019.[1]

Il 1º settembre 2020 viene inserito nell'organico della CAN A-B, nata dall’accorpamento di CAN A e CAN B: dirigerà sia in Serie A che in Serie B. Nella stagione 2020-2021 viene designato in 14 partite del massimo campionato e in 4 in cadetteria.

Dal 1º gennaio 2021 figura nella lista dei Video Match Officials (ufficiali di gara che svolgono la funzione di VAR) della FIFA[2].

Al termine della stagione 2020-2021 ha diretto 97 partite in Serie A.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La lista degli Internazionali 2019, su aia-figc.it, AIA, 12 dicembre 2018. URL consultato il 28 giugno 2020.
  2. ^ AIA | Associazione Italiana Arbitri | INTERNAZIONALI 2021, LA LISTA, su www.aia-figc.it. URL consultato il 10 luglio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]